donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Prelevamento e conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale. Informazioni e domande agli esperti.

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda topinaf » 22/02/2011, 14:59

almeno l'hai potuto donare...io non ci sono riuscita 3 volte su 3 perchè in 2 casi non c'era nessuno che potesse raccogliere il campione e in un caso ero positiva al cmv :che_dici
Fla Ale e Luca (28/04/06) 3320gr Elisa (06/09/08) 3100gr Emma (05/10/10) 2630gr
Immagine
Avatar utente
topinaf
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
 
Messaggi: 10164
Iscritto il: 25/03/2008, 16:26
Località: Milano

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda petitprince » 22/02/2011, 15:33

Io ho fatto la donazione del sangue cordonale, ho partorito di martedì..
dopo circa tre mesi mi hanno mandato una convocazione per il giorno corrispondente al sesto mese dal parto, hanno fatto un prelievo a me e hanno voluto un certificato di buona salute dal pediatra per il mio bimbo..in quell'occasione mi dissero che se mi avevano richiamata voleva dire che la donazione era andata bene, che c'erano abbastanza cellule nel sangue per procedere al congelamento, altrimenti non avrei sentito più nulla..
Eccolo, è arrivato..il mio amore è qui con me..
Avatar utente
petitprince
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 14/11/2007, 18:36
Località: Modena

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda topinaf » 22/02/2011, 17:07

giovant ha scritto:Hai partorito nel fine settimana? perché anche a me dissero che in quel caso non era possibile trasportare il sangue perché nei fine settimana all'Adisco non ci lavora nessuno. ROBA DA MATTI

si, il primo venerdì sera ed erano le 21.30, la seconda avevo il cmv e cmq era sabato, ma la terza era martedì, ma non c'era la biologa che faceva la raccolta :che_dici
Fla Ale e Luca (28/04/06) 3320gr Elisa (06/09/08) 3100gr Emma (05/10/10) 2630gr
Immagine
Avatar utente
topinaf
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
 
Messaggi: 10164
Iscritto il: 25/03/2008, 16:26
Località: Milano

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda ishetta » 23/02/2011, 15:31

con emma non ci sono riuscita xchè era sabato
con edo sì, fra 5 mesi ti faccio sapere se chiamano. :ok
Perché la vuoi perché tu puoi riconquistare un sorriso e puoi giocare e puoi gridare perché ti han detto bugie ti han raccontato che l'hanno uccisa che han calpestato la gioia perché la gioia è con te
Avatar utente
ishetta
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 56268
Iscritto il: 03/04/2007, 18:01
Località: Milano

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda laura s » 23/02/2011, 21:10

giovant ha scritto:Ciao a tutte
a maggio del 2010 ho fatto la donazione del sangue cordonale in occasione della nascita del mio secondo bimbo. Volevo sapere se qualcuna di voi l'ha fatta e cosa è successo dopo aver effettuato la donazione. Mi spiego: sui fogli che ho firmato prima di partorire c'era scritto che a sei mesi dalla nascita del bimbo sarei stata ricontattata dall'Adisco (che è l'associazione che si occupa di raccogliere le sacche) per effettuare nuovi esami del sangue su di me e per rispondere ad alcune domande sulla salute del bimbo.
IO finora non sono stata ricontattata. Qualcuna di voi è stata ricontattata? Ho chiamato l'adisco e mi hanno prontamente rimbalzato all'ospedale dove ho partorito. Ho chiamato anche loro che mi hanno gentilmente risposto. Mi dicono che l''Adisco ha poco personale, che non possono richiamare tutte le mamme e che se non vengo richiamata il motivo può essere che il prelievo non è stato sufficiente o che il sangue si è rovinato durante il trasporto dall'ospedale alla banca di conservazione :urka a me a questo punto è venuto il dubbio... non è che non si viene ricontatattati perché l'adisco ha poco personale e non c'è nessuno a sbrigare le varie pratiche? credo che il dubbio sia lecito...
Mi piacerebbe sapere come funziona anche nel resto d'Italia (io sono di roma) e sono curiosa di sapere l'impressione di voi altre che avete intrapreso il percorso della donazione.
grazie!


Solo il 30% dei cordoni donati è idoneo, gli altri vengono scartati (nel 90% dei casi per campione insufficiente) e in questo caso non si viene ricontattati... è tutto normale... e comunque a richiamare è il reparto dell'ospedale dove si è donato, non l'adisco... se vuoi sapere come è andata al tuo cordone, chiama il centro trasfusionale dell'ospedale e chiedi di parlare a un medico: te lo sapranno dire di sicuro! Tutto è tracciato!!
Io non ti piaccio? Eppure sei sempre a guardare e giudicare tutto ciò che faccio. Sai il dizionario come definisce una persona del genere? FAN
Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 21132
Iscritto il: 08/12/2006, 14:46

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda daneb81 » 24/02/2011, 16:40

Come ti ho scritto privatamente, io ho donato il sangue del cordone del mio bimbo il 3 giugno.
Mi hanno contattata un mese fa per farmi i complimenti per il buon esito della donazione e per darmi appuntamento per il prelievo di controllo (che farò sabato).
3 giugno 2010: è arrivato Alessandro, il mio cucciolo...
26 maggio 2013: è arrivato Emiliano, il mio amorino...
Avatar utente
daneb81
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2455
Iscritto il: 13/05/2009, 11:32
Località: Roma

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda laura s » 27/02/2011, 21:30

giovant ha scritto:grazie delle info
solo una cosa mi disturba: e cioè la mancanza di comunicazione e trasparenza. Questo tipo di donazione è qualcosa di particoalre, non è come donare il sangue che è una cosa che puoi fare con cadenza annuale. Capita una o due volte nella vita se va bene. E per farlo devi impegnarti, devi volerlo: ho fatto ben due colloqui, in un uno doveva esserci anche mio marito. Abbiamo riempito decine di moduli con tutti i nostri dati sensibili e abbiamo parlato con genetisti e biologi. Tutto giusto e sacrosanto, per carità. Ma proprio per questo cortesia vorrebbe che se le cose sono andate male (per motivi che nemmeno voglio indagare) la donatrice venisse contattata. Basta poco: hanno la nostra mail il nostro telefono, "Grazie per la tua disponibilità ma il prelievo non è andato a buon fine" chiedo troppo?. PS: ho chiamato il centro trasfusionale del mio ospedale e ho chiesto di sapere che fine aveva fatto il mio campione. IL medico è stato molto gentile ma mi ha solo detto che se non vengo chiamata vuol dire che non è andato a buon fine. Ma a questo punto il dubbio è lecito: e se il prelievo non fosse andato a buon fine per motivi che nulla hanno a che fare con la quantità del sangue ma legati a problemi burocratici o semplicemente alla distarzione di qualcuno? Ecco questo mi spiacerebbe molto.


Hai ragione, dovrebbero curare molto di più questo aspetto, parlare alle mamme della donazione ai corsi preparto e ricontattarle dopo anche se la donazione non è andata a buon fine... a discolpa posso dirti che chi lavora nei servizi (come i trasfusionisti appunto) si fa un mazzo tanto e che spessissimo fanno in 3 il lavoro che sarebbe studiato per 8 medici per cui tanto tempo per fare cose extra non lo hanno... a furia di tagli la sanità pubblica sta messa così... certamente se il prelievo non è andato a buon fine per cause non mediche ma di carenza di personale è un problema, e pure grosso, ma oltre a compilare il modulo "suggerimenti reclami lodi" spiegando quanto hai scritto qui non vedo tu cosa possa fare... compilalo comunque perchè vengono letti tutti e esaminati in direzione sanitaria e recapitati al primario del reparto in oggetto... che deve rispondere per iscritto... insomma, non è inutile!!
Io non ti piaccio? Eppure sei sempre a guardare e giudicare tutto ciò che faccio. Sai il dizionario come definisce una persona del genere? FAN
Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 21132
Iscritto il: 08/12/2006, 14:46

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda MickyMicky83 » 08/03/2011, 16:49

Riporto quello che mi è stato detto da una delle ostetriche dell'h dove partorirò e della quale mi fido in quanto è una cara amica.
Mi ha detto che se dal prelievo le cellule risulteranno di quantità e qualità adeguata mi richiameranno per il controllo successivo al parto, altrimenti no. Però anche nel caso il sangue donato non sia idoneo per il trapianto non verrà assolutamente gettato ma usato comunque per la ricerca....mi fa piacere almeno sapere che in qualche modo potrà essere utile lo stesso.
10/05/2011 ✿.。.:* NICHOLAS *.:。✿ maggiolina 2011
18/08/2012 ✿.。.:* DENNIS *.:。✿ agostina 2012
Avatar utente
MickyMicky83
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
 
Messaggi: 1023
Iscritto il: 24/08/2010, 13:43
Località: provincia di Roma

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda Ransie » 09/03/2011, 0:00

prima gravidanza: all'H, durante il primo monitoraggio post-termine. chiedo di fare la donazione e mi viene risposto che devo dirlo direttamente in sala parto. ma il cordone risulta non idoneo

seconda gravidanza: in sala parto dico che voglio donare il cordone. "eh ma doveva dirlo almeno un paio di mesi fa per compilare delle carte" "ok e a parte che 2 anni fa mi dissero di dirlo nel momento clou.. non posso farlo ora?... cioè ok NON proprio ORA.. più tardi.." "no"

:che_dici
VIOLA DUDU' 5/10/2008 ore 18:54 kg 3,705 VANESSA BIRILLO 18/01/2011 ore 07:17 kg 3,195
Se non c'è il cioccolato io in Paradiso non ci voglio andare (Ernst Knam)
Ransie
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
 
Messaggi: 10122
Iscritto il: 14/08/2008, 14:22
Località: Cadorago (Co)

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda laura s » 09/03/2011, 16:55

Ransie bisogna compilare tutti i moduli uno-due mesi prima E ricordare all'ostetrica che si è donatrici al momento del parto...
Dai col terzo ce la puoi fare!! :risatina:
Io non ti piaccio? Eppure sei sempre a guardare e giudicare tutto ciò che faccio. Sai il dizionario come definisce una persona del genere? FAN
Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 21132
Iscritto il: 08/12/2006, 14:46

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda Boomie75 » 09/03/2011, 18:30

Io ho donato il cordone al secondo parto (al primo avevo fatto tutte le pratiche ma alla fine ho partorito in un altro ospedale e non ho potuto donarlo).
Ho partorito di domenica mattina e il cordone è stato tranquillamente raccolto.
Dopo qualche mese è arrivata a casa una lettera in cui mi dicevano che la quantità di campione prelevato era sufficiente (una roba del genere, non mi ricordo i termini esatti!), e mi hanno convocato per un prelievo del sangue dopo circa 6 mesi.
G.(MMVII) & G.(MMX)
We can handle any problem - we have kids!
Avatar utente
Boomie75
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 27820
Iscritto il: 21/08/2005, 8:43

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda Boomie75 » 10/03/2011, 9:01

Rimini
G.(MMVII) & G.(MMX)
We can handle any problem - we have kids!
Avatar utente
Boomie75
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 27820
Iscritto il: 21/08/2005, 8:43

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda daneb81 » 10/03/2011, 9:26

giovant io ho partorito di giovedì, ma mi hanno detto che il campione sarebbe stato prelevato ogni giorno, mica solo dal lun-ven. :perplesso
3 giugno 2010: è arrivato Alessandro, il mio cucciolo...
26 maggio 2013: è arrivato Emiliano, il mio amorino...
Avatar utente
daneb81
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2455
Iscritto il: 13/05/2009, 11:32
Località: Roma

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda bulimba » 30/03/2011, 17:45

Io l'ho fatto, e' una cosa che ti fa sentire meglio..alla fine se puo' aiutare perche' buttarlo!!
bulimba
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 23/03/2011, 0:09

Re: donazione sangue cordonale, chi di voi l'ha fatto?

Messaggioda gns81 » 23/08/2011, 12:20

Ciao Cara,
mi occupo di cellule staminali e ricerca, e fino a qualche tempo fa lavoraro con il sangue donato all'Adisco ma che non poteva essere "bancato" e quindi donato alla ricerca.
I motivi per cui una sacca non è idonea per essere bancata sono vari come ad esempio scarso volume, o scarsa cellularità.
Io ho smesso di lavorare con quel sangue in quanto loro dell'Adisco hanno smesso di scrinare a tappeto tutte le sacche che gli arrivano. Provo a essere piu' chiara.
Prima, ogni cordone veniva sottoposto ad un serie di esami e controlli, ora i controlli vanno effettuati solo sulle sacche ritenute idonee per la banca.
E tutto questo per una questione economica.
Quindi magari la tua sacca non è risultata idonea e tu nn sei stata ricontattata.
Purtroppo questo è il Paese in cui viviamo.... :bomba














giovant ha scritto:Ciao a tutte


a maggio del 2010 ho fatto la donazione del sangue cordonale in occasione della nascita del mio secondo bimbo. Volevo sapere se qualcuna di voi l'ha fatta e cosa è successo dopo aver effettuato la donazione. Mi spiego: sui fogli che ho firmato prima di partorire c'era scritto che a sei mesi dalla nascita del bimbo sarei stata ricontattata dall'Adisco (che è l'associazione che si occupa di raccogliere le sacche) per effettuare nuovi esami del sangue su di me e per rispondere ad alcune domande sulla salute del bimbo.
IO finora non sono stata ricontattata. Qualcuna di voi è stata ricontattata? Ho chiamato l'adisco e mi hanno prontamente rimbalzato all'ospedale dove ho partorito. Ho chiamato anche loro che mi hanno gentilmente risposto. Mi dicono che l''Adisco ha poco personale, che non possono richiamare tutte le mamme e che se non vengo richiamata il motivo può essere che il prelievo non è stato sufficiente o che il sangue si è rovinato durante il trasporto dall'ospedale alla banca di conservazione :urka a me a questo punto è venuto il dubbio... non è che non si viene ricontatattati perché l'adisco ha poco personale e non c'è nessuno a sbrigare le varie pratiche? credo che il dubbio sia lecito...
Mi piacerebbe sapere come funziona anche nel resto d'Italia (io sono di roma) e sono curiosa di sapere l'impressione di voi altre che avete intrapreso il percorso della donazione.
grazie!
Mamma di Violante 4/4/2012 il mio fiore prezioso
Avatar utente
gns81
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: 09/11/2010, 13:03

Prossimo

Torna a DONAZIONE E CONSERVAZIONE CORDONE OMBELICALE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite