Registrati alle settimane di gravidanza

quinta malattia

Sogni, timori e aspettative di questo periodo bellissimo

Re: quinta malattia

Messaggioda laura s » 14/05/2012, 15:26

Mamma di Annalisa 16.12.8 e Francesco 30.1.11
Alla fine ho deciso di farmi vedere. Da uno bravo. E niente, il problema eri tu.
Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 20452
Iscritto il: 08/12/2006, 15:46

Re: quinta malattia

Messaggioda laura s » 14/05/2012, 15:31

Alexxandra ha scritto:Esistono dei lavori a rischio infettivo per cui nel momento in cui avvisi il tuo capo c'è l'obbligo di spostarti di mansione perchè tu non incorra più in quel rischio... come per chi svolge lavori gravosi.. anche lì l'obbligo è solo di spostarti di mansione non di farti stare a casa... SEMPRE CHE TU ABBIA AVVISATO IN MANIERA UFFICIALE E NON UFFICIOSA IL TUO DATORE DI LAVORO.
Quelle che stanno a casa è perchè hanno certificati di gravidanza a rischio con minaccia di aborto o parto prematuro o comorbidità materne gravi


Oppure quelle che il datore di lavoro stesso non può spostare in una mansione sicura.
In questo caso, scatta la maternità anticipata per lavoro a rischio, retribuita al 100% fino ai 7 mesi del bambino! :ok
Mamma di Annalisa 16.12.8 e Francesco 30.1.11
Alla fine ho deciso di farmi vedere. Da uno bravo. E niente, il problema eri tu.
Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 20452
Iscritto il: 08/12/2006, 15:46

Re: quinta malattia

Messaggioda Sissi78 » 14/05/2012, 17:58

Grazie Laura per queste indicazioni che non conoscevo. :ok Gentilissim come sempre! :bacio

Non credo, però, di rientrare in questi casi di maternità anticipata.
Lavoro in una scuola primaria con bimbi dai sei anni ai dieci e credo che le varie malattie "da bambini" se le passino tutte prima. Certo poi c'è sempre l'eccezione, ma non credo che come ambiente venga considerato ad alto rischio infettivo. Anche perchè nè il gine, nè la dottoressa di base, nè il dirigente scolastico (che di leggi e normative se ne intende) mi hanno detto nulla per sapendo benissimo il lavoro che svolgo. Comunque mi informerò in merito.
Il 2012 cosa porterà? Un nuovo bimbo, una mamma e un papà! solo se tu lo vuoi... 33°tent. 5°iui
★★★Principino LORENZO nato il 7/10/'12 - 3,100Kg - 48cm★★★
Avatar utente
Sissi78
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7816
Iscritto il: 05/02/2010, 16:48
Località: prov. MB.

Re: quinta malattia

Messaggioda Alexxandra » 14/05/2012, 19:53

laura s ha scritto:Leggi qui ale:
http://www.arealavoro.org/lavoro-e-grav ... idanza.htm



Uff... un pò tardi purtroppo.... :argh :argh :argh :argh :argh
Ma perchè ti fregano sempre???????????????????????? :x: :nonegiusto
Ma si sveglierà il tuo cuore in un giorno d’estate rovente in cui il sole sarà E cambierai la tristezza dei pianti in sorrisi lucenti tu sorriderai Samuele, 5/8/2011, 3,225Kg per 51 cm
Avatar utente
Alexxandra
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 15138
Iscritto il: 15/09/2009, 18:20

Re: quinta malattia

Messaggioda laura s » 14/05/2012, 21:47

Ale mi spiace... comunque in questa Nazione l'unico modo per farsi fregare leggermente meno (non farsi fregare temo sia impossibile) è informarsi sempre molto bene sui propri diritti...

Sissi io credo proprio che la primaria sia a rischio tanto quanto la materna, ma tu informati!!
Immagino che se tu sei negativa per rosolia o CMV o parvovirus (quinta malattia) te la daranno di sicuro! :incrocini :incrocini
Mamma di Annalisa 16.12.8 e Francesco 30.1.11
Alla fine ho deciso di farmi vedere. Da uno bravo. E niente, il problema eri tu.
Avatar utente
laura s
Gold~GolGirl®
Gold~GolGirl®
 
Messaggi: 20452
Iscritto il: 08/12/2006, 15:46

Re: quinta malattia

Messaggioda vale77 » 14/05/2012, 22:39

Sissi78 ha scritto:Grazie Laura per queste indicazioni che non conoscevo. :ok Gentilissim come sempre! :bacio

Non credo, però, di rientrare in questi casi di maternità anticipata.
Lavoro in una scuola primaria con bimbi dai sei anni ai dieci e credo che le varie malattie "da bambini" se le passino tutte prima. Certo poi c'è sempre l'eccezione, ma non credo che come ambiente venga considerato ad alto rischio infettivo. Anche perchè nè il gine, nè la dottoressa di base, nè il dirigente scolastico (che di leggi e normative se ne intende) mi hanno detto nulla per sapendo benissimo il lavoro che svolgo. Comunque mi informerò in merito.

Io alla prima gravidanza ho lavorato a scuola coi bambininfino all'ottavo mese.
Avevo spiegato loro però di non baciarmi o spiutacchiarmi vicino e avevo spiegato il perchè.
Alla prossima sto a casa subito:nella prima non sapevo un sacco di cose, adesso ho la fobia delle malattie...

Una collega (non incinta per fortuna)si è presa il citomegalovirus....
LORENZO 15.07.09

I bisogni che sono stati compresi e appagati da piccoli non chiedono più di essere risolti da adulti (William Sears)
Avatar utente
vale77
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
 
Messaggi: 14506
Iscritto il: 14/07/2006, 20:26
Località: monza

Re: quinta malattia

Messaggioda Silvietta7885 » 15/05/2012, 0:21

laura s ha scritto:
Alexxandra ha scritto:Esistono dei lavori a rischio infettivo per cui nel momento in cui avvisi il tuo capo c'è l'obbligo di spostarti di mansione perchè tu non incorra più in quel rischio... come per chi svolge lavori gravosi.. anche lì l'obbligo è solo di spostarti di mansione non di farti stare a casa... SEMPRE CHE TU ABBIA AVVISATO IN MANIERA UFFICIALE E NON UFFICIOSA IL TUO DATORE DI LAVORO.
Quelle che stanno a casa è perchè hanno certificati di gravidanza a rischio con minaccia di aborto o parto prematuro o comorbidità materne gravi


Oppure quelle che il datore di lavoro stesso non può spostare in una mansione sicura.
In questo caso, scatta la maternità anticipata per lavoro a rischio, retribuita al 100% fino ai 7 mesi del bambino! :ok

esatto! io ho sempre usufruito di questa!
Sofia dolce miele 18/06/2010 2kg 950 x 48 cm
Agata vaniglia deliziosa 09/09/2011 3kg 080 x 49 cm
Lorenzo tenero cucciolotto 26/01/2013 3kg 130 x 50 cm
Avatar utente
Silvietta7885
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7339
Iscritto il: 21/05/2009, 15:21
Località: pisa

Re: quinta malattia

Messaggioda Sissi78 » 23/05/2012, 17:44

Ok, sono passate due settimane e non ho avuto nessuno sfogo... ora posso finalmente tranquillizzarmi, sono stata fortunata!!!
Certo che bisogna proprio stare attente a tutto e sperare che vada sempre tutto bene!!! :incrocini :incrocini :incrocini
Il 2012 cosa porterà? Un nuovo bimbo, una mamma e un papà! solo se tu lo vuoi... 33°tent. 5°iui
★★★Principino LORENZO nato il 7/10/'12 - 3,100Kg - 48cm★★★
Avatar utente
Sissi78
Master~GolGirl®
Master~GolGirl®
 
Messaggi: 7816
Iscritto il: 05/02/2010, 16:48
Località: prov. MB.

Scuola e Gravidanza

Messaggioda MammaDina » 23/05/2012, 18:55

Come te lavoro in una scuola, ma io appena ho scoperto di essere incinta mi sono messa in maternità a rischio. La possibilità di contrarre malattie pericolose per il feto è alta, perché rischiare? inoltre lo stato prevede per le gravidanze a rischio la possibilità di astenersi dal lavoro ed essere pagata al 100% fino alla maternità obbligatoria, da lì altri 5 mesi ed infine 6 mesi di astensione non obbligatoria (retribuita al 100% il primo mese ed al 30% per il rimanete) sono cose che tu deve sapere, sono i tuoi diritti di madre nonché i diritti del bimbo che porti in grembo, FALLI RISPETTARE. In bocca al lupo per Tutto, PS se vai ad un sindacato ti daranno tutte le notizie che ti servono
MammaDina
New~GolGirl®
New~GolGirl®
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/05/2012, 18:42

Re: Scuola e Gravidanza

Messaggioda vale77 » 23/05/2012, 21:20

MammaDina ha scritto:Come te lavoro in una scuola, ma io appena ho scoperto di essere incinta mi sono messa in maternità a rischio. La possibilità di contrarre malattie pericolose per il feto è alta, perché rischiare? inoltre lo stato prevede per le gravidanze a rischio la possibilità di astenersi dal lavoro ed essere pagata al 100% fino alla maternità obbligatoria, da lì altri 5 mesi ed infine 6 mesi di astensione non obbligatoria (retribuita al 100% il primo mese ed al 30% per il rimanete) sono cose che tu deve sapere, sono i tuoi diritti di madre nonché i diritti del bimbo che porti in grembo, FALLI RISPETTARE. In bocca al lupo per Tutto, PS se vai ad un sindacato ti daranno tutte le notizie che ti servono


Ma quindi non èvero che se stai a casa prima sei pagata al 100%per 7 mesi dopo la nascita?
Mi pareva strano.... :perplesso
LORENZO 15.07.09

I bisogni che sono stati compresi e appagati da piccoli non chiedono più di essere risolti da adulti (William Sears)
Avatar utente
vale77
Bronze~GolGirl®
Bronze~GolGirl®
 
Messaggi: 14506
Iscritto il: 14/07/2006, 20:26
Località: monza

Re: quinta malattia

Messaggioda marta73 » 23/05/2012, 21:56

Mp x te
mamma di Greta e Giada nate il 3 maggio 2006
Avatar utente
marta73
Original~GolGirl®
Original~GolGirl®
 
Messaggi: 1430
Iscritto il: 24/05/2005, 21:38
Località: monza

Precedente

Torna a 9 MESI DI PROGETTI & SOGNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti