GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

vaccino si o no

m. esantematiche, rge, celiachia, intolleranze, problemi epidermici, malattie invalidanti come si scoprono e si curano. vaccini e dintorni.
Rispondi
Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 27 gen 2015, 15:25

io non mi ricordo come si chiamasse, ma è pure possibile che lo abbiamo comprato in vaticano eh, perchè non sono nuova a questi giri
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 27 gen 2015, 15:29

però se è quello nel lazio non è stato ritirato


http://www.regione.lazio.it/rl_farmaci/ ... tiva&arg=7
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 27 gen 2015, 15:36

Per adesso ho solo chiamato l'ausl che mi confermano che non lo hanno e non lo fanno (ovviamente non sanno manco cosa è). Comunque per dovere di cronaca, prima che arrivi qualcuno a scrivere che non è proprio vero che c'è dell'uovo nei vaccini..so benissimo che si parla di fibroblasti (si scrive così?) di pollo.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 27 gen 2015, 15:49

e per tornare IT, scusate se mi sono focalizzata sul mio singolo caso..oltre all'uovo, ci sono anche albumina lattosio in quantità, anche questi completamente taciuti da chi te li somministra.
Io ribadisco, sono a favore di TUTTI i vaccini, ma fatti in modo consapevole. Più che le reazioni avverse del singolo, quello che mi spaventa, è la scarsa informazione, che è indubbio ci sia.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
Antolina80
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15024
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: vaccino si o no

Messaggio da Antolina80 » 27 gen 2015, 16:20

Io mi fido del pediatra. Ho chiesto a lui prima di vaccinare mia figlia perchè la conosce e ritengo che sia la persona atta ad informarmi su queste questioni. Per esempio ci ha fatto fare l'MPR in un secondo tempo visto che Silvia ancora non andava al nido. Ci ha chiesto anche che malattie infettive avevamo fatto io e il papà per capire se rimandare qualche vaccino potesse creare problemi ad uno dei due.
Poi volevo un parere:
Quest'anno il pediatra ci ha suggerito di valutare l'idea di vaccinarla contro la varicella perchè ancora non se l'è presa da sola e prendersi una malattia infettiva da più grandi è più rognoso. Ci ho pensato su e visto che sia io che mio marito l'abbiamo avuta ho pensato di aspettare ancora un po' per vedere se se la prende entro quest'anno ed eventualmente vaccinarla quest'estate, prima dell'arrivo del secondogenito. Mia mamma però mi ha messo una pulce nell'orecchio, che chiarirò sia con la mia dottoressa che con il pediatra, ma intanto chiedo a voi: se mia figlia contrae la varicella, io e mio marito avendo già avuto la malattia potremmo beccarci l'herpes zoster? E se vaccino mia figlia, sarà immune anche a quello o no?
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Ransie
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10173
Iscritto il: 14 ago 2008, 15:22

Re: vaccino si o no

Messaggio da Ransie » 27 gen 2015, 17:04

VIOLA DUDU' 5/10/2008 ore 18:54 kg 3,705 VANESSA BIRILLO 18/01/2011 ore 07:17 kg 3,195
Se non c'è il cioccolato io in Paradiso non ci voglio andare (Ernst Knam)

Ransie
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10173
Iscritto il: 14 ago 2008, 15:22

Re: vaccino si o no

Messaggio da Ransie » 27 gen 2015, 17:06

Antolina80 ha scritto: Quest'anno il pediatra ci ha suggerito di valutare l'idea di vaccinarla contro la varicella perchè ancora non se l'è presa da sola e prendersi una malattia infettiva da più grandi è più rognoso.

non saprei consigliarti... direi che è la frase che si sente oramai da decenni.. ma vista l'esperienza personale direi che non sempre le malattie vengono fatte da grandi; io a parte la parotite a 8 anni non ho fatto più nulla
VIOLA DUDU' 5/10/2008 ore 18:54 kg 3,705 VANESSA BIRILLO 18/01/2011 ore 07:17 kg 3,195
Se non c'è il cioccolato io in Paradiso non ci voglio andare (Ernst Knam)

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 27 gen 2015, 17:16

antolina anche il mio non consiglia il vaccino varicella, ma se arrivati a i 12 anni non l'hai fatto, allora si.
Per l'herpes, se mi ricordo bene è lo stesso virus della varicella, ma non è matematico che chi l'ha avuta, avrà anche l'herpes...tanto è vero che io non ho mai avuto herpes in vita mia nonostante abbia avuto la varicella, mentre a mio marito viene almeno una volta all'anno. Indipendentemente dalla varicella in casa.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 27 gen 2015, 17:19

Ecco ransie, a parte che credo ogni vaccino abbia i suoi ingredienti ed eccipienti (intendo a seconda della casa produttrice) ma perchè non creare un tabellone chiaro da appendere fuori dall'ausl? Così ogni genitore vede e può chieder info?
Invece devi chiedere e passare per la rompipalle di turno.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 27 gen 2015, 17:53

Antolina80 ha scritto:Io mi fido del pediatra. Ho chiesto a lui prima di vaccinare mia figlia perchè la conosce e ritengo che sia la persona atta ad informarmi su queste questioni. Per esempio ci ha fatto fare l'MPR in un secondo tempo visto che Silvia ancora non andava al nido. Ci ha chiesto anche che malattie infettive avevamo fatto io e il papà per capire se rimandare qualche vaccino potesse creare problemi ad uno dei due.
Poi volevo un parere:
Quest'anno il pediatra ci ha suggerito di valutare l'idea di vaccinarla contro la varicella perchè ancora non se l'è presa da sola e prendersi una malattia infettiva da più grandi è più rognoso. Ci ho pensato su e visto che sia io che mio marito l'abbiamo avuta ho pensato di aspettare ancora un po' per vedere se se la prende entro quest'anno ed eventualmente vaccinarla quest'estate, prima dell'arrivo del secondogenito. Mia mamma però mi ha messo una pulce nell'orecchio, che chiarirò sia con la mia dottoressa che con il pediatra, ma intanto chiedo a voi: se mia figlia contrae la varicella, io e mio marito avendo già avuto la malattia potremmo beccarci l'herpes zoster? E se vaccino mia figlia, sarà immune anche a quello o no?

mia madre aveva fatto la varicella da piccola e quando io la presi a lei venne l'herpes, da allora le viene ciclicamente ed è abbastanza fastidioso
io la varicella l'ho presa da grande, avevo 20 anni ed è stato terribile, ma al marito di una mia collega è venuto un paio di anni fa ed è andata peggio, è stato un mese a letto senza riuscire ad alzarsi e se ne è uscito che pare lo abbiano crivellato
i miei figli l'hanno fatta prima che potessi pensare di vaccinarli, avevano 1 e 3 anni, e sulla piccola è stato veramente tremendo
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 27 gen 2015, 17:59

Ecco da noi invece la varicella è stata molto meglio di altre malattie che hanno avuto. Il grande aveva 5 anni e la piccola 40 GIORNI. A lei abbiamo dato subito l'antivirale e a parte il colorito giallino....nessun problema.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
kik
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14373
Iscritto il: 20 mag 2005, 13:08

Re: vaccino si o no

Messaggio da kik » 27 gen 2015, 18:59

Io la varicella l'ho fatta a 36 anni, ho preso subito l'aciclovir (va preso quanto prima entro le 72 ore se non ricordo male) e non ho avuto nessun problema, nemmeno di prurito.
12 vescicolette in tutto che non hanno lasciato alcun ricordo.
Certo se non si prende l'antivirale e si lascia replicare il virus a piacimento è un altro paio di maniche.
"People who get offended by the internet are the same people who take mini-golf seriously"

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 27 gen 2015, 20:09

a mia figlia ho dato l'aciclovir immediatamente, ero pronta perchè cmq la stava facendo il grande, eppure la malattia ha fatto il suo corso, e passata quella le è partita una dermatite terribile, era quasi tutta fucsia
e cmq a mio figlio per cui non ero preparata aciclovir la sera stessa, non è che ci mettiamo anni a iniziare una terapia
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: vaccino si o no

Messaggio da ci610 » 27 gen 2015, 20:12

poche pustole però, solo molta febbre e molto abbattimento
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
kik
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14373
Iscritto il: 20 mag 2005, 13:08

Re: vaccino si o no

Messaggio da kik » 27 gen 2015, 20:32

ci610 ha scritto:a mia figlia ho dato l'aciclovir immediatamente, ero pronta perchè cmq la stava facendo il grande, eppure la malattia ha fatto il suo corso, e passata quella le è partita una dermatite terribile, era quasi tutta fucsia
e cmq a mio figlio per cui non ero preparata aciclovir la sera stessa, non è che ci mettiamo anni a iniziare una terapia
le mie considerazioni sull'aciclovir erano riferite in primis ai racconti sui casi di varicella contratta da adulti: a me non piace il terrorismo che si fa sempre quando si parla di vaccinazioni, sia da una parte che dall'altra.
Pure a me hanno raccontato casi limite con donne ricoperte da vescicole, in bocca, nelle orecchie e fin dentro la vagina, ma quando si raccontano queste cose mi sembra anche doveroso informare le persone del fatto che se anche non si è stati vaccinati da piccoli, ci sono i mezzi per difendersi senza vivere nell'angoscia di finire rovinati a vita.
Ed è giusto essere informati anche perché non tutti i medici ti prescrivono l'aciclovir eh? Ci sono anche quelli che ti dicono di stare a riposo e di prendere la tachipirina se la febbre sale sopra i 38 e chi si è visto si è visto.
La varicella non è una malattia pericolosa in sè, lo è solo per il feto se contratta durante la gravidanza, ed è questo il solo scopo per cui i bambini vengono vaccinati (per questa e per altre malattie). E' su questo che si dovrebbe ragionare secondo il mio punto di vista.
"People who get offended by the internet are the same people who take mini-golf seriously"

Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 34245
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:18

Re: vaccino si o no

Messaggio da paopao » 28 gen 2015, 8:53

floddi ha scritto:Ecco da noi invece la varicella è stata molto meglio di altre malattie che hanno avuto. Il grande aveva 5 anni e la piccola 40 GIORNI. A lei abbiamo dato subito l'antivirale e a parte il colorito giallino....nessun problema.
40 giorni vuol dire che era protetta dai tuoi anticorpi passati con la placenta o il latte.
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione

Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 34245
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:18

Re: vaccino si o no

Messaggio da paopao » 28 gen 2015, 9:00

il mio pediatra andato in pensione 2 anni fà, quindi con alle spalle l'esperienza di una vita, mi disse in occasione della varicella dei miei figli che lui ha toccato con mano che l'aciclovir non è determinante perchè lui ha osservato le forme più svariate della malattia con e senza antivirale.
Mentre le controindicazioni dell'aciclovir sono note e non di poco conto. Opinione di un medico. Opinabile anch'essa, ma la riferisco.
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione

Avatar utente
Lunette
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5202
Iscritto il: 27 mag 2005, 8:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da Lunette » 28 gen 2015, 9:23

Io per la Varicella non l'ho fatta vaccinare, ormai l'ha fatta l'anno scorso e amen.

Però mi permetto solo di osservare che i dubbi amletici a me vengono soprattutto per le malattie come la meningite. Ne abbiamo già parlato: la meningite di tipo B, fulminante, per cui prima non esisteva vaccino.
A suo tempo le avevo fatto il C e probabilmente le farò anche questo.

Conosco i rischi, ma a me l'idea che possa essere una delle centinaia di bambini che ogni anno si ammalano gravemente di meningite mette un'ansia notevole. Io mi faccio questo ragionamento: quanti casi di quella malattia ci sono? Se sono nettamente maggiori dei casi di reazioni importanti al vaccino allora trattengo il respiro e vado. Se la malattia non è così pericolosa o è rarissima allora no, certo..

D'altra parte penso ai figli di una mia amica che abita in Repubblica Ceca dove nel sud c'è un grosso e obsoleto reattore nucleare e che all'asilo hanno sooministrato lo ioduro di potassio quando anni fa il reattore aveva subito una perdita.. :freddo Allora mi passa un po' la paura dei vaccini.
"Marta, Marta, tu t’inquieti e ti affanni per molte cose; una sola è necessaria: Maria invece ha scelto la parte migliore, che non le sarà tolta“.

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 28 gen 2015, 9:24

paopao ha scritto:
floddi ha scritto:Ecco da noi invece la varicella è stata molto meglio di altre malattie che hanno avuto. Il grande aveva 5 anni e la piccola 40 GIORNI. A lei abbiamo dato subito l'antivirale e a parte il colorito giallino....nessun problema.
40 giorni vuol dire che era protetta dai tuoi anticorpi passati con la placenta o il latte.
ma direi di no, visto che l'ha presa.
mentre la figlia della mia amica allattata artificialmente, nonostante avesse anche lei in casa la varicella della grande, non l'ha presa.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: vaccino si o no

Messaggio da floddi » 28 gen 2015, 9:25

paopao ha scritto:il mio pediatra andato in pensione 2 anni fà, quindi con alle spalle l'esperienza di una vita, mi disse in occasione della varicella dei miei figli che lui ha toccato con mano che l'aciclovir non è determinante perchè lui ha osservato le forme più svariate della malattia con e senza antivirale.
Mentre le controindicazioni dell'aciclovir sono note e non di poco conto. Opinione di un medico. Opinabile anch'essa, ma la riferisco.
quindi lui non l'avrebbe data nemmeno ad un neonato di 40 giorni? (il mio non lo dà dai 24 mesi in su)
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Rispondi

Torna a “I BIMBI E LE MALATTIE”