GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

paura di morire

Come prepararsi psicologicamente all'evento? Dubbi, consigli sul parto e qualche informazione per migliorare la degenza in ospedale.
Rispondi
Avatar utente
Delfinablu
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1391
Iscritto il: 18 apr 2005, 10:46

paura di morire

Messaggio da Delfinablu » 25 set 2012, 14:54

Spero sia la sezione giusta, visto che riguarda la fase psicologica pre parto...comunque il titolo è brutale ma la dice tutta...
Giovedì entro x cesareo programmato e venerdì nascera la mia piccola.
Sette anni fa Simone nacque con cesareo di emergenza, per gestosi mia e sofferenza fetale sua dopo tre gg di inutile induzione.
Anche x quello ci ho messo sette anni a decidermi di riprovare... Ora mancano due gg e sono molto impaurita, forse anche a causa della precedente esperienza. Ok qui è programmato, dicono che è meno traumatico....avrei avuto comunque terrore anche del parto naturale, non x il dolore, ma x le eventuali complicanze, x cui non ho scuse...
Ho paura che qualcosa vada storto...dalla anestesia che smette di funzionare e io sento tutto alla emorragia che mi fa andare all altro mondo.
È irrazionale? Eppure vado in uno dei migliori ospedali del Nord italia, eppure guardo negli occhi Ogm figlio e penso a come farebbe senza la sta mamma...
Mio marito sdrammatizza e mi prende in giro, ma io so che questi due gg saranno tremendi e anche i successivi (i problemi possono presentarsi anche dopo).
Sono avvocato e purtroppo ho avuto modo x lavoro di venire in contatto con realtà drammatiche nel campo medico e sicuramente questo mi ha spaventato....
Premetto che x queste mie paure sono anche seguita da una psicologa, non mi vergogno a dirlo...però forse ho bisogno di sentire che anche x voi è stato cosi oppure che sono una esagerata perché in fondo i medici sanno quello che fanno...
Ogni buona parola sara' di aiuto :)

Sara & cucciolo Simone (38+0, gr. 3390, 6.6.2005) + patata Aurora (38+5, gr.3.940, 28.9.2012)

Avatar utente
ely68
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5222
Iscritto il: 20 mag 2005, 15:00

Re: paura di morire

Messaggio da ely68 » 25 set 2012, 15:20

anche io ho avuto paura che qualcosa andasse storto nel parto, più per il bimbo che per me
prima di partorire purtroppo ho girato troppo su internet, leggendo storie terribili
credo che la paura sia normale, se poi hai avuto una brutta esperienza prima, però vedrai che all'ultimo sarai presa dagli ultimi preparativi e ci penserai meno e dopo....beh non ti ricordi come si è dopo il parto, non si ha tempo per andare in bagno, figuriamoci per pensare a cose brutte

in bocca al lupo
Francesco c'è dal 05/12/2011...e non mi sembra ancora vero!
"All I've ever wanted, all I've ever needed, it's here in my arms"

Avatar utente
R2D2
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14496
Iscritto il: 8 lug 2009, 11:28

Re: paura di morire

Messaggio da R2D2 » 25 set 2012, 15:36

la paura non è una brutta cosa, serve a trovare la forza dentro di noi per affrontare le cose. Anch'io prima del cesareo avevo paura, e chi non ce l'ha? Tutte quelle che hai elencato tu, è normale, umano. Questa paura durante il parto si trasformerà in forza vedrai, affronterai tutto con coraggio.
24.10.2007 - Per aspera ad astra

Avatar utente
ile1979
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8650
Iscritto il: 27 gen 2011, 15:22

Re: paura di morire

Messaggio da ile1979 » 25 set 2012, 15:53

come hanno già detto la paura è normale! e chi non ne ha??? chi prima di questi momenti non ha mai pensato: e se qualche cosa va storto???
ma non devi farti sopraffare da questo sentimento! altrimenti potresti perderti dei magnifici istanti!
un abbraccio!
Le mie bimbe...il miracolo più bello e prezioso .•:*´¨`* :•.N.E 14.02.2008.•:*´¨`* :•.L. 03.02.2011.•:*´¨`*:•.

Avatar utente
pizzicarella
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1708
Iscritto il: 16 dic 2011, 14:45

Re: paura di morire

Messaggio da pizzicarella » 25 set 2012, 21:53

guardo negli occhi Ogm figlio e penso a come farebbe senza la sta mamma...
Questa è una paura che mi viene spesso....e non sono incinta, non devo affrontare nessun intervento...
Quando si è mamma, ogni esperienza assume una nuova "consistenza" ed è normale avere paura, soprattutto se ci sono già dei precedenti che spaventano.
Non ci sono parole che possano distrarti da questi pensieri, ma cerca di sovrapporre a questi le magnifiche emozioni che tra pochi giorni riempiranno ancora di più la tua vita:sorrisoo
♥ 10.01.2009 ♥
**14.12.2014**

Avatar utente
violetta75
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1810
Iscritto il: 30 mar 2011, 14:52

Re: paura di morire

Messaggio da violetta75 » 26 set 2012, 0:27

Delfina anch'io a volte ci penso, la morte fa paura a tutti, alle mamme un po' di più, il primo il pensiero è: come farebbe senza di me? Chi lo proteggerà?
Il secondo: nessuna al mondo lo amerà come lo amo io (come vedi sei in ottima compagnia :che_dici ).
Questo per dirti che non si tratta di una paura strettamente legata al parto che stai per affrontare :incrocini ma di un sentimento ancestrale che è naturalmente presente in ogni mamma.
Poi è chiaro che l'avvicinarsi di un evento "potenzialmente" a rischio ti agita ancora di più, ma, secondo me, se dovessi ricoverarti per un qualsiasi intervento chirurgico avresti le stesse paure.
Cerca di non pensarci, convinciti che andrà tutto bene e concentrati sul dopo, sulla gioia che proverai vedendo la tua bambina e pensa al magnifico dono che stai facendo a tuo figlio.
M07 sei tu il regalo mio più grande
"mamma, i tuoi capelli profumano di violetta"

Avatar utente
Delfinablu
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1391
Iscritto il: 18 apr 2005, 10:46

Re: paura di morire

Messaggio da Delfinablu » 26 set 2012, 11:43

Ragazze grazie a tutte...sapere che sono sentimenti comuni mi fa sentire meno ...anormale! Adesso spero prevalga la curiosità e la voglia che tutto finisca e che si possa finalmente ricominciare una vita a quattro :)

Sara & cucciolo Simone (38+0, gr. 3390, 6.6.2005) + patata Aurora (38+5, gr.3.940, 28.9.2012)

Avatar utente
ba1976
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9807
Iscritto il: 19 set 2005, 11:14

Re: paura di morire

Messaggio da ba1976 » 26 set 2012, 12:03

Stai tranquilla! credo che questi pensieri li abbiamo avuti tutte, specie con un cesareo che è un'operazione, io ho fatto 2 cesarei, il secondo era programmato, son stata tranquillissima finchè non sono entrata in sala operatoria poi panico, mi han proprio detto che ho cambiato faccia, e invece è andato tutto bene, ero al S.Orsola, quindi ottimo ospedale, ottimi medici, ma la paura mi ha preso (e mollato subito, appena ho sentito l'urlo della mia topolina che veniva al mondo!).
Anche io ho partorito di venerdi e domenica a pranzo ero già a casa, e ora prova a concentrarti su quello che sarà il momento più bello, quello che rivivrai con emozione a distanza di mesi (io mi emoziono moltissimo al ricordo) e cioè quando finalmente il tuo Simone prenderà in braccio la sorellina... e la tua famiglia sarà completa! :cuore
Ba e le sue bimbe: Gaia (TC a 41+1 il 2 luglio '06) e Stella (TC a 38+3 il 18 maggio '12)
emiliana e maggiolina 2012

Avatar utente
gloria
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4668
Iscritto il: 13 giu 2005, 16:57

Re: paura di morire

Messaggio da gloria » 26 set 2012, 12:55

anche io cesareo di urgenza dopo 12 ore di travaglio e senza dilatazione...
ricordo traumatico anche per il post... dolori incredibili, stanchezza, allattamento partito male, depressione e tristezza... un dramma...
per teresa cesareo programmato...
non avevo paura dell'intervento piuttosto avevo paura che mi si rompessero le acque e dovessi andare di urgenza
ma sapere di avere tutto programmato addirittura mi rendeva tranquilla
la settimana prima andai dall'estetista, due giorni prima dal parrucchiere...
ho fatto la mia borsa con calma... sempre semmai ecco con la paura della rottura delle acque improvvisa, questo sì
ma dell'intervento non avevo nessun timore
andavo in un ospedale nuovo (non quello dove avevo partorito elia), sapevo che il giorno dell'intervento ci sarebbe stata la mia gine, sapevo che l'ospedale era ok
insomma ero tranquilla (ovvio agitata sì... ma non impaurita) e non pensavo a cose drammatiche
però ovviamente ognuna è fatta in modo diverso...
in bocca al lupo... vedrai che andrà tutto bene! :ok :incrocini
ELIA (Patatone) 15.04.2006 TERESA (Patatina) 04.01.2011
Venere... siamo arrivati (14.07.2014)!

Avatar utente
gloria
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4668
Iscritto il: 13 giu 2005, 16:57

Re: paura di morire

Messaggio da gloria » 26 set 2012, 12:56

ba1976 ha scritto: e cioè quando finalmente il tuo Simone prenderà in braccio la sorellina... e la tua famiglia sarà completa! :cuore
hai ragione... non c'è cosa più bella... :cuore :emozionee
ELIA (Patatone) 15.04.2006 TERESA (Patatina) 04.01.2011
Venere... siamo arrivati (14.07.2014)!

Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 21134
Iscritto il: 8 dic 2006, 14:46

Re: paura di morire

Messaggio da laura s » 26 set 2012, 15:31

Questo WE sono stata a Parigi con mio marito ( :yeee ) e ho vissuto tutti i giorni precedenti nel TERRORE di precipitare con l'aereo e lasciare i bambini senza genitori... ho pure scritto una lettera per loro se non fossi mai tornata... :x:
Le ansie sono irrazionali per definizione, l'importante è accettarle per quel che sono e non farsi paralizzare! :coccola
Io non ti piaccio? Eppure sei sempre a guardare e giudicare tutto ciò che faccio. Sai il dizionario come definisce una persona del genere? FAN

Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 42009
Iscritto il: 24 giu 2011, 9:34

Re: paura di morire

Messaggio da Lilluna » 26 set 2012, 20:06

laura s ha scritto:ho pure scritto una lettera per loro se non fossi mai tornata... :x:
ho fatto la stessa cosa per LillunO, nel 2010 quando ho dovuto prendere più aerei :ahah :ahah
con tanto di testamento olografo (visto che non eravamo sposati)
:fischia

Però giustamente come dice laura, l'importante è accettarle e razionalizzare.
Io ne sono terrorizzata, ma l'aereo lo prendo comunque (per lavoro o piacere che sia).
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)

Avatar utente
fatinadeiboschi
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5078
Iscritto il: 2 ott 2006, 13:14

Re: paura di morire

Messaggio da fatinadeiboschi » 26 set 2012, 23:49

guarda per mia esperienza personale il tc programmato è una passeggiata, poi se il destino vuole essere avverso lo è indipendetemente da parti e operazioni. Come dice Laura bisogna accettarlo per quel che senza farsi frenare troppo.. ricorda

vivere le gioie, le paure, le emozioni forti e quelle deboli è semplicemente.. VIVERE..

stai per affrontare un giorno importante, il giorno nel quale darai la vita, nel quale NASCERA' UN BIMBO.. dovresti pregustarti solamente le gioie che tutto ciò ti darà..
quell'odore del tuo bimbo che solo l'istinto materno riconosce, un istinto primordiale che ricorda molto quello animale, la gioia più grande al mondo... io sì.. per il giorno del parto (dei miei tc, soprattutto per Nicholas) potessi rifarlo tutti i giorni lo farei, per la gioia e quella magia, quei primi istanti di vita..

concentrati solo su questo e cerca se puoi di abbandonare la paura della morte, che secondo me è pure naturale ora che sai che stà per nascere una creatura che dipenderà da te al 100000000000000%, ovvio e naturale avere il timore di doverla lasciare, ma devi vivere e guardare avanti e pensa positivo... :incrocini
mamma di Giada, nata il 15 ottobre 2008 e Nicholas nato il 14 marzo 2012..
ho rubato 2 stelle dal cielo per portarle sulla terra vicino a me...

Avatar utente
gloria
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4668
Iscritto il: 13 giu 2005, 16:57

Re: paura di morire

Messaggio da gloria » 27 set 2012, 12:33

anche io il cesareo programmato di teresa lo rifarei subito, anche domani... nonostante i morsi uterini post intervento fossero stati tremendi... nonostante la lontananza dal primogenito... nonostante l'essere bloccati a letto per un giorno...
ma quanto vorrei rivivere quella prima notte accoccolata con la mia cucciola, vicine vicine nel letto... e quel suo profumo inebriante... e quel suo calore rassicurante... e quel suo attaccarsi da subito al seno con voracità e maestria come se lo avesse sempre fatto :cuore :cuore :cuore
oh mamma mia che emozione! ho i brividi a ripensarci e una profonda nostalgia che in questi giorni non so perchè ma è molto insistente... sarà che la vedo che sta crescendo a vista d'occhio la mia patatina :buuu
ELIA (Patatone) 15.04.2006 TERESA (Patatina) 04.01.2011
Venere... siamo arrivati (14.07.2014)!

Avatar utente
ba1976
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9807
Iscritto il: 19 set 2005, 11:14

Re: paura di morire

Messaggio da ba1976 » 28 set 2012, 15:55

delfina paura passata eh? :sorrisoo :emozionee :cuore
congratulazioni per la nascita di Aurora! :cuore
Ba e le sue bimbe: Gaia (TC a 41+1 il 2 luglio '06) e Stella (TC a 38+3 il 18 maggio '12)
emiliana e maggiolina 2012

Avatar utente
violetta75
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1810
Iscritto il: 30 mar 2011, 14:52

Re: paura di morire

Messaggio da violetta75 » 28 set 2012, 17:18

ho sbirciato adesso nelle ottobrine, auguri delfina!!!
:congratulations:
M07 sei tu il regalo mio più grande
"mamma, i tuoi capelli profumano di violetta"

Avatar utente
Delfinablu
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1391
Iscritto il: 18 apr 2005, 10:46

Re: paura di morire

Messaggio da Delfinablu » 3 ott 2012, 22:18

Gia, tutto fatto e paura passata, anche se ero davvero terrorizzata! Alla fine è stato talmente veloce! E poi non ha avuto davvero prezzo vedere l incontro tra i miei due cuccioli. Simone è scoppiato a piangere dall emozione, e io con lui ...
Grazie a tutte x il sostegno!!

Sara & cucciolo Simone (38+0, gr. 3390, 6.6.2005) + patata Aurora (38+5, gr.3.940, 28.9.2012)

Avatar utente
vale77
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14546
Iscritto il: 14 lug 2006, 20:26

Re: paura di morire

Messaggio da vale77 » 8 ott 2012, 13:32

Evviva! :yeee
LORENZO 15.07.09

Due stelline dic. 2011; nov.2014 e un futuro ancora da scrivere

Avatar utente
SweetLikeHoney
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 23215
Iscritto il: 25 lug 2008, 21:49

Re: paura di morire

Messaggio da SweetLikeHoney » 8 ott 2012, 15:20

la paura della morte ci coinvolge tutti..l'importante é che non diventi patologica..nessuno di noi può sapere quando sarà il "nostro momento"..anche a me é successo di focalizzarmi sulla mrote soprattutto dopo la nascita della mia bambina..invece,di guardare la vita..non andate in depressione..sopratutto se avete dei neonati pensate a quanto sia bella la vita e godiamoci ogni istante prezioso :sorrisoo
FàTIM ["LUCE"] -26 OTTOBRE 2008- 18.57-da una placenta pronta per 2- [3.410 kg 52 cm] -IL MiO inVeStImEnTo D'AmOrE-
RYAN _31/03/2018_alle 20.13_3.080 kg

Avatar utente
kappa
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2906
Iscritto il: 3 set 2005, 12:22

Re: paura di morire

Messaggio da kappa » 1 nov 2012, 15:54

Delfinablu ha scritto:Gia, tutto fatto e paura passata, anche se ero davvero terrorizzata! Alla fine è stato talmente veloce! E poi non ha avuto davvero prezzo vedere l incontro tra i miei due cuccioli. Simone è scoppiato a piangere dall emozione, e io con lui ...
Grazie a tutte x il sostegno!!
Collega auguri!!!
kappa - Mamma con la toga
AURORA è nata il 1 aprile 2006 alle 4.20, peso 3.430, lunghezza 51cm - ANGELICA è nata il 18 agosto 2007 alle 17.16, peso 3.650, lunghezza 53 cm

Rispondi

Torna a “PREPARIAMOCI AL PARTO”