GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Eh si iniziano i primi passi, l'esperienza dell'asilo, le prime paroline (1-3 anni)
Avatar utente
Topillo
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
Messaggi: 103881
Iscritto il: 26 giu 2007, 15:11

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Topillo » 22 gen 2016, 13:29

Dionaea ha scritto:
Poi non ho capito mai per quale motivo, in una classe di età miste di 27 alunni, il gruppo non era composto in modo omogeneo da 9 piccoli, 9 medi e 9 grandi:
Liste di attesa Primomaggio.
Politica ed economia sulla pelle dei bambini direbbe una gran pedagogista di mia conoscenza.
nelle scuole statali non so, ma nella nostra, tanti grandi escono, tanti piccoli entrano e cercano di formare le classi in modo "sensato", ovvero con parità maschi e femmine, vicinanza di età... non è sempre tutto negativo.
Quando andavo io alla materna, parrocchiale, le classi erano eterogenee, sinceramente io credevo che le omogenee fossero una trovata recente.
:pensieroso :pensieroso :pensieroso
Avec des "si" on mettrait Paris dans une bouteille

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 13:35

Quando sono andata a parlare con le maestre della scuola pubblica, mi dissero che sono loro a decidere come formare le classi, un preferiva l'omogenea, l'altra "'eterogenea. Mia figlia sta in u classe eterogenea, 25 alunni 2 insegnanti ad ogni fascia di età c'è un lavoro differenziato.
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
Patoffa
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 316
Iscritto il: 21 ott 2015, 9:44

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Patoffa » 22 gen 2016, 13:40

Dionaea, la storia dell'unica iscrizione sembra essere una legge nazionale in vigore dal 2014, ho come la sensazione che non tutte le scuole l'abbiano ancora recepita ma teoricamente dovrebbero allinearsi. Guarda tipo con una ricerca su gugol quanti te ne vengono fuori di moduli di scuole che inseriscono quella clausola..https://www.google.it/search?q=iscrizio ... 2&ie=UTF-8
Domani andrò al secondo open day della statale che mi interessa, quello destinato ai bambini, e se riuscirò chiederò ulteriori chiarimenti..
Per il fatto degli anticipatari, credo che il limite sulla data di nascita sia variabile da scuola a scuola, per esempio alla nostra comunale è 31 agosto, solo che non ci entreremo mai perchè non siamo nello stradario..c'è anche una privata che ha la sezione primavera ma non so loro che data limite mettano.

Bho qua a fare la sezione omogenea pare siano pochissimi, e anche noi dobbiamo pensare anche alla comodità di nonni e baby sitter, però anch'io sono convinta che abbia ben pochi vantaggi per i bimbi essere mescolati, a meno che non si gestisca la cosa in un certo modo come nel caso di primomaggio..
Poi certo anche per bambini nati lo stesso giorno ci possono essere grosse differenze sia fisiche che intellettive che emotive che tutto..ma con quelli con 3 anni di differenza ce ne saranno di sicuro e più grosse..povero il mio pupi, lui per ora è tanto buono :triste
Immagine
Piccolo Massi, mamma, papà e Ale ti aspettano!

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da primomaggio » 22 gen 2016, 13:40

Topillo ha scritto:
Dionaea ha scritto:
Poi non ho capito mai per quale motivo, in una classe di età miste di 27 alunni, il gruppo non era composto in modo omogeneo da 9 piccoli, 9 medi e 9 grandi:
Liste di attesa Primomaggio.
Politica ed economia sulla pelle dei bambini direbbe una gran pedagogista di mia conoscenza.
nelle scuole statali non so, ma nella nostra, tanti grandi escono, tanti piccoli entrano e cercano di formare le classi in modo "sensato", ovvero con parità maschi e femmine, vicinanza di età... non è sempre tutto negativo.
Quando andavo io alla materna, parrocchiale, le classi erano eterogenee, sinceramente io credevo che le omogenee fossero una trovata recente.
:pensieroso :pensieroso :pensieroso
Ma io l'ho detto da subito che le classi eterogenee non sono il male :sorrisoo
Ma devono essere gestite con sapienza, flessibilità...altrimenti i bambini non sono valorizzati nelle loro peculiarità, ma appiattiti nelle richieste medie.
Comunque alla materna dove andavo io eravamo divisi per età, tant'è che molti poi li ho trovati alle elementari. E io sono più o meno tua coetanea.
A quel che so, e mi sembra che confermi Dionaea, le classi miste sono state introdotte per aumentare la capacità recettiva di ogni plesso. Se fai classi per età puoi averne tre in una scuola di dimensioni standard; se fai classi eterogenee aggiungi una classe o addirittura due, per un totale di 25-50 bambini in più. A scuola di mio figlio erano in 105, in salone la mattina quando erano tutti insieme, una delle maestre per farsi sentire usava il megafono. Devo aggiungere altro?

Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38135
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Dionaea » 22 gen 2016, 13:50

Per il fatto degli anticipatari, credo che il limite sulla data di nascita sia variabile da scuola a scuola, per esempio alla nostra comunale è 31 agosto,
La legge parla di 30 aprile.
Prima volta che sento un limite diverso. :urka
(Allucinante, per giunta. 31 agosto..se questo non è riempire i posti a scapito dei bambini....)
Ma io l'ho detto da subito che le classi eterogenee non sono il male
Ma devono essere gestite con sapienza, flessibilità...altrimenti i bambini non sono valorizzati nelle loro peculiarità, ma appiattiti nelle richieste medie.
Concordo.

E no, non sono il male. Anzi, per come sono organizzate certe scuole (sia come organico docenti che proprio come struttura dell'edificio scolastico) in alcuni casi le eterogenee sono la soluzione migliore per quello specifico caso. Ho fatto tirocinio in una scuola situata in un edificio talmente piccolo e mal disposto in cui pensare di avere tre classi omogenee era da matti. Mentre con due classi eterogenee lavoravano decentemente.
E ho frequentato l'asilo in una scuola con una sola classe e meno di 30bambini..ovvio che era eterogenea. E mi ci sono trovata così bene che ho deciso che quello sarebbe stato il mio lavoro! :sorrisoo
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 13:59

nel mio comune, nella scuola comunale le precedenze le hanno i bimbi di 5 anni come da legge, poi entrano quelli provenienti da nido comunale, che sono tutti treenni, dopo tutti gli altri in ordine di età. neanche volendo te lo permettono di fare classi omogenee se prima entrano 5 anni e tre anni, poi il resto. diverso nella scuola statale che va come precedenza in ordine di eta, ma anche li cè un regolamento interno che può cambiare i criteri. in una delle scuole statali che ho visto i treenni non hanno propio punteggio, in un altra nel tempo pieno si favorisce chi ha entrambi i genitori che lavorano.
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 14:10

nella sua scuola privata giulia è più seguita, igiene orale dopo il pranzo, pisolino pomeridiano, cambio della biancheria se si perde cacca o pipì. e per andare in bagno cè una delle maestre che l'accompagna. sappiamo se ha mangiato e quello che ha mangiato. però è un esborso non indifferente.
non so se nel pubblico cè così attenzione. per esempio tasto dolente è il discorso cacca e pipì. nella comunale ci sono le cooperatrici che accompagnabno i bimbi al bagno che li cambiano se ce bisogno, ma anche questo viene deciso ad inizio anno e se si decide per il no è il genitore che deve venire a cambiare il bimbo. parlando con una maestra, lei mia ha detto che in questo caso non ci sono problemi, lei li cambia.
sul regolamento interno di una scuola statale ce categoricamente scritto che i bambini vengono cambiati solo dai genitori.
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 14:11

nel pubblico no pisolino. se si addormentano li mettono con la testa sul banco o su due sedie vicine.
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
Patoffa
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 316
Iscritto il: 21 ott 2015, 9:44

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Patoffa » 22 gen 2016, 14:21

Ecco ora che ho sentito parlare di megafono sono sull'orlo della disperazione..
Dionaea, anch'io ho visto che la legge indica chiaramente il 30 aprile, infatti non so come sia possibile, però è proprio così ho controllato anche sul sito prima di scriverlo!
Immagine
Piccolo Massi, mamma, papà e Ale ti aspettano!

Avatar utente
Patoffa
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 316
Iscritto il: 21 ott 2015, 9:44

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Patoffa » 22 gen 2016, 14:26

elegiulia, che figata che lavino i denti, sai che nel nido privato che frequenta ora Ale, quando l'ho chiesto mi hanno detto che non l'avevano mai fatto ma si sarebbero informati con l'asl sulla possibilità..la risposta finale è stata che è vietato per pericolo di AIDS :urka1 Non sono riuscita a non riderle in faccia..
Ma sul serio dicono che devono venire i genitori a cambiarlo? Non ci posso credere..io lavoro a 25 km di distanza, col traffico ci metto un'ora..dai stiamo scherzando?? Meno male che abbiamo già tolto il pannolino e avremo tempo tutti questi mesi per consolidare la cosa..
Immagine
Piccolo Massi, mamma, papà e Ale ti aspettano!

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da primomaggio » 22 gen 2016, 14:34

Ma siamo sicuri che il 31/8 la data di accettazione degli anticipi? Quello è la data discrimine per la formazione delle sezioni del nido.
Nella pubblica monosezione che ho visto mi hanno detto che lo prenderebbero anche col pannolino... hanno la possibilità di seguirli diversamente.
A me che facciano graduatorie per data di nascitau fa davvero arrabbiare. Potessi lasciarlo al nido! Invece lo buttano fuori dal nido ma finisce in fondo alle graduatorie per via dell'età. Per noi la privata è anche scelta per avere certezza che entri.

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 14:37

si informati con le maestre , chiedi tutto perchè così si è preparati.
io ha giulia ho telto il pannolino nel giugno scorso è stata bravissima. ma novembre abbiamo passato tre settimane critiche, ha iniziano a farsela sotto, lo faceva apposta sia a scuola che a casa, tratteneva tratteneva per poi perdersela. cambiata anche due volte l giorno scuola. se stava alla pubblica (magari entrata come anticipataria) sarebbe stato disastroso. pure noi lavoriamo lontano. però un mal di pancia e diarrea improvvisa può capitare...
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
Patoffa
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 316
Iscritto il: 21 ott 2015, 9:44

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Patoffa » 22 gen 2016, 14:38

primomaggio, non credo, dice così SEZIONE PRIMAVERA: UN SERVIZIO PER I PIÙ PICCOLI
20 posti sono destinati ai bambini di età compresa fra i 24 (compiuti entro il 31 agosto ) e i 36 mesi
Immagine
Piccolo Massi, mamma, papà e Ale ti aspettano!

Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38135
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Dionaea » 22 gen 2016, 14:40

Patoffa, sì, in Lombardia il lavaggio denti è vietato da circolare asl.

Sul cambio bambini rischio di diventare cattiva. Io alla privata li pulivo, lavavo e cambiavo. Secondo me è parte integrante del ruolo di maestra. Però aggiungo che noi eravamo in 2, capisco bene la difficoltà oggettiva di una insegnante sola con una classe che si trova a dover mollarne 29 per cambiarne uno quando il bagno è magari all'estremo opposto del corridoio.
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 14:41

da noi il limite degli anticipatari è al 31 gennaio.
però è un limite assurdo un bambino nato il 31 dicembre 2012 a 100 punti, uno nato il 1 gennaio 2013 ne ha 70. eppure uno entra a scuola e l'altro no.
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38135
Iscritto il: 13 gen 2010, 9:53

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da Dionaea » 22 gen 2016, 14:43

SEZIONE PRIMAVERA: UN SERVIZIO PER I PIÙ PICCOLI
20 posti sono destinati ai bambini di età compresa fra i 24 (compiuti entro il 31 agosto ) e i 36 mesi
Ecco svelato il mistero.
La sezione primavera è altro dalla scuola dell'infanzia.
E' una sorta di sezione "ponte" studiata apposta per i più piccini che ancora non hanno i 3 anni di età.
Lì sì, hanno limiti diversi perchè è un ibrido fra nido e scuola dell'infanzia!
Sei arrivata per cambiare tutta una vita 2016 e 2019

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da primomaggio » 22 gen 2016, 14:45

Patoffa ha scritto:primomaggio, non credo, dice così SEZIONE PRIMAVERA: UN SERVIZIO PER I PIÙ PICCOLI
20 posti sono destinati ai bambini di età compresa fra i 24 (compiuti entro il 31 agosto ) e i 36 mesi
La sezione primavera è una sezione intermedia tra nido e scuola dell'infanzia, per cui ci sta dai... da noi ci sono due scuole di infanzia con nido integrato, che sono sezioni di bambini di età compresa tra i 18 e i 36 mesi.

Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
Messaggi: 426
Iscritto il: 3 ago 2013, 13:00

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da elegiulia » 22 gen 2016, 14:48

il problema del cambio è dovuto all'inasprimento delle leggi sulla pedofilia, cosi mi hanno detto. per evitare problemi con i genitori
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da primomaggio » 22 gen 2016, 14:52

elegiulia ha scritto:da noi il limite degli anticipatari è al 31 gennaio.
però è un limite assurdo un bambino nato il 31 dicembre 2012 a 100 punti, uno nato il 1 gennaio 2013 ne ha 70. eppure uno entra a scuola e l'altro no.
Tu parli da mamma di una bambina nata ai primi di gennaio e vedi la cosa da quel punto di vista; io da mamma di bambino nato il 31/12 e ne ho un altro.
Un bambino nato tra il 1/1 e il 31/1 ha l'alternativa, il nido. Ma chi è nato al 31/12 no, quindi per me è giusto che vada avanti in graduatoria. Io ce lo lascerei davvero volentieri al nido un anno in più, perché come realtà educativa è mille anni luce più stimolante della materna dove andrà.

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: Scuola dell'infanzia, inizia l'avventura!

Messaggio da primomaggio » 22 gen 2016, 14:52

Mille anni luce avanti e più stimolante, volevo scrivere.

Rispondi

Torna a “PICCOLI BEBE' CRESCONO”