GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

esami da fare per capire se si è fertili

Quando la cicogna non arriva la caccia si fa piu' serrata con l'aiuto anche della PMA
Rispondi
Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 13
Iscritto il: 28 set 2017, 11:57

esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Mony80 » 28 set 2017, 16:09

Ciao a tutte, sono nuova del forum, e alla ricerca di bebè! Io ho quasi 37 anni e lui quasi 39. Vorrei fare a breve tutte le analisi per capire se stiamo bene e se possiamo sperare, o come intervenire, è un'angoscia che i mesi passino così... consigli? esami da fare? ho un consulto con gine prenotato per mese prossimo, vorrei arrivare già preparata... Io sono positiva a HPV ma con lesioni che sono regredite, lui prende un farmaco che potrebbe dare infertilità, ma ha anche tante altre controindicazioni, è nuovo, sperimentale... ciao grazie a tutte!

Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38798
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Dionaea » 28 set 2017, 17:07

Ciao!
Considerando la vostra situazione particolare ti direi di aspettare e farti consigliare direttamente dal ginecologo che valuterà nello specifico se e cosa proporvi. Tu assumi acido folico?
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 13
Iscritto il: 28 set 2017, 11:57

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Mony80 » 28 set 2017, 23:58

Ciao! Si sì lo assumo da due mesi! La visita è prenotata per metà ottobre... a parte la situazione specifica ci sono degli esami routinari che più o meno vengono richiesti? Così da prepararmi mentalmente ad eventuali cose invasive...

Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38798
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Dionaea » 29 set 2017, 7:26

Di routine di solito esami del sangue preconcezionali. Potrebbe farti fare anche i dosaggi ormonali e per valutare la riserva ovarica.
Se i farmaci di tuo marito possono creare problemi magari prescriverà spermiogramma e successivamente visita da un andrologo in base ai risultati.

Per una coppia che ha appena iniziato la ricerca e senza particolari situazioni (patologie farmaci età) in genere propongono solo i preconcezionali x la donna.
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 13
Iscritto il: 28 set 2017, 11:57

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Mony80 » 29 set 2017, 10:37

Grazie mille per la risposta Dionaea!! speriamo sia così... prima ho letto in cosa consisterebbe l'esame delle tube e mi sento già malissimo... non sono mai tranquilla prima di una visita per colpa di alcune molestie ricevute molto tempo fa... Sì probabilmente a mio marito chiederanno dei controlli, prende dei farmaci per il sistema immunitario, potrebbero inficiare... I dosaggi ormonali e la riserva ovarica sono ricavabili da semplici esami del sangue?
grazie!! :cuore

Avatar utente
Cippi71
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7454
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:22

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Cippi71 » 29 set 2017, 11:08

Ciao, si riserva ovarica e dosaggi ormonali sono eseguiti tramite un semplice prelievo del sangue
l'esame delle tube, io l'ho fatto ed effettivamente non è bello per niente, non è che lo prescrivano così ehh !devono esserci dei "motivi" non è un esame "routinario"
tu da quanto tempo stai cercando una gravidanza?
molto probabilmente a tuo marito verrà richiesto uno spermiogramma, ma se il gine a cui andrai non è esperto in problematiche di concepimento, dubito che ve lo chiederà
Io fisserei anche per il tuo lui una visita andrologica
del resto, perchè noi donne "dobbiamo" andare dal ginecologo mentre l'uomo non deve andare dall'andrologo? a parte i problemi dati dal farmaco, che ne so, ti faccio un esempio, potrebbe esserci un varicocele che senza una visita andrologica, e con il solo spermiogramma, non sarebbe rilevato
Per ultima cosa, se non sei tranquilla date le molestie ricevute in passato, sappi che è un tuo diritto chiedere, dal gine privato, che alla visita partecipi anche un'altra persona, se questo ti rende più tranquilla e serena, che so, tuo marito, una tua amica, tua madre o sorella, mentre se è una visita ospedaliera, credo che per legge debba esservi una seconda persona oltre al gine, tipo un'infermiera o un'ostetrica :sorrisoo
Gollina dal 09/2004 -
M. gennaio 2006... e inaspettatamente ... G. aprile 2013: i miei gioielli !!!

Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 13
Iscritto il: 28 set 2017, 11:57

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Mony80 » 29 set 2017, 11:34

stiamo cercando da pochissimo, questo è il secondo mese, ma ho "fretta" di chiarirmi le idee sul nostro stato di salute così poi mi metto serena se è il caso, o all'opera se non lo fosse. Mi mettono tutti ansia perche ho quasi 37 anni, e mio marito spesso viaggia per lavoro non c'è sempre a casa...

Ho chiesto consiglio ad un'amica che ha avuto due angioletti con fecondazione assistita e partiva da tube chiuse lei e cattivo stato di spermatozoi lui, mi ha indicato una ginecologa specializzata in problemi di fertilità che opera in uno studiodove si eseguono anche alcuni degli esami su qs tema o comunque a detta della mia amica anche gli ospedali qui in zona sono in grado di fare praticamente tutto (non so cosa sia "tutto").
l'aggiornamento per me è il seguente: rapporti 23-24-25 set, ovul il 26.. prox ciclo 10 ott (ma anche speriamo di no) e visita il18 ott!
grazie per le risposte!

Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 42231
Iscritto il: 24 giu 2011, 9:34

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Lilluna » 29 set 2017, 14:42

Mony, secondo me dipende....
Cioè, tu parti così scoraggiata. Ma non è assolutamente detto che ci siano problemi a concepire, per voi.

L'HPV non impedisce il concepimento, per quanto ne so io (Poi credo dipenda dalla situazione e ceppo). Personalmente non ho mai avuto esperienze ... ma parlane con il ginecologo alla visita, di certo saprà indicarti meglio.

Mediamente non si fanno indagini preconcezionali.
Le standard, previste anche in esenzione, sono semplicemente pap testa, verifica gruppo sanguigno (tuo e del partner) e verifica immunità per la rosolia, escludere sifilide e cose così. Servono più ad una "maternità responsabile" (come dice il governo :risatina: ) che non ad identificare la situazione di fertilità. Tali approfondimenti si fanno dopo un po', mediamente.

Permettimi di dirti che comunque 37 anni non sei vecchia. Certo non di primo pelo, ma assolutamente non vecchia per una gravidanza, tanto da giustificare di base una paura di infertilità.

Piuttosto per il tuo compagno...che farmaco prende? In base a quello, fossi il lui sentirei il medico giusto per avere indicazioni maggiori.
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)

Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 13
Iscritto il: 28 set 2017, 11:57

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Mony80 » 29 set 2017, 15:58

Ciao! sì immagino che probabilmente è come dici tu, però un pò qs storia dei farmaci e un pò il fatto che stando spesso via per lavoro si riducono anche le possibilità non vorrei ritrovarmi tra un pò di tempo con il rammarico... lui prende un immusoppressore, non ricordo il nome, ma è una terapia che dura da quando era ragazzino e continuerà per sempre.. il foglietto informativo è devastante, mette così tanta roba come effetti collaterali che quindi poi inutile stare a pensarci...

Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 42231
Iscritto il: 24 giu 2011, 9:34

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da Lilluna » 29 set 2017, 19:00

Beh che sta via... è un'altra questione.
I bambini non arrivano a comando. Hanno i loro tempi. Anche in.coppie perfettamente sane. Non si può programmare o accorciare i tempi.

Per l'immosoppressore parlatene col medico. Anche alla visita che avrai.
Ma il bugiardino dve indicare tutto tutto. Poi... anche a leggere il bugiardino dell'aspirina c'è da spaventarsi. La miglior cosa piuttosto è appunto parlarne col medico.

Ma... sinceramente. A leggerti mi metti ansia. Non partire così negativa!!
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)

Avatar utente
SeDiCi
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1351
Iscritto il: 27 gen 2014, 13:41

Re: esami da fare per capire se si è fertili

Messaggio da SeDiCi » 30 set 2017, 14:26

Lilluna ha scritto:Beh che sta via... è un'altra questione.
I bambini non arrivano a comando. Hanno i loro tempi. Anche in.coppie perfettamente sane. Non si può programmare o accorciare i tempi.

Per l'immosoppressore parlatene col medico. Anche alla visita che avrai.
Ma il bugiardino dve indicare tutto tutto. Poi... anche a leggere il bugiardino dell'aspirina c'è da spaventarsi. La miglior cosa piuttosto è appunto parlarne col medico.

Ma... sinceramente. A leggerti mi metti ansia. Non partire così negativa!!
Mono, Lillu ha ragione, su con il morale!
Capisco l'ansia, davvero, ma prima di cercare di farti analizzare da capo a piedi dovresti provare e chiarire con un medico la situazione di tuo marito. Oltretutto i foglietti illustrativi i riportano millemila effetti collaterali POSSIBILI ma non necessariamente in atto. Quanto al fatto che é spesso via per lavoro io, con lo stesso problema, ho risolto con gli stick di ovulazione, giusto per avere uno stimolo in più a darci dentro al momento buono invece di spiaggiarci sul divano!
In bocca alla cicogna
Immagine
SERENA mamma di VIOLA agostina14,
di BIMBODUE, angioletto e novembrino16 e di DIANINA febbrarina17

Rispondi

Torna a “SOS CICOGNA”