GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Il mio angioletto William

E' doloroso e devastante se accade, ma condividere questo momento insieme puo' aiutare tantissimo
Rispondi
Gios88
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 2
Iscritto il: 2 set 2019, 1:10

Il mio angioletto William

Messaggio da Gios88 » 2 set 2019, 2:12

Ciao a tutte.. Sono nuova in questo forum e ho appena letto le vostre storie strappalacrime! Sono una ragazza di 31 anni e ho perso il mio bimbo 9 mesi fa.. Il 29 novembre per un nodo sul cordone ombelicale (il cosidetto "nodo vero"). Mancava poco alla sua nascita.. Ero di 38 settimane.. Tutto era andato alla perfezione.. William era un bimbo vivacissimo si muoveva tanto soprattutto nell ultimo periodo dove ero costretta spesso a sedermi per evitare di non arrivare a termine.. ma se solo avessi saputo che c era questo rischio avrei corso ogni giorno affinché fosse nato prima ma chissà.. Forse era destino.. Forse sarebbe accaduto comunque al momento della nascita! Mi hanno detto che tutto questo è raro.. Difficilmente accadono queste morti in utero.. Difficilmente quel nodo sul cordone puo stringersi fino a mettere a rischio la vita del nascituro! Eppure prima della sua nascita ancora non capivamo il motivo del perché il suo cuoricino non batteva più! Tante domande sulla mia precedente gravidanza (ho una bimba di 8 anni) tanti dubbi.. Richieste su una possibile biopsia.. E invece è bastato vederlo nascere e guardare quel cordone grigio.. Quel nodo maledetto per capire cosa era successo! Nella mia testa c è solo in testa quel nodo quel dannato nodo che me l ha portato via e quelle immagini.. dove me lo stavano portando via.. ed io con voce decisa ho chiesto di lasciarmelo vedere!! Le facce delle dottoresse titubanti che temevano della mia reazione.. ma cosa sarebbe cambiato?! Quell angioletto che io aspettavo da 9 mesi non potevo lasciarlo andare via così! L ho preso in braccio.. Lo stretto forte.. Me lo hanno fatto battezzare.. Lo hanno messo nella sua culletta fino a portarlo successivamente giù.. In quella camera dove nessun bimbo dovrebbe mai essere! Per tutto il tempo che sono stata li in ospedale non ho fatto altro che prenderlo in braccio.. Toccarlo.. Baciarlo.. Stringerlo forte al petto.. Ho smesso solo quando mi sono resa conto che lo stavo smuovendo troppo.. e in quella situazione è meglio lasciarlo in pace! É stata dura.. Dura lasciarlo andare.. Accompagnarlo al cimitero.. È dura ogni volta andarlo a trovare e dirgli che non è quello il posto in cui dovrebbe stare ma tra le braccia della sua mamma! É dura dimenticare quei momenti.. Convivere con questo vuoto dentro..Il mio cuore come tante di voi si è spezzato.. È inaccettabile una morte così.. Così vicina al suo termine.. È inaccettabile vivere 9 mesi per scoprire che è stato tutto un sogno ad occhi aperti! Non so voi dove avete trovato la forza di andare avanti o meglio di riprovarci.. Io ho tanta paura!! Mai avrei pensato che noi donne "noi mamme" arrivassimo a convivere con un dolore così grande..!! La mia bimba è la luce dei miei giorni il motivo per cui vado avanti ma lui ha segnato una parte così profonda di me..quella forse che ogni figlio ci tira fuori per farci sentire migliori.. Che adesso manca da morire....Vi abbraccio tutte e mi stringo al vostro dolore augurandoci che i nostri angeli ci siano vicino sempre e ci diano la forza di continuare a lottare!!

Avatar utente
ely66
Admin
Admin
Messaggi: 58709
Iscritto il: 8 apr 2005, 22:00

Re: Il mio angioletto William

Messaggio da ely66 » 2 set 2019, 15:26

:buuu :buuu
Gaia,il soffio della mia vita è arrivata il 12 agosto 2003 I bambini devono essere felici, non farci felici
Non avere paura di essere solo. Le aquile volano sole, i piccioni volano in gruppo (prov. Lakota)

Avatar utente
ZiaVale
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9524
Iscritto il: 9 set 2013, 14:42

Re: Il mio angioletto William

Messaggio da ZiaVale » 2 set 2019, 16:05

Non dovrebbe mai succedere una cosa così, spero tu possa trovare aiuto per superare questo dolore immenso.
Ti abbraccio
Il cuore in pasto ai leoni: Celeste 15.08.2014 - Beatrice 06.08.2018

"guru di pipì e popó, dal pannolino al vasino" (cit.)

Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38144
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: Il mio angioletto William

Messaggio da Dionaea » 3 set 2019, 7:37

Mi spiace tantissimo, un dolore immenso.
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Avatar utente
nanachan
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 30264
Iscritto il: 17 ott 2005, 17:43

Re: Il mio angioletto William

Messaggio da nanachan » 5 set 2019, 11:07

mi dispiace tanto. nessuno dovrebbe conoscere mai un dolore così grande.
ti abbraccio
Le mie Bambine nella ninna nanna del cosmo.

E ora sono il tuo fiore e tu la mia acqua. * Nanà -per sempre-

Avatar utente
R2D2
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14495
Iscritto il: 8 lug 2009, 11:28

Re: Il mio angioletto William

Messaggio da R2D2 » 8 set 2019, 19:23

un abbraccio fortissimo
24.10.2007 - Per aspera ad astra

Rispondi

Torna a “QUANDO LA PANCIA NON C'E' PIU'”