sfogo.sono una pessima mamma.

La nascita, la crescita, grandi e piccole sfide della genitorialità.

sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda bene » 03/05/2014, 11:47

lo scrivo, dato che qui in casa non mi ascolta nessuno :bomba
quasi 10 giorni fa non ne potevo più che mia figlia, 20 mesi, ciucciasse ancora la tetta
ad ogni addormentamento mi usava come un ciuccio, più si svegliava diverse volte (anche 4) per notte e si riaddormentava subito, con la tetta
io no però. non ne potevo più. negli ultimi giorni poi bastava una caduta o un malumore e mi chiedeva la tetta per qualunque cosa
allora una sera ho detto basta
ha pianto un'ora e mezza poi è crollata addormentata
pensavo: il peggio è passato, ora magari piangerà ancora un po' per qualche giorno poi si tranquillizzerà
invece no
cosa fa? certi giorni il rituale è efficace, ci si lava si legge un libro e poi si spegne la luce e lei mette la testa sul mio cuscino e si addormenta (anche la sorella di 5 anni fa così, dall'altro lato del cuscino :che_dici ). certi giorni. altri, non so perchè, scatta la crisi: non vuole che spenga la luce, dice che non vuole dormire (non parla molto ancora ma se le chiedo se vuole dormire dice NO), che vuole andare al piano di sotto (dove c'è la TV), che vuole papà, che ha fame...insomma ogni volta che fa così non capisco esattamente cos'ha e faccio una fatica boia a farla addormentare. piange, chiama MAMMA MAMMA MAMMA MAMMA MAMMA e poi crolla per stanchezza, spesso devo stare in piedi a cullarla.

l'altro ieri sera: leggiamo il libro, la saluto, spengo la luce, lei si gira e si addormenta e non si sveglia per tutta la notte
ieri sera: non vuole dormire, la faccio andare al piano di sotto col papà, si addormenta in braccio suo, la mettiamo in lettino, alle 2 si sveglia e vuole andare giù, provo a dissuaderla, piange disperata, andiamo giù guardiamo 2 ore di teletubbies, le preparo un biberon ma non lo vuole, poi le dico andiamo su, prima dice di si ma quando siamo in camera di nuovo piange disperata che vuole tornare giù. allora, alle 4 e mezza di notte, l'ho messa nel lettino, le ho detto "mamma adesso dorme" e mi sono sdraiata e girata dall'altra parte, lei pianti, scende dal lettino (ha una porticina), va fino al cancelletto, piange, torna a letto e si mette giù e dorme (fino alle 10 di stamattina). LEI. perchè io mi sento una merd@ e non riesco più a dormire. (lasciamo stare che per 2 volte ho tentato di svegliare mio marito per avere un po' di aiuto, con la bimba che urlava, ma si è voltato dall'altra parte, e che l'altra bimba ci capita spesso a letto e vuole dormire in mezzo a noi, e ha il sonno di piombo e le urla della sorella non la svegliano...insomma qua anarchia completa).
in tutto questo c'è da aggiungere che io ho da 10 giorni le tette che mi fanno un male tremendo, a volte il latte esce da solo anche se sono 10 giorni che non ciuccia!!!! certe volte devo tirarlo fuori un po' ma non accenna a smettere, certe zone del seno sono dure e non posso neanche sfiorarle.
poi, in questi ultimi giorni io, presa da pentimento e da angoscia per il suo gridare "mamma mamma" ed essere inconsolabile, le ho offerto di nuovo la tetta, più e più volte, ma la RIFIUTA!!!!adesso non la vuole più quindi mi trovo in un vicolo cieco, non riesco ad andare avanti perchè non so come farla calmare, ma non posso tornare indietro perchè non vuole più la tetta!
il ciuccio non lo vuole, neanche a parlarne, me lo tira dietro!
ha un carattere davvero ostinato e non si ferma finchè non ha ottenuto quello che vuole (per esempio andare al piano di sotto a vedere tv alle 2 di notte).
di giorno è tranquillissima, di ottimo umore, gioca, si relaziona, sorride.
io so che ho sbagliato a toglierle la tetta così all'improvviso quando probabilmente lei aveva ancora bisogno, ma ormai non so più che fare! del resto avevo pensato a come era andata con la sorellina, le avevo tolto la tetta a 1 anno e mezzo ma lei non aveva fatto una piega. lei prendeva il ciuccio però.

non so che fare. mi sento tremendamente in colpa. non capisco cosa desidera per addormentarsi tranquilla, non capisco perchè certi giorni lo fa e altri va in crisi (certo potrebbero anche concorrere altre cose come il fatto che ieri non era riuscita a fare il pisolino pomeridiano, anche perchè non lo vuole mai fare e io non sono capace di farla addormentare senza tetta).
mi sento, anzi sono una pessima mamma.
scusate lo sfogo
se qualcuno ha voglia di dirmi qualcosa ogni consiglio o critica sono ben accetti. sennò prendetelo come uno sfogo di cui avevo bisogno.
A 2009 we walk in fields of gold
A 2012 looking for the summer
Avatar utente
bene
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 04/06/2008, 11:53

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda Giulia80 » 03/05/2014, 13:25

Oddio bene! Intanto respira! Le mamme hanno diritto di esistere un po' come persone per conto loro: 20 mesi e basta getta è cosa ragionevolissima!
Vai maledico e fatti dare un farmaco per mandare via il latte, che se no risolvi il male. Poi parla con tuo marito e chiedo aiuto: se la notte la prende un po' lui ti solleva e potrebbe aiutare anche la bambina. Il.ciuccio lo prende?
E poi tranquillizzati che sei brava e non una cattiva mamma! Sei a tu anca e ha i tuoi guai, ma questo mette in discussione le tue capacità!
E poi... ogni giorno ne passa uno. Vedrai che andrà meglio. :-)
Francesco 21-10-09: l'indomito lunatico Elisa 24-08-11: l'allegra irosa
usa il cuore per pensare
Avatar utente
Giulia80
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
 
Messaggi: 13448
Iscritto il: 09/07/2009, 21:24

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda bene » 03/05/2014, 13:42

il ciuccio non lo vuole.
ieri ho parlato con un'ostetrica per la questione seno e mi ha detto che con 20 mesi di allattamento le pastiglie non fanno più effetto.
che situazione.
per esempio adesso vorrei mettere la piccola a far pisolo ma non vuole e non so come fare. io casco dal sonno.
A 2009 we walk in fields of gold
A 2012 looking for the summer
Avatar utente
bene
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 04/06/2008, 11:53

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda primomaggio » 03/05/2014, 13:55

bene, secondo me la bimba ha bisogno di un no più secco, altro che cattiva mamma, non lo sei abbastanza… :spiteful: No ai cartoni di notte, la notte è fatta per dormire e se lei non vuole, stia sveglia nel suo lettino, magari accendile una lucina e dalle un libriccino, ma non portarla a guardare la tv… poi ovvio che se lei è sveglia, tu non riesci a dormire, ma non cedere su cose di questo tipo, altrimenti lei è anche più confusa. E chiedi aiuto a tuo marito, cioè, accordatevi di giorno sulle strategie da adoperare di notte, magari così riesce anche a svegliarsi...
Per il seno, prova a sentire una consulente e non una semplice ostetrica, perché per mia esperienza recente, possono darti opinioni molto diverse.
Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7100
Iscritto il: 09/11/2012, 22:07

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda FedericaF » 03/05/2014, 19:41

Non sei affatto una pessima mamma!! Se non te la sentivi più di continuare con l'allattamento hai fatto bene a smettere. Concordo che è meglio se senti un'altro parere per vedere se si può fare qualcosa per il senso gonfio e dolorante, per quanto posso dirti io, ti consiglio di tirarti il latte un pochino ogni tanto per alleviare il fastidio, ma non troppo. A me dava sollievo anche massaggiare il seno con l'acqua calda, ma non so se vada sempre bene.
Per i problemi di sonno e addormentamento non è certo colpa tua, molti bambini piccoli hanno queste difficoltà. Anch'io ci sono passata con entrambi i figli, anzi ci sono ancora dentro con mio figlio più piccolo che ha due anni e mezzo. È da circa un mese che va un po' meglio per quanto riguarda i risvegli, se no si svegliava anche diverse volte per notte (idem il grande quando aveva la sua età). Anche la fase dell'addormentamento è sempre faticosissima, una specie di "lotta", non vuole andare a dormire, non accetta di mettersi tranquillo (figuriamoci nel letto!). Soluzioni non ne ho, ci vuole tanta, tanta pazienza. Con il grande le cose sono migliorate con il tempo. L'unica cosa, io eviterei i cartoni di notte, perché secondo me la svegliano e agitano ancora di più. Io me lo porto nel letto con noi se si sveglia di notte, a volte funziona.
Avatar utente
FedericaF
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
 
Messaggi: 334
Iscritto il: 30/08/2010, 14:58

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda MariPi82 » 03/05/2014, 23:39

Bene........tranquilla!!!!!
Per la bimba intendo......fa i capricci: ha 20 mesi, non è strano. Ci sono bambini che hanno un carattere più o meno deciso.....quindi....
Più che altro la prossima notte scuoti tuo marito.....se tu sei troppo nervosa la bimba lo percepisce.
Per il seno conviene che vai dal medico......da come lo descrivi potresti andare incontro a mastite. Riesci a svuotarlo manualmente???? Se si, fallo. E passa dell'acqua corrente calda per ammorbidirlo.
Non sei una pessima mamma, tranquilla!!!!
Pietro Roberto 02-01-2013
Avatar utente
MariPi82
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 21292
Iscritto il: 21/10/2013, 14:32

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda bene » 04/05/2014, 20:09

oggi va un po' meglio...stanotte la bimba ha dormito tutta la notte senza svegliarsi, nonostante avesse un po' di tosse. a questo punto penso che il patatrac di ieri è stato in gran parte dovuto al fatto che non aveva fatto il pisolino pomeridiano (12 ore sveglia eh!)
comunque ieri sera inizialmente non voleva addormentarsi, io ho cercato di essere ferma e di non perdere la calma, voleva scendere al piano di sotto ma le ho detto di no e che bisognava dormire, alla fine è scesa, si è fatta un giretto per il piano, è tornata, si è arrampicata sul letto, mi ha abbracciata e si è addormentata (senza troppo piangere)
ieri sera ho fasciato il seno e oggi va un po' meglio, ancora dolore ma tollerabile. un seno è più duro invece l'altro è di nuovo morbido e mi fa quasi niente male, fascerò anche stasera.
A 2009 we walk in fields of gold
A 2012 looking for the summer
Avatar utente
bene
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 04/06/2008, 11:53

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda paopao » 05/05/2014, 12:19

il seno basta sgonfiarlo sotto una doccia calda, massangiando verso il capezzolo.
IO sarei un po' più accomodante per qualche tempo.
Le hai rotto una piacevole routine ed è giusto ascoltare le sue richieste di attenzione.
Tracy Hogg fà scuola per quanto mi riguarda per problematiche come la tua
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione
Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 34244
Iscritto il: 20/05/2005, 10:18

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda Topillo » 05/05/2014, 13:18

io quoto primomaggio.
Di notte si sta a letto, altro che cartoni.
Avec des "si" on mettrait Paris dans une bouteille
Avatar utente
Topillo
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 102670
Iscritto il: 26/06/2007, 15:11

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda paopao » 05/05/2014, 13:30

a casa mia la tv non la guardiamo più e si vive mooolto meglio.
Il mio essere più accomodante era riferito al bisogno di sicurezza.
Un bambino sereno dorme tranquillo nel suo letto da solo.
Se chiede aiuto è perchè qualcosa non và; con la parola capriccio classifico altre cose.
i miei 2 piccoli miracoli (luglio 2007-luglio 2009) ..costruire è potere e sapere
rinunciare alla perfezione
Avatar utente
paopao
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 34244
Iscritto il: 20/05/2005, 10:18

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda primomaggio » 05/05/2014, 16:01

Io credo che la richiesta di sicurezza venga ascoltata attraverso la fermezza, per me non ci sono no tassativi su tante cose, ma proprio perché addormentarsi non è facile, meglio che tutte le volte si rispetti una certa abitudine...che ci si mette del tempo, a instaurare.
Bene, quando mio figlio ha iniziato a mollare il pisolino pomeridiano, arrivava a tardo pomeriggio stracotto, io per prevenire un crollo o una crisi, alle 18 spesso lo cacciavo in vasca per il bagno, cosa che lui ha sempre adorato fare, e poi alle 19 cena e alle 20 già ronfava. Insomma, il sistema era prevenire la crisi data dall'eccesso di stanchezza... E anticipare un po' gli orari della sera.
Anche ora, per affrontare momenti di sbarellamento, aiuta prevenire minimizzando le cause di nervosismo.
Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7100
Iscritto il: 09/11/2012, 22:07

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda bene » 05/05/2014, 20:14

ma quando iniziano a mollare il pisolo pomerdiano? la mia grande a 3 anni.
oggi ho fatto un sacco di fatica a farla addormentare per il pisolo, mentre ieri sera a letto è andata benissimo, poi di notte si è svegliata una volta, ha iniziato a dire "mamma giù, giù" e io le ho fatto "sshhhhhh!" un paio di volte e si è riaddormentata.
il seno fa meno male anche se è pieno di noduli duri e dolorosini, ma vedo che fasciandolo di sera poi di giorno sto meglio.
comunque vedo che è proprio periodo di capricci, oggi ha piantato un capriccio assurdo perchè non voleva mettersi le scarpe...
A 2009 we walk in fields of gold
A 2012 looking for the summer
Avatar utente
bene
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 04/06/2008, 11:53

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda Topillo » 05/05/2014, 21:19

bene ha scritto:ma quando iniziano a mollare il pisolo pomerdiano? la mia grande a 3 anni.
oggi ho fatto un sacco di fatica a farla addormentare per il pisolo, mentre ieri sera a letto è andata benissimo, poi di notte si è svegliata una volta, ha iniziato a dire "mamma giù, giù" e io le ho fatto "sshhhhhh!" un paio di volte e si è riaddormentata.
il seno fa meno male anche se è pieno di noduli duri e dolorosini, ma vedo che fasciandolo di sera poi di giorno sto meglio.
comunque vedo che è proprio periodo di capricci, oggi ha piantato un capriccio assurdo perchè non voleva mettersi le scarpe...


Roberta a 3 anni. Io a 1!!!

Dipende da bambino a bambino.
Avec des "si" on mettrait Paris dans une bouteille
Avatar utente
Topillo
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 102670
Iscritto il: 26/06/2007, 15:11

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda primomaggio » 05/05/2014, 22:01

Il mio maggiore ha iniziato a saltare il pisolino a 21 mesi, a 3 anni lo ha mollato del tutto.
Avatar utente
primomaggio
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7100
Iscritto il: 09/11/2012, 22:07

Re: sfogo.sono una pessima mamma.

Messaggioda elenaus » 15/05/2014, 18:55

io dopo settimane in cui ammattivo per farla dormire il pomeriggio e ammattivo per farla dormire la sera per poi ammattire per svegliarla la mattina ho abandonato il pisolo. A 2 anni e mezzo. Ora abbiamo un rituale consolidato: cena alle 19 e alle 20,45 massimo dorme. Comunque anche a me è capitato di fare "piagiama party" notturni e mi son ritrovata a dormire con lei sul divano perchè non aveva pace da nessuna parte. Poi verso i 3 anni il sonno si regolarizza e cominciano quasi per miracolo a dormire come si deve. Credici arriverà quel momento!!!
angelica, il mio tsunami 19/03/10 3.035 kg di occhi e capelli
SE CADRAI IO SARO' LI. firmato:IL PAVIMENTO
Avatar utente
elenaus
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
 
Messaggi: 1815
Iscritto il: 07/01/2010, 12:28

Prossimo

Torna a PSICOLOGICAMENTE PARLANDO: ESSERE GENITORI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti