GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Al seno o in polvere, sempre di latte parliamo, discutiamo.
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 15 feb 2013, 2:28

Ciao a tutti/tutte, il mio bimbo allattato al seno ha 26 mesi.
Allattarlo mi sembra la cosa più naturale del mondo. E non lo vedo un bimbo grande, lo vedo il mio piccolo bambino che poppa.
Però c'è che mi sento un po' sola, perché intorno a me non c'è nessuna mamma che sta allattando così a lungo. Anche all'asilo (bimbo frequenta il nido ore 8,15 - 17,15) nessun bimbo è allattato al seno, anche quelli più piccoli.

Eppure è così carino quando si stacca dal seno, mi sorride e dice "c'è i atte!"
:cuore :cuore :cuore

Raccontatemi la vostra storia e mi sentirò in compagnia :clap :clap :clap
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Avatar utente
laurajjj
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3978
Iscritto il: 7 ott 2009, 9:57

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da laurajjj » 15 feb 2013, 9:23

Vieni nelle settembrine '10 e non ti sentirai più sola :sorrisoo
Il mio bimbo è poco più grande del tuo e la tetta è ancora presente nella sua vita. E' l'unico bambino del nido che ancora ciuccia e, a dire la verità, la maggior parte di loro ha conosciuto solo il bibe.
Io ho molto ridotto l'allattamento, (ora lui ciuccia solo il pomeriggio per addormentarsi, quando ci sono, e la sera prima di dormire ma ,poi, si addormenta tra le braccia del padre) perchè avevo ancora la prolattina alta, cicli irregolari e anovulatori e tanta secchezza vaginale che alterava la qualità della mia vita . Riducendo drasticamente l'allattamento io sto molto meglio e lui sta vivendo questo lentissimo e graduale divezzamento con serenità.
Marco 26/6/99, Rosa 26/6/01,
Luca 4/9/10

Avatar utente
ishetta
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 56257
Iscritto il: 3 apr 2007, 19:01

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da ishetta » 15 feb 2013, 15:19

mammacri06, nei gruppissimi c'è il gruppo delle mammukke. Purtroppo è poco frequentato ma vedrai che non ti sentirai sola. :sorrisoo
Perché la vuoi perché tu puoi riconquistare un sorriso e puoi giocare e puoi gridare perché ti han detto bugie ti han raccontato che l'hanno uccisa che han calpestato la gioia perché la gioia è con te

Avatar utente
kerubi
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11442
Iscritto il: 24 giu 2006, 8:07

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da kerubi » 18 feb 2013, 22:18

Dario ha compiuto oggi 3 anni e ancora ciuccia.
Io non mi sento sola perchè è cosa solo mia e sua quindi sono in ottima compagnia.
E quando mi dicono "Ancoraaaaa????" io rispondo "Ma povero piccolo mica ha già la patente!"
CESARE 18/02/07-Kg 4.740 X 58cm DARIO 18/02/10-Kg 3.850 X 54cm
L'arte del saper vivere è avere gli occhi di chi ne ha passate tante e il sorriso di chi le ha superate tutte

ottyx
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5181
Iscritto il: 20 mag 2005, 0:19

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da ottyx » 19 feb 2013, 1:29

Ho allattato Cesare fino ai 2 anni e mezzo ed è stata una delle più belle esperienze della mia vita.
Mio figlio è un bambino indipendente, sereno, autonomo... e con nessuna foto che lo ritrae con orripilanti ciucci in bocca :hi hi hi hi

Complimenti e continua così :sorrisoo
2005 & 2007- Mammukka in pensione - Reading in progress IL GIARDINO SEGRETO
*Mamma, quando ero nella pancia dormivo abbracciata al tuo cuore*

Avatar utente
ishetta
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 56257
Iscritto il: 3 apr 2007, 19:01

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da ishetta » 19 feb 2013, 13:28

CHE VERGOGNA
Perché la vuoi perché tu puoi riconquistare un sorriso e puoi giocare e puoi gridare perché ti han detto bugie ti han raccontato che l'hanno uccisa che han calpestato la gioia perché la gioia è con te

ottyx
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5181
Iscritto il: 20 mag 2005, 0:19

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da ottyx » 19 feb 2013, 14:32

ishetta ha scritto:CHE VERGOGNA
:risatina:
2005 & 2007- Mammukka in pensione - Reading in progress IL GIARDINO SEGRETO
*Mamma, quando ero nella pancia dormivo abbracciata al tuo cuore*

Sandreli
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7542
Iscritto il: 2 feb 2010, 14:15

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da Sandreli » 21 feb 2013, 22:36

laurajjj ha scritto:Vieni nelle settembrine '10 e non ti sentirai più sola :sorrisoo
Il mio bimbo è poco più grande del tuo e la tetta è ancora presente nella sua vita. E' l'unico bambino del nido che ancora ciuccia e, a dire la verità, la maggior parte di loro ha conosciuto solo il bibe.
Io ho molto ridotto l'allattamento, (ora lui ciuccia solo il pomeriggio per addormentarsi, quando ci sono, e la sera prima di dormire ma ,poi, si addormenta tra le braccia del padre) perchè avevo ancora la prolattina alta, cicli irregolari e anovulatori e tanta secchezza vaginale che alterava la qualità della mia vita . Riducendo drasticamente l'allattamento io sto molto meglio e lui sta vivendo questo lentissimo e graduale divezzamento con serenità.
mammacri06, ecco all'appello un altra settembrina '10 che allatta ancora in modo, direi, intenso e piacevole. A differenza di te però come ti ha scritto Laurajjj nel nostro post hanno allattato a lungo in diverse. Poi fuori per quanto mi riguarda, ho trovato mamme che l'hanno fatto e che lo fanno ancora. Spero che il numero aumenterà sempre di più.

Avatar utente
antonella74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3325
Iscritto il: 29 giu 2006, 12:50

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da antonella74 » 22 feb 2013, 13:05

La mia compirà 19 mesi mercoledì prox e la allatto solo la notte (quindi per addormentarsi, ai risvegli e al mattino prima di alzarci dal letto).
Mi è sempre piaciuto, ha iniziato un pò a pesarmi qualche mese fa quando ciucciava convulsamente anche per noia. Lì ho deciso che di giorno avrei eliminato la tetta ed è andata bene perchè, se devo essere sincera, da quando non la prende più mangia molto di più e più regolarmente i suoi pasti.

Però la tetta notturna credo che ci sarà almeno fino ai due anni (ovvero fine luglio) poi in vacanza, se ne avrò voglia e ne sentirò la necessità la stetterò altrimenti è comunque una cosa mia e sua e non sento la necessità di condividere con nessuno. Quindi anche se intorno a me non ci sono bimbi allattati così a lungo, sinceramente.... non me ne frega un tubo :hi hi hi hi

E chi sente che allatto ancora in genere non ha da ridire anzi, mi fa i complimenti! :ok

Continua serenamente che è davvero ancora piccolo!!!!! Dura così poco questa fase che non vedo perchè si debba avere fretta che crescano!!! (anche se a volte vorrei fossero già via per l'erasmus :risatina: )

Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 23 feb 2013, 16:08

Vi racconto questa storia.
Fin da piccolo Michele (attualmente 26 mesi) ha dormito con me nel lettone, così faticavo di meno :fischia .
Ogni tanto si svegliava un pochino, io lo allattavo e continuavamo a dormire... non ho idea quante volte a notte, da piccolo, ma tante :prr !
Adesso che il piccoletto è un po' meno piccolo, cominciamo a stare un po stretti, e per avere più spazio, qualche giorno fa abbiamo messo il lettino di Michele accanto al lettone, a sistema side-car, bloccandolo tra il lettone e il muro, così non si muove.
Non ho fatto nè detto nulla a Michele, e ho continuato a portarlo a letto con me, sopra il lettone.
Ebbene, quella notte lui ha ciucciato le sisotte, poi ha indicato il lettino e
esclamato "Etto!"; mi ha scavalcato, si è acciucciato nel lettino, mi teneva la
mano con la sua manina e si è addormentato così. quella notte mi ha svegliata
una sola volta per poppare :emozionee . E dire che all'ospedale mi avevano spaventata: "se
non dorme al terzo mese, non dormirà mai più per sempre!" mi dissero :martello !
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Sandreli
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7542
Iscritto il: 2 feb 2010, 14:15

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da Sandreli » 27 feb 2013, 23:24

Per quanto riguarda i risvegli notturni ormai non so più cosa credere!

Anche il nostro dorme con noi nel lettone. Mio marito ha suggerito di metterlo con noi proprio per i continui risvegli. Tanti, tantissimi! Ma per un periodo è riuscito a tirare anche fino sette ore, poi di giorno si rifaceva ma intanto abbiamo riposato. Poi di nuovo tantissimi risvegli e di nuovo pace. Con l'arrivo dell'inverno ho provato a metterlo da una parte, accanto a me. Per proteggerlo ho attaccato il letto al suo lettino che ormai è diventato il letto dei peluche. Ci sono periodi che tira parecchie ore ma con l'avvicinarsi della mattina in pratica è sempre attaccato. Effettivamente il periodo che ha tirato di più era fra il secondo e terzo mese, devo pure ammettere che ha sempre dormito meno dei bambini coetanei che conosco. Quindi perciò mi rimane il dubbio che l'allattamento sia collegato ai continui risvegli. Ricordo che per il primo compleanno ormai potevo confermare il fatto che non facesse il pisolino di mattina. Facevo una fatica immensa a farlo dormire e poi si svegliava anche dopo 15 minuti! Attualmente dormirà forse un giorno a settimana nel pomeriggio. La sera però lo metto dorme in media dalle 21.00 e si sveglia definitvamente intorno alle 07:45 quindi dorme una media di 10 ore con risvegli almeno tre. La sua pediatra dice che va bene e anche lei pensa che la poppa non c'entra. :pensieroso

Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 28 feb 2013, 20:19

Grazie dei vostri incoraggiamenti, e grazie delle vostre storie.
Mi piace leggerle.

Per il "sonno e sisotta" non so se c'è un topic dedicato.
Quello che so è che i bambini piccoli hanno ritmi del sonno diversi dagli adulti.
Le fasi sonno REM / sonno profondo seguono un ciclo di circa 60 minuti, anche se indicare solo 2 fasi di sonno è una semplificazione.
Durante il sonno REM è più facile svegliarsi, e così fa il bimbo durante la notte.
I bimbi sono quindi fatti per svegliarsi spesso: questo è normale e giusto per loro.
Ho letto che alcuni medici ipotizzano che questi facili risvegli possano servire a proteggere i bimbi neonati dal rischio della SIDS: loro ipotizzano che la SIDS potrebbe essere un disturbo della respirazione. Nei piccoli il riflesso che li fa respirare potrebbe non essere così automatico. Allora se il bebè smette di respiurare, avere tanto sonno leggero, lo aiuta a risvegliarsi più facilmente in caso di pericolo.
I medici dicono che sono solo ipotesi, nessuno sa con certezza cosa sia la SIDS.
Ma queste ipotesi appaiono molto ragionevoli.

Quindi per me i bambini vanno bene così.
Loro dormono bene, dormono come la natura li ha programmati, con risvegli frequenti.
Certo che certe volte quando riesco a dormire pochissimo e la mattina mi devo alzare presto e poi lavorare tutto il giorno.... beh, c'è da battere la testa al muro!! :stonk

Così, tutti i bambini si svegliano la notte, (anche se ognuno è diverso), sia con sisotta che con biberon.

E' anche vero che quasi sempre, i bimbi con biberon si svegliano di meno. Questo risulta da molti studi.

Io personalmente ho preferito allattare nel lettone anche 4 volte a notte quando cucciolo era più piccolo, perché io mettevo la sisotta e continuavo a dormire,
piuttosto che svegliarmi una sola (o 2 sole) volte, ma alzarmi col bimbo che piange perché ha fame, e io devo scaldare l'acqua, preparare il latte, darlo al bimbo, poi sterilizzare il biberon, cullare il bimbo finchè si riaddormenta e alla fine posso tornare a letto pure io... mamma mia che fatica!
Lo dico a ragion veduta perché per un breve periodo l'ho fatto.

Invece con la sisotta quasi sempre ho dormito fino a 9 ore di seguito! Mi svegliavo poco poco, quel tanto per cambiare lato di sisotta e continuare a dormire :buonanotte
Anche con la sisotta, qualche volta cucciolo si sveglia di più oppure piange oppure tutto arzillo vuole giocare... ma non capita quasi mai.
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Avatar utente
crucchina79
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6487
Iscritto il: 19 nov 2010, 12:24

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da crucchina79 » 28 feb 2013, 21:01

21 mesi e ciuccia ancora alla grande!
Amate le persone, non le cose. Usate le cose, non le persone. (Spencer W. Kimball)

mamma di T. 29/05/2011 e V. 21/07/2014

Avatar utente
lory75
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2235
Iscritto il: 27 feb 2010, 14:14

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da lory75 » 1 mar 2013, 5:23

A Riccardo l'ho allattato fino a 18 mesi, è finito tutto in modo molto naturale, ormai la tetta era "la tetta della buonanotte" anche per i risvegli notturni avevo sostituito con due dita di acqua.
una sera ero troppo stanca e me ne sono andata a letto prima di tutti, mio marito non ha avuto difficoltà ad addormentarlo, quindi da quella sera ho tolto la tetta e lui non l'ha mai chiesta, anzi a volte vedendomi a seno nudo, veniva, baciava le tettine e se ne andava :cuore :emozionee
I risvegli non sono assolutamente cambiati, fino a ieri sera forse anche 7 volte, questa notte solo 1, ma adesso si è svegliato alle 4:30, lui è tornato a letto ed io ormai sono qui! :aargh
Io dico che è carattere, lui al sonno ci spara, dorme meno che si può, fin da sempre, e non c'ero abituata, perchè le sorelle, anche loro allattate al seno, dormivano tutta la notte Giorgia anche dai 4 mesi :-D
Però ho notato che si risveglia perchè fa incubi o quanto meno lui ha un carattere deciso e quando si sveglia non riuscendo a capire la differenza tra sogno e realtà continua a cercare la macchinina o il peluche, con cui magari stava giocando nel sogno, e quindi è un pianto disperato perchè naturalmente non ottiene quello che vuole.
anche lui è un esempio di bimbo estremamente solare ed indipendente (alla faccia dell'allattamento prolungato e della fascia) :fischia
non so di che città sei, da me c'era un gruppo che frequentavo, adesso si è sciolto, o quanto meno è cambiata l'organizzazione, di auto-aiuto per l'allattamento, quindi anche le altre ragazze allattavano ed anche per 2 anni e oltre, puoi vedere da te!
Mamma di Simona (23.09.05), Giorgia (12.07.07) e Riccardo (02.11.10)

Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 1 mar 2013, 14:06

Evviva la fascia!!!

Con la fascia andavamo, con mio marito, a camminare in montagna.
E che belle dormite si faceva bimbo cucciolo, al dondolio ritmato e monotono dei passi!!
Poi quando voleva poppare, allungavo un po' la fascia per far coincidere la boccuccia con la sisotta: lui ciucciava e io camminavo!!

Uno spettacolo!!
:Yuppieeee
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Avatar utente
Serena81
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2544
Iscritto il: 25 ott 2008, 9:19

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da Serena81 » 3 mar 2013, 14:42

Ciao!
Io allatto da giugno 2009... :fischia ora c'è anche Chiara di 10 mesi, che ha la precedenza e lui cmq ciuccia sempre meno, diciamo che ormai assaggia ogni tanto e basta.
Ma fino alla nascita di Chiara è stato un ciuccione di prima categoria!
Rimpiango i ns momenti intimissimi e le ciucciate sul lettino della spiaggia...cmq si è staccato da solo e sprona sua sorella ad attaccarsi, di meglio nn potevo chiedere!
mamma orgogliosa di Fabio, 20 giugno 2009 - Giugnetta'09
bismamma innamorata di Chiara, 7 maggio 2012 - Maggiolina '12

Mammukka ininterrotta e felice!

Avatar utente
Serena81
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2544
Iscritto il: 25 ott 2008, 9:19

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da Serena81 » 3 mar 2013, 14:44

Direi che il periodo difficile per commenti e gestione è stato vs l'anno e mezzo/due...dopo è più semplice gestire le richieste...è sempre stato l'unico allattato al nido e sempre stato visto come pecora nera...
mamma orgogliosa di Fabio, 20 giugno 2009 - Giugnetta'09
bismamma innamorata di Chiara, 7 maggio 2012 - Maggiolina '12

Mammukka ininterrotta e felice!

Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 5 mar 2013, 6:27

Al nido, oltre a Michele :calimero: , c'era solo una bimba allattata al seno, e la bimba ha mollato (con un leggero, ma delicato, incoraggiamento della mamma) a 18 mesi. :babygattona:

E mi aveva colpito una cosa del nido.
Durante l'inserimento (Michele ha iniziato ad andare a 9 mesi) l'asilo offriva un colloquio gratuito con una psicologa alle mamme che ne avessero espresso il bisogno. E io avevo chiesto il colloquio perché piangevo come una fontana quando davo il bimbo alla maestra e chiudevo la porta: separarmi da Michele cucciolo era difficile! :nonegiusto :buuu
Bè la psicologa mi rassicurava che la separazione del bimbo è un passo del percorso di crescita dei piccoli (cazzarola! ma il mio bimbo aveva soli 9 mesi! e stava tutto solo in questo ambiente sconosciuto, senza la sua mamma!) :nonegiusto :buuu
E poi la psicologa mi invitava a ragionare sui passi necessari per lo svezzamento del bimbo dal seno. Perché il bimbo ha bisogno di staccarsi dalla mamma per conquistare la sua autonomia, essere libero e sereno con se stesso, è un passo che la mamma deve fare per il bene del suo bambino.
E poi, lei diceva, è importante per il bene della famiglia che la mamma riprenda le fila del rapporto di intimità con suo marito, il lettone è lo spazio coniugale e non la culla del bimbo.
E infine, sempre la psicologa, allattare "consuma" la mamma, impegna il suo fisico, stressa la schiena perché la mamma deve tenere una posizione forzata della schiena per allattare. :aargh

Ve lo giuro, non mi sono inventata questo colloquio!!
Questa quindi era l'atmosfera al nido, di fronte all'allattamento prolungato di mio figlio.

Giorni fa la titolare dell'asilo mi ha fatto i complimenti per Michele (adesso quasi 27 mesi), perché nonostante il "rapporto morboso" dell'allattamento al seno (giuro! Parole testuali! :quoto_1: ), Michele è sempre stato un bambino sereno e autonomo all'asilo.
Questi complimenti mi hanno riempito di orgoglio. :thank_you:
Spero che il mio allattare senza nascondermi possa contribuire a cambiare l'atteggiamento di scetticismo strisciante tra i più.

Propongo un nuovo slogan elettorale:
più sisotta per tutti! :love_c :Yuppieeee :love_c
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 10 mar 2013, 7:37

Questa mattina ho allattato bimbo cucciolo 26 mesi.

Quando ha finito è andato nella sua cameretta ed è tornato con la pecorella di peluche:
"mamma, apri! ciuccia!"
... ho dovuto allattare anche la pecorella di peluche!
:risatina: :risatina: :risatina:
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 503
Iscritto il: 4 feb 2013, 6:13

Re: Allattare un bimbo grande: le vostre storie

Messaggio da mammacri06 » 10 mar 2013, 7:39

:martello :impiccata: :sberla: :bomba
mamma snaturata!!! 27 mesi! non 26!!!
Scusate!
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010

Rispondi

Torna a “LA VIA LATTEA: L'UNIVERSO DELL'ALLATTAMENTO”