GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

mai cambiato il pannolino a mio figlio

Le emozioni dei papà, prima durante e dopo il magico arrivo
Avatar utente
Gabrina74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2683
Iscritto il: 5 ott 2006, 12:16

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da Gabrina74 » 19 apr 2010, 11:13

:congratulations: segnali di fumo anche se con questo post mi avevi fatto salire :aargh.
Fai tanti auguri anche alla tua SIGNORA e soprattutto trattala come tale.
♥Gabry74♥♂ Daniele 29/07/05 ♂ ♂ Simone 15/03/08 ♂ ♂ Marco 07/10/10 ♂ Angioletto 02/08/2015 Angioletto 17/07/2016 ♀Lisa 16/11/2017♀

Avatar utente
sergj81
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 38
Iscritto il: 16 apr 2010, 13:55

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da sergj81 » 19 apr 2010, 11:54

anche se alcuni hanno definito inutile questo 3d, voglio dire la mia ...
non giudico le posizioni degli altri papà, e non voglio vantarmi di nulla, ma la mia esperienza di coppia, sia prima che dopo la nascita di nostra figlia è sempre stata di collaborazione, in tutto...
non c'è nulla che faccia solo uno o l'altra, forse anche perchè i nostri orari di lavoro ci hanno portato ad organizzarci in questo modo: io impiegato, lavoro 5 giorni la settimana dalle 8 alle 18, mia moglie, infermiera, fa i turni, per cui capitano giorni (anche sabato e domenica) in cui non è a casa per pranzo, o per cena, o per tutta la notte... ciò comporta che anche con mia figlia ho sempre cambiato pannolini, preparato pappe, fatto bagnetti, giocato e litigato...
credo che non ci sia una situazione giusta o sbagliata, per cui non credo e non ascolto gli "esperti" che danno percentuali... ogni famiglia deve saper trovare il proprio equilibrio, sempre mettendo al centro di tutto il bene dei nostri figli e il bene della coppia...
Nicole 17/01/2008 ... Samuele 23/12/2010

segnali di fumo
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 lug 2007, 18:50

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da segnali di fumo » 19 apr 2010, 14:50

sergj81 ha scritto:anche se alcuni hanno definito inutile questo 3d, voglio dire la mia ...
non giudico le posizioni degli altri papà, e non voglio vantarmi di nulla, ma la mia esperienza di coppia, sia prima che dopo la nascita di nostra figlia è sempre stata di collaborazione, in tutto...
non c'è nulla che faccia solo uno o l'altra, forse anche perchè i nostri orari di lavoro ci hanno portato ad organizzarci in questo modo: io impiegato, lavoro 5 giorni la settimana dalle 8 alle 18, mia moglie, infermiera, fa i turni, per cui capitano giorni (anche sabato e domenica) in cui non è a casa per pranzo, o per cena, o per tutta la notte... ciò comporta che anche con mia figlia ho sempre cambiato pannolini, preparato pappe, fatto bagnetti, giocato e litigato...
credo che non ci sia una situazione giusta o sbagliata, per cui non credo e non ascolto gli "esperti" che danno percentuali... ogni famiglia deve saper trovare il proprio equilibrio, sempre mettendo al centro di tutto il bene dei nostri figli e il bene della coppia...
perfetto :clap :clap
bisognava aspettare un bigdaddy per leggere una risposta sensata in questo 3D
grazie a gabrina74 per gli auguri :D

Avatar utente
ely66
Admin
Admin
Messaggi: 58874
Iscritto il: 8 apr 2005, 22:00

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da ely66 » 19 apr 2010, 15:47

ehm.. guarda che non ti ha dato ragione. ha detto cosa fa lui.
di cosa fai tu, ma chi se ne importa alla fin fine. tanto se ne accorgerà lei, ti ha preso lei, ti gode lei. quindi, me ne infischio

e forse ho pure capito chi è la moglie..... :fischia
Gaia,il soffio della mia vita è arrivata il 12 agosto 2003 I bambini devono essere felici, non farci felici
Non avere paura di essere solo. Le aquile volano sole, i piccioni volano in gruppo (prov. Lakota)

Avatar utente
Susymaxi
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 587
Iscritto il: 20 mag 2005, 9:25

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da Susymaxi » 19 apr 2010, 16:31

ciao gente, latito da Gol da tempo immemorabile per problemi vari con cui non voglio tediare nessuno.

Sono entrata un momento e mi è caduto l'occhio su questo post vecchio di un anno ma da poco ritornato in auge, solo perché nella home page di GOL viene citato nelle "ultime dal forum" e il titolo mi ha intrigato.

Senza nulla aggiungere alle critiche o ai complimenti fatti all'autore del post in questione, che mi sembrano fiato inutile dato che ognuno resta nella sua posizione, porto solo un'esperienza personale.

Mio padre, alla veneranda età di 61 anni ha avuto una bambina dalla sua compagna, dopo essersi separato da mia madre. Per 4 anni e 3 mesi le ha fatto da "mammo" perchè lui era in pensione, mentre la sua compagna lavorava con orari terribili (è musicista).
All'improvviso si è ammalato di leucemia fulminante che se lo è portato via in 3 mesi.
La mia sorellastra oggi ha 15 anni. E' stata ospite da me per una settimana in marzo dopo che non ci vedevamo da 4 anni abbondanti.

Lei ha un ricordo vivissimo del suo papà, anche se era ancora molto piccola quando è mancato. In questa settimana mi ha tempestato di domande su di lui, ha voluto sapere tutto della sua infanzia e della sua vita, perfino tutti i dettagli del fidanzamento con mia madre e dei 30 anni di vita che ha condiviso con noi prima che lei nascesse! Mi ha raccontato tutti i flash back che ha di quando erano in macchina assieme, lei era sul seggiolino, lui guidava e le parlava e altri episodi che sembra impossibile che si ricordi così bene.
Le manca tanto il fatto di non aver avuto con lui un rapporto più adulto, averci parlato, aver conosciuto i suoi gusti, il suo carattere e perciò sfrutta i miei ricordi per ricostruire la sua immagine mentale del papà. Con le foto che le ho dato del papà alla festa del diploma, di quando era militare..., si è fatta un album su Facebook intitolato "Il mio papà"... dolcissima!

Questo rapporto esclusivo, questi ricordi così intimi e teneri del suo vecchio, caro "mammo" non glieli porterà mai via nessuno!
Aggiungo che 25 anni prima con me non era stato un mammo a tempo pieno perché era sempre in giro per il mondo per lavoro (musicista pure lui), ma quando c'era mi lavava, mi cambiava e stava tutto il tempo con me (parliamo di 40 anni esatti fa!)

Questo solo per dire che nella vita non si sa mai cosa può succedere, oggi ci sei, domani non ci sei più... se mio padre avesse ragionato come te, mia sorella non si ricorderebbe nulla di lui e non avrebbe nessun desiderio di conoscerlo meglio e sarebbe un vero peccato!

Ma non ti critico, fai quello che ti senti di fare, perché comunque fare le cose contro voglia o forzarsi ad agire contro i propri principi provoca effetti ancora più deleteri.
Susy

Avatar utente
Gabrina74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 2683
Iscritto il: 5 ott 2006, 12:16

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da Gabrina74 » 20 apr 2010, 10:45

Susy che belle cose che hai scritto !!!!!!! Complimenti davvero e ti dico per fortuna che i miei bambini hanno un papà così come lo descrivi tu attento alle loro richieste affettive e presente sempre in tutte le loro conquiste.
Forzarsi ad essere come non si è non si può ma fare comunque un piccolo sforzo in tal senso secondo me è possibile piuttosto che rimanere abbarbicati alle proprie idee.
Un bacio
♥Gabry74♥♂ Daniele 29/07/05 ♂ ♂ Simone 15/03/08 ♂ ♂ Marco 07/10/10 ♂ Angioletto 02/08/2015 Angioletto 17/07/2016 ♀Lisa 16/11/2017♀

segnali di fumo
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 lug 2007, 18:50

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da segnali di fumo » 20 apr 2010, 15:51

ely66 ha scritto:ehm.. guarda che non ti ha dato ragione. ha detto cosa fa lui.
di cosa fai tu, ma chi se ne importa alla fin fine. tanto se ne accorgerà lei, ti ha preso lei, ti gode lei. quindi, me ne infischio

e forse ho pure capito chi è la moglie..... :fischia
visto che sei una responsabile del forum non dovresti avere problemi a scoprirlo
ti do un aiutino , si è registrata nel 2005 e il nickname comincia per d
x susy , commovente il tuo messaggio :ok

Avatar utente
ely66
Admin
Admin
Messaggi: 58874
Iscritto il: 8 apr 2005, 22:00

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da ely66 » 20 apr 2010, 16:08

non ho usato quei mezzucci, quelli li riservo a cose serie.
invece fare sherlock holmes mi diverte.
Gaia,il soffio della mia vita è arrivata il 12 agosto 2003 I bambini devono essere felici, non farci felici
Non avere paura di essere solo. Le aquile volano sole, i piccioni volano in gruppo (prov. Lakota)

segnali di fumo
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 lug 2007, 18:50

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da segnali di fumo » 21 apr 2010, 8:35

sono curioso di vedere se riesci a sgamare il nick di mia moglie :prr

Avatar utente
ely66
Admin
Admin
Messaggi: 58874
Iscritto il: 8 apr 2005, 22:00

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da ely66 » 21 apr 2010, 8:59

devo proprio? non so se voglio saperlo davvero. credevo fosse una ragazza con dpp ad aprile e invece hai avuto una bambinA quindi non è lei.
boh, quando avrò tempo e voglia magari mi ci metto davvero.
Gaia,il soffio della mia vita è arrivata il 12 agosto 2003 I bambini devono essere felici, non farci felici
Non avere paura di essere solo. Le aquile volano sole, i piccioni volano in gruppo (prov. Lakota)

segnali di fumo
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 34
Iscritto il: 25 lug 2007, 18:50

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da segnali di fumo » 22 apr 2010, 18:36

sei fuori strada , l'ultimo messaggio l'ha scritto nel 2005

pincopallino
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 gen 2011, 21:41

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da pincopallino » 23 gen 2011, 22:16

bello questo tread, io sono nuovo in questo forum, non sono papa a tempo pieno, pero quando ho l'occasione faccio di tutto alla mia ultima arrivata (7 mesi) pannolino pappa bagnetto ecc.. che emozione che si perdono alcuni papa'. :clap

Avatar utente
i8aaq
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 1814
Iscritto il: 26 giu 2009, 10:23

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da i8aaq » 25 gen 2011, 17:09

pincopallino ha scritto:bello questo tread, io sono nuovo in questo forum, non sono papa a tempo pieno, pero quando ho l'occasione faccio di tutto alla mia ultima arrivata (7 mesi) pannolino pappa bagnetto ecc.. che emozione che si perdono alcuni papa'. :clap
:ok :ok
Luca è nato il 21.10.2009 ore 21:43 - "Dio mi liberi dalla saggezza che non piange, dalla filosofia che non ride, dall’orgoglio che non s’inchina davanti a un bambino." Kahlil Gibran

Avatar utente
Sam72
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3272
Iscritto il: 2 gen 2008, 13:25

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da Sam72 » 25 gen 2011, 23:51

Me lo ero perso...beh, il mio compagno, che non voleva figli, e che si sentiva male quando i figli altrui emanavano puzze immonde.....da quando è nato Filippo, non fa il mammo, ma il papà: lo lava, gli cambiava il pannolino finchè non lo abbiamo tolto, gli prepara da mangiare, sta seduto accanto a lui a cantare mentre fa la [email protected]@a nel vasino :x: (...e se la respira tutta), gli ha fatto anche il sondino quando si è reso necessario e aspirato il muco dal naso :x: ! Se necessario lava i piatti, fa da mangiare, stende e raccoglie i panni...non li stira, perchè è troppo uomo, da l'aspirapolvere (soprattutto nel suo regno, per il momento, la mansarda, quella e il bagno attiguo li pulisce lui!). Lui fa i turni, io lavoro part-time, ma quando torno a casa devo fare i lavori, stirare, far la spesa, badare Filippo....se c'è mi aiuta volentieri, se è al lavoro faccio da me!
FILIPPO E' NATO IL 29 MAGGIO 08, ALLE 9,07, PESAVA 3,660KG ED ERA LUNGO 51CM. E' UN CUCCIOLO BELLISSIMO!!!!

Avatar utente
criore
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 578
Iscritto il: 4 dic 2006, 11:56

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da criore » 26 gen 2011, 14:38

certe cose è meglio che le facciano le donne
paura o stomaco sensibile :vomitino
qual'è la tua scusa?? :spiteful:
Perché ciò che si salverà non sarà mai quel che abbiamo tenuto al riparo dai tempi,ma ciò che abbiamo lasciato mutare,perché ridiventasse se stesso in un tempo nuovo.A.B. Leo,Stefy & Vivy...

Avatar utente
rayd
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1776
Iscritto il: 19 mag 2010, 22:44

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da rayd » 26 gen 2011, 15:01

segnali di fumo ha scritto:sei fuori strada , l'ultimo messaggio l'ha scritto nel 2005
ci credo, è troppo assorta a cambiare pannolini uno dietro all'altro?
Samuele nato il 30/05/2001 kg 3,210 cm 49,5
Giordana nata il 31/08/2010 kg 4,240 cm 53

Avatar utente
i8aaq
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 1814
Iscritto il: 26 giu 2009, 10:23

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da i8aaq » 26 gen 2011, 17:53

Sam72 ha scritto:non fa il mammo, ma il papà: lo lava, gli cambiava il pannolino finchè non lo abbiamo tolto, gli prepara da mangiare, sta seduto accanto a lui a cantare mentre fa la [email protected]@a nel vasino :x: (...e se la respira tutta), gli ha fatto anche il sondino quando si è reso necessario e aspirato il muco dal naso :x: !
idem.......di solito la sera (se non mi trattengono per lavoro o corsi di aggiornamento) sono sempre io che do da mangiare a Luca... :ok
Sam72 ha scritto:Se necessario lava i piatti, fa da mangiare, stende e raccoglie i panni...non li stira, perchè è troppo uomo,
idem...maaaa....io faccio anche quello in segnalato in grassetto....eppure sono un uomo... :hi hi hi hi
Luca è nato il 21.10.2009 ore 21:43 - "Dio mi liberi dalla saggezza che non piange, dalla filosofia che non ride, dall’orgoglio che non s’inchina davanti a un bambino." Kahlil Gibran

Avatar utente
pascale1982
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15385
Iscritto il: 16 set 2008, 10:43

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da pascale1982 » 26 gen 2011, 20:26

stiri???? mio marito è un marito ed un papà speciale, però stirare mai!
c6m9 :)

Avatar utente
Sam72
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 3272
Iscritto il: 2 gen 2008, 13:25

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da Sam72 » 27 gen 2011, 22:34

i8aaq ha scritto: idem...maaaa....io faccio anche quello in segnalato in grassetto....eppure sono un uomo... :hi hi hi hi
:ahaha :ahaha ci ha provato, ma il tempo che io stiro una cesta di panni lui stira 2 fazzoletti, lodevole tentativo, ma proprio non è tagliato.....però fa dei passatelli strepitosi e come tira lui la sfoglia....io così tonda non la riesco a fare :ok
FILIPPO E' NATO IL 29 MAGGIO 08, ALLE 9,07, PESAVA 3,660KG ED ERA LUNGO 51CM. E' UN CUCCIOLO BELLISSIMO!!!!

Avatar utente
i8aaq
BigDaddy
BigDaddy
Messaggi: 1814
Iscritto il: 26 giu 2009, 10:23

Re: mai cambiato il pannolino a mio figlio

Messaggio da i8aaq » 28 gen 2011, 17:33

pascale1982 ha scritto:stiri????
eh beh certo....15 anni a vivere da solo da quando hai 21 anni (di cui i primi 6 fuori dall'italia) insegna molte molte cose (cucinare, fare la spesa, lavare casa, spolverare, lavare i panni a mano e/o in lavatrice, stirare, ecc. ecc. ecc.), soprattutto quando i soldi per "pagare" una lavanderia e/o una impresa o persona che ti fa le pulizie non ci sono....ovviamente sono cose che una volta imparate restano nel DNA e le fai tranquillamente e istintivamente....soprattutto quando vedi tua moglie impegnata (per qualsiasi cosa) mentre tu (io :hi hi hi hi ) sei "libero"....no problem....prendo il tavolo da stiro (o spolvero o lavo il bagno, ecc. ecc.) e stiro la montagna di panni....anzi è una cosa che mi piace e rilassa...mi metto nello stereo i miei dischi preferiti (di solito "Delicate Sound of Thunder" dei pink floyd ...) e stiro rilassandomi...non ci trovo nulla di "deplorevole"... :hi hi hi hi
Sam72 ha scritto: :ahaha :ahaha ci ha provato, ma il tempo che io stiro una cesta di panni lui stira 2 fazzoletti, lodevole tentativo, ma proprio non è tagliato.....però fa dei passatelli strepitosi e come tira lui la sfoglia....io così tonda non la riesco a fare :ok
immagino...ma se la sfoglia la tira bene allora è giustificatissimo! :ahaha :hi hi hi hi
Luca è nato il 21.10.2009 ore 21:43 - "Dio mi liberi dalla saggezza che non piange, dalla filosofia che non ride, dall’orgoglio che non s’inchina davanti a un bambino." Kahlil Gibran

Rispondi

Torna a “L'ANGOLO DEL SIGARO”