GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

VBAC parto vaginale dopo cesareo

Come prepararsi psicologicamente all'evento? Dubbi, consigli sul parto e qualche informazione per migliorare la degenza in ospedale.
Rispondi
Avatar utente
clicfin
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25 mag 2005, 9:05

VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da clicfin » 19 ago 2007, 17:00

e' un argomento che mi sta molto a cuore. se ne parla poco e c'e' molta diffidenza al riguardo. ripropongo il tema anche nel nostro nuovo forum e spero di poter raccogliere qui informazioni ed esperienze dirette.
sarebbe ottimo inoltre segnalare gli ospedali in cui si promuove con successo questa pratica, senza inutile "terrorismo" alle partorienti precedentemente cesarizzate.
rilinko qui una pagina tratta da internet che mi e' sembrata molto interessante e che fa un po' il punto della situazione.
grazie a tutte e un bacioooo

http://www.lostetricainforma.it/modules ... cle&sid=14
clic&leleamoremio5sett04&dadotesoro23lug07 just have faith and don't give up
Immagine

Avatar utente
lemming
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5342
Iscritto il: 20 mag 2005, 15:37

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da lemming » 19 ago 2007, 20:42

Io andrò in un ospedale che sta a un'ora da dove abito anche perchè lì promuovono il parto vaginale, mentre dove ho avuto il cesareo (cmq necessario, visto che avevo le acque tinte) mi hanno detto chiaramente che mi taglieranno di defeault. La prima cosa che mi hanno domandato nell'altro ospedale, invece, è stata "Se la sentirebbe di tentare il parto vaginale?"
Se me la sento? Uno dei miei dispiaceri è non aver potuto partorire naturalmente... sarà stupido, ma è così.
Non so se posso fare i nomi degli ospedali in questione, nel caso sarei ben felice. Tanto da queste parti lo sanno tutti, che schifezza è l'ospedale locale...
Davide (3-3-2005) Arianna (3-12-2007)
Io non perdo mai. O vinco, o imparo.

Avatar utente
Deb
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 12579
Iscritto il: 11 ago 2005, 22:41

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da Deb » 19 ago 2007, 21:15

io alla prossima gravidanza(che cerco)spero di fare ilnaturale,il cesareo è atroce e spero di non ripeterlo più,voglio viverla con loro,anche se il mio gine si dice contrario
dice sia pericoloso...ma quanto,eperchè?
J

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40467
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da floddi » 19 ago 2007, 22:35

A PR lo propongono sempre. Tutto dipende dalla mamma. Si chiama "travaglio di prova" e sinceramente a me vengono i brividi solo a sentirlo nominare.
Io non so come e perchè vi hanno fatto il cesareo, ma dopo 8 ore di dolori allucinanti, un'ora di spinte e tanta, tanta, tanta fatica sentirsi dire: mi spiace signora, ci vuole il cesareo" ...no grazie. E' una delusione e una sofferenza enorme, non solo fisica (travaglio e cesareo assieme ti distruggono) ma anche psicologica.

Io non ne ho il coraggio e il mio prossimo parto sarà programmato da subito.
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
PippaBau
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 925
Iscritto il: 7 apr 2005, 14:01

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da PippaBau » 19 ago 2007, 23:17

A PN puro terrorismo psicologico per la serie: si prende lei la responsabilità se si rompe l'utero :boh
La mia gemella di pancia invece ha fatto il cesareo nel 2004 come me e nel 2006 come me ha avuto un parto naturale :ok

A me dopo il secondo chiesero anche se volevo farmi legare le tube "perchè sa, dopo 2 cesarei..."

NO COMMENT
Enrico 29.11.2004 ~ nome in codice TEMPESTA .:. Alberto 15.09.2006 ~ nome in codice DEXTER .:. Dal 21.12.2007 un ANGELO veglia su di Noi.

Avatar utente
kat
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 102
Iscritto il: 20 mag 2005, 11:39

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da kat » 20 ago 2007, 0:24

PippaBau ha scritto:A PN puro terrorismo psicologico per la serie: si prende lei la responsabilità se si rompe l'utero :boh
A me dopo il secondo chiesero anche se volevo farmi legare le tube "perchè sa, dopo 2 cesarei..."
Pippa ma tu che sei alla terza gravidanza : secondo te passato un anno dopo il TC non ci sono rischi che la cicatrice ceda? Anche a me dopo il TC hanno detto di aspettare minimo un anno e di aspettarmi comunque un secondo TC....
25/09/2006 e 30/06/2008

Avatar utente
giulia35
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1467
Iscritto il: 20 mag 2005, 17:03

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da giulia35 » 20 ago 2007, 2:42

...vi riporto l'esperienza recente di una mia amica coetanea quarantenne al terzo parto dopo un cesareo avvenuto due anni fa'..(la bimba non cresceva e hannopreferito all'induzione un cesareo alla 35^).......

lei era convintissima di fare il parto naturale, il suo ginecologo d'accordo.....e il 1 luglio con un anticipo di 14 giorni sulla dpp....ha partorito il suo terzo genito con un parto bellissimo e senza nenache il taglio........pensate che l'ho chiamata dopo un paio di ore ed era in camera con te e pasticcini con l'entusiasmo a mille..per questa esperienza che ha definito un'autentica passeggiata rispetto al cesareo........

il suo travaglio è stato di poche ore.....essendo pure al terzo figlio....pero' mi ha detto che per precauzione il gine non gli avrebbe mai somministrato ossitocina o sostanze per velocizzare..e aumentare le contrazioni...proprio per le eventuali ma rare rotture di utero...il tutto proprio per il pregresso cesareo doveva avvenire, comìè avvenuto...molto naturalmente...

ciao a tutte
Giulia uff quasi 43 anni ! mamma di Savi 20 anni, Mattia 7 e Daniele 3

yuma
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1686
Iscritto il: 20 mag 2005, 3:17

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da yuma » 20 ago 2007, 5:13

Allora guarda io ho avuto 4 gravidanze e 3 parti
I primi due (maschi) sono nati con parto naturale
Del 3 sono arrivata in ospedale con i dolori (io volevo farlo naturale)
il pupo si era presentato prima di orecchio e poi di naso, xciò dopo aver provato a farmi tenere
i miei dolori x un bel pò. x vedere se alla contrazione Samu si girasse con il viso rivolto giusto.
x ultima risorsa mi hanno rotto le acque dolori allucinanti, erano 4 ore che ero li con i dolori reni pancia insopportabilissime.
Viene chiamato il primario visita e dice no sto pupo e di naso fare il CESAREO :x:
Giuro ho iniziato a piangere non lo volevo, non mi sembrava possibile che dopo 2 parti naturali mi tagliassero
invece me lo fecero nascere.
Ma se un'indomani dovessi rimanere di nuovo incinta
Sono categorica NIENTE
TAGLIO CESAREO. :bomba
*Sara*****Alessandro* 10/10/1995***
*****Gabriele*19/03/2005****Samuele*27/06/2007*****


Avatar utente
lena69
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4218
Iscritto il: 11 nov 2005, 20:55

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da lena69 » 20 ago 2007, 14:39

Ho fatto un cesareo in corso di travaglio per arresto della dilatazione a 5 cm e a me
hanno detto di aspettare 6 mesi prima di una nuova gravidanza. quanto al parto, incoraggiano
il travaglio di prova.
mister K 17 07 05, miss K 28 09 09 et moi
eraVIP oraVIW

Avatar utente
0182ecila
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1873
Iscritto il: 20 mag 2005, 16:55

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da 0182ecila » 20 ago 2007, 16:11

http://it.groups.yahoo.com/group/partonaturale/

Sto costruendo un sito sull'argomento... appena sarà pronto vi metto il link... anzi se volete lo metto ora e vi verrò ad aggiornare quando sarà pronto...

http://www.nascereconsapevole.com

Bacioni!
Mamma Anna e Alice(28/10/06)
OTTOBRINA DOCG®♥♥

Immagine

Avatar utente
clicfin
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1300
Iscritto il: 25 mag 2005, 9:05

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da clicfin » 20 ago 2007, 16:30

0182ecila ottima cosa! complimenti! e tienici aggiornate mi raccomando!
pippabau..hai partorito il tuo secondo bimbo naturalmente dopo un primo cesareo? me lo racconti?e' vero che rifiutano ogni tipo di analgesia in corso di travaglio di prova?
:bacio :well
clic&leleamoremio5sett04&dadotesoro23lug07 just have faith and don't give up
Immagine

Avatar utente
angela68
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 546
Iscritto il: 9 dic 2005, 21:02

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da angela68 » 20 ago 2007, 17:19

Questo è l'argomento che più mi interessa conoscere visto che anch'io ho dovuto subire un cesareo programmato alla 37^ sett. per "placenta previa centrale" una condizione che non permette il parto naturale (la placenta cioè è posizionata proprio sull'orifizio uterino e si verifica nel 2% circa delle gravidanze :buuu ). Il cesareo viene programmato con un pò più di anticipo rispetto ad altre situazioni addirittura anche alla 35^ - 36^ sett. Ma se mai dovesse arrivare un fratellino o sorellina per Matteo (e credo che tra qualche mese riapriremo la caccia poichè abbiamo lasciato passare almeno 1 anno dal taglio) mi piacerebbe che nascesse con un parto naturale.... :cuore
MATTEO è nato con TC alla 37^ il 22 agosto 2006 kg 3.100
LUCA è nato con TC alla 38^+5 il 6 maggio 2010 kg 3.120

Avatar utente
CUCU
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 128
Iscritto il: 19 dic 2005, 14:03

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da CUCU » 21 ago 2007, 11:25

Si chiama "travaglio di prova" e sinceramente a me vengono i brividi solo a sentirlo nominare.
Io non so come e perchè vi hanno fatto il cesareo, ma dopo 8 ore di dolori allucinanti, un'ora di spinte e tanta, tanta, tanta fatica sentirsi dire: mi spiace signora, ci vuole il cesareo" ...no grazie. E' una delusione e una sofferenza enorme, non solo fisica (travaglio e cesareo assieme ti distruggono) ma anche psicologica.

Anche a me vengono i brividi solo a pensarci!
Pur essendo passato quasi un anno! purtroppo per conto mio hanno aspettato troppo e mi hanno portata allo sfinimento quando ci hanno detto che mi portavano in sala operatoria abbiamo pianto anche noi, sono entrata alle 19.30 dilatata di oltre 7 cm mi hanno rotto le acque alle 20.30, a mezza notte a dilatazione completa dopo averle provate tutte le contrazioni hanno iniziato a passare (la natura sapeva che non ce la potevo fare) mi hanno ancora attaccato l'ossicitoina per portarmi a tutti i costi ad un parto naturale di un bambino che era in rotazione sacrale e di Kg 4170, alle 2.15 mi portano in sala parto anzi mio marito mi ha trascinata, con flebo e monitoraggio mi hanno fatto fare pure le ultime due spinte di prima di portarmi in sala operatoria quando della testa non c'era nemmeno l'ombra, poverino e nato che aveva la papalina in testa talmente era incastrato, un travaglio di prova mi fa venire la pella di gallina, in quanto al dolore e alla sofferenza quoto 100% inoltre mi è rimasto un senso di impotenza che sento come fosse nato ieri e quando qualcuno racconta il suo bel parto penso che il mio unico pensiero quando ero lì alle 2.15 non prima (non ho mai chiesto il cesareo nemmeno quando ho capito che qualcosa non andava) era che lo tirassero fuori tanto da non pensare più a lui come bambino e per questo mi dispiace talmente tanto che quando ci penso quasi mi scende una lacrima.
Non so ancora cosa farò alla mia prossima gravidanza ma il mio consiglio sincero dal cuore è di stare attente col travaglio/parto di prova perchè se portato troppo avanti può più far male che altro.
Spero che la mia sincerità non sembri terrorismo nè tanto meno voler seminar zizzania
Un bacio
E. è nato il 31.08.2006

Avatar utente
Deb
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 12579
Iscritto il: 11 ago 2005, 22:41

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da Deb » 21 ago 2007, 12:29

Grande Ecilia!!
J

Avatar utente
nico76
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2269
Iscritto il: 11 ott 2005, 17:56

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da nico76 » 21 ago 2007, 17:26

floddi ha scritto:A PR lo propongono sempre. Tutto dipende dalla mamma. Si chiama "travaglio di prova" e sinceramente a me vengono i brividi solo a sentirlo nominare.
Io non so come e perchè vi hanno fatto il cesareo, ma dopo 8 ore di dolori allucinanti, un'ora di spinte e tanta, tanta, tanta fatica sentirsi dire: mi spiace signora, ci vuole il cesareo" ...no grazie. E' una delusione e una sofferenza enorme, non solo fisica (travaglio e cesareo assieme ti distruggono) ma anche psicologica.

Io non ne ho il coraggio e il mio prossimo parto sarà programmato da subito.
la penso esattamenteo come te!!
la prossima volta TC programmato e via!
io ho il problema contrario però...evitare a Milano tutti gli ospedali in cui sono fissati con il far comunque tentare il parto vaginale dopo il cesareo...qui sono tutti (o quasi) così...anche se in primis dipende più dal ginecologo di turno che dall'ospedale in sè...
ღ mammina di Daniele, 13/06/06, e di Andrea, 06/11/09 ღ

Avatar utente
tittiale
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 14772
Iscritto il: 6 set 2006, 11:19

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da tittiale » 21 ago 2007, 18:28

lena69 ha scritto:Ho fatto un cesareo in corso di travaglio per arresto della dilatazione a 5 cm e a me
hanno detto di aspettare 6 mesi prima di una nuova gravidanza. quanto al parto, incoraggiano
il travaglio di prova.
anche io lena, TC per "distocia cericale", cioè arresto della dilatazione e il gine mi ha parlato del travaglio di prova nellavisita a due mesi dal parto.Io sarei quasi tentata a ritentare (scusate il gioco di parole) il parto naturale, anche se il socio mi ha detto che la prossima volta vuole fissare la data del TC alla prima visita. Povero, è rimasto un po' scioccato perchè al travaglio si erano aggiunti i dolori di una colica renale, l'epidurale aveva preso solo da una parte (non quella della colica ovviamente!) e dopo due giorni di tira e molla hanno deciso per il cesareo! LUI era sconvolto, io non ragionavo più per i dolori: il bimbo era in posizione ottimale e spingeva da matti. Peccato che io non potessi spingere... è stato il momento peggiore del travaglio.
Comunque quello che mi lascia perplessa è che il gine ha detto che c'è molta probabilità che al prossimo travaglio si ripresenti il mio problema: la non dilatazione. C'è qualcuna di voi che ha un'esperienza contraria? Mia mamma ha avuto tre parti e in tutti e tre ha sofferto molto perchè non si dilatava. Ce l'ha fatta tutte e tre le volte a partorire naturalmente, ma non vi dico come... atroce!
Quindi... il parto naturale mi tenta, ma come floddi sono molto spaventata all'idea di ripetere l'esperienza di un travaglio luuungo e poi finire in sala operatoria per un TC d'urgenza. A questo punto meglio il TC programmato (a saperlo prima!!!).
`·.,¸¸,.·´¯ Titti&Ale con Manuel *15/2/2007, Sofia *27/1/2009, Mirco *20/1/2012 e Nicolò *27/3/2015¯`·.,¸¸,.·´

Avatar utente
tittiale
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 14772
Iscritto il: 6 set 2006, 11:19

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da tittiale » 21 ago 2007, 18:28

scusate... distocia "cerVicale"!!!
`·.,¸¸,.·´¯ Titti&Ale con Manuel *15/2/2007, Sofia *27/1/2009, Mirco *20/1/2012 e Nicolò *27/3/2015¯`·.,¸¸,.·´

Avatar utente
tittiale
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 14772
Iscritto il: 6 set 2006, 11:19

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da tittiale » 21 ago 2007, 18:32

Un'ultima cosa: non ho una bella esperienza nemmeno del cesareo... come dicevo sopra l'epidurale aveva preso solo da una parte... ho sentito molto dolore durante l'intervento.
Riassumendo ho provato:
-un travaglio in acqua
-l'epidurale (a metà!)
-un cesareo con anestesia spinale (sempre a metà!)...

rifarei il primo, ma con il lieto fine (parto naturale!). altrimenti mi resta solo l'anestesia generale: bruuuutta!!!
`·.,¸¸,.·´¯ Titti&Ale con Manuel *15/2/2007, Sofia *27/1/2009, Mirco *20/1/2012 e Nicolò *27/3/2015¯`·.,¸¸,.·´

Avatar utente
floddi
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 40467
Iscritto il: 17 nov 2006, 14:47

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da floddi » 21 ago 2007, 20:20

CUCU, non hai idea di come ti capisco.
io ho persino incolpato quel piccolo per tutta la sofferenza provata e ho passato due brutti mesi dopo il parto. (io hosofferto anche durante il cesareo perchè l'epidurale che avevo addosso non aveva preso bene ma avevano troppoa fretta per rimediare....)

*
2005 in blu 2010 in rosa Esiliata!!*due anni di fantastico esilio* sorelle d'italia

Avatar utente
Alice
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 669
Iscritto il: 29 apr 2006, 18:56

Re: VBAC parto vaginale dopo cesareo

Messaggio da Alice » 21 ago 2007, 20:21

Io sinceramente ancora sono indecisa se fare il famoso travaglio di prova o direttamtne cesareo programmato per il prossimo bimbo io so solo che quelle 16 ore di travagli ocon ossitocina a manetta stra colma di dolori sono state davvero pesanti però pure il post cesareo non è stato tanto carino il primo giorno senza potermi alzare dal letto è stata la cosa peggiore!!!!!! ancora quindi proprio non so!!! ma credo che questo post sia davvero molto utile :ok grazie!

Rispondi

Torna a “PREPARIAMOCI AL PARTO”