GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Un pò di domande sul parto...

Come prepararsi psicologicamente all'evento? Dubbi, consigli sul parto e qualche informazione per migliorare la degenza in ospedale.
Rispondi
Avatar utente
PIERMARGY
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 223
Iscritto il: 3 lug 2012, 15:31

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da PIERMARGY » 10 ago 2012, 12:43

buongiorno bellezzeeeeeee vorrei fare una domanda sperando che a qualcuna sia successo per aiutarmi a capire.... non sono incinta ma nel mio periodo fecondo ho notato ad un capezzolo una gocciolina di liquido trasparente voi dite che e' normale in questo periodo che succeda questo evento????????? fatemi capire grazie :domanda :pensieroso
PIERPAOLO&MARGHERITA VIVONO UNITI IN MATRIMONIO DALL'8 OTTOBRE 2011

Avatar utente
stelladelnord
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8840
Iscritto il: 28 mag 2005, 12:40

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da stelladelnord » 10 ago 2012, 15:20

piermargy, mi è capitato per caso di vedere il tuo post...magariscrivilo come topic nella sezione "aaa bebè cercasi" se stai cercando una gravidanza, così ti risponderanno più persone.

Io non ho mai avuto perdite di liquido dai capezzoli. Solo appena dopo i parti.
Potrebbero essere molte cose piermargy...
Per caso hai difficoltà a rimanere incinta? Se sì, io proverei a fare l'esame della prolattina, per vedere che non sia un po' altina. :incrocini
♂2007♂ & ♀2009♀

Avatar utente
zialidia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 246
Iscritto il: 9 feb 2011, 11:50

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da zialidia » 10 ago 2012, 17:48

Cara Piermargy, ho letto i tuoi dubbi e le domande sul parto e mi hai fatto una tenerezza increbibile! ti voglio raccontare brevissimamente la mia esperienza, e appena avrò tempo la posterò nella sezione racconti del parto. Anche io avevo mille dubbi, pensa che non mi immaginavo neanche con la pancia, mi piaceva vedere le altre, ma pensare alla mia mi faceva un tale effetto! invece quando sonop rimasta incinta mi piaceva talmente che l'avrei tenuta venti mesi, non nove!! sono stata fortunata, sono stata molto bene (ho avuto solo stitichezza, ma per quella c'erano i rimedi!!). E per il parto, non ho mai e dico mai avuto contrazioni o doloretti., il giovedi mattina sono andata al mercato a fare shopping e da lì sono partite delle contrazioni (= dolori tipo mestruazioni), la sera stessa sono andata in ospedale e in UN'ORA e senza epidurale ho partorito il mio primo figlio! Magari sarò stata fortunata, però...guarda che hanno ragione quelle che dicono di non ascoltare i racconti terrificanti di chi magari ha avuto dei problemini, oppure senza avere molto tatto non sa che così facendo ti spaventa. Il parto è un'esperienza diversa per ogni donna, non avere paura perchè, mal che vada, c'è l'epidurale e lo vedrai al momento come va, non te ne preoccupare prima! stai serena e tutto andràò benissimo!!!!!
Amore hai già 2 anni!!

Avatar utente
PIERMARGY
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 223
Iscritto il: 3 lug 2012, 15:31

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da PIERMARGY » 10 ago 2012, 17:54

Grazie zialidia sei stata gentilissima ne tero' conto di tutto grazie ancora :coccola
PIERPAOLO&MARGHERITA VIVONO UNITI IN MATRIMONIO DALL'8 OTTOBRE 2011

Avatar utente
zialidia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 246
Iscritto il: 9 feb 2011, 11:50

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da zialidia » 10 ago 2012, 17:58

:cuore :cuore
Amore hai già 2 anni!!

Avatar utente
PIERMARGY
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 223
Iscritto il: 3 lug 2012, 15:31

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da PIERMARGY » 10 ago 2012, 18:06

PIERMARGY ha scritto:buongiorno bellezzeeeeeee vorrei fare una domanda sperando che a qualcuna sia successo per aiutarmi a capire.... non sono incinta ma nel mio periodo fecondo ho notato ad un capezzolo una gocciolina di liquido trasparente voi dite che e' normale in questo periodo che succeda questo evento????????? fatemi capire grazie :domanda :domanda :domanda

Non sono pazza da quotarmi da sola ma e' solo per farvi leggere una risposta in merito che mi sta spaventando molto :domanda

Secrezioni del seno


5) Secrezione acquosa
Forma infrequente di secrezione molto particolare e va distinta da quelle sierose perchè il liquido è molto chiaro (definito anche "cristallino" o " a acqua di roccia").
Monorifiziale e monolaterale, in passato era considerata indicativa di carcinoma, mentre attualmente viene descritta anche in presenza di papillomi multipli e papillomatosi.
Importante in senso oncologico necessita di ulteriori approfondimenti a partire dall'esame citologico della secrezione.

6) Secrezione sierosa ("giallo-limone")
Monolaterale e monorifiziale, spontanea o provocata, corrisponde il più delle volte ad una fase iniziale della ectasia duttale (benigna), ma talora alla presenza di un papilloma intraduttale (benigno) o anche raramente soprattutto in età adulta anche alla presenza di un carcinoma (maligno).
Necessita sempre di un approfondimento.


Fonte:
ICONOGRAFIA E METODOLOGIA CLINICA DELLE LESIONI MAMMARIE (testo-atlante)
Dottore Salvo Catania -Milano-
PIERPAOLO&MARGHERITA VIVONO UNITI IN MATRIMONIO DALL'8 OTTOBRE 2011

Avatar utente
Befanina12
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5408
Iscritto il: 9 dic 2011, 12:21

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da Befanina12 » 10 ago 2012, 18:33

PIERMARGY, mah io ho imparato a non leggere mai su internet, delle spiegazioni in ambito medico...Non so perché, ma qualsiasi cosa cerco, vado sembrava sbattere...nel cancro. Ora io ti consiglio se hai dei dubbi, o questa cosa ti turba e ti spaventa vai a farti degli esami approfonditi.
Così tolto il dente tolto il dolore.
Rebecca trappolina. 13/7/12. 49 cm 3,220kg
Gioele ciuccione 1/08/15 52cm 3,565kg
sarò più forte allora...dopotutto domani è un altro giorno

Avatar utente
pizzicarella
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1708
Iscritto il: 16 dic 2011, 14:45

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da pizzicarella » 10 ago 2012, 19:06

PIERMARGY, parlane col tuo medico, ti saprà indicare cosa fare.
P.S. Per le questioni mediche ti consiglio di non informarti su internet!!
♥ 10.01.2009 ♥
**14.12.2014**

Avatar utente
Kiwi
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 291
Iscritto il: 27 mar 2012, 12:00

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da Kiwi » 10 ago 2012, 19:35

piermargy quoto le altre. Lascia perdere internet e informati con il gine. è successa la stessa cosa ad una mia amica, ed era solo un disordine ormonale, nulla di grave! (per la cronaca, poco dopo è anche riuscita a rimanere incinta! :ok ).
Mamma di A. (2009) e A. (2012)...

Avatar utente
stelladelnord
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8840
Iscritto il: 28 mag 2005, 12:40

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da stelladelnord » 11 ago 2012, 12:03

Quoto le altre.
Il ginecologo saprà indicarti al meglio.

Capisco la tua paura, perchè anch'io in questo periodo ho le tue stesse paure per un altro problema. Anch'io ho fatto l'errore di informarmi su internet :buuu
♂2007♂ & ♀2009♀

Avatar utente
doctory82
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 145
Iscritto il: 23 mag 2012, 9:51

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da doctory82 » 13 ago 2012, 11:31

buongiorno a tutte, volevo fare una domanda sul parto. sabato mi è stato chiesto " hai paura di partorire?" a parte che forse ancora non ci penso al parto, ma il mio dubbio + grande è "perchè, c'è da avere paura?" io decisamente, in questo periodo della gravidanza, non penso che sia molto più pericoloso di un intervento al cervello di 12 ore!! e allora a questa persona ho risposto "non ho avuto paura di affrontare un'intervento in testa, mi devo mettere paura di partorire?" baci a tutte!!!
sara, mamma di giulia nata il 21/11/2012

Avatar utente
ishetta
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 56257
Iscritto il: 3 apr 2007, 19:01

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da ishetta » 13 ago 2012, 11:46

doctory82, secondo me sono due cose completamente diverse.
Devi avere paura? Se non ne hai meglio...
Di certo, salvo fortune, non è una passeggiata di salute ma ti porta ad avere fra le braccia tuo figlio. :sorrisoo
Perché la vuoi perché tu puoi riconquistare un sorriso e puoi giocare e puoi gridare perché ti han detto bugie ti han raccontato che l'hanno uccisa che han calpestato la gioia perché la gioia è con te

Avatar utente
Befanina12
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5408
Iscritto il: 9 dic 2011, 12:21

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da Befanina12 » 13 ago 2012, 15:59

doctory82, son 2 cose completamente diverse e va da carattere a carattere....
Io non ho avuto paura...forse sarà l'incoscienza del primo.
Comunque essere tranquilli e sereni aiuta ad affrontare tutto con più lucidità, il male si sente e come ed è l'unico dolore nella vita che ti porta una gioia infinita.
Rebecca trappolina. 13/7/12. 49 cm 3,220kg
Gioele ciuccione 1/08/15 52cm 3,565kg
sarò più forte allora...dopotutto domani è un altro giorno

Avatar utente
Antolina80
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14776
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da Antolina80 » 13 ago 2012, 18:28

doctory82, io avevo un po' di paura prima di partorire, come si ha paura di tutte le cose che non si conoscono. Durante non avevo di certo paura, avevo mille altre sensazioni in circolo. Ora posso dire che, almeno per me, non c'è nulla di cui aver paura. Ho molto pù terrore di volare.... :freddo
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
loren71
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 210
Iscritto il: 27 gen 2010, 22:08

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da loren71 » 13 ago 2012, 19:00

Io nn ho avuto paura di partorire ho pensato sempre che sarebbe stato doloroso, a sentire le amiche, però ero disposta anche a questo per la creatura che portavo in grembo, ed essendo il primo (ed unico, purtroppo) non sapevo neanche a quello che andavo incontro, il dolore per quello che è , per la durata e per intensità, scompare nel momento in cui tuo figlio nasce....doctory 82.la paura di un intervento è diversa, ma ti affidi comunque nelle mani di un chirurgo.... per il parto forse si sente un pò di dolore ma l'importante è che vada tutto bene no?...in altre parole, vivi la tua gravidanza tranquilla ....e non dare ascolto a persone che ti mettono ansia... :ok
Matteo c'è dal 28/06/2003 ore 10.35 kg 3.180 cm 50 di puro amore......

Avatar utente
doctory82
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 145
Iscritto il: 23 mag 2012, 9:51

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da doctory82 » 13 ago 2012, 19:30

non volevo mettere nello stesso piano qualcosa dove c'è la mano dell'uomo (qualsiasi intervento) e il parto (un atto naturale, la maggior parte delle volte) era un modo per dire che mi sembrava una domanda assurda!! :ok
sara, mamma di giulia nata il 21/11/2012

Avatar utente
ishetta
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 56257
Iscritto il: 3 apr 2007, 19:01

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da ishetta » 13 ago 2012, 20:28

Antolina80 ha scritto:Ora posso dire che, almeno per me, non c'è nulla di cui aver paura. Ho molto pù terrore di volare.... :freddo
:fischia
Perché la vuoi perché tu puoi riconquistare un sorriso e puoi giocare e puoi gridare perché ti han detto bugie ti han raccontato che l'hanno uccisa che han calpestato la gioia perché la gioia è con te

Avatar utente
Feda
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1055
Iscritto il: 27 ott 2011, 18:04

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da Feda » 13 ago 2012, 22:43

Io ero terrorizzata, al secondo quando ho scoperto di essere in cinta la prima cosa che ho pensato e' stato: cavolo devo partorire!!! Eppure due parti stupendi!!!! Quindi...meglio aspettarsi il peggio per poi subire il meglio!!! :fischia
Aprilina 2012Mamma di Samuele nato il 24 giugno 2007 e di Natal nato il 02 aprile 2012
Emilia tieni duro!

Avatar utente
zialidia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 246
Iscritto il: 9 feb 2011, 11:50

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da zialidia » 17 ago 2012, 17:13

Quoto le altre!!! Io non ho mai avuto la paura del parto, nonostante alcune mi avessero raccontato le loro personali e a volte sfortunate esperienze (che comunque si erano risolte per il meglio, perchè oggi i medici sanno quel che fanno). Avevo solo paura che succedesse qualcosa al bimbo, magari non so che fosse necessario tirarlo fuori col forcipe o robe simili.. :x: Invece guarda, ti dico che la mattina sono andata al mercato a fare shopping, ho iniziato ad avere qualche doloretto basso (tipo mestruo), sono andata in ospedale dove mi hanno tenuta fino a sera, e ho partorito in 1 ora, senza epidurale (perchè giacomo è scappato fuori molto velocemente!!) :vaiii: Quindi, il mio consiglio quando mi chiedono del parto è questo: ogni parto è a sè, ogni donna ha una soglia del dolore diversa dall'altra. Ricordati che (se hai fatto gli esami richiesti) se te la vedi brutta c'è sempre l'epidurale, ricordati che le ostetriche fanno quel mestiere e solo quello da anni e faranno il massimo per aiutarti a non mollare se dovesse essere un travaglio un po' lunghetto, ricordati che l'hanno fatto tutte (quelle con figli, ovvio!) e tu non hai niente in meno rispetto a loro, e ricordati come già ti hanno detto le altre che è un male "finalizzato" all'uscita del tuo pargoletto, quindi non soffri "gratis"!!!!! :bacetto Tanti in bocca al lupo e per qualunque domandina, anche più "pratica", noi ci siamo!!!!!! :incrocini :cuore
Amore hai già 2 anni!!

Avatar utente
ALEXMOSCHELLA
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2062
Iscritto il: 27 ott 2011, 19:38

Re: Un pò di domande sul parto...

Messaggio da ALEXMOSCHELLA » 18 ago 2012, 15:17

doctory82 ha scritto:non volevo mettere nello stesso piano qualcosa dove c'è la mano dell'uomo (qualsiasi intervento) e il parto (un atto naturale, la maggior parte delle volte) era un modo per dire che mi sembrava una domanda assurda!! :ok
sai qual'è l'unica paura/preoccupazione che avrai in quei momenti? che il pupo stia bene :sorrisoo il dolore c'è, è inutile negarlo, ma come han detto le altre, è tutto soggettivo, da donna a donna c'è un mare di differenza, quindi meglio non pensare a nulla prima ma arrivarci tranquille, tutto verrà da sè... :ok tanti auguroni! :incrocini :bacio
ANDREA nato il 27/05/12 alle 10:35 - kg. 2,950 - cm.51

Rispondi

Torna a “PREPARIAMOCI AL PARTO”