Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Al seno o in polvere, sempre di latte parliamo, discutiamo.

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda pao pao » 10/03/2014, 21:12

Titti86 ha scritto:Qualcuna di voi ha avuto il pupo o pupa con mughetto???


Io. Gli davo il micostatin secondo prescrizione medica e gli pulivo la bocca con una garzina.
Per fortuna a me non è venuta la candida al seno, tienilo comunque sotto controllo
E. 29.05.2008 "Mamma, profumi come una stella" B. 10.07.2012 il regalo di una stella
Avatar utente
pao pao
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 9537
Iscritto il: 06/08/2007, 16:39
Località: Alla Casina!

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda mammacri06 » 11/03/2014, 5:44

Buongiorno, care mamme,
Anche Cucciolo ha avuto il mughetto, si era riempito la bocca di macchiette bianche e un po' pappose. Su prescrizione medica, gli facevo applicazioni con il violetto di genziana. Ho chiesto alternative (ma è proprio viola, ma tanto! Si macchiano tutti i vestiti e il bimbo va in giro 10 giorni tutto impiastrocchiato), ma tutti hanno insistito di non dare altro.

Il violetto lo mettevo al piccolo e anche sui miei capezzoli, per non prendermelo anch'io con le poppate: ha funzionato :ok
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/02/2013, 6:13

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda elegiulia » 11/03/2014, 10:01

Titti86, no, però il pediatra mi disse di prevenirlo pulendo la lingua con una garzina imbevuta di acqua e bicarbonato!
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013
Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
 
Messaggi: 426
Iscritto il: 03/08/2013, 12:00

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda mammacri06 » 13/03/2014, 4:59

Mah. Io non sono pediatra, ma l'idea di pulire regolarmente la bocca del bimbo co acqua e bicarbonato solo per prevenire il mughetto, che magari già di per se non capiterà mai.... Bo! Ma perché il pediatra dice così?

Il mughetto molto spesso dipende da un calo delle difese immunitarie. Per esempio dopo una terapia con antibiotici o medicine pesanti.
Infatti cucciolo ebbe il mughetto proprio dopo una brutta influenza che abbiamo curato per 15 giorni!

:pensieroso forse il pediatra diceva di fare i lavaggetti durante i giorni che il bimbo deve prendere l'antibiotico?

Ad ogni modo se c'è il mughetto si può allattare al seno.
Basta avere l'accortezza di curare anche la mamma se il mughetto c'è l'ha il bimbo e viceversa. :ok
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/02/2013, 6:13

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda pao pao » 13/03/2014, 9:36

Il mio invece si prese il mughetto perchè a 2 mesi avevo deciso che era abbastanza grande per smettere di sterilizzare i paracapezzoli :che_dici :sberla:
Cioè, nel mio caso la prevenzione avrebbe dovuto andare di pari passo con l'intelligenza :martello
E. 29.05.2008 "Mamma, profumi come una stella" B. 10.07.2012 il regalo di una stella
Avatar utente
pao pao
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 9537
Iscritto il: 06/08/2007, 16:39
Località: Alla Casina!

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda elegiulia » 13/03/2014, 13:57

mammacri06, la pulizia della bocca e sopratutto della lingua era per togliere i residui di latte che stratificandosi sulla lingua possono anche portare il mughetto. Cosi mi disse. Ma giusto una passatina e via con il dito avvolto nella garzina bagnata.
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013
Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
 
Messaggi: 426
Iscritto il: 03/08/2013, 12:00

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda Titti86 » 13/03/2014, 14:55

Ma la candida al seno come si riconosce????
03-12-08 04-02-14 Diamante lei e Luce lui....
Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.
Avatar utente
Titti86
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 5026
Iscritto il: 22/10/2013, 9:18
Località: In quel della trinacria

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda pao pao » 13/03/2014, 17:19

Titti86, esteticamente possono presentarsi come delle vescicola, comunque puoi googlare qualche immagine, come sintomi il più sospetto è un forte dolore, come una stilettata, che di solito compare a inizio poppata, ma che può durare anche oltre la poppata stessa e irradiarsi fino alle spalle o le scapole
E. 29.05.2008 "Mamma, profumi come una stella" B. 10.07.2012 il regalo di una stella
Avatar utente
pao pao
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 9537
Iscritto il: 06/08/2007, 16:39
Località: Alla Casina!

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda mammacri06 » 14/03/2014, 4:46

elegiulia ha scritto:mammacri06, la pulizia della bocca e sopratutto della lingua era per togliere i residui di latte che stratificandosi sulla lingua possono anche portare il mughetto. Cosi mi disse. Ma giusto una passatina e via con il dito avvolto nella garzina bagnata.


Elegiulia, ho timore a parlare, perché non voglio contrappormi a te! :bacio
Mi sembra proprio curiosa questa cosa che dice il pediatra... Ma tu pensi che possa avere ragione? Io non ho mai sentito di latte materno che si stratifica sulla lingua. Forse parlava della formula artificiale?

Il latte materno ha delle proprietà che aiutato a disinfettare l'ambiente dove il latte si trova.
Così per esempio se hai le ragadi, tamponale con latte materno, una goccia, per aiutare la guarigione.
Oppure il mio bimbo aveva un piccolo disturbo al pisellino (una pappetta bianca sotto pelle, forse una dermatite? Mai capito) e il pediatra mi faceva lavarlo con alcune gocce di latte materno tirato.
Oppure nei consigli de la Leche League! raccomandano di non sterilizzare il seno ad ogni poppata: è bene che la mamma non si lavi ogni volta, ma invece la normale doccia giornaliera, senza usare detergenti aggressivi, è perfettamente adeguata all'igiene del seno che allatta. Il latte stesso che mantiene pulito il seno!
Infine (sempre da LLL), mentre con la formula artificiale, se il bambino prende il biberon la sera tardi, o di notte, e dorme senza lavarsi di denti, aumenta la probabilità di carie.
Questo non accade con il latte materno, infatti il bambino può essere allattato tranquillamente anche di notte (la percentuale di denti cariati è così bassa che difficilmente si può dare colpa al latte materno). È chiaro che parliamo di bimbi meno piccoli, dotati di dentini!

Uff. Il mio messaggio mi sembra pretenzioso.
Va bè, perdonatemi.
Il mio intento è dare qualche idea. Spero che sarà utile a qualcuna che leggerà!
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/02/2013, 6:13

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda elegiulia » 14/03/2014, 8:38

mammacri06, :-D si si, all" inizio giulia prendeva LA! Siamo passati al latte materno esclusivo dopo due mesi...
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013
Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
 
Messaggi: 426
Iscritto il: 03/08/2013, 12:00

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda mammacri06 » 14/03/2014, 13:46

:-D
Ma lo sai, Elegiulia, anche cucciolo all'inizio prendeva l'aggiunta di formula.
E noi siamo passati all'all'attamento esclusivo al seno intorno ai 4 mesi (dopo sciopero del poppante superato con consigli della consulente LLL).
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/02/2013, 6:13

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda elegiulia » 14/03/2014, 14:01

mammacri06, mi ricordo i primi giorni a casa con giulia molto molto stressanti, con mia madre e suocera, che mettevano bocca su tutto e sopratutto sul fatto che giulia preferiva dormire che poppare...e la montata lattea mai arrivata! Quindi immaginati i commenti..."latte non ne hai, la bimba deve mangiare, pesala prima e dopo....etc" insomma terrorismo psicologico! e io mi sentivo debole e incapace. E abbiamo iniziato il LA! poi mi ci sono impegnata ad attaccarla spesso e alla fine come dice il detto "CHI LA DURA LA VINCE"
MAMMA DI GIULIA 3 GENNAIO 2013
Avatar utente
elegiulia
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
 
Messaggi: 426
Iscritto il: 03/08/2013, 12:00

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda mammacri06 » 16/03/2014, 5:39

Titti86 ha scritto:Ma la candida al seno come si riconosce????


Trovato! :-D
Ecco informazioni dettagliate sul mughetto/candida, da LLL:
http://www.lllitalia.org/index.php?opti ... &Itemid=49
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/02/2013, 6:13

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda mammacri06 » 16/03/2014, 5:50

Elegiulia, quando Cucciolo piangeva e si dimenava, tirava calci, proprio non riusciva a succhiare il seno, nonostante avesse fame,
I miei mi dicevano "ma guardalo povero bimbo, lo stai facendo soffrire! Dagli il biberon!"
Già io mi sentivo rifiutata dal piccolo (ci ragionavo, lo sapevo che lui rifiutava il seno e non certo la mamma.... Ma avevo il cuore spezzato a sentirmi cacciare ogni volta che lo avvicinavo a me :buuu ) e loro giù, bastonate sulla mia testa!
Era devastante, perché io sentivo che volevo dare il mio latte a Cucciolo, sentivo che quella era la cosa migliore per lui.

E invece visti da fuori i latti sembrano tutti uguali, il latte di mamma e il biberon di latte artificiale... Nel pensiero comune e di grande diffusione, se il bimbo ha mangiato, ha mangiato - punto.
Ricevere quelle critiche mi faceva molto male.

Come vedi quello che è capitato a te.... Bè, non sei sola! :coccola
Cucciolo della mamma è con noi dal 07/12/2010
Avatar utente
mammacri06
Active~GolGirl®
Active~GolGirl®
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 04/02/2013, 6:13

Re: Allattamento al seno: dubbi e consigli 13 post

Messaggioda primomaggio » 22/03/2014, 8:40

Ragazze sono di nuovo ingorgata :buuu è la terza volta nel giro di poco tempo, sempre dalla stessa parte, non capisco perché, visto che l'altra volta pensavo di aver risolto bucando la veschichetta. In più questa volta ho anche la febbre... Penso cioè di doverla attribuire a questo, sono poche linee e non ho altri sintomi. Ma in caso di febbre debbo prendere necessariamente l'antibiotico o posso sperare che vada via una volta risolto l'ingorgo? Settimana scorsa ho provato con la bottiglia, ma ora che sono riuscita a raffreddare il collo, non era più caldissima e non ha fatto ventosa. Per fortuna un po' alla volta ci ha pensato la mia ventosina umana. Però negli ultimi giorni ho notato che c'è qualcosa che lo disturba, si attacca stacca ripetutamente, a volte si irrigidisce e inarca... Forse è solo diventato più lungo e devo cambiare modo di sostenerlo, boh? Fatto sta che ieri avevo male ai capezzoli e la sera è comparso il dolore e la febbriciattola.
Comunque devo assolutamente guarire perché in questi giorni mio marito non c'è mai a casa... Anzi, aveva bisogno di me per il suo lavoro... Ah, la legge di murphy.
Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7100
Iscritto il: 09/11/2012, 21:07

PrecedenteProssimo

Torna a LA VIA LATTEA: L'UNIVERSO DELL'ALLATTAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite