GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

il sesso dopo la nascita di un figlio

Le emozioni dei papà, prima durante e dopo il magico arrivo
Avatar utente
pascale1982
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15385
Iscritto il: 16 set 2008, 10:43

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da pascale1982 » 13 mag 2011, 13:38

alitta, congratulazione e... IN BOCCA AL LUPO!!!!
c6m9 :)

segnali di fumo
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 lug 2007, 18:50

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da segnali di fumo » 13 mag 2011, 17:01

elfo ha scritto:Dunque...ricordo di avere affrontato la mia prima gravidanza con tanta ignoranza e abbiamo fatto sesso con la stessa frequenza di prima fino al settimo mese se non ricordo male.Poi abbiamo ridotto la frequenza di molto perchè io avevo dolori durante il rapporto e nelle ultime tre settimane era davvero difficile "godersela". Ma la mia è stata una gravidanza normalissima e in piena salute.Dopo il parto è stato difficile...è passato taaanto tempo e la frequenza era sempre minore...io mi sentivo troppo mamma e non ho badato alle esigenze di coppia.ritrovare l'equilibrio è stato molto difficile. Con la prossima gravidanza credo che farò più attenzione al rapporto di coppia...bisogna prima di tutto ritrovare la coppia e dopo vivere come famiglia altrimenti si perde la bellezza del momento.
Se il tuo problema è la frequenza o il fatto che non ancora ci avete riprovato...bè, ti consiglierei di insistere con dolcezza e non presunzione. Credo che noi donne ci rilassiamo un po' troppo e perdiamo di vista il nostro ruolo di donne/amanti!il discorso è complesso e molto soggettivo.
hai centrato in pieno il problema :ok

segnali di fumo
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 lug 2007, 18:50

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da segnali di fumo » 13 mag 2011, 17:11

Pipa ha scritto:Segnali di fumo...se ci sei batti un colpo!
il colpo lo batterei molto volentieri :sorrisoo

Avatar utente
SuzieQ
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16025
Iscritto il: 10 feb 2010, 14:50

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da SuzieQ » 13 mag 2011, 18:07

:ahah
I'm a Bitch I'm a Lover I'm a child I'm a Mother 2010 & 2015
Just because you're offended, doesn't mean you're right ( R.Gervais)

Avatar utente
Pipa
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 12255
Iscritto il: 12 feb 2009, 9:28

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da Pipa » 13 mag 2011, 19:20

segnali di fumo ha scritto:
Pipa ha scritto:Segnali di fumo...se ci sei batti un colpo!
il colpo lo batterei molto volentieri :sorrisoo
:caduta_sedia: :caduta_sedia: :caduta_sedia:
Comunque spero che tu con tua moglie abbia un dialogo leggermente più articolato rispetto a qui. Per la serie acqua-acqua-fuochino...
Da quanto tempo ha partorito tua moglie che non ricordo?
Cammineremo insieme per strade diverse...
I sogni, se ci credi, non sono che realtà in anticipo

Avatar utente
guciola
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
Messaggi: 13680
Iscritto il: 3 dic 2008, 17:32

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da guciola » 13 mag 2011, 19:21

:ahaha
Gli angeli in cielo e i diavoletti con me. F(28.08.10), E(24.07.12)
MagikaPoliabortivaAgostina10Lugliolina12

Avatar utente
Silvietta7885
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7340
Iscritto il: 21 mag 2009, 15:21

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da Silvietta7885 » 15 mag 2011, 22:35

quanto è che aspetti? :fischia
dai un po' di pazienza..noi donne siamo complicate... :risatina:
Sofia dolce miele 18/06/2010 2kg 950 x 48 cm
Agata vaniglia deliziosa 09/09/2011 3kg 080 x 49 cm
Lorenzo tenero cucciolotto 26/01/2013 3kg 130 x 50 cm

Avatar utente
elfo
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3962
Iscritto il: 8 ago 2008, 13:59

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da elfo » 16 mag 2011, 9:34

segnali di fumo ha scritto: hai centrato in pieno il problema :ok
e allora ascolta una "sc**a", o comunque una persona che ci è già passata. Parla con tua moglie e fatti dire quali sono le sue preoccupazioni e fattene carico aiutandola ed essendo più disponibile, falla sentire amata e che non è sola. dalle spazio, perchè il bambino le assorbe tutto e sìì paziente. se poi tutto questo non funziona, allora io ricorrerei al consultorio, semplicemente perchè la mancanza di sesso è un sintomo di un malessere di coppia. in bocca al lupo!
Il nostro frutto d'amore...Valentino è nato il 27-03-09 alle 4.25 di 3240gr x 51cm...e un progetto da realizzare!
Monotuba 10/2011
Riccardo 15/09/2013 gr 3680 alle 9.15 x 51cm...tutto di puro amore!

Avatar utente
crucchina79
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 6488
Iscritto il: 19 nov 2010, 12:24

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da crucchina79 » 16 mag 2011, 12:47

E' un po' difficile rispondere se non sei esplicito nell'esporre il problema... non dici da quanto tempo e soprattutto non hai accennato a come stia tua moglie!
La mancanza di sesso può essere un problema di coppia, ma può anche essere che lei non stia tanto bene e non si senta presente a livello emotivo perchè il pupo l'assorbe completamente...
L'unico conisglio che posso darti, oltre a quotare chi ti ha detto di sostenerla ed aiutarla anche nelle cose "materiali" (lavori di casa, tenere il bambino un paio d'ore che lei possa almeno farsi una doccia in santa pace o anche farsi una passeggiata o una dormita a seconda di cosa abbia bisogno) è di avere pazienza e "corteggiarla" un po'... una mia amica per esempio era andata giù di testa perchè non si vedeva più attraente, i cambiamenti del suo corpo l'avevano destabilizzata molto... magari fate tenere il bambino da qualcuno ed andate a farvi una bella cenetta romantica voi due, coccolatevi... non si può pretendere dallo zero assoluto e tornare esattamente come prima se lei mentalmente in questo momento non è presente... ci vuole tanta pazienza!
Parlarne ok, ma non inizierei a pressare con le tue esigenze in modo troppo diretto, perchè se lei non sta tanto bene potrebbe essere controproducente! magari ha solo bisogno di sentirsi un po' coccolata...
Amate le persone, non le cose. Usate le cose, non le persone. (Spencer W. Kimball)

mamma di T. 29/05/2011 e V. 21/07/2014

Avatar utente
pao pao
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 9537
Iscritto il: 6 ago 2007, 17:39

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da pao pao » 16 mag 2011, 15:19

Durante la gravidanza abbiamo consumato molto poco, per reticenza del socio che si crede di avere un martello pneumatico e temeva di provocare chissà quali danni :che_dici .
Ma dopo il parto, ho visto che attendeva con smania la famosa visita dei 40 giorni (io, invece, non ci pensavo manco un po'). E così la sera della visita, dato che era tutto a posto, mi sono "concessa". E l'ho fatto solo per lui, per me è stato tutto fuorchè piacevole, ma sono contenta e tornassi indietro lo rifarei perchè una volta "rotto il ghiaccio" è tornato tutto come prima.
Tranne la frequenza, io dico sempre che il miglior anticoncezionale sono i figli!
Parla con tua moglie, falle vedere le cose anche dal tuo punto di vista e vedrai che capirà!
E. 29.05.2008 "Mamma, profumi come una stella" B. 10.07.2012 il regalo di una stella

nomeprivato
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 mag 2011, 18:04

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da nomeprivato » 16 mag 2011, 18:10

Ciao sono uno di voi vi scrivo da tanto, ma per questo argomento così delicato ho preferito crearmi un nuovo profilo.
Da quando ho saputo di aspettare un bimbo il socio non ne ha voluto + sapere prima diceva aspettiamo che finisci il terzo mese, ma poi era timoroso e pensava di far male al bambino.
Dopo aver partorito abbiamo aspettato la visita dei 40 giorni, ma poi non lo abbiamo fatto comunque il tempo passava il pupo assorbiva le energie, e poi dormendo in amera nostra ci sentivamo osservati.
Appena trasferito il pupo finalmente l'abbiamo fatto ma sai quanto è passato in totale???? 17 mesi!!!!
Il mio consiglio ??? Se son rose fioriranno tranquillo dalle tempo e prenditi tempo un figlio cambia

Avatar utente
Lerry
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 190
Iscritto il: 11 gen 2006, 22:37

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da Lerry » 16 mag 2011, 23:37

beh, ovviamente parlo per me... il mio problema, entrambe le volte, è stato di tipo ormonale: non amavo di meno mio marito, non mi sentivo meno donna-amante, non ero a disagio con il mio corpo... semplicemente, durante l'allattamento, avevo un problema di assenza di lubrificazione che mi provocava dolori lancinanti e mi faceva perdere qualunque poesia.... :x: poi è passato! (praticamente subito dopo aver smesso di allattare....pensate che è stato uno dei motivi per cui ho scelto di allattare meno a lungo la seconda figlia...
mamma di A. & A.

Avatar utente
Anna2001
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3082
Iscritto il: 23 mag 2005, 8:14

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da Anna2001 » 17 mag 2011, 0:16

SECONDO ME è UNA COSA MOLTO SOGGETTIVA... PER NOI DONNE DIPENDE DA TANTE COSE. CON IL MIO PRIMO è STATO PIU' FACILE RIPRENDERE, CON IL SECONDO PER VARIE PROBLEMATICHE, (NON DA MENO IL GRANDE 4 ANNI CHE VIENE A NANNA CON NOI CXHè Cìè IN STANZA L'ALTRO) ECCO... COME FARE? NON SIAMO MAI SOLI.....
Anna FILIPPO E' NATO IL 13.08.2010 ALLE ORE 18.12 KG 3.990 PER 51 CM Federico il mio principe 18.2.07

Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 21134
Iscritto il: 8 dic 2006, 14:46

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da laura s » 17 mag 2011, 22:44

Io ho ripreso dopo 25 gg dopo il primo figlio e dopo 40 questa volta (non mi finivano più i lochi!): nessun problema, voglia pochina perchè l'allattamento mi fa quest'effetto, ma poi mi lancio comunque e non sono affatto delusa... :spiteful:
Io non ti piaccio? Eppure sei sempre a guardare e giudicare tutto ciò che faccio. Sai il dizionario come definisce una persona del genere? FAN

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da val978 » 19 mag 2011, 10:28

Lerry ha scritto:beh, ovviamente parlo per me... il mio problema, entrambe le volte, è stato di tipo ormonale: non amavo di meno mio marito, non mi sentivo meno donna-amante, non ero a disagio con il mio corpo... semplicemente, durante l'allattamento, avevo un problema di assenza di lubrificazione che mi provocava dolori lancinanti e mi faceva perdere qualunque poesia.... :x: poi è passato! (praticamente subito dopo aver smesso di allattare....pensate che è stato uno dei motivi per cui ho scelto di allattare meno a lungo la seconda figlia...
Ho avuto lo stesso identico problema. In più mi hanno dato pochissimi punti ma devono avermeli dati proprio male perchè ancora adesso (dopo quasi 1 anno dal parto) in quella zona "sento" mentre prima non avevo alcun fastidio.
La ginecologa ci aveva accennato questa eventualità (problema di lubrificrazione) e quindi mio marito ha capito e anche se gli ho chiesto di provarci ogni volta che ne aveva voglia, lui se capiva che avevo male smetteva immediatamente.
Ora da un paio di mesi è tornato tutto alla normalità e l'unico ostacolo è la stanchezza, ma abbiamo risolto cambiando abitudini (cioè se la sera a letto siamo troppo stanchi...troviamo un altro momento della giornata, quando il nano dorme ovviamente!)

alitta
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 343
Iscritto il: 9 mag 2010, 9:12

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da alitta » 19 mag 2011, 10:36

già... sperimentiamo tutti gli orari della giornata... con 2 però è ancora più difficile perchè se dorme una, c'è spesso l'altra sveglia!!! :impiccata: e ora che arriva il terzo... sarà sempre più difficile!!! meglio così, forse, considerato che qua ci si guarda in faccia e si concepisce!!! :fischia

Avatar utente
crikorki
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7691
Iscritto il: 9 nov 2007, 11:29

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da crikorki » 19 mag 2011, 11:11

alitta ha scritto:già... sperimentiamo tutti gli orari della giornata... con 2 però è ancora più difficile perchè se dorme una, c'è spesso l'altra sveglia!!! :impiccata: e ora che arriva il terzo... sarà sempre più difficile!!! meglio così, forse, considerato che qua ci si guarda in faccia e si concepisce!!! :fischia

beh dai non proprio :risatina:
Nicola nato il 01/08/2008 e Filippo nato il 24/12/2011
I miei bimbi..la mia vita...la mia gioia...

alitta
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 343
Iscritto il: 9 mag 2010, 9:12

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da alitta » 19 mag 2011, 11:27

no, crikorki, non proprio ma davvero noi in entrambi i casi ci stiamo ancora domandando quando e come sia successo!!! :domanda e abbiamo pure una predisposizione alla gemellarità, tutte e due le gravidanze sono partite come gemellari, ma purtroppo la seconda non è andata a buon fine per uno dei due embrioncini... :-(

vedo che tuo figlio si chiama Nicola, io chiamerò così il mio che nasce tra un mesetto!

ma siamo già seriamente off-topic! Sorry!

Avatar utente
blindgirl77
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 522
Iscritto il: 28 set 2009, 17:20

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da blindgirl77 » 19 mag 2011, 14:57

io 12 giorni dopo il parto cesareo...incosciente no??? :risatina:
14/06/2010 Giada finalmente sei arrivata tra noi!!!piccola topina di 52 cm per 3.420 Kg...ti amiamo da impazzire!!!

Immagine

alitta
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 343
Iscritto il: 9 mag 2010, 9:12

Re: il sesso dopo la nascita di un figlio

Messaggio da alitta » 19 mag 2011, 19:36

blindgirl... decisamente si!!! comunque a segnalidifumo vorrei dire di avere tanta pazienza... incalzare non è la soluzione giusta, sebbene a volte essere eccessivamente comprensivi può anche incoraggiare situazioni che spesso sono psicologiche e da cui si esce sempre più tardi se non c'è qualcuno a spronare un po'. Io dopo il parto naturale e i punti avevo molto timore anche dopo i 40 giorni, ma il mio compagno ha saputo buttarla sullo scherzo cercando di stimolarmi senza pressarmi. Non me lo sono fatta dire due volte, sicura che al primo intoppo avrei avuto comprensione, ed è andata bene! se però il blocco è più psicologico forse va gestito solo con molta tenerezza, mooooolte coccole e un po' di corteggiamento in più! :ok

Rispondi

Torna a “L'ANGOLO DEL SIGARO”