GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

VBAC parto vaginale dopo cesareo

Come prepararsi psicologicamente all'evento? Dubbi, consigli sul parto e qualche informazione per migliorare la degenza in ospedale.
Rispondi
Avatar utente
Kiwi
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 291
Iscritto il: 27 mar 2012, 12:00

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da Kiwi » 10 ago 2012, 19:04

Oggi (32 settimane) ho fatto la visita al sant'Anna dove partorirò e ho parlato del parto con la gine. Mi ha detto che sono favorevoli al travaglio di prova, a patto che non ci siano complicazioni - ovviamente - con l'unica limitazione che non fanno l'induzione. Però ha anche detto che se io desidero il parto naturale possono fissare il cesareo un po' dopo la dpp... in ogni caso, devo fare gli esami della coagulazione, l'ecg e la consulenza anestesiologica a inizio settembre.

Sperim che ste contrazioni arrivino al momento giusto!
Mamma di A. (2009) e A. (2012)...

alelua
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4676
Iscritto il: 26 nov 2005, 21:48

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da alelua » 11 ago 2012, 13:32

Kiwi ha scritto:Oggi (32 settimane) ho fatto la visita al sant'Anna dove partorirò e ho parlato del parto con la gine. Mi ha detto che sono favorevoli al travaglio di prova, a patto che non ci siano complicazioni - ovviamente - con l'unica limitazione che non fanno l'induzione. Però ha anche detto che se io desidero il parto naturale possono fissare il cesareo un po' dopo la dpp... in ogni caso, devo fare gli esami della coagulazione, l'ecg e la consulenza anestesiologica a inizio settembre.

Sperim che ste contrazioni arrivino al momento giusto!
:incrocini :incrocini :incrocini
Alessio&Luana.. Sposi (23/09/06)

Luana felice mamma di Gaia nata il 31-08-08: 2.920 per 49.5 cm di pupuletta e mamma di Edoardo nato il 16-09-12: 3.340 per 50 cm di Principe meletta.

Avatar utente
danpaola
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 41
Iscritto il: 5 feb 2013, 12:11

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da danpaola » 22 apr 2013, 14:42

:quoto_1:
floddi ha scritto:
Alice ha scritto:Io sinceramente ancora sono indecisa se fare il famoso travaglio di prova o direttamtne cesareo programmato per il prossimo bimbo io so solo che quelle 16 ore di travagli ocon ossitocina a manetta stra colma di dolori sono state davvero pesanti però pure il post cesareo non è stato tanto carino il primo giorno senza potermi alzare dal letto è stata la cosa peggiore!!!!!! ancora quindi proprio non so!!! ma credo che questo post sia davvero molto utile :ok grazie!
Alice,c'è una differenza ENORME tra un cesareo d'urgenza e un cesareo programmato.
Noi abbiamo provato i dolori del parto naturale, e i postumi de lcesraeo, il peggio insomma.
la mia vicina di camera invece ha fatto il cesareo programmato perchè il bimbo era podalico e non è stata male come me!!!!!!!!!
Matteo 16.01.2013

Avatar utente
crucchina79
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6487
Iscritto il: 19 nov 2010, 12:24

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da crucchina79 » 22 apr 2013, 17:33

penso però che nella VBAC non possano star lì a bombare di ossitocina.... o la cosa va naturalmente o si ricorre al cesareo...
Amate le persone, non le cose. Usate le cose, non le persone. (Spencer W. Kimball)

mamma di T. 29/05/2011 e V. 21/07/2014

Avatar utente
Giulia80
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 13638
Iscritto il: 9 lug 2009, 21:24

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da Giulia80 » 22 apr 2013, 19:52

crucchina79 ha scritto:penso però che nella VBAC non possano star lì a bombare di ossitocina.... o la cosa va naturalmente o si ricorre al cesareo...
è così. il VBAC è ammesso se il parto procede da manuale. l'ossitocina non è ammessa, deve filare tutto liscio da solo. se no si taglia.

comunque, io riporto sempre la mia esperienza: il mio primo cesareo è stato d'urgenza, con un taglio di dimensioni ragguardevoli ((circa 20 cm) e anestesia fatta a occhio; sarà stata l'adrenalina, ma sono stata relativamente bene. il secondo è stato programmato ed è stato un inferno fin dalle prime ore e per le successive sei settimane.
non ci sono regole così definite, va a fortuna.
Francesco 21-10-09: l'indomito lunatico Elisa 24-08-11: l'allegra irosa
usa il cuore per pensare

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40482
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da floddi » 23 apr 2013, 9:59

Giulia80 ha scritto:
crucchina79 ha scritto:penso però che nella VBAC non possano star lì a bombare di ossitocina.... o la cosa va naturalmente o si ricorre al cesareo...
è così. il VBAC è ammesso se il parto procede da manuale. l'ossitocina non è ammessa, deve filare tutto liscio da solo. se no si taglia.

comunque, io riporto sempre la mia esperienza: il mio primo cesareo è stato d'urgenza, con un taglio di dimensioni ragguardevoli ((circa 20 cm) e anestesia fatta a occhio; sarà stata l'adrenalina, ma sono stata relativamente bene. il secondo è stato programmato ed è stato un inferno fin dalle prime ore e per le successive sei settimane.
non ci sono regole così definite, va a fortuna.
io l'esatto contrario, primo cesareo d'urgenza e proprio perchè l'anestesia è stata fatta a caso, ho sofferto come un cane perchè non aveva ancora preso, mi hanno sbudellato si, ho sentito tutto e sono svenuta naturalemnte.
capieret perchè il secondo cesareo è stato straprogrammato e ho preteso dose tripla di morfina. :hi hi hi hi
che poi per dirla tutta, è stato quasi d'urgenza anche il secondo perchè la bimba ha rotto il sacco una settimana prima della data prescelta.
e il secondo cesareo è stato quasi indolore, prendevo la tachpirina!!
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
crucchina79
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6487
Iscritto il: 19 nov 2010, 12:24

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da crucchina79 » 23 apr 2013, 16:05

floddi, è successo anche ad una mia amica, però a Vaio.... ma che incompetenza! Mi ricordo quando parlavo di epidurale sì o no e mi avevi mandato un MP dicendomi da chi NON farmi anestetizzare.... alla fine non l'ho fatta ma il nome è segnato nella mia mente, non si sa mai!
Amate le persone, non le cose. Usate le cose, non le persone. (Spencer W. Kimball)

mamma di T. 29/05/2011 e V. 21/07/2014

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40482
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da floddi » 23 apr 2013, 16:28

crucchina79 ha scritto:floddi, è successo anche ad una mia amica, però a Vaio.... ma che incompetenza! Mi ricordo quando parlavo di epidurale sì o no e mi avevi mandato un MP dicendomi da chi NON farmi anestetizzare.... alla fine non l'ho fatta ma il nome è segnato nella mia mente, non si sa mai!
ah brava!
anche io non lo scorderò mai, anche perchè poi il bimbo aveva apgar 9 quindi tutta questa fretta non c'era, insomma loro mi toccavano col bisturi le gambe e e mi dicevano, senti il freddo? e io rispondevo si e loro alla terza volta, IMPOSSIBILE! e via a tagliare. :che_dici
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
crucchina79
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6487
Iscritto il: 19 nov 2010, 12:24

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da crucchina79 » 24 apr 2013, 7:46

anche alla mia amica è successo uguale uguale. All'incompetenza aggiungo il non saper ascoltare i pazienti, cosa che dovrebbe essere invece sacrosanta. Ma certi medici pensano di saperne di più di te su te stessa, hanno una presunzione incredibile...... (certi eh, non generalizzo).
Quando mi han tolto il dente del giudizio mi han dovuto fare un'anestesia da cavallo perché non prendeva, ma quando dicevo che sentivo ancora male il dentista smetteva di tirare.... direi che basta molto poco per ascoltare un paziente! E nel caso del dente è molto meno rispetto ad un taglio sulla pancia...
Amate le persone, non le cose. Usate le cose, non le persone. (Spencer W. Kimball)

mamma di T. 29/05/2011 e V. 21/07/2014

Liz78
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 551
Iscritto il: 21 mar 2011, 19:34

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da Liz78 » 14 ott 2013, 22:02

Sapevo che non sempre si può partorire naturalmente dopo un cesareo, ma non credevo che la faccenda fosse così complicata :pensieroso
Io ho avuto un cesareo a 41+5: con l'induzione, dopo la seconda dose, io non avevo nessuna dilatazione e con le prime contrazioni leggere il battito del bimbo calava... Per cui cesareo.
Con il prossimo bimbo, saranno passati poco più di due anni. Il mio ginecologo, privato, mi ha detto che non ci sono problemi per un eventuale parto naturale, la cicatrice e' a posto. Ma leggendo qui, sembra che sia più una decisione dei medici dell'ospedale, che della madre (sempre di arrivare a fine gravidanza senza problemi..).
Boh, sono abbastanza confusa... :domanda
Nov '11 -> 01/12/11 Alessio finalmente con mamma e papà (2960 gr - 48 cm)
Feb '14 -> 17/02/14 Davide completa la famiglia ( 2780 gr - 49 cm)

Avatar utente
benedetta84
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3513
Iscritto il: 22 gen 2008, 17:20

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da benedetta84 » 12 mar 2014, 7:10

Ciao a tutte non lo so se e il post giusto pero ho bisogno di sapere se qualcuna ha mai avuto una diescenza uterina dopo 2 cesarei alla 26a sett di una terza gravidanza!sn ricoverata da una settimana e il primario lascia a ms la scelta di and a casa con rischio di vita x me e il bimbo.

sapete aiutarmi?grazie
Anna 9/05/2009 e Matilde 5/10/2011

Rispondi

Torna a “PREPARIAMOCI AL PARTO”