GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Alla scoperta del mondo non ci ferma piu' nessuno! (dai 3 anni in su)
Avatar utente
gattina
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 936
Iscritto il: 19 mar 2008, 15:28

Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da gattina » 24 gen 2015, 18:00

Care mamme di piccoli nuotatori, vi chiedo un consiglio e una vostra opinione sulla tempistica per ottenere i brevetti di nuoto in piscina. Parliamo dei primi, cioè A - B - C, frequentando la piscina solo un giorno a settimana si ottiene un brevetto l'anno, giusto? E 2 volte la settimana se ne prendono 2 l'anno quindi.
So che una volta la settimana pochino ma sto avendo l'impressione che vadano un po' a rilento e mi interessava sapere se invece è il loro ritmo, parlo di bambini del 2008/2009 quindi 5/6 anni
CLAUDIO 05 Nov '08 *miciofila* ~ aspirante mamma ecologica ~
RIECCOMI DOPO UNA LUNGA ASSENZA!

Avatar utente
chiarasole
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8668
Iscritto il: 26 set 2005, 8:50

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da chiarasole » 24 gen 2015, 18:13

Non so se i requisiti dei vari brevetti in Italia siano gli stessi che qui in Olanda, qui ad esempio per i brevetti bisogna poter nuotare 25 m vestiti (pantaloni maglietta a maniche e scarpe a, maglia a maniche i lunghe in più per il b, giubbotto in più per il 5), ma qui di solito per bambini per partono da zero ci vuole più tempo per il primo, circa un anno e mezzo in media andando una volta alla settimana
Il secondo di solito é più veloce e ci vogliono circa 6 mesi
Il terzo un annetto
Io ho notato che in paragone i bambini che vanno due volte alla settimana prendono il brevetto più velocemente ma non nella metà del tempo. Questo perché cmq hanno bisogno anche di "sviluppare" la muscolatura chiamiamola così
F 15-08-2006 E 6-03-2008
Cinderella is the proof that a pair of shoes can change a girl's life

Avatar utente
gattina
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 936
Iscritto il: 19 mar 2008, 15:28

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da gattina » 24 gen 2015, 20:49

Allora, loro hanno questi 3 mini livelli prima di quelli "seri",
A "Stella Marina" competenze: Ingresso in acqua con l'intervento dell'insegnante; breve tratto in posizione prona (cagnolino) con sussidi; Immersioni statiche del capo in acqua con bollicine (5 volte); Spinta dal bordo e galleggiamento supino con sussidi; breve tratto a gambe dorso con sussidi.

Livello B "Pesciolino Rosso": Salto in acqua; Spinta dal bordo e scivolamento prono con bollicine; Breve tratto a gambe dorso con braccia in basso senza sussidi; Breve tratto a gambe crawl con sussidi, eseguendo la respirazione frontale

Livello C - Seguito da 6 Brevetti che non sto ad elencare per non sbomballare le balls..... e 3 Brevetti Superiori.

Lo scorso anno Claudio ha iniziato a Ottobre/Novembre, a fine maggio ha preso il Brevetto A
Praticamente oggi hanno fatto gli esami per il brevetto, se avesse frequentato bi-settimanalmente avrebbe preso il B, io sto mandando con Claudio il papà e la volta scorsa il nonno, che NON hanno letto in bacheca che oggi c'era l'esame per il brevetto, quindi non aveva con sè il libretto dei brevetti, in pratica ha rifatto l'esame per il Brevetto A.
Infatti mio marito mi ha detto che a lezione lui sa fare i primi 2 punti del livello B ma non ancora gli altri 2.

Al di la del disguido mi domando se sia il ritmo giusto di apprendimento o se non vadano comunque troppo piano, e poi mi lascia basita l'insegnante, che hanno cambiato in corso d'anno, e l'organizzazione della segreteria, che non sanno a che livello sono gli allievi ... boh... forse sbaglio io ...
CLAUDIO 05 Nov '08 *miciofila* ~ aspirante mamma ecologica ~
RIECCOMI DOPO UNA LUNGA ASSENZA!

Avatar utente
isa70
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 ago 2006, 19:02

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da isa70 » 25 gen 2015, 20:05

Ciao io insegno nuoto . Ogni scuola nuoto può decidere gli obiettivi per ogni livello . Per esempio nella mia ogni 10 lezioni si fa un piccolo test al superamento del quale si raggiunge uno stemmino. La scuola nuoto di base da noi si compone di 7 livelli. Quindi è difficile fare paragoni. Quante lezioni ha fatto il tuo bimbo ? Cosa sapeva fare? Cosa sa fare ora? Ti faccio un esempio. Primo livello nostro:la maggior parte dei bambini impara a immergere il viso espirando e galleggiare da fermi proni dove si tocca. In 10 sedute da 45 minuti. Ti risulta?
E'troppo bello essere mamme...emanuele è nato il 16 maggio 2006

Avatar utente
isa70
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 ago 2006, 19:02

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da isa70 » 25 gen 2015, 20:06

Dimenticavo...da noi i sussidi non si usano se non per giocare. I test sono tutti a corpo libero.
E'troppo bello essere mamme...emanuele è nato il 16 maggio 2006

Avatar utente
isa70
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 ago 2006, 19:02

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da isa70 » 25 gen 2015, 20:11

Scusami ho riletto e ho visto che i dettagli li avevi messi eccome e si secondo me vanno a rilento. Ma gli altri bimbi del suo corso come sono andati? Per capire se è l'insegnamento poco efficace o il bimbo particolarmente timoroso.
E'troppo bello essere mamme...emanuele è nato il 16 maggio 2006

Avatar utente
gattina
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 936
Iscritto il: 19 mar 2008, 15:28

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da gattina » 25 gen 2015, 21:43

Ancora non lo so perché sabato c'era il papà, che non parla con nessuno, il prossimo sabato cerco di andare io e sentire un paio di mamme. Tempo fa ho visto che ad alcuni bambini aveva tolto i braccioli, lui e un altro sono stati gli ultimi a levarli, mi pare di aver capito che non forzava i bambini... da una parte potrebbe essere meglio così
CLAUDIO 05 Nov '08 *miciofila* ~ aspirante mamma ecologica ~
RIECCOMI DOPO UNA LUNGA ASSENZA!

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da ci610 » 26 gen 2015, 10:38

ciao, mio figlio fa nuoto una volta a settimana e ha appena iniziato il terzo anno, da lui partono dal primo brevetto chiamato stella marina, poi mi pare ci sia granchietto, cavalluccio marino, pesce spada e altri che non ricordo
lui l'anno scorso a giugno ha preso il quarto brevetto, quindi pesce spada, ma ci sono stati bambini del suo corso rimasti a granchietto che infatti ora fanno lezione in un altro orario.
tutti i test vengono fatti senza braccioli, anche il primo brevetto prevede che sappiano già galleggiare autonomamente.
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
boxerina
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:27

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da boxerina » 26 gen 2015, 11:28

gattina, ti rispondo sulla base della nostra esperienza, solo parzialmente diversa, visto che stiamo a nord delle Alpi e quindi i vari livelli differiscono lievemente (ma il concetto di fondo mi sembra lo stesso).
Effettivamente mi sembra che, soprattutto rispetto all'età del tuo bambino, vadano un po' a rilento.
Qui fanno un esame ogni 12 lezioni (3 all'anno), con una lezione a settimana: alla fine dei 7 brevetti devono saper nuotare in tutti gli stili per almeno 25 metri, oltre a superare il test di sopravvivenza (25 metri vestiti, 2 minuti di galleggiamento fermi). Oggettivamente, chi vuole superare i test dopo un solo ciclo di lezioni deve andare in piscina anche altre volte per esercitarsi.
Altro aspetto da considerare: se si vuole proseguire il nuoto come sport agonistico (seppur da bambini), bisogna in qualche modo "darsi una mossa" con i brevetti. In genere qui iniziano preagonismo a 7 anni e le prime gare sui 7-8 anni; se non sbaglio in Italia si inizia a 10 con le gare ufficiali, ma la sostanza non cambia: intorno agli 8 anni inizia il nuoto "serio".
boxi, Federico-15.2.2005 & Erik-23.3.2009

Avatar utente
chiarasole
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8668
Iscritto il: 26 set 2005, 8:50

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da chiarasole » 26 gen 2015, 11:43

Elisa ha superato l'esame per il brevetto a proprio sabato scorso
Lei per la parte sopravvivenza ha dovuto nuotare 25 m vestita (maglietta maniche corte, pantaloni sotto ginocchio, sandali di gomma) metà a rana metà a dorso, dopo aver gelleggiato penso circa un minuto ferma
Poi 50 metri sempre metà dorso e metà rana ma con il costume
10 m stile libero
Tuffo da bordo vasca e nuoto sott'acqua per 3 m
Galleggiamento a dorso e di fianco ferma (cioè nuotando l'allenatore chiama lo stop e loro si dovevano fermare)
E per ultimo essere in grado di fare una rotazione in acqua con il corpo come asse
Per ottenere questo livello i bambini iniziando verso 5 anni e partendo da zero impiegano in media un anno e mezzo con una lezione di gruppo una volta alla settimana.
F 15-08-2006 E 6-03-2008
Cinderella is the proof that a pair of shoes can change a girl's life

Avatar utente
chiarasole
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 8668
Iscritto il: 26 set 2005, 8:50

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da chiarasole » 26 gen 2015, 11:51

Quindi direi che il gruppo veloce non va
Però come dicevo non é che andando due volte alla settimana dimezzerebbe il tempo per il brevetto, se il gruppo mantiene cmq un determinato ritmo
F 15-08-2006 E 6-03-2008
Cinderella is the proof that a pair of shoes can change a girl's life

Avatar utente
gattina
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 936
Iscritto il: 19 mar 2008, 15:28

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da gattina » 26 gen 2015, 13:48

A me interessa che sappia tenersi a galla, dovrebbe essere una sua scelta se fare poi pre-agonismo e agonismo o no. Ma dal momento che siamo al 2° anno mi pare un po' che facciano sempre le stesse cose, senza dubbio lui va con piacere, i primi tempi giocavano molto - giustamente, sono bambini! - Ma giocando si potrebbe andare avanti secondo me...
CLAUDIO 05 Nov '08 *miciofila* ~ aspirante mamma ecologica ~
RIECCOMI DOPO UNA LUNGA ASSENZA!

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da ci610 » 26 gen 2015, 13:56

quindi se ho ben capito è al secondo anno e non si tiene ancora a galla?
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

SIMONA72
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7889
Iscritto il: 10 gen 2007, 11:35

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da SIMONA72 » 26 gen 2015, 15:09

Ma i brevetti sono necessari per passare di corso o anche per altro?
Sergio ha sempre fatto lezioni private (tranne corso con la scuola che però lui considerava troppo semplice) e non mi hanno mai parlato di brevetti.
Sergio 29/08/2006 - Lisa 26/06/2008 - 17/11/2010 IL MIO ANGELO - Giordano 11/06/2012

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da val978 » 26 gen 2015, 17:49

ciao mamme di pesciolini
quest'anno si è compiuto il miracolo: valerio riesce ad andare in piscina una volta a settimana :yeee
ho provato anche gli anni scorsi ma c'erano sempre malanni in agguato e quindi il primo anno è questo.
lavorano nella piscina bassa ovviamente, hanno età varie (valerio ha 4 e 1/2 ma ci sono anche più grandi)

ho detto all'istruttore che noi a casa già l'estate scorsa abbiamo iniziato a farlo galleggiare ed andare sott'acqua (sia al mare che in piscinetta - alta 90cm) e che ci piacerebbe continuasse a progredire e l'estate prossima iniziare a nuoticchiare. lui ha detto che assolutamente no, è troppo piccolo e non ha ancora la coordinazione adeguata. ha detto che sarebbe meglio 2 volte a settimana (ma io non ce la faccio proprio). nessuno mi ha mai parlato di brevetti o simili...non è che è perchè andiamo solo il sabato, quindi magari lo prendono più sul leggero/gioco e invece in settimana fanno un lavoro più metodico?

fermo restando che per me l'importante è che si diverta, da voi a che età iniziano questi brevetti che per i bambini, intesi come traguardi, sono importanti?

Avatar utente
ci610
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 17744
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:15

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da ci610 » 26 gen 2015, 18:13

cioè l'istruttore ti ha detto che a 5 anni è presto per nuoticchiare?

nella piscina dove porto i miei i brevetti iniziano dal primo anno che li iscrivi, verso i 3 anni, mia figlia è al secondo anno, fa solo il sabato e solo da gennaio e giugno e quest'anno prenderà il terzo brevetto
se sono importanti non lo so, ma pago, frequenta, perchè non dovrebbero rilasciarlo?
Dodò 13 Aprile 2008 _ Papelina 1 Marzo 2010

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da val978 » 26 gen 2015, 18:22

anche a me è sembrato strano...anche perchè valerio è molto molto acquatico...ieri mi ha fatto vedere come va sott'acqua nella vasca da bagno (senza tapparsi il naso!)

allora la prossima volta chiederò meglio come funziona, se questi brevetti esistono...ho pagato fino a giugno e lui va volentieri, ma mi piacerebbe anche dargli la soddisfazione del brevetto :sorrisoo

Avatar utente
gattina
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
Messaggi: 936
Iscritto il: 19 mar 2008, 15:28

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da gattina » 26 gen 2015, 19:58

ci610 ha scritto:quindi se ho ben capito è al secondo anno e non si tiene ancora a galla?
Al primo anno frequenza monosettimanale hanno fatto esame con braccioli, ora hanno delle cinture a fascia. Sono dicisi in gruppi per livello e fascia di età più omogenei possibile - all'inizio ho pensato che dal momento che Claudio si distrae molto, è immaturo dal punto di vista motorio, potesse metterci di più ma pensandoci bene oltre al fatto che viene spesso richiamato all'attenzione non ho notato squilibri grandi con gli altri, lui e un altro bimbo han tolto i braccioli per ultimi ma la differenza con gli altri è di poche lezioni.

Durante il primo anno ottobre/maggio hanno preso il primo brevetto (A-Stella Marina), a fine maggio avranno il B
Aggiungo anche che, maalgrado sotto le feste siamo pochi, la piscina non segue il calendario scolastico, il 27 dicembre ed il 3 gennaio c'era lezione e cosi fanno fino a metà giugno. Quindi sì, è solo sabato, ma sono più di 8 mesi pieni
CLAUDIO 05 Nov '08 *miciofila* ~ aspirante mamma ecologica ~
RIECCOMI DOPO UNA LUNGA ASSENZA!

Avatar utente
isa70
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 ago 2006, 19:02

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da isa70 » 26 gen 2015, 20:51

Ho capito che Claudio frequenta una piscina dove anche i primi corsi si svolgono in acqua alta. È una situazione di svantaggio(a me proprio non piace) ma ha anche i suoi pro. Si raggiungono più lentamente i primi obiettivi ma ci si risparmia il passaggio in acqua alta dalla piscina bassa che è spesso un po' problematico.prova a parlare con il responsabile di vasca e chiedi se può dargli un occhiata x sincerarsi se i progressi di tuoi figlio sono quelli attesi o può spiegarti eventuali difficoltà.
E'troppo bello essere mamme...emanuele è nato il 16 maggio 2006

Avatar utente
isa70
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 65
Iscritto il: 19 ago 2006, 19:02

Re: Ottenimento brevetti nuoto - opinioni

Messaggio da isa70 » 26 gen 2015, 20:56

Val 978: certo a 5 anni si nuota eccome, chi si allena sue volte alla settimana e inizia acquaticita a 3 anni a 5 spesso (ma non sempre ) fa 2/3stili decorosamente .Detto questo ribadisco che rispettare i tempi dei bambini sia doveroso.
E'troppo bello essere mamme...emanuele è nato il 16 maggio 2006

Rispondi

Torna a “PICCOLE CANAGLIE ALLA RISCOSSA”