GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Al seno o in polvere, sempre di latte parliamo, discutiamo.
Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Messaggio da primomaggio » 16 ago 2015, 16:24

gattoromeo ha scritto:forse pian piano la destra è quasi funzionante e la sinistra sta iniziando a produrre di più
di notte ne ho tanto
di sera se sono stanca è poco e ieri, distrutta, un goccetto di LA gliel'ho dato e finalmente si è addormentata
non sarà nè regolare nè canonico ma la mia salute mentale ringrazia
non voglio passare all'artificiale però, mi intristisce troppo
lo so che lo faccio per me...
Non lo fai solo per te: sebbene il latte artificiale cresca tanti bambini, è innegabile che il latte materno è meglio per un neonato, e quindi se tu hai la forza e la voglia di continuare, non è certo per un atto di egoismo.
Trovo che darle un biberon di latte artificiale quando sei esausta e vedi che la bimba è affamata e quindi lo prende sia un ottimo compromesso, allattamento materno prevalente è comunque allattamento.
Io ho provato a dare dal quarto mese delle integrazioni con l'aritificiale (cresceva molto lentamente e visti i mieo frequenti ingorghi, la paura era che non prendesse abbastanza latte...), è stato lui a farmi capire che non servivano visto che non prendeva praticamente nulla dal biberon (lui è semplicemente minutissimo, ringrazio la pediatra di aver sostenuto l'allattamento sostenendo fin da principio che probabilmente era solo questione di costituzione)...
Poi dopo quando ho ripreso a lavorare - al quinto mese - la mattina prendeva uno - due biberon di latte artificiale, mentre nel fine settimana quando era a casa con me, andavamo di tetta.
Questo per dire che il latte artificiale va, a mio avviso, visto per quello che è, un ausilio di cui disponiamo noi mamme moderne, siamo fortunate che in un modo o nell'altro riusciamo a dare loro nutrimento a sufficienza.
Magari andando avanti, regolarizzandosi lei e riprendendoti tu, quelle poppate di latte artificiale non saranno più necessarie, o invece saranno la vostra soluzione.
Ci credo però che ti dispiaccia non allattare...
Io col primo non ho allattato quanto avrei voluto (fino ai 6 mesi, ma con giunte dai 4 e mezzo) e ne ho patito molto, quindi col secondo sono stata più agguerrita e più informata e siamo arrivati al di là delle mie aspettative...tanto che alla fine non sapevo più come fare a smettere. Ma poi si è concluso in modo del tutto spontaneo e naturale e io sono molto felice, a conti fatti, dell'esperienza.

Avatar utente
gattoromeo
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16396
Iscritto il: 2 ago 2005, 11:23

Re: Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Messaggio da gattoromeo » 23 ago 2015, 8:45

Ciao a tutte.
Intanto grazie per i consigli.
Sono sparita perchè effettivamente sto bene e ho iniziato a fare vita mondana, cosa che fa bene a lei ma sopratutto a me.
Il seno sfortunello produce molto più latte ora e il seno destro potrebbe andare avanti da solo ad allattarla. L'ingorgo è passato da qualche giorno e ho tolto anche il bibe di LA che era davvero in più. Ma la pupi è un maialetto e se lo ciucciava come se non ci fosse un domani. Poi tetta ovviamente.
Ho davvero compreso (lo sapevo ma un conto è saperlo come nozione un altro è comprenderlo) che la tetta è tutto per lei: pappa, conforto, cura x le colichette, coccola, ecc.
Ma ora non mi fanno più male (a volte un pò dopo un uso intensivo ;) ) e posso attaccarla quando vuole.
Spero di aver trovato l'equilibrio perchè ci tengo molto ad allattarla e mi sono trovata ad un passo dal mollare tutto.
Max 9/9/05 - Dafne 17/7/15
Immagine

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Messaggio da primomaggio » 23 ago 2015, 23:19

Bene!!! Sono molto contenta per voi!

Avatar utente
ely66
Admin
Admin
Messaggi: 58646
Iscritto il: 8 apr 2005, 22:00

Re: Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Messaggio da ely66 » 23 ago 2015, 23:41

con calma hai risolto, sono contenta per te. anche se ti è costato molto in termini di dolore fisico.

non avevo letto del bibe. ohooo sai che c'è? niente. se serve, serve, tutto lì. o si allatta al seno o ci si aiuta con l'aggiunta o si allatta al bibe. basta che si stia bene, tu ce l'hai fatta con il seno, brava tu!!! :clap :clap
Gaia,il soffio della mia vita è arrivata il 12 agosto 2003 I bambini devono essere felici, non farci felici
Non avere paura di essere solo. Le aquile volano sole, i piccioni volano in gruppo (prov. Lakota)

Avatar utente
gattoromeo
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16396
Iscritto il: 2 ago 2005, 11:23

Re: Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Messaggio da gattoromeo » 25 ago 2015, 10:52

ely66 ha scritto:con calma hai risolto, sono contenta per te. anche se ti è costato molto in termini di dolore fisico.

non avevo letto del bibe. ohooo sai che c'è? niente. se serve, serve, tutto lì. o si allatta al seno o ci si aiuta con l'aggiunta o si allatta al bibe. basta che si stia bene, tu ce l'hai fatta con il seno, brava tu!!! :clap :clap
eh ieri un'aggiuntina gliel'ho data ma ho poi avuto l'impressione che fosse proprio in più
a max, il primo, davo un po di camomilla o finocchietto, ora leggo che è una cosa abominevole....
ma una camomillina serale ci starebbe quando è nervosa, per lei e per le mie tette....
Max 9/9/05 - Dafne 17/7/15
Immagine

Avatar utente
gattoromeo
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16396
Iscritto il: 2 ago 2005, 11:23

Re: Ingorgo, mastite e ora seno sempre dolente

Messaggio da gattoromeo » 25 ago 2015, 10:54

ma hai ragione, bisogna stare bene fisicamente e di testa altrimenti non si riesce a continuare e allora ben venga il bibe!!!!!
Max 9/9/05 - Dafne 17/7/15
Immagine

Rispondi

Torna a “LA VIA LATTEA: L'UNIVERSO DELL'ALLATTAMENTO”