poco,pochissimo tempo a disposizione

Piani di battaglia per cacciare la cicogna, unisciti alla missione anche tu!

poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda gerbi » 19/05/2017, 16:49

Ciao,
credo che il titolo sia abbastanza esaustivo. ho 39 anni, una diagnosi di malattia autoimmune da curare il prima possibile con farmaci teratogeni ed il consiglio medico di "ora o mai più".
Fosse solo l'età non mi preoccuperei più di tanto ma devo iniziare le cure quindi non posso aspettare una gravidanza per un anno poi attesa, allattamento...nel frattempo rischierei di restare paralizzata. La mia razionalità mi ha impedito di farlo prima, niente lavoro ed ancora a casa con i miei ma non ho più tempo. Ho già pensato di acquistare i test di ovulazione per mirare i rapporti, acido folico già iniziato ed alimentazione ancora migliore del solito.
Sarà ben accetto qualsiasi consiglio per facilitare la ricerca premettendo che controllare il muco per me potrebbe essere un problema perchè soffro da anni di abbondanti perdite che impedirebbero l'interpretazione.

Grazie a tutte.
gerbi
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/05/2017, 15:25
Località: Torino

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Lilluna » 19/05/2017, 22:37

Purtroppo i bambini arrivano quando vogliono loro.

Puoi provare con gli stick e la temperatura basale.
Ma comunque questo non garantirebbe il restare incinta subito.

Io comincerei col darci dentro... se hai un ciclo regolare, tra il decimo ed il ventesimo giorno... avendo rapporti ogni 2/3gg.

Intanto verificherei con stick e tb.

In becco alla cicogna.
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)
Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 38905
Iscritto il: 24/06/2011, 8:34
Località: a metà, tra Como e Milano

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Dionaea » 20/05/2017, 20:38

Ciao!
Oltre a quanto detto da Lilluna.. forse vista la situazione sarebbe utile monitorare ecograficamente l'ovulazione, se non riuscissi a individuarla con gli stick o se hai cicli strambi.

Mi affiderei a un buon ginecologo.
Sei arrivata per cambiare tutta una vita
Cicatrice Vomitilla - 2,890kg - marzolina 2016
Avatar utente
Dionaea
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 34583
Iscritto il: 13/01/2010, 9:53

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Licia74 » 21/05/2017, 12:15

Concordo sul monitorare da subito l'ovulazione, con o senza stimolanti, almeno da sapere come sono i tuoi cicli/ritmi ed iniziare a conoscere il tuo corpo (e quindi a percepire i segnali pre ovulatori). Io andrei anche di temperatura basale e stick di ovulazione.
Ok ai rapporti mirati ma non limitarsi solo a "quei giorni" (di Marco sono rimasta incinta al 32° giorno di ciclo, convinta di avere ovulato da 5 giorni...). :fischia
In becco alla cicogna :incrocini
Licia con Marco Uriel nato il 15/3/2010 (3660gx51cm), Patrizia Dana nata il 14/3/2015 (3370gx50cm) e tanti angioletti in cielo
Licia74
Basic~GolGirl®
Basic~GolGirl®
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 15/10/2012, 13:12
Località: Azzano Decimo (PN)

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Lilluna » 21/05/2017, 15:11

Già con TB e stick insieme si ha un buon quadro.... non serve eco.... che comunque richiede tempo (ore di permessi magari al lavoro) e "disponibilità" del ginecologo.

Così come gli stimolanti... non so. Sarebbe da sentire un ginecologo. Ma ok aver fretta, ma senza una "motivazione" non li darei.
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)
Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 38905
Iscritto il: 24/06/2011, 8:34
Località: a metà, tra Como e Milano

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda gerbi » 26/05/2017, 16:20

grazie a tutte per le risposte, il ginecologo purtroppo devo ancora vederlo mentre ostetrica e medico di base per il momento mi hanno solo detto di provare e stare tranquilla (cosa non facile vista la fortuna che mi ritrovo), in compenso ho fatto questa mattina eco transvaginale che riporta utero retroverso e due fibromi ma solo di uno riportano le misure 1.3x1.3 cm intramurale istmico...e mica potevo farmi mancare qualcosa.
gerbi
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 18/05/2017, 15:25
Località: Torino

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Lilluna » 26/05/2017, 16:30

L'utero reteoverso non significa nulla.
In gravidanza si tira su senza problemi.

Fibromi credo dipenda da dimensioni e posizione.
Ma non me ne intendo.

Di certo la condizione mentale fa molto. Purtroppo la cosa migliore sarebbe restare tranquilla e non pensarci troppo.
Thursday's Child Petonio Pigronio il cagone (31/05/12, 40+6, 3780gr, 51cm)
Ciuccione Mostrillo Pigrillo il caghino (18/06/14, 41+4, 3830gr, 51cm)
Smilzo Palmatino LaCozza il caghetto (07/10/16, 39+4, 3760gr, 52cm)
Avatar utente
Lilluna
Platinum~GolGirl®
Platinum~GolGirl®
 
Messaggi: 38905
Iscritto il: 24/06/2011, 8:34
Località: a metà, tra Como e Milano

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Gabrina74 » 29/05/2017, 8:41

il fibroma non comporta nulla io ne avevo uno di 2 cm. in tutte e tre le gravidanze è cresciuto un pochino perchè gli ormoni della gravidanza lo fanno aumentare ma non ha comportato problemi. ora è sparito .... . si pensa che con l'ultimo parto in qualche modo si sia riassorbito.
♥Gabry74♥♂ Daniele 29/07/05 ♂ ♂ Simone 15/03/08 ♂ ♂ Marco 07/10/10 ♂ Angioletto 02/08/2015 Angioletto 17/07/2016 in attesa di ♀Lisa 10/11/2017♀
Immagine
Avatar utente
Gabrina74
Expert~GolGirl®
Expert~GolGirl®
 
Messaggi: 2564
Iscritto il: 05/10/2006, 11:16
Località: Milano

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda SeDiCi » 29/05/2017, 20:42

Lilluna ha scritto:Già con TB e stick insieme si ha un buon quadro.... non serve eco.... che comunque richiede tempo (ore di permessi magari al lavoro) e "disponibilità" del ginecologo.

Così come gli stimolanti... non so. Sarebbe da sentire un ginecologo. Ma ok aver fretta, ma senza una "motivazione" non li darei.


Concordo. Gli stimolanti non sono proprio acqua fresca.....
Io non so aspettare, appena deciso per un bimbo sono partita con gli stick per monitorare l'ovulazione.
Io ho beccato la prima al secondo ciclo, la seconda sempre al secondo ciclo e la terza gravidanza al primo colpo. Alla fine non è niente di invasivo e non é impegnativo usare gli stick. Non ho esperienza di tb invece.
Immagine
SERENA mamma di VIOLA agostina14,
di BIMBODUE, angioletto e novembrino16 e di DIANINA febbrarina17
Avatar utente
SeDiCi
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 27/01/2014, 13:41
Località: A metà strada tra Milano, Monza, Como e Varese!

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Mony80 » 29/09/2017, 9:43

SeDiCi ha scritto:
Lilluna ha scritto:Già con TB e stick insieme si ha un buon quadro.... non serve eco.... che comunque richiede tempo (ore di permessi magari al lavoro) e "disponibilità" del ginecologo.

Così come gli stimolanti... non so. Sarebbe da sentire un ginecologo. Ma ok aver fretta, ma senza una "motivazione" non li darei.


Concordo. Gli stimolanti non sono proprio acqua fresca.....
Io non so aspettare, appena deciso per un bimbo sono partita con gli stick per monitorare l'ovulazione.
Io ho beccato la prima al secondo ciclo, la seconda sempre al secondo ciclo e la terza gravidanza al primo colpo. Alla fine non è niente di invasivo e non é impegnativo usare gli stick. Non ho esperienza di tb invece.


SeDici neanche io so aspettare e sono piena di paranoie! al prossimo mese parto già a fare i controlli sulla fertilità... che stick hai usato per l'ovulazione? chissà magari sono più efficaci dei miei... grazie!
Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 28/09/2017, 10:57

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda Mony80 » 29/09/2017, 9:44

gerbi ha scritto:Ciao,
credo che il titolo sia abbastanza esaustivo. ho 39 anni, una diagnosi di malattia autoimmune da curare il prima possibile con farmaci teratogeni ed il consiglio medico di "ora o mai più".
Fosse solo l'età non mi preoccuperei più di tanto ma devo iniziare le cure quindi non posso aspettare una gravidanza per un anno poi attesa, allattamento...nel frattempo rischierei di restare paralizzata. La mia razionalità mi ha impedito di farlo prima, niente lavoro ed ancora a casa con i miei ma non ho più tempo. Ho già pensato di acquistare i test di ovulazione per mirare i rapporti, acido folico già iniziato ed alimentazione ancora migliore del solito.
Sarà ben accetto qualsiasi consiglio per facilitare la ricerca premettendo che controllare il muco per me potrebbe essere un problema perchè soffro da anni di abbondanti perdite che impedirebbero l'interpretazione.

Grazie a tutte.



Ciao sono nuova, ho visto ch eil tuo messaggio è di maggio.. spero tu abbia buone nuove...
Mony80
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 28/09/2017, 10:57

Re: poco,pochissimo tempo a disposizione

Messaggioda SeDiCi » 20/10/2017, 13:47

Mony80 ha scritto:SeDici neanche io so aspettare e sono piena di paranoie! al prossimo mese parto già a fare i controlli sulla fertilità... che stick hai usato per l'ovulazione? chissà magari sono più efficaci dei miei... grazie!


Ciao, io ho usato i clearblue con la faccina. Costicchiano ma fortunatamente non ne ho mai usati molti.
In bocca alla cika!
Immagine
SERENA mamma di VIOLA agostina14,
di BIMBODUE, angioletto e novembrino16 e di DIANINA febbrarina17
Avatar utente
SeDiCi
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 27/01/2014, 13:41
Località: A metà strada tra Milano, Monza, Como e Varese!


Torna a AAA BEBE' CERCASI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti