GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

PLURICLASSE PRO E CONTRO

Piccoli e grandi problemi dei bambini dopo l'infanzia, vicissitudini e episodi buffi dei bambini fuori e dentro la scuola dell'obbligo.
Rispondi
Avatar utente
PIPPI70
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10595
Iscritto il: 29 mag 2006, 15:50

PLURICLASSE PRO E CONTRO

Messaggio da PIPPI70 » 30 ott 2016, 21:18

Ciao ragazze
Mi sto affacciando al mondo delle elementari e mi si è presentata l'opportunità
di poter mandare Pietro in una scuola a 4 km da casa , in campagna , con mensa interna,
con servizio dopo scuola, con laboratori di inglese , teatro e altre attività molto interessanti.
Una scuola "di una volta" . Una piccola grande famiglia. E a dirla tutta già solo per queste
cose glielo manderei domani

Si tratta però di una pluriclasse (1-2 )e (3 -4 -5)

Sono impreparata , non pensavo neanche ci fossero ancora scuole
organizzate così.

Voi avete esperienze??

Amiche maestre mi date info???
:sorrisoo

Grazie :sorrisoo
Pietro 11/04/11 4,3 kg - 54 cm di pura e semplice felicità
Finalmente sono mamma e la sarò fino a quando esalerò l'ultimo respiro

Avatar utente
nicoleb5
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16547
Iscritto il: 21 mag 2005, 20:31

Re: PLURICLASSE PRO E CONTRO

Messaggio da nicoleb5 » 14 feb 2017, 13:56

Ciao PIPPI70
Premesso che sono di ruolo nella scuola dell'infanzia da ormai 7 anni.
Prima ho insegnato nella scuola primaria e ho svolto sostegno didattico in una scuola strutturata su due pluriclasse
Sicuramente per le insegnanti si crea una situazione complicata da gestire ma se ben gestita gli esiti sono molto positivi.
I bambini sviluppano da subito una buona autonomia operativa e imparano ad attendere il proprio turno di lavoro.
Infatti, solitamente, le insegnanti alternano con ogni gruppo momenti di insegnamento diretto ad altri di autonomia operativa.
Spesso interiorizzano apprendimenti successivi che poi saranno loro utili in futuro.
Se viene svolta anche la metodologia del cooperative learning attraverso la formazioni di gruppi di lavoro eterogenei , i grandi imparano ad aiutare i piccoli e spiegando consolidano le loro competenze.

Molto dipende dall'abilità dell'insegnante che deve saper gestire in modo ottimale la situazione
Mamma di Desirée nata il 3 maggio 2005, Giorgia nata il 30 settembre 2010 e Leonardo nato il 20 febbraio 2017

Rispondi

Torna a “ELEMENTARE MAMMA, E' LA SCUOLA”