GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

[solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Ecografie, Amniocentesi, Villocentesi & Co.
Avatar utente
PippaBau
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 925
Iscritto il: 7 apr 2005, 14:01

[solo - ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da PippaBau » 26 ago 2007, 9:51

i messaggi non attinenti alla descrizione della propia esperienza riguardante la villo verranno cancellati Paola67



Ero alla mia seconda gravidanza, quando si arriva al secondo figlio il bagaglio di informazioni è molto piu' ricco di quando si resta incinta la prima volta.
Problematiche, esperienze, ci rendono culturalmente piu' ricchi, anche se questo non significa piu' saggi.

Ad ogni buon conto, per la prima gravidanza (32 anni) avevo fatto l'ultrascreen con esiti ottimi, non proseguii oltre.

Incinta del secondo figlio decisi che avrei voluto un'indagine piu' approfondita, e l'avrei voluta il prima possibile, avevo 34 anni.

Mi sono documentata sull'esame in sè e in seguito sul dove avrei potuto farla nella mia provincia.
A Pordenone non c'erano scelte, chiamai Udine (per noi che viviamo qui, Udine è un importante punto di riferimento anche a livello di strutture ospedaliere) al Policlinico mi dissero che era pieno o non la fecevano (scusate il ricordo è un po' offuscato essendo passato molto tempo) e mi diedero il riferimento di uno studio che già conoscevo avendo fatto lì la precedente morfologica.

Chiamai e mi dissero che mi avrebbero fissato l'appuntamento... mi richiamarono e mi dissero la data, ero un po' sorpresa che si sarebbe svolta in settimana 13a.

Cercai altrove, volevo farla prima... poi a un certo punto una vocina dentro di me mi disse: non accanirti come al tuo solito per avere esattamente cio' che vuoi, se una dottoressa del calibro della XXX dice che va bene la sett 13 ... aspetta... temevo che la mia foga di trovare assolutamente qualcuno che me la facesse prima mi portasse a brutte sorprese.

Decisi di fidarmi, cosciente del fatto che l'esito sarebbe arrivato quindi ben oltre la 12a sett...

Andai con mio marito, il tutto si svolse in maniera molto friendly, adoro la dottoressa che me la fece ed è una persona di grandissima umanità e simpatia, mi disse che ero l'unica che non avesse mai tolto gli occhi dall'ecografo, perchè in effetti sapere quello che stanno facendo è un po' inquietante.
Ma per me ogni cosa che accade è occasione di insegnamento ed esperienza.

Tornai a casa e non si puo' dire che stetti a riposo, il giorno dopo andai a lavorare come al solito. Ricordo solo il bruciore del buchetto niente di piu'.

L'esito arrivo' quasi un mese dopo mi chiamarono al cellulare, ero a fare la spesa nel corridoio dei detersivi, mi dissero E' TUTTO OK... vuole sapere il sesso? SI ... è un MASCHIO :x:

Argh... un'altro pisello... e siamo a quota 3 piselli in casa :pistole aiuTTo

Sono stata contenta comunque di averla fatta, a me non è stato chiesto quali indagini volessi fare, il costo era 960 euro, di cui circa 300 per lo studio che ha fatto il prelievo e il resto per il labopratorio di analisi.

Ho vissuto la gravidanza in maniera serena e rilassata, quindi diciamo che la rifarei se me la facessero prima con un rischio controllato, diversamente, come già deciso, faro' l'amniocentesi presso la mia struttura ospedaliera :ok
Enrico 29.11.2004 ~ nome in codice TEMPESTA .:. Alberto 15.09.2006 ~ nome in codice DEXTER .:. Dal 21.12.2007 un ANGELO veglia su di Noi.

Avatar utente
Meg
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2536
Iscritto il: 12 lug 2005, 10:46

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da Meg » 26 ago 2007, 12:34

Pippa metto anche la mia villo, la prendo dal vecchio forum :sorrisoo

****

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 1000 euro quella completa.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Ho meno di 30 anni, per scelta.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)no ho fatto la tn per sicurezza mia ma dopo aver fatto anche la villo.

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) 5 giorni di riposo, un buscopan ogni 12 ore e il semel (un integratore) ogni 12 ore.

7)decrizione dell'esame: Il dottore era sicurissimo di sè, ha disinfettato e bucato, poi ha inserito l'altro ago nella guida e ha aspirato. Una dottoressa controllava il materiale e gli ha chiesto di fare un'altra fialetta. In tutto ci hanno messo meno di un minuto penso. E ovviamente controllava la piccola con l'ecografo. Doloroso ma sopportabile.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) doloretti il primo giono ma col buscopan già non sentivo più nulla a parte fastidio alla "ferita"

9) dopo quanti gg il risultato? 48 ore quello telefonico, poco più di due settimane quello finale.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si sicuramente.
"Solo quelli che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero" Albert Einstein

Avatar utente
ishetta
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 56257
Iscritto il: 3 apr 2007, 19:01

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da ishetta » 26 ago 2007, 15:51

Io riscrivo la mia amnio, in modo da ripristinare qui il vecchio post amnio/villo.

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Amniocentesi

2) quanto hai pagato? 968€ di cui 200€ per il laboratorio e il resto come onorario del medico.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Per scelta personale e per vivere meglio questa gravidanza.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest) avevo già deciso per l'amniocentesi e gli esami probabilistici non mi convincono.

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) riposo di un paio di giorni.

7)decrizione dell'esame: Il medico ha disenfettato la zona, ha bucherelleto mentre mi faceva l'ecografia e mi spiegava cosa stava facendo. Ha prelevato il liquido e davanti a me l'ha identificato con il mio nome. Il dolore è paragonabile a quello di un normale prelievo del sangue.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) nessuno

9) dopo quanti gg il risultato? venti giorni, con l'indicazione che se ci fossero stati problemi sarei stata avvertita telefonicamente nei primi giorni dall'ospedale.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si sicuramente.
Perché la vuoi perché tu puoi riconquistare un sorriso e puoi giocare e puoi gridare perché ti han detto bugie ti han raccontato che l'hanno uccisa che han calpestato la gioia perché la gioia è con te

Avatar utente
cris_ga
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2416
Iscritto il: 30 lug 2007, 16:04

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da cris_ga » 27 ago 2007, 8:13

La mia Villo:

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? Niente per precedente gravidanza con anomalia cromosomica. Altrimenti il costo presso l'ospedale della mia città si aggirava attorno ai 400 €

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Precedente gravidanza con anomalia cromosomica (con ultrascreening negativo)

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest) avevo fatto il bitest nella precedente gravidanza, ma l'anomalia crosmosomica della mia bimba non era rilevabile da quell'esame (non era né trisomia 21, né trisomia 18)

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) antibiotico il giorno dell'esame

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) 48 ore di riposo.

7)decrizione dell'esame: erano presenti due medici e tre ostetriche. Un medico faceva l'ecografia e l'altro il prelievo. Il dolore è quello di una puntura (un po' più forte nel mio caso perché la zona da cui prelevare i villi era sopra il pube e quindi in una parte più sensibile), sopportabilissimo. Dopo l'operazione 20 minuti di riposo sul lettino.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) nessuno

9) dopo quanti gg il risultato? una settimana per il risultato parziale (conta dei cromosomi per eventuali trisomie), tre per quello definitivo

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si sicuramente.
Alice, nata il 02/09/07
Luca, nato il 09/09/13

Avatar utente
oniria
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3376
Iscritto il: 22 ago 2007, 8:58

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da oniria » 27 ago 2007, 8:22

Questa la mia esperienza:
1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi
2) quanto hai pagato? niente
3) perchè? gravidanza a rischio per tn aumentata
4) avevi fatto altri esami prima? no, avrei dovuto eseguire il bites ma vista la tn orribile sicuramente il prelievo sarebbe stato positivo e non me lo hanno fatto
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nulla
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) riposo di 4 gg e buscopan per il dolore
7)decrizione dell'esame: ero molto tesa perchè alla paura dell'esame era mischiata una buona dose di preoccupazione per l'esito, mi hanno fatta sdraiare sul lettino e il dottore ha proceduto all'ecografia per verificare la posizione del feto e misurare ancora la tn, ha disinfettato la pancia e ha preso la siringa a quel punto non ho più guardato il dottore ma solo l'eco perchè mi faceva effetto, ho sentito pungere e poi un dolore acuto di sfregamento all'interno della pancia (ho la placenta posteriore e quindi più difficoltosa da raggiungere)...ammetto di aver pianto anche se è stata più la tensione che il dolore vero, il medico e le infermiere sono stati davvero molto carini e gentili tranquillizzandomi.
Dopo il prelievo ho aspettato c/a 40/50 minuti in sala d'attesa e poi mi hanno fatto di nuovo un'eco per verificare che il bimbo stesse bene.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) qualche doloretto nella zona di iniezione
9) dopo quanti gg il risultato? i primi risultati per telefono li ho avuti velocemente 48 ore ed erano Negativi così come quelli definitivi dopo c/a 20 gg.
10) considerazioni finali (la rifaresti?) La rifarei solo in caso fosse necessario.
Gabriele 01/08/01, Alessandro 16/12/07

Avatar utente
giulia35
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1467
Iscritto il: 20 mag 2005, 17:03

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da giulia35 » 28 ago 2007, 19:19

Questa la mia esperienza:
1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi per seconda e terza gravidanza
2) quanto hai pagato? 1.200 euro nel 2003 a Milano 350 nel 2007 a Bari
3) perchè? gravidanza a rischio per tn aumentata nel 2003 (4,6 mll) per eta' nella seconda (39 anni) tn misurata dopo la villocenti sempre aumentata (3,5 mll)
4) avevi fatto altri esami prima? nel 2003 bi test pure sballatissimo
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nulla
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) non ho osservto nessun riposo , e non ho assunto nessun farmaco
7) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) qualche doloretto nella zona di iniezione insieme a crampi solo nella seconda villocentesi quella effettuata a Bari, devo direche la manualita' del professorone di Milano mi è sembratamolto iu' sicura e decisa
9) dopo quanti gg il risultato? i primi risultati per telefono li ho avuti velocemente 48 ore ed erano Negativi così come quelli definitivi dopo c/a 20 gg.
10) considerazioni finali (la rifaresti?) si ma escludo a priori laquarta gravidanza
Giulia uff quasi 43 anni ! mamma di Savi 20 anni, Mattia 7 e Daniele 3

Avatar utente
Deda
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18509
Iscritto il: 20 mag 2005, 15:21

Messaggio da Deda » 29 ago 2007, 23:29

Questa la mia esperienza:
1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi
2) quanto hai pagato? 921,50 €
3) perchè? nonostante avessi 28 anni mio fratello era down
4) avevi fatto altri esami prima? la tn risultata altina, al 90% delle probabilità che avesse qualcosa
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nessuna
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) riposo di una settimana per mia scelta così lungo...
7)decrizione dell'esame: l'esame in sè è andato bene, ero nervosa ma il buchino che mi ha fatto l'ago alla fine non mi ha fatot male, solo fastidio... la cosa che mi ha dato + noia, se così si può dire, era la sensazione 8senza dolore) di raschiamento dei villi... insomma come se uno mi grattasse l'interno pancia...
8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) direi nessuno
9) dopo quanti gg il risultato? i primi risultati per telefono ma non ricorsi a quanto tempo di distanza... poi quelli cartacei dopo c/a 20 gg.
10) considerazioni finali (la rifaresti?) sempre e comunque, gratis o a pagamento
Lorenzo 28°04°2005Filippo 27°01°2010Chiara 15°06°2012
Papà, mi manchi davvero tanto...

Avatar utente
frab
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11522
Iscritto il: 20 mag 2005, 14:00

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da frab » 1 set 2007, 9:14

anch'io ho fatto la villocentesi solamente alla seconda gravidanza;
l'ho deciso subito, senza ripensamenti; a Verona non avevo nessun nominativo valido, allora decisi di chiamare un caro amico, ginecologo al Mangiagalli a Milano; mi diede appuntamento l'8 marzo, sarei dovuta essere alla 12a settimana; invece sorpresa, ero appena entrata nell'11a, e mi disse che se fossi andata il giorno prima non me l'avrebbe fatta, perchè sarebbe stato troppo presto;
comunque andò tutto bene, sentii un pò di male quando aspirò i villi coriali e un'oretta dopo... presi del Buscopan e stetti a riposo un paio di giorni.
Il giorno dopo la villocentesi e per tutta la settimana sognai una bambina.... e infatti!
l'esito dopo 2 settimane :ok
mi sono trovata benissimo, e se mai dovessi impazzire e fare il terzo figlio :che_dici riferi la villo al Mangiagalli
Francesca mamma di Valeria (24.10.04) , Alessia (25.9.06) e Lorenzo (12.09.11)
L'universo è così strano... alle volte ci fa finire esattamente dove dovevamo stare.

Avatar utente
pato
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9785
Iscritto il: 2 lug 2007, 17:22

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da pato » 10 set 2007, 22:03

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 900 euro quella completa.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) per ansia per scelta.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)no

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) niente

7)decrizione dell'esame: Il dottore era sicurissimo di sè, ha disinfettato e bucato, poi ha inserito l'altro ago nella guida e ha aspirato. Una dottoressa controllava il materiale e gli ha chiesto di fare un'altra fialetta. In tutto ci hanno messo meno di un minuto penso. E ovviamente controllava la piccola con l'ecografo. Doloroso ma sopportabile.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) nulla

9) dopo quanti gg il risultato?5 giorni quello telefonico, poco più di un mese quello finale.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si sicuramente.
Immagine
Io ti sento. Ti sento sempre, anche quando non ci sei.

Avatar utente
Meg
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2536
Iscritto il: 12 lug 2005, 10:46

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da Meg » 13 set 2007, 14:25

Metto un post con le villo dal vecchio forum :sorrisoo

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
VILLOCENTESI. HO SCELTO LA VILLO E NON L'AMNIO PERCHE' HO PREFERITO SAPERE IL PRIMA POSSIBILE E IN CASO DI ESITO NEGATIVO ANCHE "LA PRASSI" ERA MENO "TRAUMATICA"

2) quanto hai pagato?
NULLA PERCHE' AVEVO SUPERATO I 35 ANNI


3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
NONOSTANTE CON L'ETA' CI FOSSI, NON L'HO FATTO PER QUELLO, MA PER SCELTA.ANCHE IL MARITO CI TENEVA MOLTO.
(
4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
NO. SONO SOLO ESAMI PROBABILISTICI, VOLEVO QUALCOSA DI PIU' CERTO.

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
NESSUNA.

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
NESSUNA.RIPOSO CONSIGLIATO UN PAIO DI GG, MA NEL MIO CASO CHE PER LAVORO GUIDO MOLTO, RIPOSO PER 3 GG.

7)descrizione dell'esame
UNA PUNTURA NELLA PANCIA, VELOCISSIMO.IL TUTTO E' DURATO CIRCA 5 MINUTI COMPRESA L'ECOGRAFIA SUCCESSIVA DI CONTROLLO.HO SENTITO UN POCHINO DI MALE PERCHE' L'HAN DOVUTA FARE SULLA CICATRICE DEL CESAREO (HO LA CICATRICE VERTICALE PER CESAREO URGENTE). NESSUNA DELLE ALTRE RAGAZZE CHE HAN FATTO L'ESAME CON ME HA SENTITO NULLA.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
ASSOLUTAMENTE NIENTE.

9) dopo quanti gg il risultato?
DOPO UNA VENTINA CIRCA MI HANNO TELEFONATO PER COMUNICARMI L'ESITO VIA TELEFONO (ANCHE IL SESSO SU MIA RICHIESTA).POI CON CALMA E' ARRIVATO L'ESITO A CASA.

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
SICURAMENTE SI'.CERTO CI SONO MOLTE ALTRE PATOLOGIE CHE NON VENGONO IDENTIFICATE CON VILLO E AMNIO, MA PERLOMENO TUTTO CIO' CHE POTEVO SAPERE L'AVEVO SAPUTO E HO VISSUTO LA GRAVIDANZA CON UN PO' MENO D'ANSIA.

(uaina)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
villocentesi

2) quanto hai pagato?
privatamente 750 euro

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
volevamo essere sicuri che il bimbo fosse sano...in caso di anomalie probabilmente nn lo avremmo tenuto

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
nessuno

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
nessuno

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
2 gg. di riposo a casa

7)decrizione dell'esame
mi è stata fatta un'ecografia x controllare se le misurazioni e la posizione del bambino fossero ok...poi mi hanno inserito l'ago e fatto il prelievo...il tutto è durato nn più di 30 secondi...ho provato un pò di dolore solo nel momento in cui l'ago ha raggiunto l'utero...il prelievo in sè è stato solo fastidioso ma veloce...dopo 45 minuti un'eco di controllo x verificare il battito e i movimenti...tutto OK...x scrupolo ho fatto anche un'altra eco una settimana dopo

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
un pò di fastidio dove mi avevano bucato x un paio di giorni

9) dopo quanti gg il risultato?
telefonicamente dopo 5 giorni...x posta devono ancora arrivare ma mi hanno detto dai 20 ai 30 giorni

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
sicuramente SI...mi son pentita di nn aver fatto anche le indagini aggiuntive (fibrosi cistica, sordità, x-fragile)...la prox volta la farei completa

([email protected])

******

1) che esame hai fatto?
VILLO
2) quanto hai pagato?
800 senza fattura
3) perchè?
ho 28 anni...ho deciso di farla perchè volevo stare tranquilla...
4) avevi fatto altri esami prima?
No, durante la villo hanno solo misurato la TN 1,1
5) terapie effettuate prima dell'esame
nessuna
6) terapie effetuate dopo l'esame
nessuna; per scelta sono stata a casa il pomeriggio stesso dell'esame e i due giorni successivi, anche se il gine mi aveva detto che non era necessario...
7)decrizione dell'esame
il gine mi ha tranquillizzata perchè ero agitatissima; mi ha fatto un'eco accurata con misurazione della TN e un sacco di foto della piccola...poi, commentandomi ogni minima mossa, mi ha preparato la pancia ed ha introdotto l'ago...poi con una specie di pompetta ha aspirato un pò di liquido..credo sia durato in tutto 1/2 minuti...ed il dolore è simile ad una puntura intramuscolare prolungata...(non so se sono stata chiara!)
8) hai avuto problemi dopo l'esame?
un pò di indolenzimento il giorno stesso e un pochino anche il successivo, poi più nulla....
9) dopo quanti gg il risultato?
l'ho fatta il 9/11 e mi hanno dato l'esito il 17/11
10) considerazioni finali
sì, la rifarei; mi sono trovata molto bene con il medico e, dopo averla fatta, ero molto più tranquilla....

(batacina)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
villocentesi

2) quanto hai pagato?
privatamente 1.200 euro (era il lontano 2000 ed era ancora 'poco' conoscitua.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
sinceramente all'inizio non sapevo nemmeno io il perchè visto che con la prima non avevo fatto nessun esame tranne quelli di routine, poi visto il mio stato di ansia -volevo vivere serenamente la gravidanza- ma soprattutto poter scegliere!

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
nessuno

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
nessuno

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
venezia-milano milano - venezia tutto in un giorno in macchina e il gg. dopo al lavoro.

7)decrizione dell'esame
prima del prelevo ci hanno illustrato molto bene l'esame,devo dire che sono state persone deliziose!!!
Il prelievo è stato velocissiomo, supportato dall'ecografia.(hanno voluto che mio marito fosse vicino a me!)

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
nessuno

9) dopo quanti gg il risultato?
telefonicamente 5 giorni
posta 30 gg.

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
si senza ombra di dubbio

(flora)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
Villocentesi, al Buzzi di Milano

2) quanto hai pagato?
0, ho 37 anni.
Almeno in questo l'eta' mi agevola.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
eta'.
Inoltre io sono portatitrice sana di anemia maditerranea. Sapevo che il mio compagno non e' portatore, ma non si puo' mai sapere che da ragazzino gli avessero sbagliato gli esami...

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
No, ancor prima di decidere per la gravidanza avevo deciso che avrei fatto questo tipo di esame

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
Nessuna

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
Nessuna.
Anzi, la sera sono anche andata al concerto di Paul Weller
E' vero che non mi sono scatenata come al solito, ma mi sono divertita.
Ovviamente avevo chiesto il parere al medico che fece la villo, piu' che altro per tranquillizzare il mio compagno...

7)decrizione dell'esame
Inizio con ecografia, in presenza del papa' poi, una volta fatto uscire il babbo, e' stato effettuato il prelievo.
Le modalita' sono note, con un ago attraverso l'addome.

Dolore???
Zero assoluto, quanto un prelievo normale. Forse solo un leggero fastidio mentre aspirava, ma veramente una scemenza.
Ammetto che il medico aveva le mani d'oro ed io ho cercato di non subire lo stress delle altre mamme in sala d'attesa. Ho affrontato il tutto con tranquillità.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Assolutamente no.
Poiche' non abito lontano dal Buzzi sono tornata a casa a piedi, passando anche dal supermercato per comprare due cosette. Ovviamente non la spesa per tutta la settimana!

9) dopo quanti gg il risultato?
circa 2 settimane

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
Assolutamente si, senza alcun dubbio!
Avere il risultato mi ha tranquillizzato.
Devo dire che tutto lo staff e' stato splendido.
E' stato fatto un incontro informativo qualche settimana prima dell'esame, con possibilità di chiarire qualunque dubbio.
Alla consegna, un'ostetrica ha dato tutte le informazioni ed e' stata piu' che disponibile per eventuali dubbi.

Spero che la mia esperienza possa essere d'aiuto ad altre.
Peccato che l'esame sia gratuito solo per le over 35. Io l'avrei fatto comunque, anche se avessi dovuto pagare.
La tranquillita' e la salute futura del pargolo non hanno prezzo.

(Ciuppy)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
Ho fatto la villo

2) quanto hai pagato?
414 € circa ( cent più o meno ) + 101 € per ricerca x fragile

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
Per scelta....

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
No, ho tagliato subito la testa al toro.

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
Nessuna terapia!

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
Il giorno dopo sono andata a fare una bella camminata con mio fratello e il cane.... Il giorno della villo sono stata a letto.

7)decrizione dell'esame
Dopo 5 ore di attesa mi hanno fatta sdraiare sul lettino in una stanza angusta, con le mani incrociate dietro la testa. Un'eco velocissima prima della puntura. Il segno con la penna; una bella incarammelata di mercurio cromo, la copertina verde ospedale sulla pancia e poi un bel buco appena sopra l'osso pubico.
Poi una nuova eco ( sempre alla velocità della luce che non ho visto nulla ) per verificare se tutto ok....e via andare!

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Uno svenimento causa agitazione-impressione da ago, e dolore alla pancia per la giornata dell'esame...il giorno dopo uno splendore. Il giorno dopo ancora una bella influenza con febbre e bronchite ( credo indipendente dalla villo )!

9) dopo quanti gg il risultato?
Stamattina 25/02 dopo 17 giorni d'agonia!

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
La rifarei sempre per scelta perchè sono ansiosa e preferisco stare tranquilla e vivere al pieno delle emozioni questo splendido momento della nostra vita!

(CUCCIOLA78)

******

che esame hai fatto? (villo o amnio)

villocentesi

2) quanto hai pagato?

1000 euro, con indagine su altre patologie: fibrosi, distrofia, x fragile

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)

sono stata molto tormentata; non so perchè l'ho fatta, ma sicuramente ha inciso molto l'età (36) e la decisione di mio marito. poi volevo evitare esami che lasciano dubbi, basati su probabilità.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)

NO, ovviamente!

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)

prendevo aspirirnetta e cortisone, ho sospeso l'aspirinetta per evitare problemi di coagulazione

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)

niente, anche se sul referto c'era scritto; sono stata a letto un giorno per un forte torcicollo da stress, poi riposo moderato. avrei dovuto prendere del magnesio, ma sono allergica

7)decrizione dell'esame

prima ecografia di controllo, per verificare che non ci fossero controindicazioni. poi prelievo velocissimo, con un dolore acuto ma brevissimo. neanche il tempo di reagire. poi tre quarti d'ora distesa in un box, quindi nuova eco di controllo

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)

doloretti si, ma brevi: passavano stando un pò distesa

9) dopo quanti gg il risultato?

4 giorni la risposta parziale, con tanto di precisazioni che non si trattava del definitivo; 15 giorni per avere il referto per posta

10) considerazioni finali (la rifaresti?)

assolutamente SI, ho cominciato a vivere la gravidanza, e a dormire di notte!!

(desdina)

******

1) che esame hai fatto?
Ho fatto la villocentesi
2) quanto hai pagato?
Ho pagato circa 660 Euro di cui 480 al ginecologo che ha materialmente fatto l'esame e 180 con vaglia postale al laboratorio di analisi
3) perchè?
Ho appena compiuto 33 anni e sono alla seconda gravidanza. per il primo figlio ho fatto l'ultrascreen ma stavolta volevo più sicurezza. Mio figlio ha 19 mesi non volevamo prendere decisioni che poi potessero pesare sul suo futuro. Inoltre ho preferito la villo all'amnio perchè fornisce il risultato in un momento in cui interrompere la gravidanza non comporta un parto (cosa che è successa ad un'amica che ha purtroppo avuto dall'amnio risultati negativi)
4) avevi fatto altri esami prima?
non ho effettuato altri esami perchè avevamo già deciso di fare la villo
5) terapie effettuate prima dell'esame
nessuna
6) terapie effetuate dopo l'esame
Mi hanno iniettato l'immunoglobulina perchè io sono 0- e mio marito 0+ e consigliato qualche giorno di riposo
7)decrizione dell'esame
Mi hanno fatto indossare camice cuffia e calzari monouso e con una barella mi hanno portata in sala operatoria. Lì mi hanno disinfettato la pancia e mentre un ginecologo teneva fermo l'ecografo sul bambino, l'altro mi ha inserito l'ago. Non ho provato dolore al momento del "buco" ma mi ha infastidito il lavorio per il prelievo vero e proprio... comunque solo fastidio, niente dolore. L'esame in sè è durato un paio di minuti
8) hai avuto problemi dopo l'esame?
subito dopo mi è girata un po' la testa e nella giornata successuva ho avuto un po' di indolenzimento nella pancia. Passate 48 ore stavo benissimo.
9) dopo quanti gg il risultato?
Il primo risultato dopo una settimana(sta benissimi ed è una femmina), per quello della coltura saranno necessarie 4 settimane
10) considerazioni finali (la rifaresti?)
Sì, credo di sì. Ero preparata ad una maggior dolore fisico che non si è verificato, forse lo ero meno ad un piccolo sbandamento psicologico che invece ho avuto: il pensiero di aver disturbato il mio bimbo che si sentiva al sicuro dentro di me... è difficile da spiegare, l'impatto emotivo è stato forte. Ma credo ancora di aver agito per il bene della mia famiglia presente e futura

(marghe)

******

1) che esame hai fatto? Villocentesi
2) quanto hai pagato? niente perché al di sopra dei 35 anni
3) perchè? volevo essere sicura della salute della mia bambina
4) avevi fatto altri esami prima? no
5) terapie effettuate prima dell'esame nessuna
6) terapie effetuate dopo l'esame dopo l'esame sono ritornata al lavoro
7)decrizione dell'esame è stato davvero veloce, le condizioni fisiche erano ideali, leggermente dolorosa ma sopportabilissima e poi vedere sul monitor la mia bambina mi ha fatto dimenticare ciò che mi stavano facendo..per me è stato dun momento emozionante perché ho visto mia figlai per la prima volta!
8) hai avuto problemi dopo l'esame? nessuno!
9) dopo quanti gg il risultato? dopo una decina di giorni ho chiamato il laboratorio Bios di Bologna e mi hanno cmunicato l'esito dell'esame più (dietro mia richiesta) il sesso del bimbo. Dopo circa un mese mi è arrivata a casa tramite posta tutta la documentazione.
10) considerazioni finali (la rifaresti?) la rifarei senza pensarci due volte

(deddola23)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) VILLO

2) quanto hai pagato? NIENTE, HO 37 ANNI

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) ETA' E SONO ANSIOSA DI NATURA QUINDI FORSE L'AVREI FATTA COMUNQUE

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest) NO

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) BUSCOPAN LA MATTINA

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) MI AVEVANO DETTO DI STARE A RIPOSO PER 3 GG E COMUNQUE DI VEDERE COME STAVO; IL GIORNO STESSO SONO STATA A CASA E IL GIORNO DOPO SONO USCITA A FARE UNA PASSEGGIATA

7)decrizione dell'esame IL MEDICO HA FATTO UN'ECOGRAFIA E HA INSERITO UN AGO. HO SENTITO UN VAGO FASTIDIO QUANDO L'AGO E' ENTRATO MA POI MENTRE PRELEVAVA IL MATERIALE NULLA. IL TUTTO E' DURATO MENO DI 2 MINUTI

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) PER 15-20 MINUTI HO SENTITO UN DOLORETTO SIMILE A QUANDO DEVI ANDARE IN BAGNO URGENTEMENTE, PENSO FOSSE L'UTERO UN PO' CONTRATTO, COMUNQUE MI HANNO DETTO CHE E' NORMALE

9) dopo quanti gg il risultato? 7 GIORNI IL RISULTATO SICURO AL 98%, 18 GIORNI IL RISULTATO FINALE

10) considerazioni finali (la rifaresti?) ASSOLUTAMENTE SI'!

(yoga)

******

che esame hai fatto?
VILLOCENTESI
2) quanto hai pagato?
NIENTE
3) perchè?
PRECEDENTE GRAVIDANZA CON TRISOMIA 21
4) avevi fatto altri esami prima?
NO
5) terapie effettuate prima dell'esame
NESSUNA
6) terapie effetuate dopo l'esame
MI AVEVANO CONSIGLIATO CEL BUSCOPAN MA IO STAVO BENE E NON L'HO PRESO
7)decrizione dell'esame
MI HANNO FATTO ECO PER VEDERE SE LA PLACENTA ERA OK SE NON FOSSE STATA IN POSIZIONE GIUSTA NON AVREBBERO POTUTO. POI SEMPRE SOTTO GUIDA ECOGRAFICA HANNO INFILATO L'AGO SARA' DURATO 30 SECONDI MA MI SEMBRAVA UN'ETERNITA'.....
8) hai avuto problemi dopo l'esame?
NESSUNO . SONO STATA A RIPOSO 3 GIORNI. AVEVO SOLO UN PO' DI DOLORE DOVE HANNO INFILATO L'AGO (UNA BELLA SBERLA D'AGO)
9) dopo quanti gg il risultato?
PROVVISORIO DOPO UNA O DUE SETTIMANE NON RICORDO DEFINITIVO DOPO 3
10) considerazioni finali (la rifaresti?)
SICURAMENTE SI, DOPO QUELLO CHE HO PASSATO CON LA PRIMA GRAVIDANZA....

(emma0804)

******

1) che esame hai fatto?
Villocentesi

2) quanto hai pagato?
Niente, ho 39 anni e sopra i 35 è gratuito

3) perchè?
Età e scelta personale

4) avevi fatto altri esami prima?
No

5) terapie effettuate prima dell'esame
Un antibiotico (non ricordo il nome) preso per 3 giorni

6) terapie effetuate dopo l'esame
riposo il giorno stesso dell'esame, come consigliato, e il giorno dopo per mio scrupolo; immunoprofilassi anti Rh (sono Rh - e mio marito Rh +) eseguita subito dopo l'esame.

7)decrizione dell'esame
Iniziale ecografia; puntura e prelievo dei villi coriali, altra ecografia subito dopo l'esame. La puntura per me è stata abbastanza dolorosa, forse perchè, come mi hanno detto, ho la placenta posteriore e quindi più difficilmente raggiungibile; inoltre la tensione mi faceva contrarre i muscoli che tendevano a deviare l'ago. Dal momento della puntura alla fine del prelievo sono passati parecchi minuti, nel mio caso non è stato un esame veloce come succede di solito.


8) hai avuto problemi dopo l'esame?
No, nessun problema tranne un piccolo fastidio nel punto in cui era stato inserito l'ago (ma solo a livello superficiale e solo per qualche ora) come per una qualsiasi iniezione.

9) dopo quanti gg il risultato?
Dopo 3 settimane. Nell'ospedale dove l'ho fatta avvisano telefonicamente dopo qualche giorno se ci sono problemi.

10) considerazioni finali
Le mie considerazioni sono solo teoriche perchè non desidero altri figli; penso comunque che rifarei questo tipo di esame. Forse mi rivolgerei ad un'altra struttura, non perchè non siano bravissimi dove l'ho fatto (anzi) ma perchè il personale mi è sembrato troppo "freddo" e in un paio di momenti quasi scostante. Cercherei quindi un posto dove associno estrema competenza e maggiore sensibilità verso le pazienti.

(Melissi)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) VILLOCENTESI
2) quanto hai pagato? ASSOLUTAMENTE NIENTE PERCHè ERO A RISCHIO DOPO LA TN
3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) NON VOLEVO FARE ESAMI INVASIVI, MA LA TRASLUCENZA NUCALE HA RILEVATO UN RISCHIO DI 1/249 PER TRISOMIA 21 SUPERIORE AL CUT-OFF. MI HANNO OFFERTO GRATIS LA VILLO OPPURE LA AMNIO A MIA SCELTA: HO PREFERITO FARE LA VILLO 3 GIORNI DOPO PER NON MORIRE DI ANSIA.
4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest) TN
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) ASSOLUTAMENTE NULLA
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) 2 GIORNI DI RIPOSO, ERO ANCORA IN FERIE AD AGOSTO E NE HO APPROFITTATO PER STARE A LETTO TUTTO IL TEMPO
7)decrizione dell'esame MI HANNO FATTA STENDERE SU UN LETTINO CON LA PANCIA SCOPERTA E HANNO DISINFETTATO, POI UN'ASSISTENTE HA INIZIATO A POSIZIONARE L'ECOGRAFO IN MODO DA VISUALIZZARE BENE IL PUPO (CHE PER FORTUNA DORMIVA) E INDIVIDUARE IL BATTITO. LA DOTTORESSA MI HA SPIEGATO BENE TUTTO, POI HA INFILATO L'AGO MENTRE IO FISSAVO IL MONITOR. DALL'ECOGRAFIA HO VISTO L'AGO CHE FACEVA UN MOVIMENTO "SU E GIù" NELLA PLACENTA PER PRELEVARE I VILLI. IL DOLORE ERA DECISAMENTE MINORE RISPETTO AI MIEI DOLORI MESTRUALI ABITUALI. ALLA FINE DEL PRELIEVO è STATO RICONTROLLATO IL BATTITO FETALE E UN'INFERMIERA HA VERIFICATO LE MIE GENERALITà.
8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) QUALCHE DOLORINO TIPO PUNTURA SUBITO DOPO, QUINDI SONO RIMASTA SDRAIATA SUL LETTINO FUORI DALL'AMBULATORIO PER CIRCA 10 MINUTI. DOPO QUALCHE ORA DI RIPOSO A LETTO ERO A POSTO. DOPO 2 GG MI SONO SENTITA PRONTA A TUTTO!
9) dopo quanti gg il risultato? ALLA MANGIAGALLI DI MILANO TELEFONANO SOLO SE CI SONO PROBLEMI. DOPO 8 GIORNI LA MIA GINE MI HA CONFERMATO CHE SE NON AVEVANO CHIAMATO Nè ME Nè LEI ALLORA ERA TUTTO A POSTO. HO RITIRATO L'ESITO DEFINITIVO IERI, DOPO 28 GIORNI.
10) considerazioni finali (la rifaresti?) NON AVEVO MAI PENSATO DI FARE LA VILLO, MA HO TROVATO UNA GRANDE PROFESSIONALITà UNITA A CALORE UMANO. PER UNA PROSSIMA GRAVIDANZA CREDO CHE NON FAREI PIù LA TN MA DIRETTAMENTE L'AMNIOCENTESI (PER IL MINORE RISCHIO DI ABORTIVITà)

(heidi_k)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
VILLOCENTESI

2) quanto hai pagato?
GRATIS PERCHè AVEVO AVUTO BITEST POSITIVO. POTEVO FARE GRATIS LA VILLO OPPURE LA AMNIO A MIA SCELTA: HO PREFERITO FARE LA VILLO IL GIORNO DOPO PER STARE MENO IN ANSIA. (LA MIA GINE MI HA DETTO CHE RISCHIO ABORTIVITà VILLO E AMNIO è IL MEDESIMO)

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
PER BITEST POSITIVO A 30 ANNI DOPO IL BI-TEST AVEVO LE STESSE PROBABILITà DI AVERE ALTERAZIONI CROMOSOMICHE DI UNA DONNA DI + DI 40...

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
BITEST

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
NIENTE

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
2 GG DI RIPOSO PER MIA SCELTA

7)decrizione dell'esame
ECO PRIMA DELL'ESAME, INSERIMENTO AGO SOTTO ECOGRAFIA, MOVIMENTO DELL'AGO A STANTUFFO PER PRELEVARE I VILLI E POI ECO DI CONTROLLO DOPO, IL TUTTO è DURATO NON + DI 5 MINUTI.
HO SENTITO CHIARAMENTE L'INSERIMENTO DELL'AGO ED è STATO UN PO' FASTIDIOSO, MA + TESA SEI PEGGIO è PERCHè I MUSCOLI SI IRRIGIDISCONO E FANNO RESISTENZA

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
TENSIONE ADDOMINALE PER UN'ORETTA DOPO L'ESAME, POI SOLO UN BEL LIVIDOZZO, PER IL RESTO ASSOLUTAMENTE NULLA

9) dopo quanti gg il risultato?
DOPO 6 GG TELEFONICAMENTE, E PER POSTA UNA TRENTINA DI GIORNI DOPO (C'ERANO LE FERIE DI AGOSTO IN MEZZO!)

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
NON VOLEVO FARE ESAMI INVASIVI, A QUESTO PUNTO NON RIFARò MAI + ESAMI PROBABILISTICI E PER STARE TRANQUILLA MAGARI FARò DIRETTAMENTE VILLO O AMNIO.

(Boomie75)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
Villocentesi

2) quanto hai pagato?
Nulla

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
A causa di una tn disastrosa, plica di 4,7mm rischio trisomia 21 1:11 e trisomia 18 - 13 1:20

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
Solo la prima eco per vedere se la gravidanza era in utero e gli esami del sangue di routine

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
Niente

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
3 giorni a letto, servita e riverita

7)decrizione dell'esame
Assolutamente meglio di quello che pensassi, per niente doloroso, solo un pò di fastidio.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Nessun problema

9) dopo quanti gg il risultato?
Dopo una settimana ho avuto un risultato parziale e dopo 15 gg quello definitivo

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
se necessario si

(Giadaste)

******

Ciao,vi posto la mia esperienza:
Che esame hai fatto: VILLOCENTESI (il 15/11/2006)

quanto hai pagato?: niente

Perchè?: precedente gravidanza con perdita fetale alla 31 per trisomia 18

Avevi fatto altri esami?: No

Terapie effettuate prima dell'esame: nessuna

Terapie effettuate dopo l'esame: 2 giorni sul divano!!

Descrizione dell'esame: Prima un'eco per stabilire l'esatta posizione della placenta (che è anteriore e quindi la più facile da raggiungere..),misurazione e valutazione feto (tutto ok e superagitato),e
poi una disinfettata alla pancia e zac..solo un leggerissimo fastidio,niente di che.Alla fine ho pianto per la tensione nervosa. controllo veloce con eco
del battito e via a casa.

hai avuto problemi dopo l'esame: assolutamente nulla

Dopo quanti gg il risultato?: 21gg,ma se ci sono problemi chiamano loro prima (ieri ho parlato con un'ostetrica e mi ha detto che se non si sono ancora fatti sentire posso stare tranquilla..sperem) e comunque fra meno di una settimana li vado a ritirare.

Considerazioni finali (la rifaresti?): credo proprio di sì.

(May)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
Villo

2) quanto hai pagato?
Niente

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
Età, 39 anni

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
Nessuno, ho deciso direttamente per la villo

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
Nessuna

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
Tre giorni di riposo, di cui solo 2 a letto

7)decrizione dell'esame
Premetto che sono una fifona e ho una soglia del dolore bassissima.
Io ho fatto l'esame in Mangiagalli a Milano. Si inizia con un'ecografia molto accurata, con un analisi generale del feto e l'individuazione della placenta. La mia era anteriore, quindi più agevole da raggiungere. Nonostante questo, forse per la tensione, avevo la pancia molto contratta e quando mi hanno inserito l'ago ho sentito 2 sensazioni diverse: passando dal primo strato di pancia, solo un fastidio come in un prelievo del sangue. Ma quando l'ago ha oltrepassato l'utero, ho sentito una vera fitta di dolore, tanto che ho emesso un forte "Ahi"!!!
Dopo che l'ago è stato introdotto ho sentito il rumore di qualcosa come una pompetta che aspirava e l'ago che si muoveva all'interno dell'utero. Devo ammettere che non è stato affatto piacevole, e nonostante sia durato poco più di 30/40 secondi a me è sembrata un'eternità. Ho stretto i denti piagnucolando come una bambina e pregando il medico di fare presto...

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Una volta tolto l'ago, il sollievo è stato enorme ed è rimasto solo un fastidio al basso ventre, come durante le mestruazioni, per circa 24 ore.

9) dopo quanti gg il risultato?
Nel mio caso, a causa di una traslucenza nucale altissima rilevata proprio quel giorno durante l'ecografia, mi hanno dato il risultato dopo 1 settimana

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
La rifarei senz'altro nonostante l'abbia trovata sinceramente dolorosa, perchè il fatto di avere un risultato così importante alla tredicesima settimana, quando ancora si possono prendere certe decisioni, lo trovo impagabile.

(Fulvya)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)

VILLOCENTESI

2) quanto hai pagato?

NIENTE (ESENTE PER ETA')

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)

PER ETA' (AVEVO QUASI 41 ANNI)

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)

NESSUNO (MI HANNO MISURATO LA TN DURANTE LA VILLO ED ERA OTTIMA)

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)

NESSUNA

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)

A CASA DAL LAVORO PER UNA SETTIMANA E RIPOSO, ANCHE SE IN OSPEDALE MI AVEVANO CONSIGLIATO SOLTANTO RIPOSO PER 2 O 3 GIORNI

7) descrizione dell'esame

PRIMA MI HANNO FATTO UNA NORMALE ECOGRAFIA CON MISURAZIONE DELLA TN. POI MI HANNO DISINFETTATO LA PANCIA E BUCATA CON QUESTO LUNGO AGO. NON HO SENTITO IL DOLORE DELLA PUNTURA, MA IL PROBLEMA ERA CHE AVEVO LA PLACENTA POSTERIORE E QUINDI FACEVANO FATICA AD ARRIVARCI; INOLTRE IL MIO UTERO ERA "BALLERINO" (PAROLA DEL GINECOLOGO) E SI SPOSTAVA! COSI' SONO RIMASTA CON QUEL LUNGO AGO IN PANCIA PER UNA DECINA DI MINUTI, MOLTO DI PIU' DELLA MEDIA... E I MEDICI SMADONNAVANO (VE LO ASSICURO) PERCHE' NON RIUSCIVANO A PRELEVARE IL CAMPIONE. E' STATO PIU' STRESSANTE CHE DOLOROSO, INFATTI SONO USCITA PIANGENDO PER LA PAURA CHE AVEVO PROVATO, E IL MIO COMPAGNO, CHE ERA DOVUTO RIMANERE FUORI, SI E' UN PO' SPAVENTATO.
POI SONO DOVUTA RIMANERE SEDUTA PER UN'ORETTA IN UNA SALA D'ATTESA, FINCHE' NON MI HANNO DETTO CHE POTEVO ANDARE A CASA.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)

NESSUN PROBLEMA

9) dopo quanti gg il risultato?

DOPO UNA SETTIMANA MI HANNO CHIAMATA PER DIRMI CHE "AL 98%" ERA TUTTO OK. DOPO ALTRI 10 GIORNI MI HANNO CHIAMATA PER DARMI L'OK FINALE E, SU MIA RICHIESTA, MI HANNO COMUNICATO ANCHE IL SESSO (IL GIORNO STESSO SONO ANDATA IN OSPEDALE A RITIRARE IL CARTACEO).

10) considerazioni finali (la rifaresti?)

SI', SENZA ALCUN DUBBIO RIFAREI LA VILLOCENTESI.
TRA L'ALTRO, LA GIOIA CHE HO PROVATO QUANDO MI HANNO TELEFONATO PER DIRMI IL RISULTATO FINALE, E CHE ASPETTAVO UN MASCHIETTO, NON LA DIMENTICHERO' MAI...

(Madainoncicredo)

******

1) che esame hai fatto?
VILLOCENTESI
2) quanto hai pagato?
720 euro (500 al ginecologo, 220 per il laboratorio)
3) perchè?
Per età e per scelta (faccio i 35 anni agli inizi di febbraio)
4) avevi fatto altri esami prima?
NO, comunque il mio ginecologo ha misurato la plica nucale e osservato l'osso nasale durante l'ecografia che ha precedeuto l'esame vero e proprio (pare tutto nella norma)
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) NESSUNA
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
NESSUNA
7)decrizione dell'esame
Sono entrata e mi sono trovata davanti 4 persone (!!)
Il mio ginecologo, l'infermiera e altri due medici (immagino ginecologi) di una certa età.
Mi sono sdraiata sul lettino con mio marito che mi teneva la mano e innanzitutto il mio medico mi ha fatto un'ecografia molto accurata (inclusa la misura della plica nucale) durata un bel pò per cercare il punto migliore dove inserire l'ago e la direzione da dargli per arrivare fino alla placenta.
Per comodità loro mi hanno fatto mettere coi piedi al posto della testa, poi uno dei due medici che osservava ha tenuto la sonda dell'ecografo fissa nella posizione giusta mentre il mio ginecologo preparava ago e pompa. Mi ha spiegato che non dovevo ritrarmi o contrarre l'addome quando avessi sentito la puntura e mi ha detto di cercare di stare rilassata il più possibile, ha disinfettato la parte più volte e poi ha bucato.
Inizialmente hanno avuto un pochino di difficoltà perchè non vedevano laprecisamente la posizione dell'ago attraverso il monitor, poi una volta sicuro ha iniziato a premere un pochino più deciso e (credo) a fare varie aspirazioni (a me sembrava come se spingesse e sollevasse più volte)
La parte invasiva sarà durata più o meno due minuti, ho sentito un pochino di fastidio (tipo quando si ha la cistite e si cerca di fare pipì, per intenderci) soprattutto quando premeva un pò di più, ma niente di che (mi dà molto più fastidio la pulizia dei denti annuale)

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Sono passate circa 7 ore e sto bene, a volte sento come tirare dietro l'ombelico per qualche secondo. Prima sdraiandomi mi sono girata sul fianco e ho sentito un poò d'indolezimento credo dove è stato inserito l'ago.

9) dopo quanti gg il risultato?
I primi risultati tra 7 giorni, i definitivi tra 14-15 giorni.
In entrambi i casi mi chiamerà l'infermiera dell'ospedale dopo aver ricevuto il fax dal laboratorio e poi mi arriveranno a casa gli esiti via posta

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
Sì, assolutamente

(buzzymicia)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)

VILLOCENTESI

2) quanto hai pagato?

NIENTE (ESENTE PER ETA')

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)

PER ETA' (36 anni)

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)

NESSUNO

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)

NESSUNA

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)

RIPOSO PER 2-3 GIORNI E RIPOSO DA ATTIVITA' SPORTIVE PER 7 GIORNI

7) descrizione dell'esame

PRIMA HO FATTO UNA CONSULENZA CON UNA GENETISTA, POI UN'ECOGRAFIA DI CONTROLLO CON MISURA DEL CRL. DOPODICHE' MI HANNO DISINFETTATO LA PANCIA VICINO ALL'OMBELLICO E BUCATO CON L'AGO (NON HO MAI GUARDATO). LA PUNTURA NON SI SENTE. POI IL GINECOLOGO HA COMINCIATO HA FARE SU E GIU' CON L'AGO PER PRELEVARE I VILLI, QUESTA PROCEDURA E' STATA ABBASTANZA FASTIDIOSA MA NON DOLOROSA. SONO RIMASTA IN SALA D'ATTESA PER CIRCA 1 ORA, MI HANNO RIFATTO UN'ECOGRAFIA DI CONTROLLO E SONO ANDATA A CASA.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)

NESSUN PROBLEMA

9) dopo quanti gg il risultato?

TRA 10 GIORNI TELEFONICA E TRA 30 CIRCA SCRITTA ARRIVERA' PER POSTA

10) considerazioni finali (la rifaresti?)

CERTAMENTE SI'

(Vale70)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) VILLOCENTESI
2) quanto hai pagato? NIENTE
3) perchè?HO 38 ANNI E UN CASO DI MEF due anni fa
4) avevi fatto altri esami prima? NO
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) NESSUNA SOLO RIPOSO
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) RIPOSO
7)decrizione dell'esame DOLOROSO (ho pianto) ma perchè ho l'utero molot sensibile visto il precedente caso di MEF
8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) DOLORETTI MA NESSUNA PERDITA
9) dopo quanti gg il risultato?10 GG mi hanno tel loro e dopo 30 il risultato è arrivato per posta
10) considerazioni finali (la rifaresti?) LA RIFAREI SENZA OMBRA DI DUBBIO !!!!

(Ela)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)

Villocentesi, si fa verso la 13esima settimana, quindi molto prima della Amniocentesi.

2) quanto hai pagato?

Niente, in toscana Villo e Amnio vengono passate gratis per le donne da 35 anni in su

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)

Per scelta, perchè volevo avere la sicurezza di aver fatto tutto il possibile per assicurarmi di avere un bambino sano non avendo più un età verdissima. Beh la avrei fatta anche a 20 anni suppongo.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)

no

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)

assolutamente niente

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)

per sicurezza sono stata due giorni a letto, a pancia in su facendo zero sforzi e altri 2 bighellonando tra letto e divano.

7)decrizione dell'esame

MI hanno fatto stendere sul lettino, con il mio compagno a fianco e mi hanno fatto l'ecografia per "prendere la mira". Il dottore (dott. Periti di Prato) ha infilato questo ago e ha iniziato a pompare (non me lo aspettavo il pompamento... son stata presa così alla sprovvista che non ho detto PIO). Dolore niente più diuna sesazione di puntura, più che altro è stata la sorpresa e l'impressione!

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)

qualche doloretto minimo il primo giorno

9) dopo quanti gg il risultato?

dopo 1 settimana il primo e dopo 30 giorni il secondo (da ritirare al reparto genetica)

10) considerazioni finali (la rifaresti?)

Senz'altro! Il sollievo che c'è nel leggere i risultati non è paragonabile ad una misera probabilità che ti danno gli altri test

(*Sioban*

******

1) che esame hai fatto?
Villocentesi
2) quanto hai pagato?
Nulla, non so perchè, ho 32 anni e all'ospedale di Torino mi hanno detto solodi far inseirire un codice di esenzione nella richieta fatta dal mio medicodi base.
3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
Per un valore di TN oltre il limite: 3,5.
4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
no
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
Nessuna
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
48 ore diriposo assoluto e una settimana di riposo.
7)decrizione dell'esame
Non è stato piacevole, ero tesa, e per di piu' alla 13+2 per cui la dott.ssa mi ha spiegato che i villi erano già troppo lunghie c'era il rischio che "otturassero"l'ago. Così èsuccesso, e ha dovuto percio' fare un secondo tentativo con l'ago. Ho provato dolore e fastidio.
Per fortuna il secondo tentativo è andato bene, se fosse andato male avrei dovuto rinunciare e fare poi l'amnio.
8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Un leggero indolezimento lì dove hannofatto i 2 tentativi.
9) dopo quanti gg il risultato?
5 gg la prima risposta al telefono, il risultato definitivo dopo 16 gg (devo ancora averlo)
10) considerazioni finali (la rifaresti?)
sinceramente non lo so.

(didierre)

******

1) che esame hai fatto?
Villocentesi

2) quanto hai pagato?
nulla perchè avevo (2003) 36 anni
3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
per motivi di età, comunque l'avrei fatta anche a 20 anni per sicurezza.
4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
no
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
nessuna
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
villocentesi eseguita al Buzzi di Milano, nessun riposo nessuna prescrizione medica
7)decrizione dell'esame
per me è stata un po' dura inquanto l'esame è drato c.ca 30 minuti, non riuscivano a prendere i villi..........doloroso e fastidioso.......tutto comunque eseguito sotto continuo monitoraggio ecografico...infatti vedevo il mio pesciolino sguazzare e l'ago arrivare alle pareti dell'utero.....

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
qualche leggera contrazione
9) dopo quanti gg il risultato?
purtroppo, avendola fatta in agosto, un bel 20 giorni di angoscia
10) considerazioni finali (la rifaresti)

E un esame che a breve rifarò per la mi 2° gravidanza, ho 40 anni e non posso e non devo rischiare per il bene del prox nascituro e per il mio piccolo Jacopo.

(puravida67)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
VILLO

2) quanto hai pagato?
niente perchè over 35

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
l'età lo consigliava, ma io l'avrei fatta anche a 20 anni.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
no, ho deciso subito che avrei fatto comunqaue un esame invasivo, l'unico che mi avrebbe dato risposte sicure

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
NESSUNA

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
riposo di 1 giorno, ma in ospedale avevano detto solo di non strapazzarmi troppo

7)decrizione dell'esame
mi hanno fatto un'ecografia per vedere dove inserire l'ago, poi prima puntura e poi, mi pare seconda per il prelievo, ho solo sentito l'ago entrare, ma davvero nessun dolore. dopo circa 10 giorni ho rifatto ecografia da ginecologa per verificare la presenza del battito

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
nessuno

9) dopo quanti gg il risultato? il primo esito dopo 5 giorni, quello definitivo dopo circa 3 settimane.

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
sicuramente sì. considerato anche il fatto che la morfologica ha poi rivelato una zona iperecogena che poteva far pensare, tra le altre cose, a sindrome di down che, fortunatamente, avevo già escluso.

(robby)

******

che esame hai fatto? (villo o amnio)
Villocentesi
2) quanto hai pagato?
Niente
3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
Avendo fatto la fecondazione assistita e quindi il cariotipo, sapevamo che mio marito aveva una traslocazione robertsoniana del cromosoma 13 e 14. Quindi ci hanno consigliato di effettuare l'esame che era in esenzione totale
4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
No. Solo il cariotipo prima di iniziare con la fecondazione
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
Niente
6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
L'Ospedale consigliava riposo il gg. dell'esame, ma avendolo fatto di mercoledì sarei stata a casa fino a lunedì. Non a letto ma a riposo.
7)decrizione dell'esame
Mi hanno dovuto fare due prelievi perchè era in una posizione scomoda e con un passaggio stretto (così mi ha detto) e con il primo prelievo non sono riusciti a prelevare materiale sufficiente. Sinceramente è stato abbastanza doloroso soprattutto il primo prelievo, ma cmq soportabile. Meno male che è stato veloce, circa 40 secondi. Prima del prelievo mi hanno fatto un'eco per verificare battito e posizione e una anche dopo per verificare che era tutto ok.
8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
Ho fatto l'esame mercoledì mattina e tutto giovedì niente di niente, ma giovedì notte ho avuto dei dolori al basso ventre da seduta e in piedi e sono andata al PS dove hanno riscontrato che era tutto ok e che avevo avuto delle contrazioni. La gine disse che era normale nei primi tre gg. soprattutto dopo due prelievi. Riposo fino al martedì succ, quando ho fatto visita+eco. Tutto ok.
9) dopo quanti gg il risultato?
Mi hanno telefonato loro dopo 3 gg (tutto ok) perchè mi hanno fatto il test diretto per via dei cromosomi del marito e dopo 16 gg. il cartaceo definitivo. Se non si hanno problemi particolari danno solo il definitivi cartaceo.
10) considerazioni finali (la rifaresti?)
Assolutamente sì. Alla mia età (25 anni) non l'avrei fatta, ma sapendo i rischi che avrei potuto correre assolutamente sì. Ti senti molto più tranquilla quando hai il risultato.

(Ilarietta)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? niente.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) risultato test combinato positivo (1/350) per un marker del sangue (papp-a) sballatissimo

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest): sì, il test combinato (tn+prelievo ematico alla 12^ settimana) che ha dato esito positivo.
5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) 5 giorni di riposo: 2 assoluto (mi alzavo solo per fare la pipì e mangiare) e 3 di riposo. Ho preso due pastiglie di buscopan dopo l’esame e due il giorno successivo.

7)decrizione dell'esame: Il prelievo è stato effettuato alla clinica universitaria di Torino dalla dott.ssa Gullino, aiutata da una infermiera. Prima mi hanno fatto un’approfondita ecografia in cui hanno rilevato anche le misure del feto. Poi, dopo essere stata disinfettata (mi hanno buttato una tazza di disinfettante sulla pancia), sotto continuo controllo ecografico, la dottoressa ha inserito l’ago e ha iniziato a stantuffare… il prelievo in sé sarà durato 15 secondi. Poi ha controllato che il materiale prelevato fosse sufficiente ed è stato inserito in una provetta.
La puntura non mi ha fatto assolutamente male…. Ma è stato parecchio fastidioso quando ha incominciato a stantuffare per il prelievo

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...): doloretti il primo giorno ma col buscopan già non sentivo più nulla, dopo due giorni attorno al buchino del prelievo si è formato un bel livido ma che è andato via poco dopo. A distanza di 5 giorni dal prelievo ho avuto una forte perdita di sangue: corsa all’ospedale e relativo ricovero per 3 gg in quanto temevano che ci fosse un distacco di placenta invece scongiurato dalle eco di II° livello."

9) dopo quanti gg il risultato? 48 ore quello telefonico, tre settimane quello finale (che sono andata a ritirare oggi) e il cui è risultato è 46XY….

10) considerazioni finali (la rifaresti?): l’esame in sé non è stato affatto doloroso/traumatico e quindi lo rifarei … diciamo che la perdita di sangue successiva e soprattutto il marker sanguineo del papp-a molto brutto hanno evidenziato altre problematiche della mia gravidanza che vanno oltre il risultato genetico…

(annalisa)

******

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 1250 euro + 670 se deciderò di indagare altre anomalie

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
per scelta... e per stare un po' più tranquilla in gravidanza

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest):
no nulla ..ma prima della villo il professore che me l'ha fatta ha misurato anche la tn 1,6 mm e ha verificato la presenza dell'osso nasale

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
il nulla assoluto sia prima che dopo..non consigliano nemmeno il riposo!

7)decrizione dell'esame: Il prelievo è stato preceduto da un accurata ecografia e da un prelievo sanguigno per determinare se io sia o meno portatrice del X fragile
mi è stata disinfettata la pancia e,sotto controllo ecografico (nel quale vedevo bambolino ben distante dall'ago) è stata fatta la puntura per nulla dolorosa...il fastidio è stato lo stantuffamento per il prelievo..30 mg di materiale (una parte ci è stata fatta subito vedere sotto al microscopio )
Dopo ecografia di controllo e stop

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...):
doloretto simil ciclo per un oretta e poi basta

9) dopo quanti gg il risultato?
4 gg quello telefonico ,40 gg quello scritto
per eventuali ulteriori analisi altri 14 gg

10) considerazioni finali (la rifaresti?):
sicuramente...ora sono in attesa degli esiti
la professionalità,la competenza e soprattutto l'umanità del medico che l'ha eseguita mi hanno fatto meno pesare l'esborso economico

(meimi75)

******
"Solo quelli che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero" Albert Einstein

Avatar utente
FACHECCA
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 609
Iscritto il: 20 ott 2006, 16:09

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da FACHECCA » 9 nov 2007, 8:28

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? € 860,00

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Ho meno di 31 anni, ma 11 mesi fa ho duvuto interrompere la gravidanza della mia prima bimba per una gravissima malformazione.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)no perchè di calcoli probabilistici non so proprio che farmene; l'altra gravidanza avevo fatto il bi-test con un ottimo risultato... :che_dici

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) antibiotico (l'eritromicina... credo, cmq uno ad ampio spettro)la mattina appena alzata (10 ore prima dell'esame) e poi uno alla sera dopo l'esame

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) solo una tachipirina subito dopo, perchè ero un po indolenzita...

7)decrizione dell'esame: ero col prof. PILU, di Bologna :emozionee . mi ha fatto una eco per osservare un po il cucciolo, poi, e chi ha guardato?? ho chiuso gli occhi e basta... sono una fifona!!Doloroso ma sopportabile.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) dolorino subito dopo (ma secondo me perchè ero veramente tesa...) poi se premevo dove il prof ha fatto il foro, un po di indolenzimento ma niente di che. il giorno dopo ero a lavorare.

9) dopo quanti gg il risultato? 4 gg quello telefonico ( ma c'erano il sab e la dom di mezzo). per quello finale, altre 2 settimane.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si sicuramente.

:yeee :yeee :yeee :yeee :yeee :yeee :yeee
Immagine
il 24/04/2008 è arrivato Matteo
il 30/12/2006 è nata Angela ed è volata in cielo

Avatar utente
michetta13
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 57
Iscritto il: 20 ago 2006, 9:21

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da michetta13 » 11 nov 2007, 20:03

Ecco! Ci sono anche io!
Incollo:

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 850 euro, solo cariotipo, no malformazioni genetiche.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Ho 25 anni, ma volevo la sicurezza almeno sulle malformazioni cromosomiche. L'ho fatta anche per il primo figlio, a 23 anni.

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest) no perchè ritengo siano inutili.

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) Niente. Tachipirina se avessi avuto dolori, ma sono stata benissimo.

7)decrizione dell'esame: L'ho fatta col Dott. Pilu, sempre bravissimo. Avevo molta paura, sapendo già cosa mi aspettava sapevo che avrebbe fatto male...e così è stato. Non spaventatevi, a me fa male anche togliere il sangue per le analisi. Cmq mi sono stesa, ho fatto un bel respiro, l'ago è entrato, ho sentito un forte dolore all'utero, fino alla vagina. Il medico ha aspirato, ha controllato il materiale, poi ha tolto l'ago. Durato poco, ma ho avuto gli incubi i 2gg precedenti all'esame :fischia

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) Indolenzimento le prime 24 ore, sia per la muscolatura tesa, sia per il foro in se. Ma poi è passato tutto.

9) dopo quanti gg il risultato? 7gg dopo mi hanno telefonato dicendomi il sesso (femmina! :emozionee ) e che per ora andava tutto bene, ora aspetto il cariotipo definitivo, 20gg dopo l'esame.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) Si, infatti questa è la mia seconda villocentesi....ma ho avuto una paura bestiale di quell'ago enorme! Cmq non avrei potuto andare avanti senza e la preferisco all'amniocentesi, secondo me più invasiva dato che l'ago entra dentro al sacco.

Ciao a tutte!!!
Michela
Michela, mamma di:
Gabriele, 01 giugno 2006
Laura, 05 maggio 2008

Avatar utente
giotemerario
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2396
Iscritto il: 25 lug 2007, 13:40

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da giotemerario » 13 dic 2007, 15:01

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 750 euro senza il test rapido.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Ho compiuto 35 anni un mese dopo il concepimento, non era mutuabile ma le malattie cromosomiche non stanno a guardare il mese di nascita!

4) avevi fatto altri esami prima? no

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) 3 giorni di riposo (a mio avviso utili) e nessun farmaco

7)decrizione dell'esame: Il dottore mi ha spiegato l'esame mi ha fatto sdraiare con le mani dietro la testa pregandomi di mantenere il massimo controllo e non muovermi.
Con molta decisione, ha disinfettato e bucato, inserito l'ago e ha aspirato. L'infermiera faceva l'ecografia e controllava il materiale. Hanno stantuffato per 3 volte per raccogliere abbondante materiale.
Mi hanno sempre parlato e raccontato che cosa succedeva.
Alla fine hanno fatto l'eco di controllo e mi hanno fatto vedere Nanù che si muoveva. MI hanno detto di stare seduta 10 minuti in sala d'attesa e poi di riposare.


8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
dolori come se avessi fatto addominali, 1000 addominali. La sera del 1° giorno e per il secondo mi sentivo bene solo a letto, sentivo il bisogno di riposare. Ho avuto un po' di febbre,

9) dopo quanti gg il risultato? 22 gg, per sapere che Nanù è sano ed è un bimbo!

10) considerazioni finali (la rifaresti?) 100 volte SI! ho pianto per la tensione dell'attesa e per la gioia di sapere che è sano. Non avrei resistito 9 mesi col dubbio.
Giotemerario Mamma di Matteo, capace di dare un volto ad una canzone d'amore. 8 maggio 2008, 35 w 48 cm e 2,950 kg

Avatar utente
missbit
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 nov 2007, 8:57

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da missbit » 2 gen 2008, 18:34

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 420 euro di ticket

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta) Ho 34 anni: per scelta, perché penso che sia giusto utilizzare tutti i mezzi che abbiamo a disposizione per semplificarci le cose

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest) no

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...) 1 compressa di antibiotico ZITROMAX la mattina dell'esame e nei 2 giorni successivi

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..) mi hanno consigliato 2 giorni di riposo (non necessariamente a letto) e SPASMEX se avessi avuto dolori e contrazioni

7)decrizione dell'esame: Nella stanza c'erano le 2 dottoresse che effettuano l'esame, l'ostetrica che aveva funzioni di assistente e 2 specializzande credo del laboratorio analisi. Mi hanno fatto distendere sul lettino e la dott.ssa ha iniziato a fare l'ecografia, ha localizzato il feto, dopodiché mi hanno cosparso tutta la pancia di disinfettante e mi hanno detto che dovevo stare rilassata ma soprattutto IMMOBILE perché altrimenti l'ago avrebbe potuto andare dove non avrebbe dovuto!
Premetto che in vita mia non ho mai avuto paura di aghi e siringhe, per cui mi sono concentrata completamente sull'immagine del monitor dove vedevo per la prima volta la testina che si muoveva. E così mentre una dottoressa teneva l'ecografo fisso in un punto, l'altra mi ha appoggiato sopra un apparecchio con il quale ha effettuato per due volte il prelievo (perché il tessuto prelevato la prima volta era insufficiente) ma senza togliere l'ago. L'esame è durato non + di 5 minuti, poi mi hanno fatta stendere su un lettino finché non me la fossi sentita spontaneamente di andarmene.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...) qualche doloretto nelle ore successive, credo dovuto anche alla ferita stessa, ma è passato tutto senza prendere niente, il giorno dopo c'era solo il leggero fastidio della "ferita" (invisibile!) e comunque sono rimasta a casa 3 giorni, per sicurezza

9) dopo quanti gg il risultato? l'esame viene fatto il lunedì, chiamano loro al telefono il lunedi successivo se c'è qualcosa che non va, altrimenti bisogna andare direttamente a ritirare la risposta dopo 4 settimane

10) considerazioni finali (la rifaresti?) si... anche se la paura di perderlo che mi hanno messo in ospedale prima di fare l'esame, mi ha fatto venire tanti dubbi; ma credo di aver fatto la scelta giusta.
Immagine

Avatar utente
eva76
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17466
Iscritto il: 13 feb 2006, 15:48

Re: ESPERIENZE: VILLOCENTESI

Messaggio da eva76 » 3 gen 2008, 13:52

Vi riporto anche io la mia esperienza
1) che esame hai fatto? (villo o amnio)
Villocentesi

2) quanto hai pagato?
1200 euro

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)
Ho 31 anni: l'ho fatta per scelta, perché ho vissuto la prima gravidanza con ansia (soprattutto mio marito) e anche se avrei accettato questo bimbo lo stesso credo sia utile avere il tempo di metabolizzare la cosa e prepararsi ad accettare con amore un figlio che ha bisogno più amore

4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)
no, solo alla prima gravidanza TN

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)
nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)
mi hanno consigliato 2 giorni di riposo (non necessariamente a letto) e io ne ho fatti 4 per precauzione.... meglio abbondare, no?

7) decrizione dell'esame:
Il medico ha prima fatto un'eco in cui ha analizzato la posizione e la vitalità del bimbo, mi ha detto che avevo l'utero retroverso per cui ho dovuto svuotare la vescica al contrario degli altri.. e poi l'utero era parecchio basso... ha detto che era complesso ma ci sarebbe riuscito. Poi è entrata l'ecografa che ha analizzato dinuovo la situazione ed hanno deciso in punto di ingresso dell'ago... sterilizzato la parte e coperto con dei teli, poi mentre l'ecografa teneva l'ecografo il medico ha inserito l'ago ed ha cominciato a fare una serie di aspirazioni, io non guardavo ma era come se avesse uno stantuffo.... e faceva forza... è stato dolorosino

8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)
ho avuto dei doloretti, legati soprattutto all'entrata dell'ago e ad un livido che poi mi è venuto nella zono per via delle pressioni esercitate dal medico (anche perchè il mio utero era basso). Diciamo che il giorno stesso avvertivo fastidio nell'alzarmi dal letto

9) dopo quanti gg il risultato?
Dopo una settimana telefonicamente, mentre poi a casa il referto ufficiale dopo 2/3

10) considerazioni finali (la rifaresti?)
si, credo che la cosa più importante sia affidarsi a medici esperti con tanta tanta esperienza sul campo
EVA mamma di SOFIA, nata il 10 Maggio 2006 alle 00.03, 3.300 gr per 49 cm e di LORENZO, nato il 5 Luglio 2008 alle 8.20, 3.150 per 50 cm... li amo più della mia vita...

Avatar utente
Cillina
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2545
Iscritto il: 27 lug 2005, 14:42

Re: [ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Cillina » 27 mar 2008, 14:33

1) che esame hai fatto? (villo o amnio)

PRELIEVO DEI VILLI
2) quanto hai pagato?
NIENTE, SONO ESENTE PER GRAVIDANZA A RISCHIO.

3) perchè? (età-rischio aumentato in conseguenza di altri esami tipo la tn-per scelta)

NT ALTERATA, TEST COMBINATO POSITIVO.
4) avevi fatto altri esami prima? (tn-bitest-tritest)

VEDI SOPRA

5) terapie effettuate prima dell'esame (eventuale antibiotico ecc...)

NESSUNA

6) terapie effetuate dopo l'esame (riposo per quanti gg-eventuale vasosuprina ecc..)

NESSUN FARMACO, RIPOSO (MHH, CON ALICE DI DUE ANNI ... RIPOSO MI PARE EUFEMISMO ...) IL GIORNO STESSO, POI STAVO BENE, NON HO SOLLEVATO LEI MA HO FATTO TUTTO NORMALMENTE.

7)descrizione dell'esame

ECO DI CONTROLLO UNA DECINA DI MINUTI, PRELIEVO DEI VILLI CON AGO ASPIRATO, 10 MINUTI DI LETTINO ... E A CASA.
8) hai avuto problemi dopo l'esame? (es. contrazioni, doloretti ecc...)

NESSUNO.
9) dopo quanti gg il risultato?

48 ORE PER LE PRINCIPALI TRISONOMIE ... SONO IN ATTESA DELLA COLTURA ...
10) considerazioni finali (la rifaresti?)

NON AVEVO MOLTA SCELTA, MA NON AVENDO AVUTO NESSUN TIPO DI PROBLEMATICA ... Sì
Cillina, gemellina '77 Febbrarina '06 D.O.C.
Alice, 02/02/06 è il mio angelo!
Giulia, 08/09/08 la mia vita è completa!

Avatar utente
Sarapago
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3950
Iscritto il: 7 apr 2006, 17:59

Re: [ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Sarapago » 16 apr 2008, 21:55

be mi metto anche io. semplicemente perche' non sapevo che una cos cosi' potesse accadere.

avrei voluto fare la villo per questa gravidanza...per sapere un po' prima.
e invece per ben due volte non son riusciti a farmela. l'intestino era spaparanzato sull'utero....ma si puo'.
quindi ho rifatto l'amnio piu' avanti.
.: Valentine :. .: Montréal - 19 febbraio 2006 :.
.: Nicole :. .: Utrecht - 23 settembre 2008 :.

Avatar utente
Sissi1966
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 582
Iscritto il: 8 dic 2006, 14:13

Re: [ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da Sissi1966 » 30 apr 2008, 14:48

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? Nulla, ho 41 anni!

3) perchè? età

4) avevi fatto altri esami prima? No, gli altri esami sono solo probabilistici

5) terapie effettuate prima dell'esame - nulla

6) terapie effetuate dopo l'esame - nulla, mi hanno detto potevo fare qualsiasi cosa, ma per 48 h. non sono andata al lavoro

7)decrizione dell'esame - un pò fastidioso ma veloce, e' un sacrificio che per una buona causa si può fare :sorrisoo

8) hai avuto problemi dopo l'esame? no nulla

9) dopo quanti gg il risultato? 21 giorni, ma poi ho saputo che se c'era qualcosa di brutto mi avrebbero chiamato nei primi giorni

10) considerazioni finali (la rifaresti?) certamente si e' piu' precoce dell'amnio e voglio stare tranquilla alla mia età....

Sissi :cuore
INCREDIBILMENTE INCINTA NATURALMENTE CON SPERMATOZOI [email protected]@@@ 2% FORME NORMALI
Lucrezia 4.10.2008 3,250 kg. x 51 cm
allattatrice indefessa da 11 mesi e 0 settimane

grisù
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 136
Iscritto il: 20 mag 2005, 21:54

Re: [ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da grisù » 7 mag 2008, 20:35

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? 1.100 euro la completa (cariotipo + malattie genetiche)

3) perchè? età e familiarità

4) avevi fatto altri esami prima?Con il primo figlio solo esami probabilistici.

5) terapie effettuate prima dell'esame - nulla per l'esame ma cura per mutazione trombofilica con cardioaspirina che ho sospeso 2-3 gg prima dell'esame.

6) terapie effetuate dopo l'esame - Semel e buscopan per qualche fastidio.

7)decrizione dell'esame -pensavo fosse meno fastidioso ma è comunque sopportabile e vista la precocità dell'indagine (cosa molto importante el caso di dure decisioni) ritengo che a maggior ragione è un dolore che si può sopportare.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? qualche dolorino subito dopo ed un bel livido per 10 giorni (ma mi sa che sia soggettivo, forse a me la terapia con cardioaspirina ha giocato il suo ruolo!)

9) dopo quanti gg il risultato? 48 ore quello rapido (trisomie e sesso) 21 giorni la coltura definitiva.

10) considerazioni finali (la rifaresti?) Sicuramente si.
Il 9 settembre 2005 è arrivato il mio tzunami Federico !
Il 25 ottobre è arrivata Tania!!!!

Avatar utente
[email protected]
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 688
Iscritto il: 26 mag 2005, 15:37

Re: [ESPERIENZE] VILLOCENTESI

Messaggio da [email protected] » 12 mag 2008, 13:44

1) che esame hai fatto? (villo o amnio) Villocentesi

2) quanto hai pagato? Nulla, ho 36 anni ed è passata dal SSN

3) perchè? età >35, ma la gravidanza precedente ho fatto comunque l'amnio

4) avevi fatto altri esami prima? No, gli esami di screening non mi interessavano.

5) terapie effettuate prima dell'esame - antibiotico il giorno prima

6) terapie effetuate dopo l'esame - nulla, riposo nel pomeriggio e il giorno dopo di nuovo in ufficio. Per una settimana niente esercizio fisico

7)decrizione dell'esame - hanno fatto un colloquio informativo in cui ci hanno spiegato in dettaglio cosa ci aspettava e hanno risposto alle nostre domande. Quando è stato il mio turno la dottoressa mi ha fatto una breve eco per vedere dove erano posizionati i villi, ha introdotto la cannula e aspirato per qualche secondo. Non ho provato dolore, ma solo fastidio.

8) hai avuto problemi dopo l'esame? solo qualche lieve crampetto

9) dopo quanti gg il risultato? me lo sono fatto spedire ed è arrivato dopo 1 mese, ma ci hanno avvertito che in caso di anomalie ci avrebbero contattato telefonicamente entro una settimana (esame veloce) o tre (coltura lenta)

10) considerazioni finali (la rifaresti?) sì
[email protected], Luca, Federico (8 gennaio 2005) e Valentina (4 ottobre 2008)

Rispondi

Torna a “INDAGINI PRENATALI”