GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

vaccino si o no

m. esantematiche, rge, celiachia, intolleranze, problemi epidermici, malattie invalidanti come si scoprono e si curano. vaccini e dintorni.
Rispondi
crichettina
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 413
Iscritto il: 20 mar 2014, 14:23

Re: vaccino si o no

Messaggio da crichettina » 3 feb 2015, 12:19

R2D2 ha scritto:Io ho fatto il vaccino della varicella da adulta. Nessun effetto collaterale al momento, ma dopo poco ho iniziato a soffrire di dolori articolari, che prima non avevo. E ci soffro ancora :che_dici

Io ho fatto il vaccino MPR prima di avere i bimbi. Anche io all'inizio non ho avuto effetti collatarali. Dopo alcune settimane invece mi sono iniziati dei dolori articolari insopportabili ai piedi, che mi sono durati per un po' (non ricordo bene quanto, un mese o un paio di mesi). Stavo veramente male, non riuscivo a camminare, ero stata costretta a mettere suolette morbide anche nelle scarpe da ginnastica e comunque avevo dolori insopportabili.
Poi però mi sono passati!

Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 34245
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:18

Re: vaccino si o no

Messaggio da paopao » 3 feb 2015, 12:37

Mio marito fece l'antitetanica ad agosto, dopo 2 giorni febbre a 40.
Meno di un mese dopo una broncopolmonite senza sintomi..sarà stato un caso
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: vaccino si o no

Messaggio da lalat » 3 feb 2015, 14:50

paopao ha scritto:Mio marito fece l'antitetanica ad agosto, dopo 2 giorni febbre a 40.
Meno di un mese dopo una broncopolmonite senza sintomi..sarà stato un caso
Secondo me sì. Probabilmente è entrato in contatto con qualche bel virus o batterio portato gentilmente a casa dai pargoli. In ufficio abbiamo fatto l'antitetanica tutti assieme in 20 e non è successo niente a nessuno e comunque è un vaccino che fanno un sacco di categorie di lavoratori, compreso il richiamo negli anni successivi ...
Uno solo in ufficio da noi, essendo allergico ad antibiotici e a un sacco di altre cose comprese certe anestesie ... non ha fatto l'atitetanica. Però il dottore gli ha detto che avrebbe potuto farla ... in effetti l'aveva fatta da piccolo senza problemi, quindi non so perché ha deciso così.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Ransie
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10173
Iscritto il: 14 ago 2008, 15:22

Re: vaccino si o no

Messaggio da Ransie » 3 feb 2015, 14:57

lalat ha scritto: Ho fatto una sola volta in vita mia il vaccino antiinfluenzale e l'effetto collaterale è stata un'influenza durata 3 gg con febbre e cerchio alla testa che mi ha tenuto a casa ... d'accordo che poi non ho più fatto l'influenza ma ... m'è sembrato assurdo e non ho più voluto rifarlo. Il medico mi ha detto che certi anni il vaccino fa questo effetto ma conviene farlo sempre ... io non sono d'accordo, almeno finché ho l'età per sopportare l'eventuale influenza ... che comunque a me non viene mai e quando mi viene è sempre in forma leggera ... più leggera dell'effetto collaterale del vaccino.

successa la stessa cosa a mio marito, non ricordo se l'ha fatto una o due volte. Risultato: una settimana a letto
VIOLA DUDU' 5/10/2008 ore 18:54 kg 3,705 VANESSA BIRILLO 18/01/2011 ore 07:17 kg 3,195
Se non c'è il cioccolato io in Paradiso non ci voglio andare (Ernst Knam)

Ransie
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10173
Iscritto il: 14 ago 2008, 15:22

Re: vaccino si o no

Messaggio da Ransie » 3 feb 2015, 15:01

lalat ha scritto:In ufficio abbiamo fatto l'antitetanica tutti assieme in 20 .

Aiuto, ho una visione sc**a: "Antitetanica Party" con le trombette e i palloncini a forma di siringa e fialette.



.. passa, adesso mi passa. ...
VIOLA DUDU' 5/10/2008 ore 18:54 kg 3,705 VANESSA BIRILLO 18/01/2011 ore 07:17 kg 3,195
Se non c'è il cioccolato io in Paradiso non ci voglio andare (Ernst Knam)

Avatar utente
Antolina80
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15093
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: vaccino si o no

Messaggio da Antolina80 » 3 feb 2015, 15:22

lalat, ma il tuo collega non vaccinato va in cantiere?
Io non ci andrei senza vaccino....
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: vaccino si o no

Messaggio da lalat » 3 feb 2015, 15:41

Antolina80 ha scritto:lalat, ma il tuo collega non vaccinato va in cantiere?
Io non ci andrei senza vaccino....
Sì ci va :che_dici Io mi sono ferita 3 volte in 15 anni da quando lavoro. Ovviamente graffi: una volta su una coscia attraverso i jeans, ma mi è uscito sangue. Una volta sulla caviglia (scarpe antinfotunistiche basse :che_dici ) e una volta una mano. Sarò pure sbadata ... ma nei cantieri il ferro arrugginito e il fango sono ovunque ... se ci si va regolarmente prima o poi un graffio te lo fai.
Dicono che si debba disinfettare immediatamente la ferita con acqua ossigenata ... cosa che è sempre presente in cantiere ... dove peraltro gli operai si feriscono in continuazione. Cose da niente ovviamente ma l'antitetanica è OBBLIGATORIA.
Sì Ransie, ci siamo vaccinati tutti insieme :risatina:
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: vaccino si o no

Messaggio da lalat » 3 feb 2015, 16:14

Ransie ha scritto:
lalat ha scritto: Ho fatto una sola volta in vita mia il vaccino antiinfluenzale e l'effetto collaterale è stata un'influenza durata 3 gg con febbre e cerchio alla testa che mi ha tenuto a casa ... d'accordo che poi non ho più fatto l'influenza ma ... m'è sembrato assurdo e non ho più voluto rifarlo. Il medico mi ha detto che certi anni il vaccino fa questo effetto ma conviene farlo sempre ... io non sono d'accordo, almeno finché ho l'età per sopportare l'eventuale influenza ... che comunque a me non viene mai e quando mi viene è sempre in forma leggera ... più leggera dell'effetto collaterale del vaccino.

successa la stessa cosa a mio marito, non ricordo se l'ha fatto una o due volte. Risultato: una settimana a letto
Bisogna anche tenere conto dell'effetto xy ... gli uomini come si sa non sopportano il dolore :fischia Mio marito in questi gg ha un po' di raffreddore ad esempio ... Oggi una mia amica che l'ha visto ieri mi chiede "come sta tuo marito? L'ho visto ieri .. sta meglio?" e io "Sì perché?" ... poi ci epnso e dico "ah ... ha il raffreddore!" ... dimmi te se è normale andare a mugugnare con tuti perché si ha un po' di rafreddore :impiccata: Io non lo considero ...
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Ransie
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10173
Iscritto il: 14 ago 2008, 15:22

Re: vaccino si o no

Messaggio da Ransie » 3 feb 2015, 16:51

forse leggermente ot ma mi sembra utile:

http://users.unimi.it/centrolinorossi/sids.html
VIOLA DUDU' 5/10/2008 ore 18:54 kg 3,705 VANESSA BIRILLO 18/01/2011 ore 07:17 kg 3,195
Se non c'è il cioccolato io in Paradiso non ci voglio andare (Ernst Knam)

Avatar utente
Antolina80
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15093
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: vaccino si o no

Messaggio da Antolina80 » 4 feb 2015, 10:01

Mmm...forse è meglio che io non legga in questo momento.... :freddo
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
Topillo
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 103881
Iscritto il: 26 giu 2007, 15:11

Re: vaccino si o no

Messaggio da Topillo » 4 feb 2015, 11:00

paopao ha scritto:Mio marito fece l'antitetanica ad agosto, dopo 2 giorni febbre a 40.
Meno di un mese dopo una broncopolmonite senza sintomi..sarà stato un caso
pensa se invece gli fosse venuto il tetano.
Avec des "si" on mettrait Paris dans une bouteille

Avatar utente
Antolina80
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15093
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: vaccino si o no

Messaggio da Antolina80 » 4 feb 2015, 11:06

Topillo ha scritto:
paopao ha scritto:Mio marito fece l'antitetanica ad agosto, dopo 2 giorni febbre a 40.
Meno di un mese dopo una broncopolmonite senza sintomi..sarà stato un caso
pensa se invece gli fosse venuto il tetano.
:quoto_1:
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 34245
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:18

Re: vaccino si o no

Messaggio da paopao » 4 feb 2015, 12:16

In casi estremi esiste il rimedio per il tetano.
Non è esente da rischi. Ma anche quelli calcolati

La broncopolmonite l'avrà presa da qualcuno (non avevamo figli)
ma immagino più che altro perchè il batterio l'ha trovato con un sistema immunitario deficitario.
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione

Avatar utente
R2D2
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14507
Iscritto il: 8 lug 2009, 11:28

Re: vaccino si o no

Messaggio da R2D2 » 4 feb 2015, 13:01

Ma contrarre il tetano non è così immediato... Mi è capitato diverse volte di tagliarmi con il ferro arrugginito... Sono ancora qui.
24.10.2007 - Per aspera ad astra

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 4 feb 2015, 13:13

R2D2 ha scritto:Ma contrarre il tetano non è così immediato... Mi è capitato diverse volte di tagliarmi con il ferro arrugginito... Sono ancora qui.

si però poi può capitare pure la volta che ti viene
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
R2D2
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14507
Iscritto il: 8 lug 2009, 11:28

Re: vaccino si o no

Messaggio da R2D2 » 4 feb 2015, 14:21

Certo. Non dico che sia sbagliato vaccinarsi per il tetano, anzi, dico solo che non è così facile contrarlo. E poi non lo si prende solo con il ferro arrugginito, lo si prende anche con le punture profonde delle rose, ma scommetto che non ci pensa nessuno in quel caso... A me non piace la paranoia.
24.10.2007 - Per aspera ad astra

Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 34245
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:18

Re: vaccino si o no

Messaggio da paopao » 4 feb 2015, 14:30

il mio pediatra da piccola diceva che si prende con ferite lacerocontuse da materiali su cui si è depositato escrementi di animali.
Forse, come diceva tempo addietro sul forum mi pare Lalat, più facile da prendere con la puntura di rosa di una pianta in terriccio fertilizzato con escrementi animali.
Io pero' volevo offrire alla discussione uno spunto di riflessione: ok vaccinarsi pure per la varicella (faccio l'esmpio)
Consapevoli pero' che da adulti potremmo contrarre la malattia perchè per qualche sciagurato motivo, non siamo più immuni perchè la vaccinazione è scaduta. Perchè ce ne siamo dimenticati, perchè non siamo più coperti per un caso sfortunato..
L'immunizzazione da vaccino infatti scade, a differenza di quella acquisita con la contrazione del virus.
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione

Avatar utente
Antolina80
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15093
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: vaccino si o no

Messaggio da Antolina80 » 4 feb 2015, 14:42

Io ho fatto il vaccino per la rosolia nel 86 è sono immune ancora oggi. Se i vaccini sono stati eseguiti correttamente alle scadenze previste coprono per tutta la vita. Non hanno una data di scadenza.
Per alcune malattie ci possono essere delle reinfezioni, ma questo può succedere anche contraendo normalmente la malattia. Gli orecchioni possono benissimo venire prima da un lato e poi dall'altro, per esempio.
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 4 feb 2015, 14:52

R2D2 ha scritto:Certo. Non dico che sia sbagliato vaccinarsi per il tetano, anzi, dico solo che non è così facile contrarlo. E poi non lo si prende solo con il ferro arrugginito, lo si prende anche con le punture profonde delle rose, ma scommetto che non ci pensa nessuno in quel caso... A me non piace la paranoia.

no no, io ci penso, per questo sono pro vaccini
altrimenti è come andare in moto senza casco e dire "sono caduto diverse volte ma non mi è mai successo nulla"
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: vaccino si o no

Messaggio da lalat » 4 feb 2015, 17:15

R2D2 ha scritto:Certo. Non dico che sia sbagliato vaccinarsi per il tetano, anzi, dico solo che non è così facile contrarlo. E poi non lo si prende solo con il ferro arrugginito, lo si prende anche con le punture profonde delle rose, ma scommetto che non ci pensa nessuno in quel caso... A me non piace la paranoia.
No, no ci si pensa. Una volta mi sono tagliata perché per strada (non stavo lavorando) mi è caduta addosso una rete elettrosaldata di un cantiere; mi hanno soccorsa e portata al ps. Siccome non ero coperta dall'antitetanica mi ha detto che mi avrebbero fatto il siero subito e mi hanno dato un foglio da firmare dove mi si ricordavano i rischi a cui andavo incontro: AIDS, epatite C, etc ... :urka A quel punto potevo scegliere se rischiare il tetano (non conoscevo né la mortalità degli infettati da tetano, né la terribile morte del tetano :freddo ) però, ho reagito a sentimento e ho rifiutato il siero. Secondo i medici c'era più possibilità di prendersi il tetano che non l'AIDS ...
Visto che non mi sono presa il tetano ... finita l'avventura ... ho fatto il vaccino. Giro comunque sempre con l'acqua ossigenata.
Prima che ci si vaccinasse era relativamente facile prenderlo perché molte categorie di lavoratori erano esposti ogni giorno. Il bisnonno di mio marito è morto di tetano ferendosi involontariamente al volto con la baionetta mentre era sull'attenti.
Se adesso non è facile morire di tetano è solo perché tutti i lavoratori che sono esposti al rischio sono vaccinati.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Rispondi

Torna a “I BIMBI E LE MALATTIE”