GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Differenza tra primo e secondo parto?

Come prepararsi psicologicamente all'evento? Dubbi, consigli sul parto e qualche informazione per migliorare la degenza in ospedale.
Avatar utente
phoeka
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11531
Iscritto il: 9 gen 2007, 12:18

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da phoeka » 15 nov 2012, 21:54

Elenita ha scritto:
enricHI ha scritto:accidenti non so cosa aspettarmi allora! elena l'ho partorita in 3 ore.... :fischia
Io la prima in 1 ora e 1/2 ... il secondo in mezz'ora!
:quoto_1:
Clarissa travaglio a casa, sopportabilissimo. Arrivo al ps parecchio dilatata e molto incosciente benchè dotata di self control. Mio marito ha fatto appena in tempo a mettersi il camice.
Fabiano rottura acque e travaglio che non partiva mai. Prima contrazione dopo le 23, nato alle 23:41. stappaggio spumante durante la ricucitura :che_dici
Phoeka con ClarissaPrincipissa&CalippoFabiano.
Se uno è uno stronzo, non gli puoi dire che è stupidino: gli devi dire che è stronzo!(cit.Gianfranco Funari)

Avatar utente
Lily74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2806
Iscritto il: 26 ott 2009, 13:32

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da Lily74 » 16 nov 2012, 11:09

sany97 ha scritto:idem,la penso come lauras, mai avuto questo pensiero...e chiedo per favore non mettete in mente alle future bis o prime mamme queste paure o ansie...perche' gia' di per se la gravidanza mette tante ansie....figuriamoci se dobbiamo pensare anche a questo...
è stato chiesto un parere ed è stato risposto, capisco che possano venire tante paure con la gravidanza, ma il rischio (anche di morire) c'è..io personalmente ho fatto i primi 2 parti splendidi (il primo lungo, ma comunque non terribile), alla terza figlia sono arrivata tranquilla tranquilla (tanto che avevo pure accompagnato prima le altre 2 a scuola)in ospedale, tutto doveva essere rapido: terza figlia, arrivata con contrazioni ogni 3 minuti, parto aperto di 10 cm....beh, la mia carissima bimba si era messa trasversale e qundi è stato sicuramente rapido: CESAREO D'URGENZA e hanno rischiato di perdere sia me che lei.
Non credo sia utile dire non mettete in mente alle future bis o prime mamme queste paure o ansie perchè altrimenti dovremmo rispondere sempre: "tranquilla, sarà una passeggiata", mentre non sempre è proprio una passeggiata!! Dovremmo eliminare il topic "quando la pancia non c'è più", non dovremmo parlare di toxoplasmosi e citomegalovirus.
Poi io sono sempre la solita campana stonata fuori dal coro, ma se chiedete un parere a tutte, dovete anche dare la possibilità a tutte di dire quello che pensano veramente.
Scusate se sono stata prolissa

:bacio
V. 05.01.2002 ; V. 28.10.2004 ; M. 09.09.2010

Avatar utente
pollon1975
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4816
Iscritto il: 24 set 2009, 9:22

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da pollon1975 » 16 nov 2012, 11:14

Lily74 ha scritto:
sany97 ha scritto:idem,la penso come lauras, mai avuto questo pensiero...e chiedo per favore non mettete in mente alle future bis o prime mamme queste paure o ansie...perche' gia' di per se la gravidanza mette tante ansie....figuriamoci se dobbiamo pensare anche a questo...
è stato chiesto un parere ed è stato risposto, capisco che possano venire tante paure con la gravidanza, ma il rischio (anche di morire) c'è..io personalmente ho fatto i primi 2 parti splendidi (il primo lungo, ma comunque non terribile), alla terza figlia sono arrivata tranquilla tranquilla (tanto che avevo pure accompagnato prima le altre 2 a scuola)in ospedale, tutto doveva essere rapido: terza figlia, arrivata con contrazioni ogni 3 minuti, parto aperto di 10 cm....beh, la mia carissima bimba si era messa trasversale e qundi è stato sicuramente rapido: CESAREO D'URGENZA e hanno rischiato di perdere sia me che lei.
Non credo sia utile dire non mettete in mente alle future bis o prime mamme queste paure o ansie perchè altrimenti dovremmo rispondere sempre: "tranquilla, sarà una passeggiata", mentre non sempre è proprio una passeggiata!! Dovremmo eliminare il topic "quando la pancia non c'è più", non dovremmo parlare di toxoplasmosi e citomegalovirus.
Poi io sono sempre la solita campana stonata fuori dal coro, ma se chiedete un parere a tutte, dovete anche dare la possibilità a tutte di dire quello che pensano veramente.
Scusate se sono stata prolissa

:bacio
:quoto_1:
Manuel 13/08/2007
Samuele 07/09/2010

ROB68
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6138
Iscritto il: 28 gen 2011, 18:28

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da ROB68 » 16 nov 2012, 11:18

Anche io quoto Lily.
roberta, mamma di alessandro, 3/12/2001 e laura, 15/09/2010.

Avatar utente
Elenita
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11604
Iscritto il: 27 lug 2009, 17:36

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da Elenita » 16 nov 2012, 13:26

Lily però la domanda del topic era se il secondo parto era più breve e meno doloroso ... non con che paure abbiamo affrontato il secondo parto?!

Che poi io avessi paura che mi succedesse qualcosa e lasciavo mio marito e Alice da soli, è un' altro discorso!!
Alice 18 luglio 2010
Lorenzo 18 agosto 2012

Avatar utente
laurajjj
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3978
Iscritto il: 7 ott 2009, 9:57

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da laurajjj » 16 nov 2012, 14:37

Infatti io avevo risposto che il mio secondo e terzo parto era stati piú lunghi e dolorosi del primo perchè la paura di morire e l'angoscia provavo avevano rallentato il parto.
Marco 26/6/99, Rosa 26/6/01,
Luca 4/9/10

Avatar utente
Lily74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2806
Iscritto il: 26 ott 2009, 13:32

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da Lily74 » 19 nov 2012, 10:33

Elenita ha scritto:Lily però la domanda del topic era se il secondo parto era più breve e meno doloroso ... non con che paure abbiamo affrontato il secondo parto?!

Che poi io avessi paura che mi succedesse qualcosa e lasciavo mio marito e Alice da soli, è un' altro discorso!!
ok, allora rispondo attendendomi alla domanda: il secondo è stato più corto ma ugualmente doloroso...il terzo....un disastro...posso parlare del terzo parto o non è richiesto dal titolo del post? :perplesso
V. 05.01.2002 ; V. 28.10.2004 ; M. 09.09.2010

Avatar utente
sany97
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1294
Iscritto il: 13 ott 2005, 14:37

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da sany97 » 20 nov 2012, 14:23

Elenita ha scritto:Lily però la domanda del topic era se il secondo parto era più breve e meno doloroso ... non con che paure abbiamo affrontato il secondo parto?!

Che poi io avessi paura che mi succedesse qualcosa e lasciavo mio marito e Alice da soli, è un' altro discorso!!
:quoto_1: :quoto_1:


lily ....io sono un persona che vede il bicchiere sempre mezzo pieno :sorrisoo ....sa solo il signore quando sara' la mia ora..e poi se deve succedere pazienza non posso impedirlo ma non mi fascio la testa prima di cadere :sorrisoo ..ne trovo giusto aggiungere paure a paure per rispetto delle donne che sono in attesa..perche' in gravidanza si hanno gia' mille paure per il futuro nascituro...figurati se devo pensare anche alla possibilita' di morire.
Mamma di un Piccolo Grande Ometto di nome Niccolo' Lorenzo 11/08/2006.....e in attesa di un altro Piccolo Grande Amore.

Immagine

Avatar utente
sany97
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1294
Iscritto il: 13 ott 2005, 14:37

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da sany97 » 20 nov 2012, 14:24

cmq non voglio far polemica...mi fa piacere leggere le vostre esperienze
Mamma di un Piccolo Grande Ometto di nome Niccolo' Lorenzo 11/08/2006.....e in attesa di un altro Piccolo Grande Amore.

Immagine

Avatar utente
SuzieQ
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16025
Iscritto il: 10 feb 2010, 14:50

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da SuzieQ » 15 dic 2012, 15:35

sany97 ha scritto: lily ....io sono un persona che vede il bicchiere sempre mezzo pieno :sorrisoo ....sa solo il signore quando sara' la mia ora..e poi se deve succedere pazienza non posso impedirlo ma non mi fascio la testa prima di cadere :sorrisoo ..ne trovo giusto aggiungere paure a paure per rispetto delle donne che sono in attesa..perche' in gravidanza si hanno gia' mille paure per il futuro nascituro...figurati se devo pensare anche alla possibilita' di morire.
ma poi perché?
io in gravidanza, guarda, tutte ste paure proprio non ne avevo.
I'm a Bitch I'm a Lover I'm a child I'm a Mother 2010 & 2015
Just because you're offended, doesn't mean you're right ( R.Gervais)

Avatar utente
phoeka
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11531
Iscritto il: 9 gen 2007, 12:18

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da phoeka » 15 dic 2012, 20:52

SuzieQ ha scritto:
sany97 ha scritto: lily ....io sono un persona che vede il bicchiere sempre mezzo pieno :sorrisoo ....sa solo il signore quando sara' la mia ora..e poi se deve succedere pazienza non posso impedirlo ma non mi fascio la testa prima di cadere :sorrisoo ..ne trovo giusto aggiungere paure a paure per rispetto delle donne che sono in attesa..perche' in gravidanza si hanno gia' mille paure per il futuro nascituro...figurati se devo pensare anche alla possibilita' di morire.
ma poi perché?
io in gravidanza, guarda, tutte ste paure proprio non ne avevo.
Guarda, io avevo una paura folle: di vomitarmi anche le budella :x: :che_dici
Phoeka con ClarissaPrincipissa&CalippoFabiano.
Se uno è uno stronzo, non gli puoi dire che è stupidino: gli devi dire che è stronzo!(cit.Gianfranco Funari)

Avatar utente
Befanina12
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5408
Iscritto il: 9 dic 2011, 12:21

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da Befanina12 » 19 dic 2012, 19:48

Io la prima l'ho buttata fuori in 3h e mezza, quindi quando metterò in cantiere la seconda che faccio al primo dolore scappo in H. :fischia

Sinceramente la paura di morire non mi è nemmeno passata per la testa, sinceramente ero talmente concentrata su di lei, che tutto il resto è scomparso.

Dolore?? Fortissimo, ma avendomi messo subito in acqua ho sopportato benissimo. Penso che il dolore anche con il secondo non diminuisca, anzi avendo maggior coscienza ed esperienza forse si riesce a domare meglio.
Rebecca trappolina. 13/7/12. 49 cm 3,220kg
Gioele ciuccione 1/08/15 52cm 3,565kg
sarò più forte allora...dopotutto domani è un altro giorno

Avatar utente
Befanina12
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5408
Iscritto il: 9 dic 2011, 12:21

Re: Differenza tra primo e secondo parto?

Messaggio da Befanina12 » 19 dic 2012, 19:49

phoeka, io le ho vomitate....per non parlare d'altro :fischia

scusate OT
Rebecca trappolina. 13/7/12. 49 cm 3,220kg
Gioele ciuccione 1/08/15 52cm 3,565kg
sarò più forte allora...dopotutto domani è un altro giorno

Rispondi

Torna a “PREPARIAMOCI AL PARTO”