GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

[solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Ecografie, Amniocentesi, Villocentesi & Co.
Avatar utente
lisotta
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 697
Iscritto il: 2 feb 2007, 14:10

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da lisotta » 8 lug 2013, 15:54

ecco la mia esperienza....villocentesi fatta 03/07/2013

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi
2) quanto hai pagato? esente per età materna
3) perchè? piu sicurezza eresponsabilità verso la mia prima bimba.
4) avevi fatto altri esami prima? nessuno
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nessuno
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) riposo assoluto, ho preso una tachipirina 1000 a mezz' ora dall esame, avevo qualche crampo
7) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) quanche crampetto subito dopo l esame, il giorno dopo stavo benissimo
8) descrizione dell'esame: normalissimo studio da ecografo... esame non doloroso ma fastidioso specie a livello psicologico.
9) dopo quanti gg il risultato? questa settimana devo fare l eco di controllo e saranno pronte le prime risposte, tra 20 giorni le risposte piu specifiche.
10) considerazioni finali (la rifaresti?) indubbiamente si.
DIETOLINA

Avatar utente
Truly
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 lug 2013, 10:10

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Truly » 12 lug 2013, 11:47

1) che esame hai fatto? Villocentesi

2) quanto hai pagato? 890 euro.

3) perchè? per transluenza nucale aumentata

4) avevi fatto altri esami prima? vedi sopra

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) antibiotico il giorno dell'esame e 24 ore dopo

6) terapie effettuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) niente di particolare, solo niente sforzi per 1-2 giorni

7)descrizione dell'esame: per prima cosa, io e mio marito abbiamo avuto un colloquio con una genetista. Successivamente, il dottore ha proceduto con un'ecografia in cui ha visualizzato il cranio, il cuore e misurato il feto. Mi è stata disinfettata la pancia e poi mi è stata iniettata una piccola dose di anestesia locale. Successivamente, il medico, guidato dall'ecografista, ha introdotto l'ago. Non ho percepito né dolore né fastidio; il tutto è durato una manciata di secondi.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) qualche minimo doloretto, niente di particolare.

9) dopo quanti gg il risultato? 4-5 giorni per i primi risultati. Tre settimane per quelli definitivi.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) Sì, sicuramente. Non rifarei la translucenza, piuttosto!
Immagine

Avatar utente
antoflam
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 362
Iscritto il: 9 set 2013, 12:21

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da antoflam » 3 dic 2013, 16:30

1) che esame hai fatto? Villocentesi per questa ed a Maggio 2013 Amniocentesi - interrotta gravidanza per trisomia 21 alla 20 settimana

2) quanto hai pagato? 0 euro.

3) perchè? vedi sopra

4) avevi fatto altri esami prima? vedi sopra

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nessuna

6) terapie effettuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) niente di particolare, solo niente sforzi per 2/3 giorni

7)descrizione dell'esame: io ed il mio compagno abbiamo saltato il colloqui visto che lo scorso maggio abbiamo fatto quello per l'amniocentesi. L'appuntamento me l'ha fissato il mio ginecologo in Mangiagalli quindi mi sono presentata il gg dell'esame solo con documento del gruppo del sangue. Il dottore ha proceduto con un'ecografia. Mi è stata disinfettata la pancia e poi il dottore ha inserito l'ago ed effettuato il prelievo. A differenza dell'amniocentesi qui ho sentito male sia quando mi ha bucato la pancia, sia quando è entrato nella sacca. Fortuna che il tutto è durato una manciata di secondi.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) Un pò di bruciore per tutto il giorno, niente di particolare.

9) dopo quanti gg il risultato? Tre settimane, niente prima.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) Sì, sicuramente.
Andreas: la mia vita 11\06\2014

Avatar utente
Sottiletta78
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 107
Iscritto il: 14 apr 2013, 10:38

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Sottiletta78 » 19 mar 2014, 16:34

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
Villocentesi

2) quanto hai pagato?
Nulla, avendo passato i 35 anni

3) perché? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
Perché avendo passato i 35 non ho dovuto pagare e volevo essere piu tranquilla sulla saluto del fagiolino

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
No

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
La urino cultura era negativa quindi nulla

6) terapie effettuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
Riposo

7)descrizione dell'esame:
Prima hanno disinfettato il tutto, una dottoressa ha controllato il punto dove inserire l'ago sullo schermo, mentre un'altra ha eseguito il prelievo.
La cosa "spiacevole" è che invece del professore che di solito fa il prelievo, è stata appunto una dottoressa che doveva fare pratica!!!
Fagiolino era imboscato su un lato, quindi mi hanno spiegato che dovevano inserire l'ago in un punto dove avrei avuto piu dolore del previsto...
Infatti tutte le ragazze prima di me sono uscite tranquille, mentre io piangevo dal dolore!

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
A parte la sofferenza durante il prelievo, mentre stavo uscendo dall'ospedale sono svenuta e con la barella mi hanno riportato su in reparto! ero troppo agitata e la pressione era bassissima.
Una volta a casa (ora) è passato il tutto

9) dopo quanti gg il risultato?
mi hanno detto che tra 10 giorni mi chiamano, mentre il ritiro del risultato definito è tra un mese

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
Penso di si, nonostante tutto!
Immagine

Titu
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 lug 2014, 13:04

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Titu » 23 lug 2014, 13:35

Condividere la mia esperienza riguardo a questo argomento é uno dei motivi principali che mi ha fatto iscrivere a questo forum.
Sono incinta di 15 settimane, ho 35 anni, vivo a Udine ed é la mia prima gravidanza. Premetto che non ho mai voluto dei figli e la decisione di averne uno é stata improvvisa ma la gravidanza é arrivata immediatamente e alla fine ne siamo stati felici. Arrivo al punto. Alla 12 settimana ho fatto la translucenza nucale e il prelievo ultrascreen con risultato disastroso, rischio 1:32 per trisomia 21. Inutile dirvi che mi é caduto letteralmente il mondo addosso! Mi é stata prenotata una villocentesi d'urgenza per la mattina successiva. La paura dell'esame sicuramente c'era, contando anche i rischi del caso e tutto quanto ma a quel punto non vedevo l'ora di farlo. L'esame in sé é durato pochissimo, non doloroso ma fastidioso (niente confrontato al peso che avevo nel cuore), dopo l'eco di controllo per verificare che ci fosse il battito mi dicono che ci vogliono due settimane per un risultato parziale con una sicurezza di circa il 97% e che mi avrebbero telefonato appena pronto. I due giorni successivi sono stata a riposo ma senza sentire alcun dolore o fastidio, come non aver fatto nulla. Dal lato emotivo sono stati giorni assolutamente terrificanti, quella percentuale di 1:32 mi rimbombava nella testa 24h su 24, non esisteva dormire, mangiare o pensare ad altro......giorno dopo giorno a guardare nel vuoto e piangere! Verso ora di pranzo dei 7 giorno suona il telefono, riconosco subito il numero dell'ospedale, rispondo e sento la voce del medico che mi ha effettuato l'esame (il primario del reparto). La mia preoccupazione nel sentire la sua voce é immediata......se chiama il medico in persona non possono essere buone notizie, penso! Lui probabilmente capisce il mio stato d'animo e mi dice subito: Signora, le porto buone notizie!!! É tutto a posto! :clap
In quel momento la mia vita é cambiata, in un secondo mi sono resa conto che non ero più solo una donna ma ero principalmente una mamma, ed ero felice finalmente!
Dalla mia esperienza vorrei che capiste una cosa fondamentale. Translucenza e bitest non sono assolutamente analisi diagnostiche ma solo statistiche, un rischio anche altissimo non significa nulla e un rischio bassissimo nemmeno. Non so se avrò altri figli ma giuro che la villocentesi la rifarei ad occhi chiusi e non rifarei mai il resto che rischia solo di creare false ansie o certezze.
spero che la mia esperienza possa dare speranza a tutte le donne che si troveranno in una situazione simile alla mia!

Chicca39
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 43
Iscritto il: 12 set 2014, 10:49

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Chicca39 » 27 set 2014, 14:47

Aggiorno questo post aggiungendo anche la mia esperienza visto che prima di decidere quale esame fare ho trovato utilissimo leggere le esperienze di tutte le altre ragazze:

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi, all'ospedale Sacco di Milano

2) quanto hai pagato? Esente per età per il cariotipo normale (39 anni), ho aggiunto un approfondimento per malattie genetiche più rare che è costato 170euro.

3) perché? Per vivere più serenamente la gravidanza vista l'età.

4) avevi fatto altri esami prima? Solo le normali ecografie di routine, ho preferito non fare nessun esame di tipo probabilistico (bistest o tn)

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...): nessuna

6) terapie effettuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..): nessuna terapia farmaceutica, 3 gg di riposo letto-divano.

7) descrizione dell'esame: un medico ha cominciato eseguendo una ecografia per verificare la posizione dell'embrione e della placenta (la mia era posteriore). Contemporaneamente dava istruzioni alla dottoressa che ha effettuato il prelievo del punto migliore dove inserire l'ago. Una volta inserito l'ago (operazione che a me non ha dato nessun dolore) il dottore guidava la dottoressa verso il punto esatto per effettuare il prelievo. Questo ha comportato un po' di ravanamento fastidioso (mi hanno poi spiegato che con la placenta posteriore si fa un po' più di fatica a trovare il punto giusto). Dopo un po' di "un po' più a destra...un po' più a sinistra" è iniziato il prelievo vero e proprio. Non dura molto per fortuna ma si sente proprio stantuffare su e giù e una sensazione fastidiosa di aspirazione alla pancia. Una volta recuperato il materiale verificano se è sufficiente e in quel caso sfilano l'ago. Nel frattempo il medico ecografista controlla il feto e ti fa sentire il battito cardiaco dopo l'esame. Finito l'esame mi hanno fatto stare seduta una mezz'oretta a riposo sulle sedie nella sala d'attesa.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...): un leggerissimo fastidio nella zona dove è entrato l'ago, qualche dolorino ma veramente minimo.

9) dopo quanti gg il risultato? I risultati completi sono arrivati dopo 17 giorni, l'ospedale avrebbe chiamato prima nel caso di anomalie che per fortuna nel mio caso non ci sono state. Quando ti danno il risultato si scopre anche il sesso.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) Si la rifarei, anche perchè non ho avuto problemi. Avere un esito così preciso in una fase così precoce della gestazione è un vantaggio indiscutibile. E consente alla futura mamma di vivere più seranamente la gravidanza.

Avatar utente
lula7475
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 309
Iscritto il: 25 ago 2009, 11:50

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da lula7475 » 23 set 2015, 11:26

Ciao,
La villocentesi l'ho fatta a fine febbraio 2014, a 11 settimane di gravidanza sotto consiglio medico in quanto gravida a 38 anni dopo un caccia durata 7 anni e 4 trattamenti di PMA. La paura è tanta, ti devi fidare della struttura che vai.
Pagato nulla x che oltre il 35 anni non la paghi. (Lombardia)
Eravamo in 10 quella mattina, accompagnate da mariti o mamme. Durante l'esame sentito solo un pizzichino alla pancia , poi fuori mi sono seduta e mangiata una banana, dallo stress la pressione può scendere, poi era qualche ora che avevo fatto colazione. Invece una ragazza affianco a me (che era molto nervosa prima e probabilmente NON aveva fatto colazione) ha avuto un calo di pressione, risolto poi dai medici ed infermieri che prontamente l'hanno portato in una camera da letto a riposare.
RISULTATO: Dopo 1 settimana hanno telefonato x dire che in laboratorio le cellule si sviluppavano benone. dopo 2 settimane hanno spedito il risultato con raccomandata (che aspettavo con ansia) e confermato bimbo maschietto sano.
Angoscia sicuramente soprattutto considerando quanto aspettavamo questa gravidanza.
diagnosi errata x tube chiuse luglio2009, 2010-2 fivet,niente (1iperstim),febb 2011 ricominciamo a sognare, la laparo dice sono perfette, ma niente. mesi di Clomid, niente. mesi di Omeopatia, niente. 2013 Marzo prelievo 12 ovuli degenerati.

Avatar utente
Gabrina74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2682
Iscritto il: 5 ott 2006, 12:16

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Gabrina74 » 29 mag 2017, 11:43

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? nulla ho 42 anni

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) età a rischio.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)no

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) niente farmaci solo riposo per 3 gg. dopol'esame

7)decrizione dell'esame: erano 2 ginecologhe una che eseguiva eco e una che eseguiva prelievo. tutte due molto brave e sicure. si inizia con eco per individuare il punto migliore dove eseguire prelievo. una volta individuato un piccolo pizzicore dove infila l'ago. il prelievo è stato abbastanza fastidioso perchè si sente proprio lo stantuffo che sale e scende e inoltre essendo già alla quarta gravidanza mi hanno detto che il mio utero è più sensibile e reattivo e più mobile rispetto a chi ha avuto meno gravidanze. comunque decisamente più fastidioso rispetto all'amniocentesi che avevo fatto per il terzo figlio nel 2010. dopo di nuovo eco per controllare che fosse tutto a posto. inoltre a me hanno fatto anche esame del sangue.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) un pò di fastidio nel punto del prelievo e qualche doloretto

9) dopo quanti gg il risultato? chiamano entro la settimana se riscontrano qualche anomalia altrimenti dopo 20 gg. lavorativi esito finale.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si ma penso che sarà la mia ultima gravidanza.
♥Gabry74♥♂ Daniele 29/07/05 ♂ ♂ Simone 15/03/08 ♂ ♂ Marco 07/10/10 ♂ Angioletto 02/08/2015 Angioletto 17/07/2016 ♀Lisa 16/11/2017♀

Misty
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 giu 2017, 10:07

Re: [solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Misty » 22 giu 2017, 14:43

Visto che ci sono passata tre volte...

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Tre villocentesi, all'ospedale di Mirano (VE)

2) quanto hai pagato? Esente per età.

3) perché? Perchè la prima volta che sono rimasta incinta avevo 36 anni e volevo vivere una gravidanza serena. Stesso motivo per le successive due volte (a 37 e 39 anni)

4) avevi fatto altri esami prima? Solo le ecografie normali. Il mio dottore mi aveva comunque fatto anche l'ecografia per vedere l'osso nasale. Siccome avevo già deciso di fare la villocentesi, non ho fatto nessun test probabilistico.

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...): nessuna

6) terapie effettuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..): Buscopan 2 volte al giorno e riposo letto-divano per 3 giorni.

7) descrizione dell'esame: Tutte e tre le volte hanno cominciato con l'ecografia per vedere com'era la placenta, dov'era e individuare il punto migliore dove fare il prelievo. Il medico ha schiacciato un bel po' con l'ecografo per avere l'immagine migliore. Poi hanno sterilizzato la zona e hanno inserito l'ago all'interno del quale è stato infilato quello per prelevare i villi. Non ha fatto più male di una normale puntura. A quel punto hanno cominciato a prelevare il materiale con un ritmo molto preciso, ho contato trenta secondi di avanti e indietro dell'ago. Fastidioso, ma nulla di che. Il tutto è stato fatto sotto controllo ecografico, quindi io guardavo lo schermo e lo vedevo proprio andare avanti e indietro sulla placenta.
Una volta finito, hanno controllato di avere materiale sufficiente prima di togliere l'ago. Hanno disinfettato di nuovo e chiuso con un cerotto. E' seguito un rapido controllo ecografico per sentire il battito del bambino e mi hanno mandata a sedermi 30 minuti in sala d'attesa, facendomi prendere un Buscopan. Alla fine sono stata richiamata, hanno fatto un'altra ecografia veloce per vedere se c'erano problemi immediati e sentire il battito e mi hanno mandata a casa.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...): un po' di fastidio alla zona della puntura, mi ha dato anche una nausea leggera. Camminavo piano perchè se stavo troppo dritta faceva un po' male. E' comunque passato nel giro di qualche ora e il Buscopan ha fatto in modo che non avessi contrazioni.

9) dopo quanti gg il risultato? 20-25 giorni. Mi hanno chiamata a casa per dirmi che era arrivata la busta, dicendomi sempre che era andato tutto bene. La prima volta non ho resistito e mi sono anche fatta dire il sesso per telefono!

10) considerazioni finali (la rifaresti?) Si, indubbiamente. Sono stata fortunata a farla tre volte e non avere mai una reazione avversa, probabilmente molto si deve anche all'abilità dei dottori che me l'hanno fatta. Ho sempre saputo comunque di voler fare un'indagine preventiva quando fossi rimasta incinta, soprattutto per via dell'età non proprio giovanissima. Non sapere con sicurezza se il bimbo era sano non mi avrebbe permesso di vivere la gravidanza con serenità!
Il nostro giorno più bello: 18/09/10
Il nostro Pupazzetto è arrivato il 27/08/13
La nostra Scricciolina ci ha raggiunti il 16/01/15
E una piccola Fatina si è unita alla festa il 29/03/17!

Rispondi

Torna a “INDAGINI PRENATALI”