GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

TEXAS e la sua Stella solitaria

Spostarsi da soli o con i bimbi per lunghi, brevi o anche brevissimi viaggi.
Dubbi, consigli e guide su come muoversi senza spostare la casa.
ValeBXL
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1169
Iscritto il: 10 gen 2012, 9:28

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da ValeBXL » 23 mar 2017, 9:03

Il gigante! Quanto mi è piaciuto quel film. Come del resto tutti e tre i film con James Dean, che ho visto e rivisto. Sempre in tema di suggestioni cinematografiche, ti suggerirei di vedere il più recente Hell or high water. Ci sono un sacco di immagini di desolazione texana e anche qualche bel paesaggio, oltre a un'ottima colonna sonora.
Per il resto, concordo con Yoga e non so chi te lo faccia fare di andare in Texas in estate, ma ai sogni non si comanda.
Per il New Mexico, hai visto la serie TV Breaking Bad? C'erano delle belle location di deserto, in cui i protagonisti andavano a sintetizzare droga con il loro laboratorio mobile in un camper. Ma non so se arriverete cosi a nord.

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22482
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da hamilton » 23 mar 2017, 12:14

Grazie del suggerimento Vale, guardero' senza dubbio il film, contenta che sia un po' piu' modermo di quelli di James Dean :risatina:
In realta' il viaggio in Texas e' stato pensato ANCHE per andare a trovare mio fratello che da qualche tempo si e' trasferito a Dallas, avrei potuto certamente aspettare, poi mi sono messa a leggere, e mi sono "innamorata" di tanti posti texani, tanto da decidere comunque di andarci, seppur in PRIMAVERA INOLTRATA :hi hi hi hi :uaua :uaua

Pero' adesso viene uno dei tratti forti del viaggio, e non so se tu ti riferisce a questo quando parli di deserti del New mexico, fatto sta che da EL PASO andiamo alla cittadina di Alamogordo, la destinazione piu' comoda per entrare in uno dei parchi piu' belli degli Stati Uniti, almeno da quello che ho letto in rete e tenendo presente che io amo particolarmente i paesaggi desertici.
Sto parlando del White Sands National Monument, le dune di sabbia bianca da sembrare neve, da visitare all'alba, quando il sole e' a picco e anche al tramonto, perché cambiano continuamente il loro colore.
https://www.nps.gov/whsa/index.htm
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22482
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da hamilton » 23 mar 2017, 12:26

Da Alamogordo notte ad Albuquerque.
Da qui comincia il nostro viaggio sulla route 66, con deviazione a Santa Fe, perché ho letto sia una delle citta' americane piu' interessanti e carine in assoluto, quindi visto che eravamo nei dintorni :risatina: , abbiamo deciso di allungarci e dormire all'Hotel Chimayo, all'inteno della old town per sfruttare al meglio il tempo a disposizione.
http://www.hotelchimayo.com/

Da qui si torna sulla route 66 per andare a dormire a Tucumcari, scelto perché mi ricorda tantissimo Holbrook e le vecchie cittadine di Saetta Mc Queen, quelle cittadine che videro il loro splendore durante gli anni 70 quando la strada non aveva ancora subito deviazioni.
Ho scelto questo paese dove fermarci perché volevo ASSOLUTAMENTE dormire qui: dentro al mito!
http://www.blueswallowmotel.com/
Un po' come quando abbiamo dormito al Wigwam Motel ad Holbrook, e' stato assolutamente fantastico e molto emozionante svegliarci all'alba e vedere i suoi colori sulla mitica "strada madre".
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22482
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da hamilton » 23 mar 2017, 12:34

Ultima tappa, prima di andare a riposarci a Dallas e' Amarillo :-D :-D , sempre sulla Route 66, qui sara' d'obbligo andare a vedere il mitico, famoso Cadillach Ranch che a me ricorda tantissimo, soprattutto se visto al tramonto, le statue mohai dell'Isola di Pasqua :uaua :uaua
http://www.roadsideamerica.com/story/2220
Credo, visto che siamo persi nel nulla, avremo anche il tempo necessario per andare a visitare il Palo Duro National Park, il secondo Canyon piu' grande d'America
http://tpwd.texas.gov/state-parks/palo-duro-canyon

E niente, il giorno dopo 600 chilometri ci separano da casa, anche se in America noi ci sentiamo sempre a casa.
Dopo un paio d'anni, forse tre, finalmente torno a rincorrere la strada! :cuore
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

ValeBXL
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1169
Iscritto il: 10 gen 2012, 9:28

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da ValeBXL » 23 mar 2017, 12:35

Whitesands è sicuramente un posto unico. Anche io amo molto i deserti, l'anno scorso ne ho visitati ben due, in Marocco e in Namibia. Quest'anno andiamo verso posti più verdi.
Breaking Bad è stato girato a Albuquerque e dintorni, leggo che passerai anche di là.
Io ho sempre avuto l'interesse di vedere luoghi in cui erano stati girati film che mi erano piaciuti, o di visitare i posti in cui erano vissuti scrittori che ho amato.

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22482
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da hamilton » 23 mar 2017, 12:51

ValeBXL ha scritto:Whitesands è sicuramente un posto unico. Anche io amo molto i deserti, l'anno scorso ne ho visitati ben due, in Marocco e in Namibia. Quest'anno andiamo verso posti più verdi.
Breaking Bad è stato girato a Albuquerque e dintorni, leggo che passerai anche di là.
Io ho sempre avuto l'interesse di vedere luoghi in cui erano stati girati film che mi erano piaciuti, o di visitare i posti in cui erano vissuti scrittori che ho amato.
Anche io Vale, non sai quanto!!!!!!!!!!
Infatti a Key West andare a vedere la casa di Hemingway, per me e' stato il top di tutta la vacanza in Florida, per esempio :clap
Oppure dormire al Waldorf Astoria dove e' stata girata una parte del film Profumo di Donna e prendere il te alla Oak Room al Plaza, dove Al Pacino ha ballato il famoso tango, e' stata un'ESPERIENZA MISTICA!!! :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
Ma anche visitare i luoghi della vecchia Route 66 io lo trovo molto emozionante, e quest'anno mi leggero per la terza volta La Strada Di Kerouac!!! :like
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
yoga
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9632
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:46

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da yoga » 26 mar 2017, 18:54

hamilton ha scritto: Oppure dormire al Waldorf Astoria dove e' stata girata una parte del film Profumo di Donna e prendere il te alla Oak Room al Plaza, dove Al Pacino ha ballato il famoso tango, e' stata un'ESPERIENZA MISTICA!!! :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
Io ho dormito al WA mentre ci stavano girando Maid in Manhattan con Jennifer Lopez, e dovevo entrare dalla porta di servizio perché avevano bloccato l'entrata principale :sorrisoo

Sei un mito Hamilton, hai decisamente l'atteggiamento giusto per fare qualsiasi tipo di viaggio, quindi vai dritta per la tua strada e vedrai che andrà tutto bene! Io con un itinerario del genere mi sparerei, ma ormai gli USA per me hanno perso gran parte del loro fascino e mi entusiasmano di più altre mete.
E 2006

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22482
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da hamilton » 28 mar 2017, 8:44

yoga ha scritto: Io con un itinerario del genere mi sparerei, ma ormai gli USA per me hanno perso gran parte del loro fascino e mi entusiasmano di più altre mete.
:ahaha :ahaha
Ciao yoga! In realta' stavo proprio pensando, che nonostante la botta ricevuta visitando l'India e che spero di approfondire a Natale visitando il Kerala e di cui mi sono perditamente innamorata, nulla, e dico nulla, mi entusiasma e mi "trasforma" come progettare un itinerario sulle strade d'America.
Sinceramente credo che la natura, i paesaggi e l'imponenza che si incontra in America non esista in nessuna altra parte del mondo. Il sud-est asiatico, per quel pochissimo che ho visto, affascina per tanti motivi, ma non certo per l'immensita' dei suoi paesaggi, per l'orizzonte a perdita d'occhio e per la sensazione di liberta' assoluta che si prova cavalcando le sue strade.
Cooooomunqueeeeeeeee: ho scritto qui :hi hi hi hi , preso una stanza, e prenotato il ristorante, su suggerimento di 4 ragazzi che hanno fatto l'anno scorso la coast to coast, non c'e' che dire, mi hanno regalato una bellissima DRITTA, e piu' del ristorante, io mi sono innamorata del motel, in tipico stile western
http://bigtexan.com/motel/

http://bigtexan.com/ questo e' il ristorante, dici che vinceremo la scommessa??? :prr
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
yoga
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9632
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:46

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da yoga » 29 mar 2017, 1:30

hamilton ha scritto: Sinceramente credo che la natura, i paesaggi e l'imponenza che si incontra in America non esista in nessuna altra parte del mondo. Il sud-est asiatico, per quel pochissimo che ho visto, affascina per tanti motivi, ma non certo per l'immensita' dei suoi paesaggi, per l'orizzonte a perdita d'occhio e per la sensazione di liberta' assoluta che si prova cavalcando le sue strade.
Sono d'accordo con te! Però io tra tanta libertà ho bisogno ogni tanto di sentirmi imprigionata tra le stradine di qualche città europea! :risatina:
hamilton ha scritto:
http://bigtexan.com/ questo e' il ristorante, dici che vinceremo la scommessa??? :prr
:urka1
Assicuratevi di farvi una buona assicurazione medica, sarà difficile uscirne vivi!!!
E 2006

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22482
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da hamilton » 30 mar 2017, 11:13

Ciao Yoga! :sorrisoo
Ho bisogno di una mano: Giorgio mi chiede se tu puoi consigliarci una compagnia telefonica americana, oppure quale SIM dati con circa 3-5 giga possiamo comprare da inserire nell'IPad per avere sempre la connessione internet necessaria soprattutto come navigatore.
Ora, tieni presente che io non ci capisco nulla e ho solo riportato qui la sua richiesta :ahaha :ahaha quindi qualsiasi cosa dirai per me andra' bene :uaua e che in ogni viaggio in America la prima mezza giornata la trascorriamo alla ricerca di sta' tessera che alla fine non riusciamo mai a trovare.
Io sono quasi matematicamente certa che non esista :hi hi hi hi :hi hi hi hi :spiteful:
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
yoga
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9632
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:46

Re: TEXAS e la sua Stella solitaria

Messaggio da yoga » 30 mar 2017, 22:15

Ahahah!
Guarda, anch'io so pochissimo sull'argomento perché uso due telefoni diversi qui e in Italia, e qui ho un abbonamento (in generale, negli USA le SIM prepagate non sono molto comuni, a differenza dell'Italia). Da una breve ricerca sono giunta alla conclusione che le migliori SIM prepagate con internet veloce siano quelle di AT&T. Cerca un negozio AT&T e prendila lì. Di più non saprei consigliarti, sorry! Magari tuo fratello ne sa più di me.
E 2006

Rispondi

Torna a “GOLLINE E GOLLINI IN VALIGIA: VIAGGI, GITE, VACANZE E WEEK END”