GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Ecografie, Amniocentesi, Villocentesi & Co.
Avatar utente
calamityjade
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 616
Iscritto il: 2 lug 2014, 20:44

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da calamityjade » 7 lug 2014, 19:19

ragazze..io ho cominciato a prenderlo da circa 10 gg http://www.ljpharma.it/prodotti/12/folico.htm ho preso questo che me lo ha consigliato la farmacista..credete vada bene? qualcuno lo usa? :sorrisoo
Immagine

Avatar utente
svevazoe
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4969
Iscritto il: 10 dic 2007, 20:46

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da svevazoe » 7 lug 2014, 22:36

Mi unisco e chiedo a voi non da problemi di stomaco?
Il 10/04/2008 è nata la mia piccola Zoe!!!!
Un secondo topolino Febe!!!19/12/2009!!!

Avatar utente
calamityjade
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 616
Iscritto il: 2 lug 2014, 20:44

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da calamityjade » 8 lug 2014, 11:25

svevazoe ha scritto:Mi unisco e chiedo a voi non da problemi di stomaco?
non credo, almeno a me no... :perplesso l'unica cosa forse che ho un pò di stitichezza da gg...ma forse è dovuta al caldo sai... :che_dici
Immagine

Avatar utente
DafneProietti
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 375
Iscritto il: 15 mag 2014, 23:50

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da DafneProietti » 8 lug 2014, 12:34

Io, ragazze, prendo l'acido folico da quasi due anni, la ginecologa me lo prescrisse per un'eventuale gravidanza, ma ci siamo decisi solo adesso, per cui lo prendo da un secolo! Non mi dà alcun tipo di problema, spero mi aiuti nella fertilità in questo primo mese di ricerca... :incrocini
E vorrei che quei nostri pensieri, quelle nostre speranze di allora, rivivessero in quel che tu speri, oh, ragazza color dell'aurora... Italo Calvino

Avatar utente
svevazoe
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4969
Iscritto il: 10 dic 2007, 20:46

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da svevazoe » 8 lug 2014, 12:59

Da quel che so io non è per la fertilità. Io ho preso sinopol per aiutare l'ovulazione.
Il 10/04/2008 è nata la mia piccola Zoe!!!!
Un secondo topolino Febe!!!19/12/2009!!!

Avatar utente
DafneProietti
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 375
Iscritto il: 15 mag 2014, 23:50

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da DafneProietti » 8 lug 2014, 13:35

Beh, un po' dovunque in rete, ma anche in questo stesso topic è scritto che in qualche maniera l'acido folico favorisce la fertilità, anche la ginecologa me l'ha detto, ma non so molto nello specifico... :sorrisoo
E vorrei che quei nostri pensieri, quelle nostre speranze di allora, rivivessero in quel che tu speri, oh, ragazza color dell'aurora... Italo Calvino

Avatar utente
calamityjade
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 616
Iscritto il: 2 lug 2014, 20:44

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da calamityjade » 8 lug 2014, 22:54

DafneProietti ha scritto:Beh, un po' dovunque in rete, ma anche in questo stesso topic è scritto che in qualche maniera l'acido folico favorisce la fertilità, anche la ginecologa me l'ha detto, ma non so molto nello specifico... :sorrisoo
beh due anni che lo prendi è ottimo comunque male non fa, e ti togli un pensiero per il discorso spina bifida, malformazioni ecc ecc... ha fatto bene la ginecologa a prescrivertelo...ad ogni modo quale prendi? io ne ho preso uno in parafarmacia consigliatomi dalla farmacista...credo comunque siamo quasi tutti simili per composizione...domani chiedo meglio alla ginecologa vah... :domanda :hi hi hi hi
Immagine

Avatar utente
DafneProietti
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 375
Iscritto il: 15 mag 2014, 23:50

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da DafneProietti » 9 lug 2014, 1:57

Prendo la Folina, tralaltro quando prescritta dalla mia medica di base a Bologna non la pago. Mentre prescritta dal mio vecchio medico di base in Abruzzo la pagavo eccome...
Nella speranza che il mio corpo non si sia ormai assuefatto alla sostanza dopo due anni... :che_dici
E vorrei che quei nostri pensieri, quelle nostre speranze di allora, rivivessero in quel che tu speri, oh, ragazza color dell'aurora... Italo Calvino

Avatar utente
calamityjade
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 616
Iscritto il: 2 lug 2014, 20:44

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da calamityjade » 9 lug 2014, 18:16

no beh dai , che sia assuefatto il corpo dall'acido folico , non credo, anzi, meglio cosi è una sostanza che sei abituata a prendere e proprio per questo ti eviti tanti problemi legati alla gravidanza senza acido folico... quindi benoneee :ok ... oggi a me la ginecologa invece ha detto che gli esami del sangue sono perfetti che aspetta un mio test positivo... ma la cosa che mi sono scordata di chiedere è..ma l'esame 'toxoplasma' viene effettuato dopo che si sa di essere incinte?! perchè come esami preconcezionale non me l'ha fatto fare :perplesso :pensieroso mmmmmmhhhhhh :argh
Immagine

Avatar utente
lagretel
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 572
Iscritto il: 28 lug 2014, 16:43

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da lagretel » 29 lug 2014, 14:46

Ciao calamityjade! :sorrisoo Io sono alle prime armi come te e la mia dottoressa mi ha prescritto una serie di analisi preventive ( toxoplasma, rosolia, hiv ed emocromo) ma non credo sia fondamentale farli prima..mia cognata le ha fatte solo ad inizio gravidanza..
...per l'acido folico invece, mi ha detto di aspettare, ma proprio in questi giorni volevo passare da lei per chiederle se nn sia il caso di iniziare ad assumerlo...i primi tentativi sono andati a vuoto...assumerlo potrebbe aiutare la cicogna???? :domanda
Immagine

Avatar utente
niky78
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 374
Iscritto il: 29 lug 2014, 12:25

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da niky78 » 31 lug 2014, 16:44

Ciao ragazze,
che io sappia l'acido folico è una sostanza che produce già il nostro corpo, aiuta ad assimilare meglio il ferro e per prevenire malformazioni e spina bifida nel feto. Gli integratori per le donne in genere comprendono anche l'acido folico... credo (non sono certa, forse l'ho letto da qualche parte ) perché più soggette al calo del ferro durante il ciclo. Alle donne in cerca di una gravidanza lo prescrivono già prima di rimanere incinte per prevenire malformazioni al feto altrimenti non appena una va dal medico di base dicendo che ha il test di gravidanza positivo le viene prescritto da subito insieme a tutte le analisi iniziali. Beta, rosolia, toxo,... subito dopo il referto delle prime analisi attestanti la gravidanza fanno fare tutte le altre: gruppo sanguigno, epatite, HIV, emoglobina, transaminasi ecc... questo perché una volta attestata ufficialmente la gravidanza alcuni esami sono gratuiti. Non ci sono controindicazioni per l'acido folico, e viene prescritto per tutta la gravidanza e dipende dal medico anche per alcuni mesi dopo il parto. Con ricetta rossa sono gratuite.

claudia21
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 26
Iscritto il: 6 ago 2014, 8:40

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da claudia21 » 8 ago 2014, 16:34

io sto usando folina (prescritta dalla ginecologa) 1 al giorno

Avatar utente
calamityjade
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 616
Iscritto il: 2 lug 2014, 20:44

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da calamityjade » 9 ago 2014, 18:28

lagretel ha scritto:Ciao calamityjade! :sorrisoo Io sono alle prime armi come te e la mia dottoressa mi ha prescritto una serie di analisi preventive ( toxoplasma, rosolia, hiv ed emocromo) ma non credo sia fondamentale farli prima..mia cognata le ha fatte solo ad inizio gravidanza..
...per l'acido folico invece, mi ha detto di aspettare, ma proprio in questi giorni volevo passare da lei per chiederle se nn sia il caso di iniziare ad assumerlo...i primi tentativi sono andati a vuoto...assumerlo potrebbe aiutare la cicogna???? :domanda
beh io lo prendo da circa un mese....male non fa...anzi.. ma abbiamo deciso di provarci proprio ora.... quindi mi sento molto più tranquilla provarci dopo aver fatto tutte le analisi, e prendendo già l'acido folico da un pochino....in becco alla cicognaaa compagneeee :incrocini
Immagine

Avatar utente
ausuky
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 893
Iscritto il: 15 apr 2005, 11:29

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da ausuky » 9 ago 2014, 18:31

26 settimane, io prendo il multifolico DHA. Oltre che acido folico, ha anche DHA e integra vitamine e minerali. A me fa effetto considerato che, pur non avendo carenze particolari, in questa gravidanza sto sperimentando una grande debolezza e riesce a "tirarmi un po' su"
Francesca (Infermiera) + Eleonora(25/11/2014),Sabrina(4/6/2004), Francesco (24/5/2000) e Brunella(6/10/1997)
"E' ccreature, l'ea acquietà!"(Nonna Olga, 1913-2005)

francyprimer
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 49
Iscritto il: 3 lug 2015, 9:24

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da francyprimer » 10 lug 2015, 17:14

ieri alla prima visita nell'ospedale dove voglio partorire la ginecologa mi ha allarmato! sono alla 18 +3 e fino ad oggi sono stata sempre visitata in un'altro ospedale dove fanno solo visite ambulatoriali perchè da loro non c'era mai posto. il primo ginecologo mi aveva prescritto il materna e la folina a parte per via della mia celiachia. l'ho presa fino a qualche settimana fa.
ieri però la nuova ginecologa mi ha detto che non dovevo prendere assolutamente la folina perchè bastava il materna. mi ha detto che ho fatto un sovradosaggio di acido folico...
possono esserci conseguenze?
Immagine

elim
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 245
Iscritto il: 4 dic 2012, 10:17

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da elim » 10 lug 2015, 23:11

L'acido folico va preso possibilmente da almeno tre mesi prima del concepimento, fino almeno al termine del primo trimestre, ma generalmente si prolunga tutta la gravidanza e anche in allattamento.
Il dosaggio raccomandato è di 400mcg al giorno per la prevenzione di difetti del tubo neurale, mentre in casi particolari (es. Anemia o carenze più importanti) viene prescritto nella dose di 5mg al giorno, perché aiuta anche l'assorbimento del ferro.
Negli integratori comuni per la gravidanza lo trovi a 400mcg, il dosaggio da 5mg è su prescrizione del medico. Se la nuova ginecologa ti sconsiglia di proseguire con quel dosaggio, intende che continuando prenderesti un dosaggio eccessivo rispetto alle tue necessità. Se ti sei trovata bene affidati al suo consiglio senza intimorirti troppo su quanto hai già assunto, che comunque ti era stato prescritto in base alle visite mediche che avevi fatto in precedenza.
Raffa 8/2/13 4,750 kg 53 cm
Margherita 29/02/16 4,010 kg 52 cm

francyprimer
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 49
Iscritto il: 3 lug 2015, 9:24

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da francyprimer » 11 lug 2015, 13:12

grazie mille!!!
sfortunatamente prima della gravidanza non prendevo l'acido folico. questa gravidanza è stata una piacevole sorpresa!! mi hanno prescritto l'acido folico solo alla 6° settimana... speriamo bene.

grazie mille! ora mi sento più tranquilla!
Immagine

natascia
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 704
Iscritto il: 22 feb 2006, 17:30

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da natascia » 4 apr 2016, 13:27

Scusate nessuna di voi prende Folico 3 mesi?
MICHELLE NATA IL 12/12/06 ALLE 14.14 4Kg 51cm vivo ogni istante della mia vita per te


AURORA NATA IL 20/02/2010 ALLE 13.55 3.910Kg 52 cm La mia seconda ragione di vita

Avatar utente
MANELA
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1357
Iscritto il: 5 feb 2008, 17:34

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da MANELA » 4 apr 2016, 14:33

Ciao,eccomi io lo sto utilizzando per questa gravidanza ho iniziato tre mesi prima di rimanere incinta e l'ho usato anche per la prima e in quel caso lo assumevo già da quasi un anno!
Elena 30/10/2011 ore 11.11

Erica 31/10/2016 ore 12.44

Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 41845
Iscritto il: 24 giu 2011, 9:34

Re: ACIDO FOLICO - Quando, quanto e perché

Messaggio da Lilluna » 5 apr 2016, 13:21

Anche io prendo il folico 3 mesi.
Le scorse gravidanze prendevo il serengrav (comodissimo, 120 pastiglie e costo basso). Ma ora non lo si trova più.
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)

Rispondi

Torna a “INDAGINI PRENATALI”