GravidanzaOnLine: il Forum

Prima, durante e dopo la gravidanza

 

32 mesi e pannolino...help!

Eh si iniziano i primi passi, l'esperienza dell'asilo, le prime paroline (1-3 anni)
Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da primomaggio » 6 apr 2013, 22:52

val978 ha scritto:Primomaggio :bacetto :bacio sempre lo sai :sorrisoo

Qual'é il motivo della lunga autonomia?
(E come va in generale?)
Val :bacio_guancia5: :bacio
Allora... lui tiene tanto la pipì e la va a fare solo quando proprio non ne può più. I maschi in effetti hanno una tenuta più lunga di noi donne e mio figlio ha avuto questa autonomia fin da subito, sicché io lo accompagnavo in bagno ma a lui non scappava e non la faceva, io non sapevo come prenderlo, mi pareva impossibile. Poi lui, all'improvviso, ore e ore e ore dopo (non scherzo, 5-6 ore come ridere), dove era, la mollava, a lui non importava di bagnarsi. Al nido aveva un buon grado di collaborazione ma di incidenti ne accadevano anche là, a casa era la regola.
Vogliamo parlare della cacca? No, dai, non parliamone.
Comunque ora va proprio bene, ogni tanto si bagna ancora le mutandine di pipì perché aspetta l'ultimo, ma se succede, non mi dice nulla e va a cambiarsi. D'altro canto, io preferisco così, piuttosto che essere io a ricordarglielo. La cacca poi, è diventato super, se la gestisce da solo, chiama solo per farsi pulire (che per i nostri tempi, ci sta ancora, vedremo con le elementari se riusciamo a fare questo passo avanti).
Voi con Valerio come siete?

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da val978 » 7 apr 2013, 23:37

Siamo col pannolino :risatina:
Usiamo il pannolino mutandina, all'asilo va in bagno coi compagnetti e fa sempre pipí. A casa non accetta quasi mai di andare in bagno durante il giorno :pensieroso e comnque non insistiamo. Ma quando si siede la fa e ne fa tanta, quindi tiene parecchio. Giusto al mattino sta un po seduto e una volta ogni 5 fa la cacca. Comunque aspettiamo giugno (3 anni) e poi via tutto giorno e notte :incrocini
Ce la faremo!!!

Tra l'altro sta facendo grandi progressi sul fronte mangiare e capricci, come dicevi tu...rincorsa indietro per salto in avanti! Quindi sono fiduciosa!

Sono contenta che a voi le cose vadano bene :-D :ok

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da primomaggio » 8 apr 2013, 9:25

Val, bene... Io lo ammetto, lui è un testone ma pure io non ho gestito bene da principio la cosa, quindi prendo la mia parte di responsabilità.
Vedrai che andrà alla grande, da quello che mi dici ci sono ottime premesse!! Ora il mio rompe per cose più sottili, ovviamente, ogni età ha i suoi frutti ...

Avatar utente
elenaus
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1815
Iscritto il: 7 gen 2010, 11:28

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da elenaus » 8 apr 2013, 11:38

val978 ha scritto:cippi, ti faccio davvero un applauso per quanto è stata intelligente tua figlia, brava e specialmente per quanto sei stata tu brava a impegnarti a fare tutto il possibile per insegnarle a parlare, a fare pipì e cacca nel gabinetto e a camminare.



non come noi che abbiamo abbandonato i nostri figli a loro stessi pretendendo che imparassero tutto da soli.



ma per favore va. con questo tuo post hai esattamente dimostrato quello che abbiamo detto finora. che le mamme di bambini precoci tendono a prendersi il merito della precocità e quindi, direttamente o indirettamente, dare la colpa del "ritardo" dei bambini alle loro mamme che non si impegnano abbastanza.
no val non sono d'accordo. non mi pare che cipi si sia presa il merito di quello che ha fatto. Semplicemente ha raccontato la sua esperienza,
E tanto per la cronaca, anche a me ha dato fastidio quel " viva le mamme imperfette e abbasso quelle perfette" o come era la citazione che non me la ricordo più. Mia figlia l'ho spannolinata a due anni compiuti lei è di marzo, a giugno ho perso il lavoro e , visto che comunque a settembre avrei dovuto mandarla all'asilo ho colto la palla al balzo e ho cominciato) e a me è andata bene,ha avuto un periodo di alti e bassi e ricadute ma ora siamo a posto. E ha imparato prima di notte che di giorno. io ero dispostissima a lasciarle il pannolo di notte, mi interessava solo che lo togliesse di giorno perchè all'asilo li vogliono senza. Ma lei non lo bagnava più. E per il discorso del parlare: a due anni ha cominciato a parlare con le frasette, adesso a tre anni usa i congiuntivi e parole come " baccano" "tramonto, emergenza. Ma non me ne prendo il merito: semplicemente ha una memoria prodigiosa e ricorda ogni parole che sente da noi o dalla televisione. Ma non mi ritengo la mamma perfetta, e tu lo sai bene quanto mi ha fatto diventare matta con il sonno o con i capricci.E' la bimba che evidentemente per queste cose era pronta, e più avanti di altri.... poi a 3 anni ciuccia il dito, non è in grado di stare a tavola più di 3 minuti, non è capace di stare con altre persone che non siano i familiari e ancora piange tutte le mattine quando la lascio all'asilo,si addormenta con me di fianco, e ha dormito nel lettone fino a questa estate.... come vedi non sono perfetta !!
angelica, il mio tsunami 19/03/10 3.035 kg di occhi e capelli
SE CADRAI IO SARO' LI. firmato:IL PAVIMENTO

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da lalat » 8 apr 2013, 13:48

primomaggio ha scritto:Comunque ora va proprio bene, ogni tanto si bagna ancora le mutandine di pipì perché aspetta l'ultimo, ma se succede, non mi dice nulla e va a cambiarsi.
Almeno va a cambiarsi ... i miei se le tenevano bagnaticce di piscio :x: dovevi sentire che odori. L'ultima volta che è successo è stato a Fabio verso settembre/ottobre a scuola ... perché diceva che non aveva avuto tempo di andare in bagno. :bomba
Però ... non è che ho rimandato ... l'unica motivazione che mi avrebbe portato a rimandare lo spannolinamento poteva essere un eventuale blocco psicologico per cui si rifiutavano loro. Senza questo blocco ... ho lavato pavimenti e panni e ho avuto tanta pazienza.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da primomaggio » 8 apr 2013, 18:50

lalat, anche io ho lavato pavimento e panni, non gli ho rimesso il pannolo. Però lui davvero non solo che non gliene fregava nulla, era abbastanza oppositivo, ho tenuto botta perché le maestre del nido mi hanno detto di fare così. Però se devo dire che questa cosa sia servita a qualcuno, direi proprio di no, anzi, se voglio indulgere in paranoie, penso di aver sbagliato, non ho capito che mio figlio non era maturo per questo, e se tornassi indietro rimanderei il tentativo, senza problemi.
elenaus, secondo me il discorso è che per qualcuno lo spannolinamento può essere stato faticoso come per altri la gestione del sonno o del cibo e non è che se qualcuno ti viene a dire "il mio ha sempre dormito tutta la notte nella sua cameretta" tu trovi molto di aiuto questo discorso. Perché immagino che non sia tu che vai a svegliarla perché soffri la sua mancanza, immagino piuttosto che anche tu abbia messo in atto tutte le strategie per vedere che si faccia la sua bella notte filata... Ecco, io vedevo ste mamme che toglievano il pannolino ai loro bimbi, coetanei del mio, e loro capivano subito, tenevano la pipì, avvertivano... e io mi chiedevo dove stessi sbagliando. Certi discorsi che qui sono stati definiti da mamme perfette, non mi infastidiscono, ma certo possono essere fuorvianti.

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da val978 » 8 apr 2013, 18:58

elenaus, non farmi andare a rileggere tutto che proprio non ho voglia.

Io ho interpretato l'intervento di cippi come "e che avete contro le mamme brave come me con figli bravi come il mio"?
Risposta: niente. Ma tra mamme di bimbi che hanno avuto qualche inghippo, di cosa c'é bisogno: di sapere che si é comunque brave mamme (seppure imperfette) oppure che si poteva fare di meglio (cioé ambire alla perfezione)?

Avatar utente
elenaus
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
Messaggi: 1815
Iscritto il: 7 gen 2010, 11:28

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da elenaus » 9 apr 2013, 10:55

primomaggio ha scritto: elenaus, secondo me il discorso è che per qualcuno lo spannolinamento può essere stato faticoso come per altri la gestione del sonno o del cibo e non è che se qualcuno ti viene a dire "il mio ha sempre dormito tutta la notte nella sua cameretta" tu trovi molto di aiuto questo discorso. Perché immagino che non sia tu che vai a svegliarla perché soffri la sua mancanza, immagino piuttosto che anche tu abbia messo in atto tutte le strategie per vedere che si faccia la sua bella notte filata... Ecco, io vedevo ste mamme che toglievano il pannolino ai loro bimbi, coetanei del mio, e loro capivano subito, tenevano la pipì, avvertivano... e io mi chiedevo dove stessi sbagliando. Certi discorsi che qui sono stati definiti da mamme perfette, non mi infastidiscono, ma certo possono essere fuorvianti.
Il fatto è che sarita, l'autrice del post si è sentita in difficoltà perchè non riesce a spannolinare il bimbo, e si è messa in paragone con le cosiddette mamme perfette, e da lì al giudicare perfette in maniera spregiativa tutte le mamme che riescono meglio di lei a togliere il pannolo il passo è stato breve. infatti poco sotto una se ne è uscita con "abbasso le supermamme e viva le mamme imperfette" che qua secondo me non c'entra una cippa anche perchè hanno rassicurato più di una volta l'autrice del post che gran parte del lavoro dipende dal bambino, e se lui non è pronto o collaborativo le mamme possono fare ben poco.... io non vado in giro a sbandierare il fatto di essere riuscita a spannolinare mia figlia senza troppe difficoltà, non abbia un mezzo problema con la cacca ( che so invece che hanno molti bimbi), che abbia imparato prestissimo a non bagnare il letto e che parla meglio di un laureato, perchè so benissimo che non è merito mio ma solo suo e me ne guardo bene dall'intervenire quando qualcuna chiede aiuto se non ho consigli concreti da dare. Però cribbio, a volte sembra una colpa se qualcuna non ha un certo problema con suo figlio!!
angelica, il mio tsunami 19/03/10 3.035 kg di occhi e capelli
SE CADRAI IO SARO' LI. firmato:IL PAVIMENTO

Avatar utente
val978
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 18660
Iscritto il: 18 feb 2010, 18:04

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da val978 » 9 apr 2013, 11:54

E invece qualche mamma ritiene che sia tutto merito suo e lo sbandiera. A loro erano rivolte le critiche.
Se non ti riconosci in questa tipologia puoi stare tranquilla perché nessuno ce l'ha con te :sorrisoo

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da primomaggio » 9 apr 2013, 11:58

elenaus ha scritto:
primomaggio ha scritto: elenaus, secondo me il discorso è che per qualcuno lo spannolinamento può essere stato faticoso come per altri la gestione del sonno o del cibo e non è che se qualcuno ti viene a dire "il mio ha sempre dormito tutta la notte nella sua cameretta" tu trovi molto di aiuto questo discorso. Perché immagino che non sia tu che vai a svegliarla perché soffri la sua mancanza, immagino piuttosto che anche tu abbia messo in atto tutte le strategie per vedere che si faccia la sua bella notte filata... Ecco, io vedevo ste mamme che toglievano il pannolino ai loro bimbi, coetanei del mio, e loro capivano subito, tenevano la pipì, avvertivano... e io mi chiedevo dove stessi sbagliando. Certi discorsi che qui sono stati definiti da mamme perfette, non mi infastidiscono, ma certo possono essere fuorvianti.
Il fatto è che sarita, l'autrice del post si è sentita in difficoltà perchè non riesce a spannolinare il bimbo, e si è messa in paragone con le cosiddette mamme perfette, e da lì al giudicare perfette in maniera spregiativa tutte le mamme che riescono meglio di lei a togliere il pannolo il passo è stato breve. infatti poco sotto una se ne è uscita con "abbasso le supermamme e viva le mamme imperfette" che qua secondo me non c'entra una cippa anche perchè hanno rassicurato più di una volta l'autrice del post che gran parte del lavoro dipende dal bambino, e se lui non è pronto o collaborativo le mamme possono fare ben poco.... io non vado in giro a sbandierare il fatto di essere riuscita a spannolinare mia figlia senza troppe difficoltà, non abbia un mezzo problema con la cacca ( che so invece che hanno molti bimbi), che abbia imparato prestissimo a non bagnare il letto e che parla meglio di un laureato, perchè so benissimo che non è merito mio ma solo suo e me ne guardo bene dall'intervenire quando qualcuna chiede aiuto se non ho consigli concreti da dare. Però cribbio, a volte sembra una colpa se qualcuna non ha un certo problema con suo figlio!!
Elenaus, non ci intendiamo.
Io personalmente non ho mai detto abbasso le mamme perfette, viva le mamme imperfette (anche perché le mamme perfette non esistono). Però ad un mamma che si pone certe domande (che faccio con sto pannolino, lo tolgo o lo metto) un intervento in cui si spiega come la propria figlia sia stata geniale nel parlare e precoce (cosa di cui io non ho il minimo dubbio) non aiuta a capire che non ci si deve basare su quello che fanno gli altri bambini alla stessa età, perché ogni bambino fa storia a sé. Ma poiché questo discorso, pur nella sua elementarità, non è così lampante per chi è alle prese con cacche e pipì nelle mutande, davvero può fare peggio che meglio.

Avatar utente
lalat
Silver~GolGirl®
Silver~GolGirl®
Messaggi: 15424
Iscritto il: 20 mag 2005, 10:02

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da lalat » 9 apr 2013, 14:07

primomaggio ha scritto:lalat, anche io ho lavato pavimento e panni, non gli ho rimesso il pannolo. Però lui davvero non solo che non gliene fregava nulla, era abbastanza oppositivo, ho tenuto botta perché le maestre del nido mi hanno detto di fare così. Però se devo dire che questa cosa sia servita a qualcuno, direi proprio di no, anzi, se voglio indulgere in paranoie, penso di aver sbagliato, non ho capito che mio figlio non era maturo per questo, e se tornassi indietro rimanderei il tentativo, senza problemi.
Ti dico solo questo poi chiudo. Chiaramente la questione pannolino può essere rimandata perché tanto non è un problema più di tanto. Ma in generale ... te lo dico da mamma di bambino fortemente oppositivo in tutto ... ma perché ha anche altri problemi. Non posso rimandare ogni cosa o non farla. Purtroppo tra tecniche di token economy, e altri metodi comunque basati sul condizionamento del comportamento ... io DEVO obbligare mio figlio a fare un determinato numero di cose alle quali non sarebbe interessato. Non credo proprio che tu abbia sbagliato niente.
Alessia, Davide 02/12/2004 e Fabio 24/09/2006

Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
Messaggi: 7101
Iscritto il: 9 nov 2012, 21:07

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da primomaggio » 9 apr 2013, 14:24

lalat, grazie delle tue parole.
Io penso di aver sbagliato non ad aver provato, ma a come ho gestito la cosa, perché non ero abbastanza filosofa. E comunque lui era proprio immaturo per questo, questo mi è stato detto da più medici. Poi, mio figlio è oppositivo ma anche curioso e orgoglioso, quindi sto constatando che con lui funziona molto bene fare in modo che lui faccia il passo decisivo da solo, ovviamente noi lo si guida perché arrivi a questo, ma senza che lui si senta in obbligo, facendogli piuttosto vedere il vantaggio, il lato positivo. Diciamo una token economy intrinseca, se capisci cosa intendo. Comunque anche noi abbiamo usato il metodo dei punti e del premio perché imparasse a fare la cacca da solo, lo abbiamo tolto da qualche mese.

marti72
New~GolGirl®
New~GolGirl®
Messaggi: 89
Iscritto il: 20 ott 2009, 17:50

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da marti72 » 12 giu 2013, 17:18

Oggi dopo anni di assenza da questo forum, ero una poliabortiva, dico ero perchè dopo anni di visite, cure e disperazione, finalmente sono diventata mamma del mio piccolo miracolo (piccolo??? :urka ormai ha 26 mesi) mi sono messa a cercare consigli per lo spannolinamento (la pediatra dice che è ora :fischia ) e mi sono imbattuta in questa discussione!!!
Quando ho letto le parole di Cippi mi è venuto un colpo :urka :urka :urka
Io sono una mamma che, non per scelta( contratto a tempo determinato , finita la matrnità lasciata a casa) si trova a passare tutta la giornata con la sua bimba.
La mia bimba ha comiciato a camminare TARDI, parlare non ne parliamo ( praticamente ad oggi mette si e no due parole in fila) e di togliere il pannolino non ne vuole sapere!!!
Eppure io sono una mamma attenta.... parlo tantissimo con lei, scandisco bene le parole non uso paroline da neonato!!!
Leggo tantissimo e per aiutarla a socializzare con altri bimbi la porto due mattine a settimana (facendo un grande sforzo economico) al nido.
Per non parlare della libertà di muoversi e toccare che ha in casa ( evitiamo coltelli, medicinali, detersivi, prese della corrente ecc. :sorrisoo)
Penso proprio di essere una mamma presente e premurosa, come credo ognuna di noi.
Non è questione di essre mamme perfette o meno, credo non esista la mamma perfetta, ma dai tempi dei nostri bimbi.
Certo noi possiamo aiutarli, sostenerli, indirizzarli, ma sono loro a scandire i tempi e le esigenze che hanno!!!!
Il nostro aiuto e la nostra attenzione non sono un merito ma un dovere, certo chi lavora e purtroppo, o per fortuna :perplesso , ha meno tempo concentra le sue attenzioni ed il suo supporto quando riesce, ma non dà certo meno amore o meno attenzione ai figli (di solito ci sono nonni fantastici o maestre super esperte :sorrisoo ).
Mi sono sempre fatta un sacco di problemi pensando di non essere all'altezza di crescere mia figlia ma ora grazie a voi credo che le lascerò alla mia piccola i suoi tempi e i suoi spazi :sorrisoo

Avatar utente
ely66
Admin
Admin
Messaggi: 58798
Iscritto il: 8 apr 2005, 22:00

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da ely66 » 12 giu 2013, 21:20

sarita, passato il periodo "la faccio quando voglio?" spero per te di sì :risatina:

e poi
... e poi ci sono le mamme perfette che spannolinano i figli a 2 anni nel giro di una settimana...
naaaaaaaa sono i figli perfetti.
la mia qui, ho provato a 21 mesi, niente da fare. a 23 mesi, con mia mamma in un pomeriggio che l'ha fatta sedere sul vasino che le piaceva.. track, fatto, non ha più voluto il pannolino.. io ero così :che_dici . ma la notte eh.. per la notte c'ha messo ancora la bellezza di 8 mesi. caaaaaaaaaaaaaaaaaaalma molta caaaaaaaalma.. :risatina:
Gaia,il soffio della mia vita è arrivata il 12 agosto 2003 I bambini devono essere felici, non farci felici
Non avere paura di essere solo. Le aquile volano sole, i piccioni volano in gruppo (prov. Lakota)

Avatar utente
Corallina
Collaboratore
Collaboratore
Messaggi: 481
Iscritto il: 29 mar 2010, 22:56

Re: 32 mesi e pannolino...help!

Messaggio da Corallina » 13 giu 2013, 10:51

Sarita il mio primogenito ha tolto il pannolino SOLO di mattina a 36 mesi spaccati, e dopo un mesetto anche nel pomeriggio. Io ho aspettato i suoi tempi, strafregandomene di chi mi diceva che il suo aveva tolto il pannolino a 2 anni e mezzo, facendola però per casa. Gabri ha iniziato a fare popò sul wc con riduttore autonomamente a 2 anni e mezzo ma portava ancora il panno perchè non tratteneva la pipì. Ti dico solo che aspettando la sua maturazione non mi è mai capitato che me la facesse in giro (nè pipì nè popò). La mia fortuna era che la scuola materna la iniziava dopo i 3 anni, altrimenti avrei dovuto spannolinarlo prima. Il pannolino di notte l'abbiamo tolto a 4 anni e mezzo e non è mai capitato (fino ad ora :fischia ) che la facesse nel letto.

C'è un tempo di maturazione che varia da bimbo a bimbo. Perchè forzarli? a meno che non serva anticipare per motivi d'inserimento in comunità (ad esempio).
La madre trasformerà con successo la fame in soddisfazione, il dolore in piacere, la solitudine in compagnia, la paura di morire in tranquillità
G. 2.5.2008 A. 26.2.2013

Rispondi

Torna a “PICCOLI BEBE' CRESCONO”