GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Alla scoperta del mondo non ci ferma piu' nessuno! (dai 3 anni in su)
Rispondi
Avatar utente
goldencat
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4642
Iscritto il: 16 nov 2006, 11:48

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da goldencat » 21 gen 2011, 13:42

:yeee beneeeee bravi a tutti i bimbi e le mamme :yeee
Settimana prossima vado dal pediatra e ne parliamo...
Se sei incerto,tieni apertoValentino c'è dal 05/05/07 Kg3,830 53 cm Michela c'è dal 29/05/09 kg2,210 45 cm
mi chiamo Georgia, ho 35 anni e non riciclo mai gli aspiratori nasali

Avatar utente
ele68
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16654
Iscritto il: 14 apr 2006, 16:17

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da ele68 » 21 gen 2011, 16:56

Buongiorno!
non ho letto tutte le pagine indietro ma volevo lasciare anch'io la mia esperienza per chi ci sta o ci dovrà passare.
La mia Gio dal momento che è andata all'asilo ha iniziato a soffrire di un'otite dietro l'altra e quindi vai di antibiotico+ cortisone. L'otorino l'anno scorso (aveva 4 anni e 1/2) dato che le tonsille e le adenoidi erano molto grosse di natura e bastava un'infiammazione per ingigantirle trasformando ogni banale raffreddamento in un episodio di otite (anche perforata) mi ha fatto prenotare l'intervento per lo scorso novembre...lasciando una porta aperta, magari verso i 5 anni quando le adenoidi iniziano a regredire....... :che_dici a settembre prima settimana di asilo, raffreddore...male alle orecchie.
A inizio novembre è stata operata e come già descritto l'intervento è molto veloce e a quest'età loro lo gestiscono bene (io ho patito l'ora dopo l'operazione quando l'effetto dell'anestesia mi ha restituito una piccola indemoniata :urka ma poi è passata).
Confermo che la voce da paperetta è stata transitoria per una decina di giorni, ma s'è ripresa velocissimamente a casa...è stato duro mangiare tiepido e morbido per 10 giorni: lei voleva il panino col salame :hi hi hi hi
Ora sta bene, non RUSSA più alla notte (i primi giorni dopo l'intervento mi svegliavo spaventata perchè non sentivo russare, correvo in camera sua per controllarla e lei dormiva come un angioletto, non ci ero abituata) e soprattutto ha avuto dopo Natale un raffreddore che è rimasto solo tale :-D niente male alle orecchie, niente antibiotico, niente cortisone...insomma son passati quasi tre mesi e ci stiamo permettendo il corso di sci senza conseguenze (per ora :incrocini resto scaramantica :hi hi hi hi )
♥ Giorgia ♥ 27/10/2005
mamma degli anni '60 - Dietolina- L'APEmontese

Avatar utente
Deda
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18509
Iscritto il: 20 mag 2005, 15:21

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da Deda » 21 gen 2011, 22:09

... io ero in forse sull'operazione di mio figlio... ma per ora nulla... 'emergenza rientrata'...

ma da quando io sono stata operata di tonsille e adenoidi devo dire che non mi sono più ammalata così spesso e in maniera 'brutta'!

quindi non dico che son pro intervento... sempre meglio evitarli quando è possibile... ma io devo dire che sono praticamente rinata!
Lorenzo 28°04°2005Filippo 27°01°2010Chiara 15°06°2012
Papà, mi manchi davvero tanto...

Avatar utente
Angiolilla
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 244
Iscritto il: 20 mag 2005, 14:26

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da Angiolilla » 30 gen 2011, 10:14

Eccomi qui. Anche io a marzo dovrò sottoporre mio figlio grande di sei anni all'intervento e sono qui per chiedere appunto qualche informazione. Ho letto che l'intervento in sè non è complicato, a me spaventa molto il discorso emoraggie...come gestirle se accadono. Si leggono così brutte cose... Mio figlio si deve operare perchè sono enormi sia tonsille che adenoide causando frequenti apnee notturne...che mi tolgono il sonno! Voi che ne pensate...quali consigli? Grazie.
Angela mamma di Riccardo nato il 21/01/05 e della piccola Arianna nata il 04/11/07
Due piccoli meravigliosi cuccioli d'uomo d'amare!

Avatar utente
ele68
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 16654
Iscritto il: 14 apr 2006, 16:17

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da ele68 » 31 gen 2011, 15:05

Angiolilla ha scritto:Eccomi qui. Anche io a marzo dovrò sottoporre mio figlio grande di sei anni all'intervento e sono qui per chiedere appunto qualche informazione. Ho letto che l'intervento in sè non è complicato, a me spaventa molto il discorso emoraggie...come gestirle se accadono. Si leggono così brutte cose... Mio figlio si deve operare perchè sono enormi sia tonsille che adenoide causando frequenti apnee notturne...che mi tolgono il sonno! Voi che ne pensate...quali consigli? Grazie.
Guarda per mia esperienza non ho avuto alcun problema: anche se nell'ora immediatamente successiva all'intervento piangeva, urlava e tossiva da matta :urka sputava saliva praticamente bianca, in ogni caso noi siamo stati in ospedale fino alla mattina successiva e quindi mi sono sentita "tranquilla". Tornata a casa il secondo giorno non so se a causa dell'anestesia o cosa dopo la colazione ha avuto un episodio di vomito e lì mi sono :x: se avessi visto sangue............. ma nemmeno in quel caso, anche se ha dato parecchi colpi a "vuoto" (capisci cosa intendo???)
Se tutto va liscio non credo che ti debba preoccupare.
Con noi in ospedale c'era un ragazzino di 12 anni invece che per via delle tonsille messe davvero male, han dovuto mettergli un tampone in gola e lui sì povero che ha avuto un pò di problemi di emoragia.....ma per lui le dimissioni sono state posticipate fino a che non fosse a posto.
In bocca al lupo :incrocini ma vedrai che andrà bene :sorrisoo
♥ Giorgia ♥ 27/10/2005
mamma degli anni '60 - Dietolina- L'APEmontese

Avatar utente
[email protected]
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 5243
Iscritto il: 2 gen 2006, 18:39

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da [email protected] » 31 gen 2011, 15:14

Anch'io avevo il terrore dell'emorragia... :coccola ,ma per fortuna è andato tutto bene,nonostante anche Amedeo abbia avuto 3 episodi di vomito la mattina successiva all'intervento..ma era solo roba giallastra,senza sangue,probabilmente residui di anestesia,e infatti ci hanno dimesso ugualmente..la cosa rognosa è che poi devi stare attenta a quello che mangia almeno per 2 settimane,perchè anche se poi il dolore passa e avrebbe voglia di mangiare di tutto,per una quindicina di giorni è meglio evitare cibi troppo duri o secchi..tipo grissini,schiacciatine,crecker...perchè l'otorino ci ha detto che ci sono stati RARI CASI di emorragia anche a distanza di diversi giorni dall'intervento....quindi bisogna fare un pò d'attenzione... :sorrisoo :incrocini
i miei uomini preferiti: Amedeo 28 settembre 2006 - Gabriele 30 novembre 2009-ottobrina 06 DOCG♥♥

Avatar utente
goldencat
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4642
Iscritto il: 16 nov 2006, 11:48

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da goldencat » 1 feb 2011, 13:51

il 16/3 abbiamo la visita con l'otorino.... :incrocini
Se sei incerto,tieni apertoValentino c'è dal 05/05/07 Kg3,830 53 cm Michela c'è dal 29/05/09 kg2,210 45 cm
mi chiamo Georgia, ho 35 anni e non riciclo mai gli aspiratori nasali

Avatar utente
Angiolilla
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 244
Iscritto il: 20 mag 2005, 14:26

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da Angiolilla » 1 feb 2011, 13:58

Grazie per le risposte. Sì il rischio di emoraggia dura fino a 15 giorni dopo l'intervento! Tantissimo!!! Purtroppo anche quelle di Riccardo sono enormi per quello che ho tanta paura...mi sono fatta il pensiero che più sono grandi e più è rischioso...insomma cominicio veramente a non dormirci su. A me hanno già detto che non lo tengono in ospedale, a meno che non ci siano situazioni particolari, nonostante abitiamo lontani a più di 80km... Riflettevo di prendere una pensioncina vicino almeno nei primi giorni!.Mah..
Angela mamma di Riccardo nato il 21/01/05 e della piccola Arianna nata il 04/11/07
Due piccoli meravigliosi cuccioli d'uomo d'amare!

Avatar utente
goldencat
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4642
Iscritto il: 16 nov 2006, 11:48

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da goldencat » 16 mar 2011, 14:59

Eccomi qui, visita fatta e tonsillli + adenoidi da togliere. :buuu
Ci vorrà un pò di tempo di attesa (un paio di mesi) poi mi ha detto la dottoressa che quando ci chiamano si va a fare il prericovero con tutti gli esami necessari, il giorno dopo si va, si opera e si dorme in ospedale una notte. Il giorno dopo se tutto è a posto si va a casa.
Qualcuna di voi ha qualche libretto carino per "preparare" il mio ometto?
Se sei incerto,tieni apertoValentino c'è dal 05/05/07 Kg3,830 53 cm Michela c'è dal 29/05/09 kg2,210 45 cm
mi chiamo Georgia, ho 35 anni e non riciclo mai gli aspiratori nasali

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22483
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da hamilton » 5 apr 2011, 14:01

Sono qui anche io a dover decidere :buuu
Giorgio e' stato visitato ieri, dopo quasi un mese di placche e mal di gola, anche per lui consigliano di togliere adenoidi e tonsille. :buuu
A parte il mio essere completamente giu' di testa alla sola idea, oggi andiamo a farlo visitare da un altro dottore, che se ci conferma la diagnosi, ci mettera' davvero sulla strada di una decisione a favore.
HO PAURA, una paura folle. L'intervento, nel momento in cui acconsentiamo, si svolgera' dopo circa una decina di giorni, quindi sicuramente entro la fine di aprile :x:
Sono cosi' indecisa, voglio dire Giorgio non mi sembra ne abbia bisogno, mangia, non russa, non ha occhiaie, ma e' soggetto a questi episodi di placche e tonsilliti in media una volta ogni tre mesi, o comunque appena suda o prende freddo...
Ecco, domanda stupida dettata dall'ansia, voi che fareste?? :x:
Aspettereste, visto che l'otorino ci ha detto che dobbiamo aspettarci minimo un altro anno cosi', o vi togliereste il pensiero?
Io se c'e' da aspettare solo un altro anno cosi'...aspetterei... :fischia :hi hi hi hi
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
mafalda2005
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4704
Iscritto il: 29 set 2005, 14:12

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da mafalda2005 » 5 apr 2011, 14:28

Mah, se respira bene... Quante tonsilliti ha avuto?

Noi abbiamo il prericovero i'11/5 e anch'io non vorrei, ma russa, sta sempre con la bocca aperta e ultimamente non ci sente :buuu
And I think to myself... what a wonderful world
la tartaruga lenta com'è afferra al volo la fortuna quando c'è. 2006 2008

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22483
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da hamilton » 5 apr 2011, 14:57

mafalda, ecco, russa un pochino, ma proprio poco in confronto a quanto russava da piccolo...ha la vocina un po' nasale ma niente di che, pero' le adenoidi alla visita sono risultate un po' ingrossate...
Io faccio una fatica assurda a fidarmi.... :buuu
da quando e' nato???
Ha fatto una media di 5 tonsilliti l'anno, forse 6...
credo che le tonsille siano davvero da eliminare, e quandi gia' che ci siamo...
Ieri mi hanno detto che davvero se gli facciamo l'intervento la situazione cambia dal giorno alla notte, io sarei tentata, ma l'idea dell'intervento mi spaventa da morire...che poi lo so...dura venti minuti e bla bla bla,...ma io nono sono tranquilla lo stesso...
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
mafalda2005
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4704
Iscritto il: 29 set 2005, 14:12

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da mafalda2005 » 5 apr 2011, 15:17

Sai il mio piccolo è proprio provato e, nonostante non faccia 5-6 tonsilliti all'anno, sta spesso male, è spesso stanco.
Se non ti sembra sofferente e voi (tu e tuo marito) non siete "alla frutta", potresti anche aspettare. Molti dicono che verso i 6-7 anni la situazione migliora e, inoltre, le tonsille di atrofizzano gradualmente.
Tuo marito cosa dice? Ritengo importantissimo essere d'accordo.
And I think to myself... what a wonderful world
la tartaruga lenta com'è afferra al volo la fortuna quando c'è. 2006 2008

Avatar utente
goldencat
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4642
Iscritto il: 16 nov 2006, 11:48

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da goldencat » 5 apr 2011, 15:28

L'intervento, nel momento in cui acconsentiamo, si svolgera' dopo circa una decina di giorni,
immagino tu sia andata per via private perchè qui si parla di due/tre mesi di attesa...
Se fa 5/6 tonsilliti in un anno, io la farei. Cinque/sei volte l'anno di antibiotici non sono poche.... anche quelli alla lunga sono dannosi...
Anche Valentino come il piccolo di mafalda non fa tante tonsilliti (credo due da quando è nato) ma è SEMPRE malato (facciamo sani 5/6 giorni e poi minimo un giorno di febbre- anche a 40- oppure bronchiti asmatiche oppure qualche altro virus) e sono grosse tanto da creare ostruzione, soprattutto di notte.
Se sei incerto,tieni apertoValentino c'è dal 05/05/07 Kg3,830 53 cm Michela c'è dal 29/05/09 kg2,210 45 cm
mi chiamo Georgia, ho 35 anni e non riciclo mai gli aspiratori nasali

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22483
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da hamilton » 5 apr 2011, 15:33

mafalda2005 ha scritto:Sai il mio piccolo è proprio provato e, nonostante non faccia 5-6 tonsilliti all'anno, sta spesso male, è spesso stanco.
Se non ti sembra sofferente e voi (tu e tuo marito) non siete "alla frutta", potresti anche aspettare. Molti dicono che verso i 6-7 anni la situazione migliora e, inoltre, le tonsille di atrofizzano gradualmente.
Tuo marito cosa dice? Ritengo importantissimo essere d'accordo.
mafalda, nonostante Giorgio sia un chirurgo, e quandi avvezzo a dottori e sale operatorie, lui dice che l'idea dell'operazione non lo entusiasma per niente.
Pero' vedere le dosi di antibiotico che si ingurgita in un anno ci fa stare davevro male.
Noi, noi non siamo alla frutta, per ora, pero' vedo che Gio comincia ad essere stufo di ammalarsi...
Eh si che andava un pochino meglio, poi a febbraio ha avuto la varicella e da li' c'e' stato il tracollo...domani finalmente torna all'asilo, con l'incubo che si riammali...
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22483
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da hamilton » 5 apr 2011, 15:36

goldencat ha scritto:
L'intervento, nel momento in cui acconsentiamo, si svolgera' dopo circa una decina di giorni,
immagino tu sia andata per via private perchè qui si parla di due/tre mesi di attesa...
Se fa 5/6 tonsilliti in un anno, io la farei. Cinque/sei volte l'anno di antibiotici non sono poche.... anche quelli alla lunga sono dannosi...
Anche Valentino come il piccolo di mafalda non fa tante tonsilliti (credo due da quando è nato) ma è SEMPRE malato (facciamo sani 5/6 giorni e poi minimo un giorno di febbre- anche a 40- oppure bronchiti asmatiche oppure qualche altro virus) e sono grosse tanto da creare ostruzione, soprattutto di notte.
si, golden siamo andati privatamente perche' altrimenti arriva l'estate e non me la sento di farlo operare con il caldo....
Ma Gio non e' sempre malato........solo che le uniche malattie che fa sono le placche.
Non ha mai avuto, o raramente un raffreddore, una tosse, un otite...nulla...solo PLACCHE :x:
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Avatar utente
mafalda2005
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4704
Iscritto il: 29 set 2005, 14:12

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da mafalda2005 » 5 apr 2011, 15:39

Goldencat, dev'essere il nome, Valentino...
And I think to myself... what a wonderful world
la tartaruga lenta com'è afferra al volo la fortuna quando c'è. 2006 2008

Avatar utente
goldencat
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4642
Iscritto il: 16 nov 2006, 11:48

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da goldencat » 6 apr 2011, 15:01

Valentino...
:pensieroso ecco, se lo sapevo prima.... :ahaha
Se sei incerto,tieni apertoValentino c'è dal 05/05/07 Kg3,830 53 cm Michela c'è dal 29/05/09 kg2,210 45 cm
mi chiamo Georgia, ho 35 anni e non riciclo mai gli aspiratori nasali

Avatar utente
goldencat
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
Messaggi: 4642
Iscritto il: 16 nov 2006, 11:48

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da goldencat » 6 apr 2011, 15:02

hamilton perchè dici che non lo vuoi far operare con il caldo? Io mi sono informata ma mi hanno risposto tutti che il rischio di emorralgie non aumenta con l'arrivo del caldo...
Se sei incerto,tieni apertoValentino c'è dal 05/05/07 Kg3,830 53 cm Michela c'è dal 29/05/09 kg2,210 45 cm
mi chiamo Georgia, ho 35 anni e non riciclo mai gli aspiratori nasali

Avatar utente
hamilton
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
Messaggi: 22483
Iscritto il: 25 gen 2009, 16:58

Re: Esperienza su operazione alle adenoidi e tonsille

Messaggio da hamilton » 6 apr 2011, 16:20

goldencat ha scritto:hamilton perchè dici che non lo vuoi far operare con il caldo? Io mi sono informata ma mi hanno risposto tutti che il rischio di emorralgie non aumenta con l'arrivo del caldo...
Golden, non e' solo la questione del caldo.
E' che io non vorrei proprio farlo operare, mio marito neppure, dice che farebbe qualsiasi cosa pur di non vederlo entrare in sala operatoria.
Io ho paura dell'intervento, lui invece, sicuramente piu' avvezzo e abituato, ha paura dell'impatto psicologico che potrebbe avere.
Lo so, non esiste, ma l'idea di operarlo ci mette nel panico.
Ieri abbiamo consultato un altro pediatra che ci ha confuso ancora di piu' le idee parlando di Pfapa, quindi NON SO COSA FARE, NON SO COSA FARE, NON SO COSA FARE.
L'operazione vorremmo farla il 20 aprile, se si decide di farla, ci sono pochissimi giorni per decidere.
Il primo pediatra ci ha detto, e lo dice gia' da un anno, che operarlo sarebeb la soluzione per le tonsilliti e le placche.
E se succede qualcosa in sala operatoria?
E se dopo sanguina?
E se dovessi pentirmi di averlo aftto operare?
Una cosa e' certa, faccio un enorme fatica a scegliere quando si tratta di mio figlio... :che_dici
Ringrazio sempre il cielo e la chitarra

Rispondi

Torna a “PICCOLE CANAGLIE ALLA RISCOSSA”