GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Mensa e pasti da casa

Piccoli e grandi problemi dei bambini dopo l'infanzia, vicissitudini e episodi buffi dei bambini fuori e dentro la scuola dell'obbligo.
Avatar utente
chiarasole
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8672
Iscritto il: 26 set 2005, 8:50

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da chiarasole » 28 ott 2015, 11:05

Io devo dare il pasto da casa e viene giuro che qui nel terzo mondo alimentare é piacevole quanto un riccio nelle mutande
E non per lo scambio di cibo, ma per quanto si é poi limitati
Davvero, come dice Simona il servizio mensa italiano é una delle cose che ci distingue in meglio rispetto agli altri paesi europei
Se ci sono delle mancanze, miglioriamo il servizio mensa, cambiano il menu o la ditta che lo fornisce, ma non é portare il pranzo da casa una soluzione
F 15-08-2006 E 6-03-2008
Cinderella is the proof that a pair of shoes can change a girl's life

roxbo
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 993
Iscritto il: 29 giu 2009, 13:28

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da roxbo » 28 ott 2015, 14:26

personalmente sono daccordo sui vantaggi della mensa e del mangiare tutti insieme; aggiungo: almeno a scuola tanti bimbi dovrebbero mangiare un pasto completo e secondo le linee guida nutrizionali.....in realtà non è così!
qui a Bologna sono anni che stiamo facendo una battaglia contro il servizio mensa che per oltre 12 anni è stato gestito al 49% da una compartecipata del comune e il resto dal comune stesso, che quindi era socio e al tempo stesso doveva controllare :lingua :risatina:
il risultato è stato: costi del pasto più alti della media nazionale (6,5 euro a pasto!!! + 27 euro di fisso), percentuale di biologico dichiarato del 10%, tanto cibo buttato a causa di menu poco graditi e, vi assicuro avendo fatto in un anno più di 40 assaggi, poco nutrienti tanto da lasciare I bimbi con la fame...e parliamo di bimbi che stanno 8 ore a scuola!!!!

quest'anno siamo riusciti a dare ad un privato la gestione della mensa ma con gli stessi fornitori e centri pasto..ahimè; a chiacchiere hanno aumentato la % di bio fino all'80%, peccato che i prodotti bio vengono dall'argentina come il miele millefiori piuttosto che dall'india per il riso....o altro.
Vi assicuro che continua ad essere butatto tanto cibo e non solo perchè I bimbi che non sono abituati a mangiare certe cose non le mangiano a scuola...si può dare per merenda x ciascuna classe una ciotla di orzo in cui la maestro deve aggiungere del latte e mescolare per un po' finchè l'orzo non si ammorbidisce???? nel mentre I bimbi di prima e seconda stanno fermi a guardare????
Per le famiglie pagare attualmente 5.5 euro a pasto tutti I giorni non è poco considerando che quando escono da scuola HANNO FAME!!!!!
abbiamo così chiesto di poter portare il pasto da casa dato che quando c'è sciopero o uscite è previsto che ognuno si porti il cibo da casa...ci è stato risposto no secco!
Agnese, la mia stellina: nata frettolosa il 18 Settembre 2008 a 29 settimane...e Davide, il mio cucciolotto: nato a 39 settimane il 3 Gennaio 2013!

Avatar utente
gattina
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 936
Iscritto il: 19 mar 2008, 15:28

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da gattina » 28 ott 2015, 15:42

Bisogna vedere le realrà, io sono in provincia di Roma, il pasto costa 3,25 ma ultimamente i bimbi si lamentano, alcune mamme non vogliono che 1 o 2 volte a settimana passato di verdure o similare e pizza bianca o rossa, si può obiettare che per 3,25 non puoi prerendere chissà che... molti genitori non pagano ma i figil mangiano lo stesso.
Non sono i poveri ma spesso quelli col SUV l'I-Phone e che fanno ogni mattina colazione al Bar...
Io sono per i ticket da pagare in anticipo, e per far pagare tutti, se sono incapaci di far rispettare le regole a questo punto nella nostra realtà preferirei portare le cose da casa, la merenda comunque la portiamo da sempre.
E' preferibile che vedere bambini come in classe di mio figlio che escono vanno a casa e rientrano dopo pranzo.
CLAUDIO 05 Nov '08 *miciofila* ~ aspirante mamma ecologica ~
RIECCOMI DOPO UNA LUNGA ASSENZA!

SIMONA72
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7889
Iscritto il: 10 gen 2007, 11:35

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da SIMONA72 » 28 ott 2015, 15:57

Io sono del parere che quando un servizio c'è bisogna fare in modo che questo funzioni nel migliore dei modi e non rifiurarlo, denigrarlo e compagnia bella.
Si tratta di una mensa, non di un ristorante stellato. Ci si deve adattare un minimo e se necessario protestare con chi di dovere.
Sergio 29/08/2006 - Lisa 26/06/2008 - 17/11/2010 IL MIO ANGELO - Giordano 11/06/2012

roxbo
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 993
Iscritto il: 29 giu 2009, 13:28

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da roxbo » 28 ott 2015, 16:27

no, mi spiace SIMONA72 ,

non sono daccordo con la tua affermazione:"Si tratta di una mensa, non di un ristorante stellato."!

la mensa di una scuola materna e primaria ha un'utenza specifica che quella di bambini dai 3 ai 10 anni che hanno determinate esigenze nutrizionali, tant'è che i menu delle scuole non vengono decisi dai centri pasto ma da nutrizionisti, pediatri ..etc...
e tutto questo se lo fanno pagare...5-6 euro per pasto non sono pochi, ma se poi 1-2 volte a settimana mangiano pasta in bianco, 1 polpettina (1 di numero) senza avere bis, 30 g di stracchino (vi assicuro che abbiamo pesato le porzioni con bilancia certificata), una sottiletta di fettina di carne pari a 40 g...
e poi dopo un pranzo in cui I bimbi si sono riempiti la pancia solo di carboidrati, a merenda hanno 1 biscotto, mezza banana a testa, 1 barretta di cioccolata di 30 g!
Agnese, la mia stellina: nata frettolosa il 18 Settembre 2008 a 29 settimane...e Davide, il mio cucciolotto: nato a 39 settimane il 3 Gennaio 2013!

roxbo
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 993
Iscritto il: 29 giu 2009, 13:28

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da roxbo » 28 ott 2015, 16:30

se paghi 5-6 euro a pasto e tuo figlio torna a casa affamato, non ti viene di dire:"ti prepare il pasto da casa" almeno qualche giorno a settimana, da consumare sempre nel refettorio con gli altri amici
Agnese, la mia stellina: nata frettolosa il 18 Settembre 2008 a 29 settimane...e Davide, il mio cucciolotto: nato a 39 settimane il 3 Gennaio 2013!

SIMONA72
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7889
Iscritto il: 10 gen 2007, 11:35

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da SIMONA72 » 28 ott 2015, 16:39

Guarda qui c'è una grande attenzione per il cibo nelle mense: poca carne, cibi bio, cibi locali, cibi della tradizione, cibi di alte culture...
Il menù è stilato del servizio dietologico dell'ospedale in collaborazione con i pediatri, ci sono genitori preposti a vigilare che possono andare a controllare in qualunque momento qualità, quantità e via dicendo e se trovano qualche cosa che non va protestano con chi di dovere. Se un qualunque genitore ha lamentele sul servizio mensa (poche ormai) su lamenta con chi di dovere. A nessuno viene in mente di far portare il pranzo da casa al prorpio figlio però.
E si, è una mensa e non un ristorante stellato e quindi ci sta che a volte i cibi non siano proprio il massimo come sapore magari, come presentazione (non discuto di sicuro su qualità dei prodotti ed apporto nutrizionale). Un minimo di adattibilità ci vuole. Pure io mangio fuori tutti i giorni e mi "adatto".
Sergio 29/08/2006 - Lisa 26/06/2008 - 17/11/2010 IL MIO ANGELO - Giordano 11/06/2012

roxbo
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 993
Iscritto il: 29 giu 2009, 13:28

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da roxbo » 28 ott 2015, 16:47

Se un qualunque genitore ha lamentele sul servizio mensa (poche ormai) su lamenta con chi di dovere
ma chi ti ascolta?????? guiarda io faccio parte della commissione mensa CITTADINA, per cui parlo con cognizione di causa! I cibi bio come la quinoa viene dall'india: è possibile??? c'è una % di surgelati che supera il 70%, frutta non di stagione e di fornitura dubbia.

intanto I nostril figli mangiano tutti I giorni queste cose qui, continuano ad uscire dopo 8 ore di scuola affamati, e noi continuiamo a pagare 5-6 euro a pasto!!! noi siamo adulti e possiamo scegliere cosa mangiare: se non ti va di mangiare nella tua mensa, puoi portarti qualcosa da casa o mangiarti un panino fuori etc....
I nostril figli no!!! se vedessi dare a tuo figlio un ciuffetto di carote crude e scondite come contorno insieme a 30 g di stracchino, dopo aver lasciato quasi intonso il piatto ad esempio di pasta scotta con pesto di spinaci, senza parmigiano, cosa diresti???????????????????
Agnese, la mia stellina: nata frettolosa il 18 Settembre 2008 a 29 settimane...e Davide, il mio cucciolotto: nato a 39 settimane il 3 Gennaio 2013!

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da primomaggio » 28 ott 2015, 17:50

Però portare il cibo da casa si può fare con i bambini di primarie e secondarie.
Non credo che all'infanzia sia proponibile... tanto meno al nido. Da noi a fornire il servizio è la stessa ditta, due appalti diversi rispettivamente per nido e per infanzia e scuole primarie. Che poi... abbiamo solo una primaria con tempo pieno, ma il servizio mensa è offerto dal comune a prezzo pieno anche alle scuole che hanno il servizio di doposcuola. In questo caso il bambino può uscire per consumare fuori pasto e rientrare.
L'insoddisfazione è sempre maggiore. Ora si sta cercando di formare un gruppo di genitori trasversale ai vari ordini di scuola per presentare una protesta al Comune per la qualità sia degli ingredienti primi che dei menu... io non posso mandare un bambino di 22 mesi con la sua pentolina di cibo come non credo che a 2 anni e 8 mesi, quando entrerà alla materna, potrà gestirsi in autonomia un pasto portato da casa. Sicché l'unica possibilità è che siano rivisti i termini del capitolato e che la asl verifichi davvero e non solo ufficialmente i menu proposti.

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da lalat » 28 ott 2015, 23:15

Qui a Genova costa 6,50 e fa abbastanza schifo. Secondo me prima o poi consentiranno di portarlo da casa perché tra l'altro tanti non pagano la mensa ...
La merenda non viene fornita dalla scuola e si porta da casa ... quindi è un falso problema anche perché chi entra tardi e non viene segnato presente può portarsi da casa il cibo così come possono portarselo ogni volta che c'è sciopero della mensa.
Se fosse più economico e più decente ... lo troverei un servizio comodo ... così come è adesso pago 13 euro al giorno e i bambini sono scontenti; quando c'è sciopero e devono portarsi il panino sono felicissimi.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da lalat » 28 ott 2015, 23:20

Sono d'accordo con Roxbo, anche da noi la situazione è quella. Delle mele che sono veri e propri sassi. Pasta all'olio più di una volta alla settimana. Anche noi abbiamo fatto diverse riunione e non ne siamo venuti a capo.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Avatar utente
frab
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11522
Iscritto il: 20 mag 2005, 14:00

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da frab » 29 ott 2015, 9:43

A Verona il costo del pasto si aggira sui 4 euro (dipende quante volte il bambino mangia in mensa). Io faccio parte della commissione mensa della primaria e materna (non delle medie di Valeria) e anche ieri ho mangiato in mensa... bè che dire. Premesso che appunto è MENSA di 4 euro, a mio avviso è soddisfacente. Cibo caldo, igiene rispettata, ieri la pasta era al dente, la carne veramente tenera, carote buone. La mela croccante e gustosa. Altre volte ho mangiato la minestra, sempre buona. Il riso non è certo il mio risotto mantecato, rimane troppo asciutto.Ci sono criticità con il pesce (sempre delicato come pasto) e con la pizza, sembra che il formaggio sia troppo gommoso, non sono ancora riuscita ad assaggiarla. In generale il bis è sempre disponibile.
Anche mia figlia alle medie dice che mangia bene.
Tanti bambini delle elementari tornano comunque a pranzo a casa, per poi tornare a scuola nel pomeriggio.
Facendo parte della commissione mensa mi sono accorta che alcune lamentele siano giustificate, altre sono le solite esagerazioni di genitori che veramente hanno da ridire su tutto. Sulla qualità della mensa non puoi basarti sul mi piace o non mi piace del bambino. Io dico sempre alle mamme sempre sul piede di guerra che vengano a far parte della commissione mensa, che si diano da fare. Perchè poi quelle che si lamentano non le vedi mai a nessuna riunione, brave solo a criticare.
Francesca mamma di Valeria (24.10.04) , Alessia (25.9.06) e Lorenzo (12.09.11)
L'universo è così strano... alle volte ci fa finire esattamente dove dovevamo stare.

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da floddi » 29 ott 2015, 9:51

roxbo ha scritto:no, mi spiace SIMONA72 ,

non sono daccordo con la tua affermazione:"Si tratta di una mensa, non di un ristorante stellato."!

la mensa di una scuola materna e primaria ha un'utenza specifica che quella di bambini dai 3 ai 10 anni che hanno determinate esigenze nutrizionali, tant'è che i menu delle scuole non vengono decisi dai centri pasto ma da nutrizionisti, pediatri ..etc...
e tutto questo se lo fanno pagare...5-6 euro per pasto non sono pochi, ma se poi 1-2 volte a settimana mangiano pasta in bianco, 1 polpettina (1 di numero) senza avere bis, 30 g di stracchino (vi assicuro che abbiamo pesato le porzioni con bilancia certificata), una sottiletta di fettina di carne pari a 40 g...
e poi dopo un pranzo in cui I bimbi si sono riempiti la pancia solo di carboidrati, a merenda hanno 1 biscotto, mezza banana a testa, 1 barretta di cioccolata di 30 g!
la merenda mi sembra fin troppo ricca, il pranzo invece è ridicolo, ma parli di una primaria o di una scuola dell'infanzia? Perchè danno la merenda dopo il pasto? E perchè No al bis? Insomma a me sembra un propblema rilevante da sottoporre agli orgnai di vigilanza, il pasto da casa potrebbe essere una PROTESTA, non certamente la soluzione.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da floddi » 29 ott 2015, 9:53

frab ha scritto:A Verona il costo del pasto si aggira sui 4 euro (dipende quante volte il bambino mangia in mensa). Io faccio parte della commissione mensa della primaria e materna (non delle medie di Valeria) e anche ieri ho mangiato in mensa... bè che dire. Premesso che appunto è MENSA di 4 euro, a mio avviso è soddisfacente. Cibo caldo, igiene rispettata, ieri la pasta era al dente, la carne veramente tenera, carote buone. La mela croccante e gustosa. Altre volte ho mangiato la minestra, sempre buona. Il riso non è certo il mio risotto mantecato, rimane troppo asciutto.Ci sono criticità con il pesce (sempre delicato come pasto) e con la pizza, sembra che il formaggio sia troppo gommoso, non sono ancora riuscita ad assaggiarla. In generale il bis è sempre disponibile.
Anche mia figlia alle medie dice che mangia bene.
Tanti bambini delle elementari tornano comunque a pranzo a casa, per poi tornare a scuola nel pomeriggio.
Facendo parte della commissione mensa mi sono accorta che alcune lamentele siano giustificate, altre sono le solite esagerazioni di genitori che veramente hanno da ridire su tutto. Sulla qualità della mensa non puoi basarti sul mi piace o non mi piace del bambino. Io dico sempre alle mamme sempre sul piede di guerra che vengano a far parte della commissione mensa, che si diano da fare. Perchè poi quelle che si lamentano non le vedi mai a nessuna riunione, brave solo a criticare.
Io ti quoto in toto.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da floddi » 29 ott 2015, 10:04

Fra l'altro, l'anno scorso mio figlio, forse l'ho già scritto, è tornatoa casa per qualche mese a pranzare perchè non mangiava NULLA in mensa e arrivava alle 15.00 con un forte mal di testa. Noi mamma ci siamo mosse perchè sembrava che il servizio stesse davvero degenerando, In 30 gg abbiamo ottenuto quasi tutto quello che volevamo, tramite l'organismo di vigilanza, tramite una telefonata ai NAS (si, i NAS) e guarda caso il Comune ha alzato le orecchie e ci ha ascoltato immediatamente. I problemi nel nostro caso erano dettati dai turni, l'ultimo turno di bambini mangiava nello sporco dei primi 3 e tutto freddo e gommoso. Occorreva sistemare la cosa, abbiamo fatto segnalazioni, proposto alternative e siamo stati ascoltati e accontentati.
Quest'anno faccio parte del servizio mensa del grande, la piccola ha lo stesso fornitore e mangia come un lupo quindi mi basta, la pasta è sempre al dente, in bianco una volta ogni 2 settimane, carne rossa una volta, carne bianca una volta, pizza margherita ogni 2 settimane, pesce sempre poco gradito ma tenero e fresco (non i bastoncini findus per capirci). Problema porzioni: da noi hanno tolto il prosciutto quando danno la pizza e hanno abolito il bis dei secondi piatti, le porzioni che danno sono più che sufficienti, i bis erano assolutamente fuori luogo. I bambini possono condirsi la pasta o il riso in bianco con il parmigiano da soli, e le uniche mamme che si sono lamentate sulla presunta "fame" dei loro pargoli, erano mamme di bambini in sovrappeso.
Indi, ogni situazione va valutata, se è il caso si fanno casini, ma il pasto da casa mi sembra una soluzione di (S)comodo che non avvantaggia certamente i bambini. Credo che questo sia chiaro a tutti, o pensate che dare per 300 gg all'anno ai vostri figli un panino, o pasta fredda o carne fredda, sia la soluzione? Volete dare dietro ad un bambino di 6 anni un termos con la minestrina preparata la sera prima? suvvia....
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da lalat » 29 ott 2015, 10:35

Sì però ragazze per 6,50 euro i pasti veicolati nel contenitore ... non sono accettabili. Le cucine di quasi tutte le scuole di Genova sono state chiuse e il servizio è come quello dell'ospedale ... avete presente? E siccome le persone che lavorano in queste cooperative dei pasti veicolati non sono certo pagate bene ... mi domando dove si perdano i soldi!
Alle medie Davide dice di mangiare bene ... ma perché i pasti sono cucinati nelle cucine dell'annesso convitto dove da sempre ci vivono gli studenti quindi è tutta un'altra cosa rispetto ai contenitori di cibo mezzo freddo che arrivano con la cooperativa nelle altre scuole.
Se la scelta deve essere tra cibo veicolato nei contenitori e pasto da casa ... io preferisco il pasto da casa. Non si può spacciare per pasto caldo una cosa che non ha più niente a che vedere con una mensa ormai.
E' una questione logica.
A chi dice che bisogna protestare rispondo che il comune ha deciso di eliminare tutte le cucine e di rendere i pasti di ogni scuola veicolati, non c'è verso di fargli cambiare idea E' COSì A GENOVA NON C'è ALTRA POSSIBILITà. Una volta la commissione mensa poteva andare nelle cucine e controllare ... ora cosa controlliamo? I pasti fanno schifo diciamo per il 70% di ciò che viene cucinato.
Ed essendo veicolati c'è anche poca possibilità di bis.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da floddi » 29 ott 2015, 11:55

E allora lalat protestate per il costo. fate una sorta di protesta non pagando il buono pasto. Tutti lo dovete fare però.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40522
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da floddi » 29 ott 2015, 11:56

sul bis io sono più perplessa, se le quantità sono adeguate il bis non ci deve essere.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
frab
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11522
Iscritto il: 20 mag 2005, 14:00

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da frab » 29 ott 2015, 12:13

scusa Lalat cosa intendi per veicolati? da noi arrivano dal camioncino e vengono "spadellati" nei contenitori della cucina della scuola, contenitori che devono essere caldi e collegati all'alimentatore che li scalda, in modo tale che anche il centesimo bambino possa mangiare caldo. Passano col carrello per i tavoli e impiattano sul momento.
Il bis solitamente avviene perchè mancano dei bambini, qualcosa rimane e magari qualche bambino mangia volentieri un altro pò. Anche da noi comunque viene scoraggiato.
Francesca mamma di Valeria (24.10.04) , Alessia (25.9.06) e Lorenzo (12.09.11)
L'universo è così strano... alle volte ci fa finire esattamente dove dovevamo stare.

Avatar utente
frab
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11522
Iscritto il: 20 mag 2005, 14:00

Re: Mensa e pasti da casa

Messaggio da frab » 29 ott 2015, 12:14

Anzi adesso che ci penso, il fornitore dei pasti ha invitato i membri della commissione ad andare a vedere come preparano da mangiare, in modo da farci un'idea.
Francesca mamma di Valeria (24.10.04) , Alessia (25.9.06) e Lorenzo (12.09.11)
L'universo è così strano... alle volte ci fa finire esattamente dove dovevamo stare.

Rispondi

Torna a “ELEMENTARE MAMMA, E' LA SCUOLA”