GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Fare acquisti per i bimbi è uno degli aspetti più divertenti dell'essere mamma. Quindi, divertiamoci!
Avatar utente
carlottaclotilde
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 301
Iscritto il: 20 mar 2012, 10:14

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da carlottaclotilde » 24 giu 2012, 11:19

Olio VEA miracoloso per le ragadi.
Io ho usato mutandine a rete prenatal e mi son trovata bene.
i mega assorbenti a noi li forniva l ospedale (Sant'anna torino)
invece per la pulizia intima la mia ostetrica mi ha consigliato dei lavaggi con acqua tiepida e tintura madre di calendula.
mi ha dato molto sollievo.
La mia stella e dannazione è nata il 23/01/2102 e si chiama Clotilde Caterina

Avatar utente
krogiolina
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7505
Iscritto il: 11 gen 2008, 7:17

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da krogiolina » 24 giu 2012, 18:14

carlotta quanta tintura madre di calendula mettevi? considerando che userò una bottiglietta d'acqua da mezzo litro per lavarmi... :thank_you:
♂Jacopo (11.59 del 29.4.2008 - 3,410 kg 52 cm)♂Francesco (19.35 del 4.12.2009 - 3,730 kg 52 cm)♂Riccardo (5.15 del 29.11.2012 - 4kg 51 cm)

Avatar utente
Lillyt
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 281
Iscritto il: 15 mar 2012, 9:01

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Lillyt » 26 giu 2012, 13:36

ciao! ieri ho preso la lista e dice per l'inverno di portare body di cotone-lana a maniche corte... secondo voi intendono i body cotone dentro e lana fuori?
Immagine

Avatar utente
Antolina80
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14755
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Antolina80 » 26 giu 2012, 15:35

Lillyt ha scritto:ciao! ieri ho preso la lista e dice per l'inverno di portare body di cotone-lana a maniche corte... secondo voi intendono i body cotone dentro e lana fuori?
Io all'inizio mettevo body in cotone manica lunga e tutina in ciniglia. Calzini leggeri in cotone sotto la tutina e calzette un po' più grosse sopra la tutina. Poi scafandrdro imbottito per uscire, sciarpa guantini e berretto. Oppure in carrozzina niente scafandro, basta una coperta imbottita, o un sacco da carrozzina. Questo se è inverno inverno. Per l'autunno tutto come sopra solo niente scafandro o cose imbottite, basta una copertina di lana. :sorrisoo
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
Lillyt
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 281
Iscritto il: 15 mar 2012, 9:01

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Lillyt » 26 giu 2012, 20:55

all'ospedale mi chiedono coprifasce in lana a maniche lunghe ma non ghettine quindi rimarrebbe con solo il body o al massimo con le mutandine in spugna sopra al body (suppongo perchè in questo modo sarà più facile cambiarlo). Mi chiedo perchè allora vestirlo pesante sopra? credo che comunque porterò coprifasce in ciniglia. Per il body invece sono ancora indecisa :pensieroso
Immagine

Avatar utente
Lillyt
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 281
Iscritto il: 15 mar 2012, 9:01

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Lillyt » 26 giu 2012, 20:57

probabilmente dipenderà anche da che tempo farà (l'anno scorso è stato parecchio caldo e il freddo vero è arrivato solo a fine dicembre)
Immagine

Avatar utente
pao pao
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9537
Iscritto il: 6 ago 2007, 17:39

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da pao pao » 27 giu 2012, 11:17

Lillyt, Qui lo scorso inverno è stato il più freddo degli ultimi 30 anni...
Io prenderei dei body felpati in cotone a manica lunga.
Ma, non ho capito, li lasciano solo in body??Senza tutina???
E. 29.05.2008 "Mamma, profumi come una stella" B. 10.07.2012 il regalo di una stella

Avatar utente
SuzieQ
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16025
Iscritto il: 10 feb 2010, 14:50

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da SuzieQ » 27 giu 2012, 15:17

La mia è nata in inverno e non le ho mai messo il body a manica lunga. solo un pio di volte, ma lei sudava e quindi stava con tutina in ciniglia e body manica corta sotto, calzine sopra la tutina o sotto dipendeva dal modello.

se dormiva le mettevo una copertina. Poi in H fà caldissmo.
I'm a Bitch I'm a Lover I'm a child I'm a Mother 2010 & 2015
Just because you're offended, doesn't mean you're right ( R.Gervais)

Avatar utente
elorso
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 318
Iscritto il: 4 set 2011, 17:48

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da elorso » 27 giu 2012, 16:16

Davvero, in ospedale fa caldissimo... Quando ero ricoverata, fuori c'erano 10 gradi, e io dormivo col lenzuolo e il "copriletto" di cotone, e basta.
Un'altra cosa: per quanto riguarda il corredino bimbo, se fate rooming in totale potete portare abbastanza quello che volete (ovvio, coprendo i bimbi secondo la stagione), perchè li potete cambiare voi. Io ero stata ligia alle istruzioni, con lo spezzato di ciniglia (maglia abbottonata dietro e ghette), e alla fine tutti gli altri bimbi erano in tutina, e il mio perdeva sistematicamente le ghette!
Dal 16/04/12 mamma di una polpetta di nome Riccardo
Immagine

Avatar utente
Antolina80
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 14755
Iscritto il: 9 giu 2010, 17:26

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Antolina80 » 29 giu 2012, 8:57

Io invece sono morta di freddo in H! :freddo Dormivo con le calze!!!! :che_dici
Se il mio armadio è pieno non vuol dire che la mia testa sia vuota.
Silvia 30/12/2010 3.500 kg x 51 cm la nostra piccola punk
Jacopo 08/08/2015 3.840 kg x 53 cm il nostro piccolo kiwi

Avatar utente
carlottaclotilde
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 301
Iscritto il: 20 mar 2012, 10:14

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da carlottaclotilde » 29 giu 2012, 18:50

krogiolina ha scritto:carlotta quanta tintura madre di calendula mettevi? considerando che userò una bottiglietta d'acqua da mezzo litro per lavarmi... :thank_you:
anche io usavo la mezza bottiglia! Ho semplicemente chiesto in farmacia 'tintura madre' e me l'hanno data. non penso ci siano problemi di marca ma se hai bisogno posso andare a vedere la marca esatta.
La mia stella e dannazione è nata il 23/01/2102 e si chiama Clotilde Caterina

Avatar utente
carlottaclotilde
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 301
Iscritto il: 20 mar 2012, 10:14

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da carlottaclotilde » 29 giu 2012, 18:53

elorso ha scritto:Davvero, in ospedale fa caldissimo... Quando ero ricoverata, fuori c'erano 10 gradi, e io dormivo col lenzuolo e il "copriletto" di cotone, e basta.
Un'altra cosa: per quanto riguarda il corredino bimbo, se fate rooming in totale potete portare abbastanza quello che volete (ovvio, coprendo i bimbi secondo la stagione), perchè li potete cambiare voi. Io ero stata ligia alle istruzioni, con lo spezzato di ciniglia (maglia abbottonata dietro e ghette), e alla fine tutti gli altri bimbi erano in tutina, e il mio perdeva sistematicamente le ghette!
Idem. Io ho partorito a gennaio. fuori gelo. dentro tropici. bambina con body manica corta e pigiamello di cotone. no calze, zero. IN OSPEDALE. A casa tutta un'altra storia.
Ma i bambini non soffrono il freddo ed è bene non coprirli troppo. Io mi rifaccio molto a Bernardi, un pediatra degli anni '70 che secondo me è ancora attualissimo.
La mia stella e dannazione è nata il 23/01/2102 e si chiama Clotilde Caterina

Avatar utente
SuzieQ
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16025
Iscritto il: 10 feb 2010, 14:50

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da SuzieQ » 29 giu 2012, 22:16

sì cmq mi è venuta in mente una cosa utilissima che mi dissero.
tocca la fronte per capire se ha caldo, il naso se ha freddo. Le mani non c'entrano nulla.
I'm a Bitch I'm a Lover I'm a child I'm a Mother 2010 & 2015
Just because you're offended, doesn't mean you're right ( R.Gervais)

Avatar utente
krogiolina
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7505
Iscritto il: 11 gen 2008, 7:17

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da krogiolina » 30 giu 2012, 8:12

Carlotta... non quale... quanta... quante gocce?
♂Jacopo (11.59 del 29.4.2008 - 3,410 kg 52 cm)♂Francesco (19.35 del 4.12.2009 - 3,730 kg 52 cm)♂Riccardo (5.15 del 29.11.2012 - 4kg 51 cm)

Avatar utente
Kiwi
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 291
Iscritto il: 27 mar 2012, 12:00

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Kiwi » 2 lug 2012, 17:18

io ho partorito a dicembre e mi sono beccata una bronchite per gli spifferi che avevo in camera!!
Il bimbo è sempre stato caloroso... niente calzine in ospedale, body mezza manica di cotone e tutina di ciniglia. Copertina di lana, perchè se passeggiate nei corridoi ci sono tanti spifferi in autunno/inverno.
secondo me, i completini spezzati con le ghettine sono comodi per cambiarli ma SCOMODISSIMI perchè se li perdono sempre!
Mamma di A. (2009) e A. (2012)...

Avatar utente
ciobin
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 785
Iscritto il: 5 gen 2009, 23:10

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da ciobin » 2 lug 2012, 17:34

ciao ragazze, x quanto riguarda la calendula a me in ospedale hanno consigliato di prendere delle garzine, di versarci sopra delle gocce di tintura madre di calendula e di metterle a contatto con i punti. Per quanto riguarda invece gli assorbenti, nell'ospedale dove sono stata ricoverata non li rifornivano perciò mi sono portata ben 3 pacchi di tena lady maxi, ma x i primi 2/3 giorni vi consiglio i tena lady pants discrete xchè sono molto più comodi e non rischiate di sporcarvi! io alla fin fine ho mandato mia madre a comprarli dietro suggerimento della ragazza che il primo giorno era in camera con me! :ok

Pingu88
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 10
Iscritto il: 30 gen 2012, 12:20

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Pingu88 » 3 lug 2012, 16:54

Ragazze qualcuna partoriarà o ha partorito recentemente all Opa di Massa? perché ho controllato la lista sul sito prenatal ( in attesa di andare a fine mese a visitare l ospedale) ma non so quanto possa essere aggiornata! grazie :thank_you:

Cristina74
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 378
Iscritto il: 20 apr 2012, 19:12

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Cristina74 » 6 lug 2012, 16:35

Pingu 88 io partorirò all'opa di massa, per la mamma non chiedono niente in particolare, non gli interessa se ti porti camice o pigiami, pero' portati gli assorbenti post parto.
Per il piccolo vogliono 5 cambi completi e un capellino per la nascita più una copertina. Vogliono anche un pacco di pannolini perché non sempre li hanno mentre i prodotti per pulirlo e labaro te li danno loro.
Quello che vuoi mettere al bimbo appena nato lo deVi mettere in un spacchettino mentre gli altri cambi te li metti dove vuoi perché tanto hanno il rooming in totale.
Chiedi piqué lo che vuoi
Susanna il 26.10.2004 3.360 KG. Francesco detto chicco il 23.07.2009 4.400 kg. Anna Claudia 21.11.2012 3.690 kg.

Avatar utente
Lillyt
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 281
Iscritto il: 15 mar 2012, 9:01

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da Lillyt » 11 lug 2012, 18:03

pao pao sopra al body gli mettono il coprifasce ma sotto nulla solo i calzini, quindi non avrò il problema delle ghettine perse... non chiedono la copertina ma io ho deciso che la porterò perchè farò rooming in parziale e temo che in camera possano esserci spifferi o correnti.

per me chiedono le camicie da notte... sarà una tortura perchè io non le sopporto!
Immagine

Avatar utente
francyede
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7084
Iscritto il: 20 mag 2005, 8:39

Re: LA VALIGIA PER L'OSPEDALE

Messaggio da francyede » 21 lug 2012, 17:07

mamma che bello rileggere questo post dopo averlo usato...adesso sono alla seconda gravidanza, tutta diversa perchè gemellare e rispetto alla prima ho la certezza del TC e di avere bimbi piccolini.
Avevo usato la lista di questo post, tante cose sono state utili, tante altre neanche tirate fuori dalla borsa. Trovo che tutto è talmente soggettivo che difficile dire cosa è utile cosa no.

Fondamentale per me una bottiglietta di quelle con beccuccio san pellegrino, dove mettevo acqua tiepida e un po' di sapone intimo, proprio una lacrima. Nei giorni in ospedale mi lavavo solo con quella, non osavo toccarmi i punti, quindi quella è stata proprio una mano santa. Poi utile anche panno carta per asciugarsi senza insanguinare gli asciugamani e le salviette umidificate piu' che altro per pulire dopo nel caso avessi sporcato con sangue. Non sono schizzinosa, si capisce? pensavo più alle altre che a me...mi sarei vergognata a lasciare un bagno sporco e piuttosto chye carta igienica inumidita meglio quelle, piu' pratica. Ah la carta igienica è stata fondamentale nel travaglio perchè nel reparto (subito dopo l'induzione) ero in stanzoni senza bagni e nel bagno comune non c'era la carta. Meno male che l'avevo! poi devo dire che dopo non mi è servita perchè mi sono spostata nelle camere a 2 letti con un bagno in comune con la stanza accanto.

Per informazione: ospedale san camillo di roma.

POi utilissima la crema purelan e siccome macchia da morire consiglio garze sterili da appoggiare al seno dopo essersi messa la crema, poi quando devi allattare usi la garza per togliere la crema rimasta.

Poi le coppette ci vogliono secondo me; a me la montata lattea è venuta mentre aspettavo la visita per le dimissioni; me le sono messe per uscire dall'ospedale. Magari senza reggiseno allattamento, ma qualche coppetta si, non l'intero pacco.
Mamma orgogliosa di Alice dal 1° luglio 2007 e di Alessandro e Flavio dal 16 ottobre 2012 nati a 36+3 w (2700 g e 2500 g)

Rispondi

Torna a “I BEBE' E GLI ACCESSORI PER L'INFANZIA”