GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Come prepararsi psicologicamente all'evento? Dubbi, consigli sul parto e qualche informazione per migliorare la degenza in ospedale.
Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40482
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da floddi » 13 set 2007, 11:02

COSA HA FUNZIONATO?
Niente, nulla, nada, niet........ :che_dici ...manco l'epidurale......... :buuu
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
bubu79
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 37
Iscritto il: 6 set 2007, 16:53

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da bubu79 » 13 set 2007, 16:37

ciao a tutte sono alla 23 settimana e 1 giorno e avrei deciso di fare l'epidurale.
Qualcuno mi può spiegare meglio come funziona,a chi e quando mi devo rivolgere,quali sono i benefici e se lo sapete se ci sono delle controindicazioni per farle (io ho una malattia polmonare e quindi la mia capacità respiratoria è abbastanza ridotta)?
Grazie a tutte
Codice:seleziona tutti
Immagine

Avatar utente
simo71
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 312
Iscritto il: 25 nov 2005, 16:13

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da simo71 » 17 set 2007, 16:48

Leda ma come funziona il MASSAGGIO PERINEALE????
Quando si deve iniziare a farlo e con cosa???
Olio di mandorle va bene???
Grazie
La mia piccola Nicole è arrivata alle 1,22 del 21/11/2007 48cm per Kg 2,850 un batuffolo rosa

Avatar utente
leda71
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 19790
Iscritto il: 22 nov 2005, 23:31

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da leda71 » 18 set 2007, 16:21

simo71 ha scritto:Leda ma come funziona il MASSAGGIO PERINEALE????
Quando si deve iniziare a farlo e con cosa???
Olio di mandorle va bene???
Grazie
CIAO SIMO

io ho cominciato abbastanza presto (tipo 6° mese se non ricordo male) ed ho usato l'olio specifico della weleda per il perineo, lo trovi in farmacia e non farti scoraggiare se non lo trovi sugli scaffali, ma trova una farmacia che venda questa marca e fattelo ordinare.

per la tecnica del massaggio ti giro in MP (sperando di riuscire a recuperarlo da qualche parte perche era nel vecchio post) le istruzioni. ti preannuncio che io non le ho seguite alla lettera perchè a me davano fastidio le unghie per .... ravanarmi la sotto :emozionee , ma comunque io lo spalmavo con le dita e facevo un massaggino sommario eppure in qualche modo ha funzionato! :festa :yeee
There must be some kind of way out of here ...

Avatar utente
leda71
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 19790
Iscritto il: 22 nov 2005, 23:31

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da leda71 » 18 set 2007, 16:27

bubu79 ha scritto:ciao a tutte sono alla 23 settimana e 1 giorno e avrei deciso di fare l'epidurale.
Qualcuno mi può spiegare meglio come funziona,a chi e quando mi devo rivolgere,quali sono i benefici e se lo sapete se ci sono delle controindicazioni per farle (io ho una malattia polmonare e quindi la mia capacità respiratoria è abbastanza ridotta)?
Grazie a tutte
premestto che non sono un medico per cui ti posso riferire la mia esperienza e per la tua malattia devi parlarne con l'anestesista.

il primo passo per avere l'epidurale, che nel mio caso è stata un'esperienza assolutamente positiva, è quello di capire se nell'ospedale che hai scelto la fanno SENZA PROBLEMI. te lo dico perchè in molti posti dichiarano di averla disponibile, ma poi al momento del bisogno c'è sempre un problema.

fatto questo informati della prassi che seguono; di solito si programma una visita con l'anestesista alla fine dell'8° mese durante la quale si visionano gli esami specifici che ti avranno prescritto e si prapara la tua scheda. a me hanno dato anche indicazioni sulle cose da NON fare nelle settimane prima del parto, tipo assumere certi medicinali etc., insieme ad una descrizione assolutamente minuziosa di quel che sarebbe successo durante l'applicazione del catetere e l'analgesia.
da questa visita emergerà il fatto che tu sia in condizioni o meno di sopportare una analgesia

al momento del bisogno avrai tutto pronto e quindi :incrocini :incrocini
There must be some kind of way out of here ...

Avatar utente
Lucyfantasy
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 983
Iscritto il: 20 mag 2005, 12:18

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da Lucyfantasy » 20 set 2007, 15:07

leda71 ha scritto: Comunque vi posso dire che FARE QUALCOSA per prepararsi è di per sè utile e riduce l'ansia da impotenza che un evento così unico provoca o almeno provocava in me, per cui suggerisco a tutte di provarci... male non fa!

Parole sante!

E' tutto qua il succo del discorso. L'importante è fare qualcosa per non impazzire in quelle settimane che sembrano mesi!!!!

Cercate solo di non fare danni... poi fate un po' come credete! :ahaha :ahaha

L'importante è tenersi occupate mentre si aspetta che la natura faccia quello che cavolo gli pare alla facci di tutti i rimedi, consigli e tentativi vari!

Tanti :incrocini a tutte!!
I miei tesori: Daniele (22/12/92 Kg 3.200) - Milena (01/04/1999 Kg 3.750) e Francesco (05/03/06 Kg 4.070!!)

Avatar utente
elfa
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9367
Iscritto il: 20 dic 2005, 15:59

Re: PREPARAZIONE AL PARTO: cosa ha funzionato?

Messaggio da elfa » 21 set 2007, 13:04

Nel mio caso i massaggi al perineo non sono serviti a nulla perchè l'episiotomia< me l'hanno fatta... :buuu
Mentre credo molto nell'Apermus perchè dal primo doloretto alla nascita di Ale sono passate 6 ore: in tre ore ero a 7 cm e la fase espulsiva è durata un'oretta al massimo... :sorrisoo
Io e Alessandro "appiccicati come la colla"
15/2/2010 nasce la mia guerriera Valentina Pochaontas

Rispondi

Torna a “PREPARIAMOCI AL PARTO”