GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Come prenderci cura di noi sempre, con o senza la panciotta
Rispondi
Avatar utente
barbara76
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3269
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:24

Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da barbara76 » 10 apr 2008, 18:26

Ciao a tutte.
Qna di voi sa dirmi se è corretto usare una crema (io ho qla della prenatal) per prevenire le ragadi?
La sto usando da ca 15 gg ma ora una mia amica mi ha detto che la sua ostetrica sconsiglia di mettere creme varie sul seno soprattutto sui capezzoli.

Uff a chi dar retta???
07.07.08,h14.28 Ludovica "LulyFragolina", 3250x48 cm e 2 guanciotte tutte da mordere!!
13.02.13,h23.49 Greta "GreGreCiliegina", 4000x52cm e 2 guangiotte tutte da baciare!!

Avatar utente
chicaluna
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10424
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:01

Re: Crema antiragadi

Messaggio da chicaluna » 10 apr 2008, 18:35

per prevenire non so...io usavo solo olio di mandorle (anche io avevo provato le creme della prenatal ma le puoi pure lasciare dove stanno)
invece quando le hai è magica veramente la purelan (la vendono anche in prenatal) consigliatami dalle ostetriche quando avevo partorito. non so però se serva anche per prevenire...se qualcuno lo dice mi fa un grandissimo favore visto quanto ho sofferto con laura :buuu
Laura nata con TC d'urgenza il 04-10-2000 e "tsunami" Chiara nata con TC il 02-08-08. Desaparecida--> back to the world AGO08

Avatar utente
chicaluna
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10424
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:01

Re: Crema antiragadi

Messaggio da chicaluna » 10 apr 2008, 18:36

ah tral'altro al purelan è lanolina al 100% e puoi anche non lavarla via prima di allattare, cosa che invece deve essere fatta con gli olii (sia di mandorle che di calendula)
Laura nata con TC d'urgenza il 04-10-2000 e "tsunami" Chiara nata con TC il 02-08-08. Desaparecida--> back to the world AGO08

Avatar utente
topinaf
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10141
Iscritto il: 25 mar 2008, 16:26

Re: Crema antiragadi

Messaggio da topinaf » 10 apr 2008, 18:51

Ciao! a me avevano consigliato un gel naturale che mi pare si chiamasse ragadir...ne bastava una goccia...non l'ho mai usato prima...ma dopo il parto l'ho utilizzato e non ho mai sofferto di ragadi :sorrisoo a, l'ho preso in farmacia!
Fla Ale e Luca (28/04/06) 3320gr Elisa (06/09/08) 3100gr Emma (05/10/10) 2630gr
Immagine

Avatar utente
Micaela81
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3362
Iscritto il: 28 dic 2007, 13:01

Re: Crema antiragadi

Messaggio da Micaela81 » 10 apr 2008, 20:24

Io uso oltre all'olio di mandorle dolci, il Vea Olio consigliatomi in un primo momento dalla gine e poi da una mia amica che ha partorito a gennaio...Anche quest'olio nn va tolto prima di allattare.. :ok
Maria nata l'11 Giugno 2008 ore 16,40 a 37+6 Kg 3,090 x 48 cm letto n°10
Riccardo nato il 19 Maggio 2010 ore 15,50 a 39+5 Kg 3,640 x 51 cm letto n°10

Avatar utente
lmgbetta
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 16
Iscritto il: 20 mag 2005, 21:51

Re: Crema antiragadi

Messaggio da lmgbetta » 10 apr 2008, 22:08

Anche io ho usato la Crema Vea è eccezionale la trovi in farmacia e prima di allattare non occorre toglierla!!
Elisabetta & Filippo (05.06.2004)

Avatar utente
pazienSte
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 62
Iscritto il: 26 feb 2008, 14:55

Re: Crema antiragadi

Messaggio da pazienSte » 11 apr 2008, 11:10

A me il gine ha consigliato olio Vea oppure il Colostrum Gel per curare le ragadi durante l'allattamento, sono entrambi prodotti naturali che non necessitano di lavaggio prima della poppata... io però non li ho ancora usati, per la prima bimba non ne ho avuto alcun bisogno e ora col secondo faccio all'antica: evitare di lavare troppo spesso il seno (perche rende la pelle più secca e più fragile), tenerlo bello asciutto e all'aria aperta (quando si può), spalmarci una goccia di latte sopra finita la poppata
Per la preparazione in gravidanza invece non ho mai fatto niente (niente creme o olii) ma al massimo solo dei massaggi (con le mani e basta) anche per aiutare a far fuoriuscire maggiormente il capezzolo (il mio è quello che dicono "capezzolo piatto")
Ste+Andre=Ilaria(30/04/2005 23:05)+Nicolò (01/03/2008 7:20)
racconto del parto "Ilaria e Nicolò: due parti a confronto"

Avatar utente
Jadore
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3088
Iscritto il: 4 lug 2007, 8:00

Re: Crema antiragadi

Messaggio da Jadore » 12 apr 2008, 0:15

Addirittura al corso pre-parto ieri dicevano che tutta questa preparazione indebolisce solo il capezzolo e l'areola, la miglior prevenzione e cura è strizzare un po il seno fare uscire un po di liquido e spargerlo sul capezzolo e areola :sorrisoo
Eleonora nata il 25 Giugno 2008
"Amami di più quando me lo merito meno perchè sarà quando ne avrò più bisogno"

Avatar utente
chicaluna
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10424
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:01

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da chicaluna » 12 apr 2008, 22:13

ragadi....le mie care amiche.
come ho scritto prima le temo, terribilmente anche, perchè solo chi le ha provate può capire di cosa si stia parlando.
purtroppo (e questo te lo dico per esperienza) c'è una buona dose di fattore c legato ad esse.
nel senso che io avevo fatto tutta la prevenzione che mi avevano indicato le ostetriche dell'ospedale (olii vari e sfregamento dei capezzoli fin dalla gravidanza, li tenevo all'aria il più possibile, non usavo cose strette ecc)...eppure sono arrivate e le mie erano veramente terribili.
hanno condizionato il mio allattamento sia dal punto di vista psicologico che fisico.
l'unica cosa che con me ha funzionato è stata come dicevo la purelan. che però non so se si possa usare anche come "prevenzione", cioè non so se sia efficace in questo senso.
quando parlo di fattore c mi riferisco anche al fatto che se devono venire vengono: una mia amica ha partorito la seconda figlia i primi di settembre. il primo aveva 3 anni appena compiuti. lo ha allattato fino ai due anni, non aveva fatto alcuna prevenzione in gravidanza, mai avuto un mezzo problema di ragadi. con la seconda dopo una settimana aveva i capezzoli distrutti e mi ha chiamato esasperata (visto che ormai la mia esperienza ha fatto il giro del mondo come notizia) perchè non sapeva come affrontare la cosa.
non conosco la crema vea ma se mi dite che funzia volo in farmacia a comprarla...
stavolta le maledette le voglio affrontare con il mitra spianato :pistole
Laura nata con TC d'urgenza il 04-10-2000 e "tsunami" Chiara nata con TC il 02-08-08. Desaparecida--> back to the world AGO08

mame1975
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 911
Iscritto il: 21 nov 2005, 15:18

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da mame1975 » 16 apr 2008, 15:04

anche le coppette di argento fanno miracoli :ok
e se non si vuol spendere troppo e avete in casa i cucchiai d'argento del servizio buono vanno benissimo :hi hi hi hi
Manu e Ilaria Francesca, ciccia di mamma nata il 29/09/06 per fare una sorpresa il giorno del compleanno del suo Papà

Avatar utente
[email protected]
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 688
Iscritto il: 26 mag 2005, 15:37

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da [email protected] » 21 apr 2008, 14:21

Io prevenzione zero :martello , ma per come trattamento ho usato la crema della Avent, poi dopo la poppata mi pulivo sempre i capezzoli con un batuffolo imbevuto di alcool.
Spero proprio che questa volta mi vada meglio :incrocini , preferirei non fare il bis di questa esperienza...
[email protected], Luca, Federico (8 gennaio 2005) e Valentina (4 ottobre 2008)

Avatar utente
ro77
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3154
Iscritto il: 20 mag 2005, 16:15

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da ro77 » 23 apr 2008, 17:11

Olio Vea anch'io :ok
Lo metto al mattino dopo la doccia, non occorre lavarlo via prima della poppata... per ora lo sto usando come "semplice" prevenzione, speriamo :incrocini
I., 11.04.2008
V., 23.01.2011
S., 12.03.2015

Avatar utente
ciri
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2440
Iscritto il: 23 mag 2005, 11:20

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da ciri » 23 apr 2008, 17:56

Ragadi....le conosco benissimo...

Concordo con chi diceva che ci vuole un gran fattore C. In realtà oltre alla poca idratazione del seno, che fa tanto, c'è da dire che bisogna vedere la voracità del pupo e come si attacca già da subito.

Io le ho avute quasi da subito con conseguente dolore impossibile, ma mi intestardivo pur di allattare. Comunque alla fine ho allattato solo 2 mesi e mezzo vuoiper le ragadi che poi ho curato con creme adatte vuoi per il fatto che mia figlia sembrava un'idrovora e succhiava più di quello che io riuscivo a produrre.

Comunque per la cronaca con la prima gravidanza mi oliavo dalla mattina alla sera con l'olio di mandorle ma non è servito a nulla.

Va molto a C
Irene è nata il 18/06/2005 alle 15.50 pesava 3.480Kg per 51 cm.
Laura è nata il 25/06/2008 alle 00.20 pesava 3.120Kg per 50 cm.

Avatar utente
pazienSte
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 62
Iscritto il: 26 feb 2008, 14:55

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da pazienSte » 29 apr 2008, 17:02

Ho una amica ostetrica che ha avuto due bimbi ed entrambi le hanno causato ragadi fin da subito e nonostante abbia provato tutte le possibili soluzioni... ha allattato al seno solo per il primo mese e alla fine ha deciso che si tirava il latte...
Probabilmente un po' è anche una questione di pelle, un po' è dovuto alla voracità dei bimbi, un po' alla conformazione di seno e capezzolo (nel mio caso e in quello della mia amica ostetrica il seno è "importante" e il capezzolo invece piccolo e poco prominente.. importante è come lo definiscono gli operaori ospedalieri per non dirti che hai un seno grosso :ahaha ), di certo c'è molto di fattore "fortuna"
Ste+Andre=Ilaria(30/04/2005 23:05)+Nicolò (01/03/2008 7:20)
racconto del parto "Ilaria e Nicolò: due parti a confronto"

Avatar utente
proferina
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6955
Iscritto il: 11 ott 2006, 12:07

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da proferina » 2 mag 2008, 20:26

secondo me solo botta di c.a me sono venute dalla prima volta che ho allattato,in più sotto le ragadi si è formato il pus,quindi mi è venuta l amastite,bè vi dico solo che ho pasato la mezzanotte del capodanno a tentare di sgorgare il seno,piangendo ormai da due ore e proseguendo per le successive due,anch'io ho usato la purelan,e nn è che nn mi facesse effetto,ma il mio piccolo nato a 37 settimane nato piccolo perchè negli ultimi due mesi era cresciuto poco,si attaccava male,fondamentalmente è quello il problema maggiore,ci vorrebbe più assistenza al momento dell'inizio dell'allattamento,cercare di far imparare al picolo come prendere bene il capezzolo e poi via;
bè purtroppo l amia esperienza nn è stata positiva,perchè dopo quello che mi è successo sono iniziati i problemi con i latte artificiale,il reflusso del mio piccolo,insomma un bel girone infernale in cui siamo fermi ancora oggi,comunque spero che la prossima volta vada meglio :incrocini
GLI AMORI DELLA MIA VITA: Samuele nato il 14/12/2007 2800 gr di puzzola,Tommaso nato il 18/03/2009 3290 gr di puffo

Avatar utente
blu701
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2616
Iscritto il: 28 mag 2005, 17:53

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da blu701 » 5 mag 2008, 10:38

quale crema consigliate prima per preparare i capezzoli?
stò usando una crema della chicco ..l'ho quasi finita e vorrei prendere un'altro prodotto..per la pancia stò usando l'olio di mandorle dolci..
da quello che ho letto durante l'allattamento va bene il purelan 100 o l'olio vea..
ma prima ?

grazie :bacio
Giulia è nata il 29/07/2008 a 37+5 sett alle ore 00.15

Avatar utente
ZIZOU
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2237
Iscritto il: 24 mag 2005, 14:18

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da ZIZOU » 5 mag 2008, 12:17

per prevenzione io ho usato il rimedio "della nonna" : acqua e sale... dal 5* mese fino al parto e qlche giorno dopo da mettere con un batuffolo di ovata e tenerlo sul capezzolo per qlche secondo... a me ha funzionato! nn so se è stata una b. d. c. , .. ma lo sto ripetendo per la mi a2* gravidanza e speriamo bene!!! :incrocini
SIMONA mamma di FLAVIO (4/SETT/2004; 4.460kgx51cm)e di LIVIO (25/SETT/2008; 4.210X53cm) i miei amori... per sempre!!

Avatar utente
blu701
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2616
Iscritto il: 28 mag 2005, 17:53

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da blu701 » 5 mag 2008, 14:37

non sapevo dell'acqua e sale..grazie ne terrò conto :ok
Giulia è nata il 29/07/2008 a 37+5 sett alle ore 00.15

Avatar utente
roxy
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6637
Iscritto il: 3 ago 2006, 19:11

Re: Crema antiragadi

Messaggio da roxy » 12 mag 2008, 14:24

chicaluna ha scritto:ah tral'altro al purelan è lanolina al 100% e puoi anche non lavarla via prima di allattare, cosa che invece deve essere fatta con gli olii (sia di mandorle che di calendula)
Io sto usando l'olio di mandorle dell'erbolario ma quello spremuto a freddo, cioè è puro non ha dentro ninet'altro ed inoltre si può utilizzare come integratore alimentare, si può bere. Io pensavo che se uso quest'olio anche in allattamento non lo devo togliere....sbaglio? :domanda
Mamma grazie alla icsi del piccolo guerriero Leonardo nato il 3/6/2008 a 34 w di 2,320 Kg x 46cm*21/01/08 ti penso...

Avatar utente
chicaluna
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 10424
Iscritto il: 15 feb 2008, 11:01

Re: Crema antiragadi (prevenzione e trattamento)

Messaggio da chicaluna » 13 mag 2008, 16:22

ma in teoria se può essere assunto come alimento non dovrebbe creare problemi...ma magari non ha propriamente un gusto piacevole...
cmq aggiornamento sulla purelan...arrivo or ora dalla farmacia e mi hanno confermato che può essere utilizzata anche come prevenzione (anzi è proprio consigliata)...acquistata al volo!
Laura nata con TC d'urgenza il 04-10-2000 e "tsunami" Chiara nata con TC il 02-08-08. Desaparecida--> back to the world AGO08

Rispondi

Torna a “SALUTE e BENESSERE, ANCHE PRE E POST PARTO”