GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Fare acquisti per i bimbi è uno degli aspetti più divertenti dell'essere mamma. Quindi, divertiamoci!
Rispondi
Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38681
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Dionaea » 5 dic 2017, 15:31

Io non ricordo quando avevo fatto la valigia. Ricordo solo che avevo cominciato lasciando il borsone aperto cacciandoci dentro man mano le mie cose. All'inizio in realtà avevo messo solo le mie per averle già radunate in caso di necessità, quelle della bimba non le avevo messe tanto se anche fosse nata non sarebbero andati bene o non ne avrebbe avuto bisogno perché in incubatrice. Avevo aggiunto i vestitini forse verso le 34..ma non ho per nulla un ricordo nitido. Falla quando ti senti :ahah
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Avatar utente
Surena
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 602
Iscritto il: 13 giu 2017, 22:20

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Surena » 6 dic 2017, 19:58

infatti diona :sorrisoo
noi settembre 2012
Angioletto 18/11/2013
Gamberettina novembre 2014
pesciolina marzo 2018

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da val978 » 12 dic 2017, 8:49

Io per il primo parto l'ho preparata addirittura prima del 7° mese, perchè ero completamente sola, nè mamma nè suocera, e in qualsiasi evenienza avevo la preoccupazione di non essere pronta almeno per le cose principali, non volevo dare a mio marito l'incombenza eventuale di andare a comprare cose strane. Avevo già pronto corredino, culla, navicella e tutto quanto. Poi casualmente ho partorito quando mia mamma era venuta a trovarmi quindi comunque l'ho spedita a comprarmi delle mutande, che le mie (nuove, nella famosa valigia, comprate mesi prima) mi stavano strette :uaua
Al secondo parto invece avendo mia madre e tutta la famiglia vicina ero più tranquilla, l'ho preparata con più calma, l'ultimo mese, sempre però avendo a casa il necessario per me e pupetto :emozionee .

Avatar utente
Surena
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 602
Iscritto il: 13 giu 2017, 22:20

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Surena » 13 dic 2017, 16:15

:risatina: per il primo si è sempre in ansia e sempre pronti!! per il secondo non hai il tempo di respirare :risatina: :risatina:
noi settembre 2012
Angioletto 18/11/2013
Gamberettina novembre 2014
pesciolina marzo 2018

Avatar utente
newbetti
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 11343
Iscritto il: 10 mar 2009, 11:20

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da newbetti » 11 gen 2020, 9:10

Up.. ho bisogno di tenere la mente impegnata
mammukka ho regalato il mio cuore all'uomo che porta la gioia nella mia vita * tato1 13 maggio 2011 alle 12:17 * * tato2 17 novembre 2013 alle 22:46 * * tata3 31 agosto 2016 alle 20:55 Immagine

foxymophoandle
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 825
Iscritto il: 14 giu 2017, 17:28

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da foxymophoandle » 11 gen 2020, 11:19

Io ho usato un terzo delle cose che ci avevo messo (e avevo messo solo quello che era richiesto dall’ospedale ahaha). In compenso ho dovuto farmi portare altri assorbenti post parto perché ho avuto lochiazioni molto abbondanti...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
claudianurse88
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4514
Iscritto il: 13 ott 2014, 15:47

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da claudianurse88 » 11 gen 2020, 14:20

newbetti ha scritto:Up.. ho bisogno di tenere la mente impegnata
Dipende un po' da cosa fornisce l'ospedale... Io per esempio ho portato solo l'occorrente per me e il cambio per le bambine per il giorno della dimissione.
Pe me ricordo di aver utilizzato: telo da doccia, vari detergenti, panni post parto tipo tena, phon, 2 camicie da notte aperte davanti (una completamente con i bottoni e l'altra solo fino al seno), un pigiama con pantaloni, vestaglia, i copriwc monouso, una bottiglietta vuota che utilizzavo per lanciare l'acqua per farmi una sorta di bidet, e carta assorbente per tamponare dopo il bidet visti i millemila punti che mi avevano messo per Benedetta. E mi pare basta!

Inviato dal mio VOG-L29 utilizzando Tapatalk

Benedetta 02/05/2015 tartarughina di mamma e papà
Ludovica 29/11/2016

Avatar utente
Surena
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 602
Iscritto il: 13 giu 2017, 22:20

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Surena » 12 gen 2020, 19:25

concodro...tutto dipende dall'ospedale, da cosa loro ti offrono di base...

PS foxy!!!!!! come stai?????? scrivimi in pvt se ti va :)
noi settembre 2012
Angioletto 18/11/2013
Gamberettina novembre 2014
pesciolina marzo 2018

Avatar utente
Antolina80
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14806
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Antolina80 » 12 gen 2020, 23:13

Non riesco a credere che siano passati più di 4 anni da quando ho fatto la valigia per il parto di Jacopo. La mia era molto scarna perché conteneva solo cose per me visto che a Trieste per il bambino danno tutto loro. Anche assorbenti e mutande a rete danno loro. Ricordo ancora la sensazione... XD comunque non mi ero trovata male...
Mi ero portata pigiami perché con la prima avevo portato camice da notte e per allattare erano scomodissime. Era estate quindi pantaloncini e maglietta praticamente. Roba trendy Ahahah
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Rispondi

Torna a “I BEBE' E GLI ACCESSORI PER L'INFANZIA”